TRIATHLON, alleniamoci insieme (parte 3)

Discussione in 'Triathlon' iniziata da samuelgol, 28 Gennaio 2016.

  1. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.775
    Mi Piace Ricevuti:
    107
    Si, laser YAG, oramai ci ho fatto l'abbonamento :mrgreen:
     
  2. Savo28

    Savo28 Gregario

    Registrato:
    24 Ottobre 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Scusa, ma nonostante la soletta ti torna ancora?

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  3. Gamba_tri

    Gamba_tri Velocista

    Registrato:
    29 Marzo 2005
    Messaggi:
    5.778
    Mi Piace Ricevuti:
    231
    Secondo me gli infortuni sono un'occasione per rivedere la tecnica di corsa. Le solette rimandano solo il problema, difficilmente lo risolvono. Prima portavo i plantari per piedi superpronatori, li ho tolti e mi sono concentrato sul corretto appoggio, sia correndo che camminando. Ho risolto il problema, superato la schiavitù dei plantari, mai più avuto infortuni e corro con le scarpe natural. Da statiche Garmin ho 180 passi medi anche a ritmi lenti tipo 5' a km, appoggio di avampiede, se si atterra di tallone non c'è soletta che tenga.
     
  4. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.775
    Mi Piace Ricevuti:
    107
    No no, la bandeletta mi venne anni fa con la bici e l'ho risolta con Laser YAG + riposo, le solette le ho prese per i problemi alle ginocchia e ai tendini del piede (TA e peronei) dovuti alla corsa e sto avendo dei benefici.

    Comunque non credo che le solette servano a qualcosa per la bandeletta perchè il problema è dovuto allo sfregamento del tendine contro l'epicondilo laterale, quindi più di postura che d'impatto.

    In generale valgono senz'altro le considerazioni di [MENTION=2574]Gamba_tri[/MENTION]
     
  5. Savo28

    Savo28 Gregario

    Registrato:
    24 Ottobre 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Perfetto
    Grazie [MENTION=3105]Darius[/MENTION] e [MENTION=2574]Gamba_tri[/MENTION]

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  6. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.680
    Mi Piace Ricevuti:
    103
    son d accordo, cerco di tener le frequenze alte , o meglio di aumentarle perchè quando vado piano come ora mi fermo ai 162/164. Come per tutte le cose sarebbe bello aver chi ti guarda, visto che si parla di tecnica. io avendo sofferto di problemi ai tendini d achille temo che un passaggio a corsa d avanpiede potrebbe esser pericoloso per loro.

    poi rimane anche una questione di predisposizione..c'è gente che corre con 20 kg di sovrappeso senza problemi e ci sono quelli che 5kg in più li pagano salatissimi.
     
  7. daniele ultra

    daniele ultra Cronoman

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    707
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    bandelletta maledetta e stato l'infortunio che più mi ha segnato in questi anni di tri.
    Nelle gare tirate spesso ho tagliato il traguardo con la bandelletta bloccata. Ne sono sempre uscito con sedute fisio molto dolorose(fibrolisi) e facendo molto streching.
    La tecnica di corsa aiuta molto a prevenire.
     
  8. Savo28

    Savo28 Gregario

    Registrato:
    24 Ottobre 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Eh lo so, ho le ginocchia leggermente vare mi diceva l'ortopedico

    Per modificare la tecnica di corsa non saprei bene come fare

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  9. Gamba_tri

    Gamba_tri Velocista

    Registrato:
    29 Marzo 2005
    Messaggi:
    5.778
    Mi Piace Ricevuti:
    231
    Documentati su internet su running revolution. Che poi di rivoluzionario non ha nulla, ma con quello trovi tutto. Se qualcuno ha la fascia running fattela imprestare e vedi da dove parti.
     
  10. Savo28

    Savo28 Gregario

    Registrato:
    24 Ottobre 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Non so cosa sia la fascia running però mi documento grazie

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  11. Gamba_tri

    Gamba_tri Velocista

    Registrato:
    29 Marzo 2005
    Messaggi:
    5.778
    Mi Piace Ricevuti:
    231
    É la fascia specifica della Garmin che abbinata a strumenti come il 920xt ti rende i dati della tua corsa come passi al minuto, bilancio, tempo di impatto con il suolo, etc.
     
