Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

SRAM RED 22 eTAP WIRELESS - il futuro?

Discussione in 'Abbigliamento e altre parti' iniziata da davlak, 14 Settembre 2015.

  1. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    ho fatto una ricerca e mi pare che non se ne sia ancora parlato in questa sezione:

    https://www.youtube.com/watch?v=mCmxZOHFnSM

    non ho mai avuto simpatia per gli elettroattuati, ma questo senza fili è tutt'altro discorso, perbacco!

    a quanto pare si monta in pochi minuti perché si regola da solo, bisogna solo registrare i fondo corsa e tutto il resto è auto...
    poi dico, vogliamo mettere a non dover più usare cavi, guaine e passaggi?
    spettacolo, a mio avviso.

    solo che si dovranno inventare un qualche accessorio estetico valido, per coprire i sostegni nei telai con passaggi esterni, ma per il resto io trovo che questa si che è una innovazione.

    anche il prezzo non è da scandalo: si parla di 1600€ di listino per i tre pezzi trasmissione, e 1800€ prezzo scontato per il gruppo completo: peso 30 gr. più del meccanico.

    per quanto riguarda FSA e ROTOR riporto direttamente i link alle news già presenti in rete e gentilmente forniti da @bach7

    Rotor:

    http://www.bdc-mag.com/eurobike-2015-rotor/

    http://www.bdc-mag.com/nuovo-gruppo-rotor-uno/

    http://www.bdc-mag.com/brevetto-nuovo-gruppo-rotor-idraulico/

    http://www.bikerumor.com/2015/08/26/eb15-rotor-uno-hydraulic-road-group-first-look-tech-details/

    http://www.bikerumor.com/2015/08/19/rotor-pumps-out-new-uno-hydraulic-shifting-road-group-w-magura-brakes/

    http://www.bikeradar.com/road/news/article/hands-on-with-rotors-new-uno-hydraulic-road-groupset-45117/

    http://www.bikeradar.com/road/news/article/rotors-hydraulic-uno-groupset-to-radically-improve-on-competition-45065/

    http://www.cyclinside.com/Technews/Biciclette/Componenti/News-2016+-Ecco-Rotor-Uno+-Gruppo-idraulico-per-bici-da-corsa.html

    http://www.ciclismo.it/eurobike-2015-rotor-uno-primo-gruppo-a-trasmissione-esclusivamente-idraulica-ciclismo-28680

    fsa:

    http://www.bdc-mag.com/nuovo-gruppo-elettronico-fsa/

    http://www.cyclinside.com/Technews/Biciclette/Componenti/Tour-2016+-FSA-debutta-con-trasmissione-elettronica-e-wireless.html

    http://www.bikerumor.com/2015/08/25/eb15-up-close-with-the-prototype-electronic-drivetrain-from-metron-or-fsa/

    http://www.bikerumor.com/2015/07/21/fsa-unveils-prototype-electronic-groupset/

    http://www.bikeradar.com/road/news/article/fsa-electronic-groupset-first-look-43625/

    http://www.bikeradar.com/road/news/article/fsa-and-vision-tease-wireless-group-revise-cranks-45111/
     
    #1 davlak, 14 Settembre 2015
    Ultima modifica: 14 Settembre 2015
  2. Lightwave

    Lightwave Velocista

    Registrato:
    26 Luglio 2013
    Messaggi:
    5.679
    Mi Piace Ricevuti:
    888
    Non dovrei dirlo per non fare una figuraccia, ma parlando con un mio amico avevo capito che fosse tutto wireless, inclusi i freni adesso però penso: che forza meccanica andrebbe a chiuderli?

