Strano malessere

Discussione in 'Alimentazione e biomeccanica' iniziata da elettr0, 14 Giugno 2017.

  1. elettr0

    elettr0 Pignone

    Registrato:
    21 Maggio 2016
    Messaggi:
    258
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Oggi pomeriggio sono uscito attorno alle 15:00 ( sotto il caldo) , per un uscita breve di 40 km e meno di 300mt di dislivello.
    Una borraccia con acqua e sali che non ho nemmeno finito completamente.

    Ho fatto moltissima fatica in salita tantopiù che in un occasione stavo per rinunciare , ritorno blando con sensazione di nausea a qualche km da casa mi prendono dei brividi (c'erano oltre 30 gradi) e ho avuto una specie di eruzione cutanea su braccia e gambe tipo quando ti prende un allergia chiazze rosse e pelle d'oca su tutto il corpo .

    Ho fatto una doccia ,ho bevuto e mi sono coricato un oretta nella quale sono rientrato nella normalità.

    Può essere stata una reazione al caldo torrido e al fatto che sono partito già stanco ( ho fatto il primo turno con sveglia prima delle 5 di mattina..) non mi è mai capitata una cosa del genere...
     
  2. newbie

    newbie Apprendista Velocista

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    1.614
    Mi Piace Ricevuti:
    35
    Sentir freddo quando fa caldo vuol dire che hai finito la benzina.
    Credo che ti sia risposto da solo comunque
    Eri stanco dal lavoro
    Faceva caldo
    Non hai bevuto

    Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
     
  3. Joe_T

    Joe_T Apprendista Passista

    Registrato:
    11 Ottobre 2016
    Messaggi:
    1.126
    Mi Piace Ricevuti:
    35
    Ragazzi quando fa molto caldo dovete idratarvi..non andate leggeri su ste cose.
    E fin quando potete evitatele le ore più calde della giornata.
    Dai sintomi che hai descritto,
    Credo che Tu abbia avuto un colpo di calore.
     
    A rosetta piace questo elemento.
  4. elettr0

    elettr0 Pignone

    Registrato:
    21 Maggio 2016
    Messaggi:
    258
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Grazie per i consigli.
    Mi chiedevo come mai fossi l unico in giro adesso so perché.
    Basterebbe ascoltare un po' di più il nostro corpo..le sensazioni c erano già prima di partire.
     
  5. mabon12

    mabon12 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    7 Aprile 2008
    Messaggi:
    3.457
    Mi Piace Ricevuti:
    116
    Direi che prima o dopo ci si passa tutti :mrgreen:
     
  6. Nicola's

    Nicola's Apprendista Scalatore

    Registrato:
    21 Luglio 2007
    Messaggi:
    1.913
    Mi Piace Ricevuti:
    26
    Con il caldo bisogna necessariamente evitare di uscire... è l'ABC di ogni sportivo sano... (di testa pure)...
     
  7. Aqualung

    Aqualung Ammiraglia

    Registrato:
    21 Aprile 2004
    Messaggi:
    16.404
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    Può succedere che con gran caldo i vasi capillari si dilatino, la pressione si abbassa, ci si sente debolissimi e si comincia a sudare freddo. A me è capitato addirittura dopo un bagno troppo caldo. Bisogna imparare a conoscersi bene e ad evitare quello che il nostro fisico mal sopporta. Ma comunque è consigliabile, se non obbligatorio, sempre prima una visita medica quando si fa sport ad un certo livello!
     
  8. Shinkansen

    Shinkansen Moderatore Xeneize

    Registrato:
    20 Giugno 2006
    Messaggi:
    11.391
    Mi Piace Ricevuti:
    358
    Sono le 15, ma il sole è quello delle 14, quasi a picco. Se si può si dovrebbe evitare di uscire.
     
  9. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.183
    Mi Piace Ricevuti:
    283
    Con sto caldo l'ideale sarebbe uscire all'alba... il problema è poi far combaciare il resto della giornata.
     
  10. Luca69

    Luca69 Maglia Amarillo

    Registrato:
    4 Novembre 2008
    Messaggi:
    8.072
    Mi Piace Ricevuti:
    660
    dicesi cotta.
    magari la fc non saliva...
    sai quante ne ho fatte...e quante ne vorrei fare ancora.....
     
  11. koolmeister

    koolmeister Pignone

    Registrato:
    20 Luglio 2015
    Messaggi:
    188
    Mi Piace Ricevuti:
    4
    Successa ieri la stessa cosa, con la differenza che io sono uscito alle 18.
    Già dopo 5km mi sentivo svuotato, la prima salitella mi sembrava il Gorolo della IX Colli, battiti che non ne volevano sapere di salire sopra i 150.
    Giusto il tempo di trovare la strada più agevole per tornare e dopo 45 minuti ero a casa.

    Ora però non so come comportarmi visto che domenica ho una granfondo.
    Riposo 2 giorni e domenica sperare che in gara sia tutto superato? Oppure riprovare una breve uscita tra oggi e domani per capire se si è trattato di un malessere passeggero o se è meglio restare a casa domenica?
     
  12. sovrasterzo85

    sovrasterzo85 Maglia Amarillo

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    8.822
    Mi Piace Ricevuti:
    183
    Calo di zuccheri con conseguente colpo di calore
    Capitato piu volte durante la corsa a piedi
    Pelle d oca
    Fiato corto
    Battiti alle stelle
    Per evitarlo bisogna bere parecchio durante la giornata e fare uno spuntino iperglucidico prima di partire (nella corsa) e o una merenda nel caso di uscita in bici

    Sent from my SM-G925F using BDC-Forum mobile app
     
  13. routa bucata

    routa bucata Pedivella

    Registrato:
    13 Marzo 2017
    Messaggi:
    454
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Classici sintomi di un principio di colpo di calore che può avere conseguenze anche non trascurabili.
     

Condividi questa Pagina