  12. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.775
    Mi Piace Ricevuti:
    107
    Running Revolution dovrebbe essere il metodo Pose giusto? Ovvero la corsa sull'avampiede, quando ho iniziato a correre mi sono documentato, riporto un interessante link a Runningforum:

    https://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=1&t=1581&hilit=pose+method

    Questa tecnica l'ho provata quando sono iniziati i dolori alle ginocchia, risultato, spariti i problemi alle ginocchia ma sono iniziati quelli al TA e ai tendini peronei, secondo pareri che ho raccolto è un metodo non adatto a chi va piano ma a corridori evoluti e con gambe a posto, evidentemente non è il mio caso che vado ancora a 5:30 ed ho le articolazioni massacrate :mrgreen:
     
  13. Savo28

    Savo28 Gregario

    Registrato:
    24 Ottobre 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Io non saprei dire se va bene
    Io giro sui 4:15 al km sulla mezza
    Almeno
    Giravo

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  14. Gamba_tri

    Gamba_tri Velocista

    Registrato:
    29 Marzo 2005
    Messaggi:
    5.778
    Mi Piace Ricevuti:
    231
    Esatto. Chi va forte corre naturalmente di avampiede senza imporsi nessun metodo. É chi va piano che dovrebbe curare di più la tecnica. Senza arrivare ad applicarlo totalmente non cadere a peso morto sui talloni è sempre meglio. Si pensa che la corsa sia innata e non vada curata, ed è così per i keniani, ma per noi cresciuti con i cartelli "vietato correre" ovunque e con sempre le scarpe ai piedi non lo è e bisogna impararlo come la tecnica a nuoto o le registrazioni della bici.
     
  15. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.775
    Mi Piace Ricevuti:
    107
    Concordo, infatti a me che vado piano, ho un'età e problemi articolari, la corsa di avampiede puro mi è stata fortemente sconsigliata, tra l'altro dovrei usare scarpe minimal o comunque non superiori alle A2.

    Dagli inizi che andavo di tallone, e concentrandomi sul gesto, ora riesco a correre naturalmente di mesopiede, diciamo una via di mezzo.
     
    #2935 Darius, 4 Maggio 2017
    Ultima modifica: 4 Maggio 2017
  16. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.680
    Mi Piace Ricevuti:
    103
    è il principio su cui si basa chi corre a piedi nudi o con coperture minimal. Il corpo è naturalmente portato ad andare di avampiede perchè atterrare sul tallone senza la scarpa sotto, magari su asfalto, fa un certo male.

    però, almeno nel mio caso, temo peggiorerei le cose perchè l avampiede richiede di essere davvero a posto con i tendini di achille, le fasce plantari etc...visto che poi si sobbarcano il ruolo di ammortizzatori loro.

    io credo che il mio sia un problema al rotuleo, non capisco come, visto che ho corso poco davvero.

    intanto oggi 12x100B2 + 2x300 A2 molto bene...stasera sessione Z4 indoor.
     
  17. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.775
    Mi Piace Ricevuti:
    107
    Non è che hai forzato troppo sui rulli? Che so tipo SFR etc.?
     
  18. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.680
    Mi Piace Ricevuti:
    103
    vorrei poterti dire di no..sul ciclomulino tieni conto che posso al massimo simular la pianura. quando devo far lavori a basse rpm son cmq sulle 58/60 (le cosiddette pfr).

    certo potrei aver fatto qualche volte ripetute troppo lunghe ( nel senso di non aver avuto gradualità nel aumentar la durata delle pfr).

    ho comunque controllato e un allenamento scriteriato di PFR con dentro un unica ripetuta da 40' è del 24 marzo..poi nulla di così drammatico.
     
    #2938 N3bbia, 4 Maggio 2017
    Ultima modifica: 4 Maggio 2017
  19. Savo28

    Savo28 Gregario

    Registrato:
    24 Ottobre 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Secondo voi con il primo della bandelletta è sbagliato andare in bici oa notare?

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
     
  20. Gamba_tri

    Gamba_tri Velocista

    Registrato:
    29 Marzo 2005
    Messaggi:
    5.778
    Mi Piace Ricevuti:
    231
    Per il nuoto devi solo evitare la rana. In bici non saprei.
     

Condividi questa Pagina