    Non è che poi in gara qualcuno cercherebbe di craccare i cambi degli avversari? (ora verrò sgridato dagli esperti)
     
  3. eliflap

    eliflap Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2007
    Messaggi:
    5.597
    Mi Piace Ricevuti:
    112
  4. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    caspita, mi stavo sorprendendo della mancanza di risposte...per me, ma forse sbaglio non so, si tratta della prima VERA rivoluzione in fatto di trasmissioni da quando sono stati introdotti i comandi a leva.
    diciamo che, ammesso che fosse possibile costruire freni senza fili...se un comando sbaglia una cambiata...transeat...ma se sbaglia una frenata...transit (nel senso che si passa a miglior vita...:mrgreen: )
     
  5. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    si, lo avevo visto, ma lì è più che altro trattata a livello di news, e come avevo premesso volevo sentire le opinioni in questa sezione.
    io ieri ho avuto modo di parlare con il titolare di un negozio online che li ha già prenotati personalmente per la sua bdc ammiraglia e mi ha confidato di averli provati.
    non è uno che si entusiasma facilmente, anzi...ed è una persona estremamente competente e disincantata...e se lui mi ha detto meraviglie a riguardo, non stento a credergli.
    tra l'altro si parla di una autonomia mostruosa delle batterie e poi il fatto che i comandi vadano a pile 2032 da orologio tipo sensori garmin...è un altro punto a favore...poi c'è l'autoregolazione e tutto il resto.
    ribadisco: a me degli elettroattuati non è mai fregato niente proprio perché rimanendo in gioco cavi, guaine e passaggi non ne capivo l'utilità...ma questa del wireless è un'altra storia.

    o-o
     
  6. eliflap

    eliflap Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2007
    Messaggi:
    5.597
    Mi Piace Ricevuti:
    112
    io lo voglio subito, ma solo quando lo fanno per i dischi
     
  7. Petgold969

    Petgold969 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    29 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.425
    Mi Piace Ricevuti:
    679
    Magari nel frattempo sarà uscito anche quello shimano senza fili a disco :mrgreen::mrgreen:
     
  8. paolo-vr

    paolo-vr Pignone

    Registrato:
    23 Febbraio 2007
    Messaggi:
    223
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Sei sicuro del peso? a me sembrava ben più pesante del meccanico ma forse mi sbaglio, anzi lo spero......
    Visto ieri in fiera a Verona, interessante.
     
  9. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    il dato me lo ha fornito il titolare del sito di cui parlavo prima.
    precisiamo: intendeva dire che, togliendo cavi e guaine e aggiungendo il peso supplementare degli apparati la differenza è intorno ai 30 gr.
    diciamo che cavi e guaine stanno sui 120 gr...a spanne.

    tra l'altro pare che la disponibilità sia a gennaio e non in primavera.
    sono molto molto ma moooolto tentato, anche se penso sia meglio leggere qualche test e opinioni di chi lo comprerà.
     
  10. Petgold969

    Petgold969 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    29 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.425
    Mi Piace Ricevuti:
    679
    Non è che poi sul cambio shimano ci siano sta marea di fili e cavi, la batteria è una sola e dura una vita e si autoregola da una vita. In più sul garmin vedi pure in che marcia stai e lo stato della batteria o-o
     
  11. Lightwave

    Lightwave Velocista

    Registrato:
    26 Luglio 2013
    Messaggi:
    5.679
    Mi Piace Ricevuti:
    888
    Sì infatti ma chissà, un giorno...

    Io non sono un esperto, ma mi piace seguire l'evoluzione della tecnica, anche se di quella ciclistica so poco. A parità o quasi di prezzo credo che, possibili problematiche tecniche a parte, soppianterà gli elettroattuati a filo, no? (Per dire, io uso ancora il mouse a filo )
     
  12. Ipercool

    Ipercool Moderator
    BDC Staff

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    9.306
    Mi Piace Ricevuti:
    3.153
    Dunque se ne sta parlando qui nel Forum da quasi un anno quindi secondo me qui chiudono..... comunque:

    La rivoluzione è più funzionale che altro, il fatto che non ci siano i cavetti per l'utente finale conta poco visto che nel 90% dei casi non se ne occupa lui di dove passano e dove si innestano.

    Del peso a me interessa poco.

    Piuttosto la vera differenza, come dicevo, è nell'attuazione.
    Mi pare strano che uno che lo ha provato non sia stato colpito da questo che l'unico aspetto particolare percepibile da chi lo usa.

    Ossia ci sono solo due pulsanti, uno per leva.
    Premendo il dx si innesta un pignone più piccolo.
    Premendo il sx si innesta un pignone più grande.
    Premendoli entrambi in contemporanea, al momento del rilascio, deraglia.

