Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Tour de Suisse 2018

Discussione in 'Gare pro' iniziata da bt3, 9 Giugno 2018.

  1. Francutio

    Francutio Gregario

    Registrato:
    2 Marzo 2014
    Messaggi:
    524
    Mi Piace Ricevuti:
    47
    Dei QS non ci si può fidare, ne hanno sempre troppi che possono fare risultato :mrgreen:
     
  2. Doppiomisto

    Doppiomisto Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Aprile 2013
    Messaggi:
    1.432
    Mi Piace Ricevuti:
    134
    Domani faranno il bellissimo Klausenpass. Da non perdere per chi apprezza i paesaggi oltre la corsa.
     
  3. Shogun

    Shogun Novellino

    Registrato:
    26 Dicembre 2016
    Messaggi:
    91
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Tu non vai ad Arosa? :-)xxxx:-)xxxx:-)xxxx
     
  4. Doppiomisto

    Doppiomisto Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Aprile 2013
    Messaggi:
    1.432
    Mi Piace Ricevuti:
    134
    Probabilmente a Bellinzona ;:ka;:
     
  5. Shogun

    Shogun Novellino

    Registrato:
    26 Dicembre 2016
    Messaggi:
    91
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ma mi pareva che fossi abbonato ad Arosa, forse ricordo male :D

    Poi quest'anno che arrivano proprio su pensavo saresti stato il primo ad andare
     
  6. bt3

    bt3 Cronoman

    Registrato:
    8 Novembre 2013
    Messaggi:
    789
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Dopo la tappa di oggi questa la classifica generale dei big:

    BMC Porte
    SUN Kelderman e Oomen
    QST Mas
    MTS Haig
    MOV Quintana, Landa e Amador
    TBM Izagirre I.
    UAD Ulissi
    TKA Spilak
    FDJ Vichot
    TLJ Kruijswijk
    LTS Lambrecht
    TFS Mollema
    ALM Frank
    SKY Sivakov
    EDF Carthy
    AST Fuglsang e Kangert
    DDD Slagter
     
  7. Doppiomisto

    Doppiomisto Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Aprile 2013
    Messaggi:
    1.432
    Mi Piace Ricevuti:
    134
    Gli anni passano... troppo lontano Arosa... poi ci vado in bici...
     
  8. cafelat

    cafelat Apprendista Passista

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    820
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Bello sprint di Ulissi che è partito davanti ai - 200/300 m dopo che Landa è stato ripreso ai -300/400, il qsae era partito a va - 8 km
     
  9. cafelat

    cafelat Apprendista Passista

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    820
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Ecco la tappa di domani.
    Furka e Klausen troppo lontani per fare la differenza.
    Strappo finale adatto a scattisti. Uno su tutti: Sagan
     

    Files Allegati:

  10. dinute

    dinute Passista

    Registrato:
    13 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.690
    Mi Piace Ricevuti:
    179
    Bella l'azione di Landa su una salita non adattissima a degli scalatori, ma avevano un vento contrario fortissimo. Per la classifica finale ormai il favorito è senza dubbio Porte, di fatto di tappe difficili c'è solo la crono abbastanza lunga (35km) e un arrivo in salita ma che non mi pare difficilissimo (o comunque non in grado di fare grandi distacchi)

    [​IMG]

    [​IMG]
     
  11. dinute

    dinute Passista

    Registrato:
    13 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.690
    Mi Piace Ricevuti:
    179
    GPM lontani ma comunque salite lunghe, forse un po' troppo per Sagan & C. Dovrà farsele insieme ai compagni di squadra poi fare una cronosquadre di 60 km per rientrare. E' più probabile che arrivi una fuga che si sgancia dal gruppo al primo GPM
     
  12. grimpeur75

    grimpeur75 Apprendista Velocista

    Registrato:
    13 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.799
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Tour de Suisse ultimamente disegnato veramente male....contro lo spettacolo...peccato...
     
  13. dinute

    dinute Passista

    Registrato:
    13 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.690
    Mi Piace Ricevuti:
    179
    Ma negli anni la tendenza dello Svizzera è sempre stato quello di non fare un giro durissimo tanto da permettere a Rui Costa e Spilak, per esempio, di vincerlo diverse volte. E credo che anche i vari corridori da classifica preferiscano una corsa non estrema come preparazione al tour. Tanto anche se avessero fatto tappe da 5000 m di dislivello non è che Quintana o Porte si sarebbero dannati l'anima.
    E se mettono la salitona è tutto un "non volevo fare fuori giri", "è importante essere in forma al Tour non adesso", ecc. ecc.
     
  14. cafelat

    cafelat Apprendista Passista

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    820
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Credo sia proprio la politica del Tour de Suisse di avere un giro non troppo duro, così da aver nomi importanti al via. Ciò porta sponsorizzazioni a prescindere dall'esito finale del Tour e diversi corridori possono ambire alla vittoria.
    Chiaro che con ciò lo spettacolo (per noi a casa) è limitato. Ad esempio quest'anno mancano i grandi Passi (Novena, San Gottardo, i passi dei Grigioni, ecc.). Ma alla fine sono i corridori a fare la corsa, ieri sono arrivati ca 10' prima della tabella più veloce prevista; ci ha provato Landa ma è andata male
     
  15. cafelat

    cafelat Apprendista Passista

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    820
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Il profilo della tappa di oggi

    [​IMG]
     
  16. cafelat

    cafelat Apprendista Passista

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    820
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Nella tappa di ieri vittoria di Andersen (Sunweb) dopo essere stato i fuga. Porte guadagna 12'' su tutti i pretendenti alla vittoria ed ora ha 32'' di vantaggio su Kelderman e Omen (Sunweb), 33'' su Mas Nicolau (QS), 45'' su Quintana. Miglior italiano 8. Ulissi a 52'' (che ieri ha vinto "lo sprint" del gruppo con i migliori a 12'' da Porte)
     
  17. dinute

    dinute Passista

    Registrato:
    13 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.690
    Mi Piace Ricevuti:
    179
    La cosa più importante che si è vista ieri è stata la lotta sul muro ai meno dall'arrivo due tra Porte e Quintana con quest'ultimo che ha ceduto non riuscendo a tenere il ritmo dell'australiano oltre qualche centinaio di metri. Ma magari Nario non voleva fare "fuori giri" :-)

    Salvo cataclismi oggi pomeriggio avendo dalla sua anche 34 km di crono per Porte le possibilità di vincere il giro di Svizzera sono molto elevate.

    [​IMG]
    Dettaglio delle pendenze degli ultimi 27 km
     
    #37 dinute, 15 Giugno 2018 alle 10:50
    Ultima modifica: 15 Giugno 2018 alle 10:57
  18. isaia

    isaia Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Aprile 2006
    Messaggi:
    864
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Mi è piaciuto lo scatto di Porte che li ha staccati tutti da davanti!!!
     
  19. ghirba

    ghirba Pignone

    Registrato:
    5 Settembre 2006
    Messaggi:
    228
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Oggi Quintana è posseduto dallo spirito di qualcun'altro...
     
  20. cafelat

    cafelat Apprendista Passista

    Registrato:
    19 Agosto 2014
    Messaggi:
    820
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Incredibile...Quintana all'attacco!
     

Condividi questa Pagina