    Questo è l'aspetto da valutare e provare ed a cui abituarsi.
    Il fatto che abbia o meno i fili è una caratteristica costruttiva che non ha alcuna influenza nell'utilizzo del dispositivo.

    Che poi possa dare piacere il fatto di avere la novità a prescindere ovviamente ci sta e sono io il primo a fare continua sanguinose [email protected]@ate nel settore ma è bene anche concentrarsi sulla sostanza delle cose.

    Saluti.
     
  13. Petgold969

    Petgold969 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    29 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.425
    Mi Piace Ricevuti:
    679
    Finalmente qualcuno che lo ha detto o-o
     
  14. bis

    bis Maglia Amarillo

    Registrato:
    1 Marzo 2011
    Messaggi:
    8.247
    Mi Piace Ricevuti:
    295
    Senza nulla togliere all'intervento di ipercool, a cosa ti riferisci?
     
  15. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    io sono un informatico e ti consoli sapere che uso pure io il mouse a filo e NON ho uno smartphone...non puoi capire gli sfottò dei colleghi...:mrgreen: :mrgreen:
     
  16. Petgold969

    Petgold969 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    29 Dicembre 2010
    Messaggi:
    3.425
    Mi Piace Ricevuti:
    679
    Al fatto che l'unica vera differenza sta nel modo di cambiare, l'avere tolto quattro fili (tra l'altro in molte bici di ultima generazione vedi solo quello che comanda il posteriore) dal peso irrisorio non è per me quello che mi farà decidere di passare dal meccanico all'elettronico o da shimano a Sram o-oo-o
    L'unico vantaggio significante è che magari lo sram puoi montarlo facilmente anche sulla vintage in acciaio :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
     
  17. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    [MENTION=47688]Ipercool[/MENTION]
    premetto che io non l'ho nemmeno visto il gruppo wireless se non su Youtube, ma ne ho sentito solo parlare, però a me pare che la mancanza di passaggi cavi sia una cosa notevole.
    immagino dei telai senza buchi, con un solo passaggio esterno per il freno posteriore...e a me pare una cosa importante.
    di più: immagino chi ha già un telaio con passaggio cavi esterno e volendo montare un elettronico deve cambiare pure telaio...mentre col wireless no.
    so che sei un sostenitore degli elettroattuati quindi il tuo parere mi interessa doppiamente.
    io sinceramente li ho usati ma non me ne sono mai innamorato, ma non per il funzionamento che è obbiettivamente fantastico, ma proprio per il fatto che a mio avviso nulla aggiungono e nulla tolgono a una bdc rispetto a un meccanico.
    il peso non è fondamentale nemmeno per me, lo citavo solo a titolo informativo.
     
  18. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    dici niente!!
    io ho un supersix 2011 con passaggi cavi esterni...
    credo che se deciderò di prendere il nuovo sram wireless lo monterò su quella e il meccanico lo trasferisco di corsa sull'altra...

    o-o
     
  19. kirk76

    kirk76 Gregario

    Registrato:
    4 Settembre 2014
    Messaggi:
    671
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Il prezzo finito completo è certo?
    Ho giusto 1800€ da "buttare" sulla bici :mrgreen:
    Comunque nemmeno io sono mai stato attirato dagli elettroattuati ma questo wireless mi intriga e non poco.
    Da sempre utilizzatore di shimano, sia mtb che BDC, devo ammettere che sram è sempre un pelo avanti a tutti.
     
  20. davlak

    davlak Maglia Gialla

    Registrato:
    30 Giugno 2011
    Messaggi:
    10.202
    Mi Piace Ricevuti:
    675
    già adesso è l'unica ad avere deragliatori meccanici senza scattino di aggiustamento...per me già solo questa è una cosa super.
    ma adesso non voglio scatenare una guerra di religione.
    io apprezzo sia Shimano, che per me è un mito come Honda, Sony et similia, che Sram che per me ha un'ergonomia imbattibile.

    salvo tsunami e asteroidi con deep impact annesso, si, il prezzo dovrebbe essere quello, al pubblico scontato.
     

Condividi questa Pagina