un, due, Trek...stella (parte terza)

Discussione in 'Costruttori' iniziata da samuelgol, 3 Settembre 2014.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. andrecaby

    andrecaby Apprendista Cronoman

    Registrato:
    8 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.758
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    ok verifico la differenza rispetto alla selle italia SLR

    0,2gradi su 694mm di altezza sono poi 5mm, non sono così tanti da giustificare una differenza così marcata secondo me
     
  2. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.121
    Mi Piace Ricevuti:
    233
    Oggi alla Tirreno-Adriatico con arrivo al Terminillo un buon mollema su emonda ha fatto secondo !!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  3. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.121
    Mi Piace Ricevuti:
    233

    Facci sapere !!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  4. Maxx

    Maxx Apprendista Velocista

    Registrato:
    20 Maggio 2004
    Messaggi:
    1.746
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    follow bauke.

    gran corridore, giovane promettente che si può ritagliare ottimi risultati nelle corse a tappe... quello che mancava al team Trek.
     
  5. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.121
    Mi Piace Ricevuti:
    233

    Si però manca il corridore che può puntare alla vittoria finale di un grande giro , proprio un gran peccato visto le potenzialità economiche /tecniche del team trek !!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  6. nemorino

    nemorino Ammiraglia

    Registrato:
    24 Febbraio 2009
    Messaggi:
    17.684
    Mi Piace Ricevuti:
    243

    5+5 fanno un centimetro buono che su un carrello sella non è poca cosa

    sulla colnago la sella come è posizionata rispetto al carrello A?


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
     
  7. andrecaby

    andrecaby Apprendista Cronoman

    Registrato:
    8 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.758
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    ok ragazzi, verificato, come pensavamo il problema è il carro della bontrager, ha il centro anatomico che è ben 1 cm più avanti rispetto allo 0 del carro (con 0 intendo ovviamente il centro della parte millimetrata). La SLR invece ha il CA esattamente al centro in corrispondenza del punto 0.
    Valuterò quindi se comprare un'altra SLR a sto punto..

    Mi spiegate ancora una cosa sul reggisella? sarò stupido io a non capire, ma come cavolo si fa a regolare l'inclinazione della sella?? il carro appoggia sempre su una guida che è fissa, non gira, e giustamente quando si va a stringere il ragnetto si riposiziona sempre nella medesima posizione..
     
  8. Maxx

    Maxx Apprendista Velocista

    Registrato:
    20 Maggio 2004
    Messaggi:
    1.746
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    guarda onestamente bauke mollema è un gran corridore.. ha margini di miglioramento ed ha capacità per potersi giocare risultati ottimi nei grandi giri da qui a qualche anno. Per il breve periodo vedo in quintana, froome, contador, nibali inarrivabili e dietro parecchi profili interessanti tra cui a mio giudizio ci sono Aru, Mollema e Wilco Keldermann...

    oggi in discesa meglio... incomincio a pensare che sia una questione di testa... forse di paura nel perdere controllo... boh...
     
  9. nemorino

    nemorino Ammiraglia

    Registrato:
    24 Febbraio 2009
    Messaggi:
    17.684
    Mi Piace Ricevuti:
    243
    un segreto di pulcinella: la guida non è fissa

    se guardi vedrai che quella che chiami guida è parte di un guscio cilindrico (due gusci, uno per parte) inserito a pressione nel reggisella

    per modificare l'inclinazione devi ruotare in senso antiorario od orario i due gusci e poi, solo una volta trovata l'inclinazione, serrare la vite

    i gusci spesso sono duri perché nuovi e tenuti all'interno della struttura da grasso o pasta grippante

    o-o
     
  10. andrecaby

    andrecaby Apprendista Cronoman

    Registrato:
    8 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.758
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    come immaginavo, infatti ho provato a girarli ma niente, saranno proprio bloccati bene allora, mi aiuterò con qualche utensile.. ho preferito chiedere prima a voi la conferma perchè magari c'era qualche trucchetto che mi sfuggiva, mi sembrava assurdo fossero così duri, se riesco a sbloccarli consigli di mettere un po' di grasso quindi?
     
  11. nemorino

    nemorino Ammiraglia

    Registrato:
    24 Febbraio 2009
    Messaggi:
    17.684
    Mi Piace Ricevuti:
    243
    sbloccarli li sblocchi di sicuro, anche a meni nude o se hai una sella con carro NON in carbonio puoi smuoverli spingendo la sella verso l'alto o il basso in modo da agire sulle guide.... non lesinare forza (se il carrello è in acciaio) perché il tutto è molto robusto

    il grasso più che altro serve a fare da minimo "collante" quando riassembli il tutto (se smonti tutto il sistema che è formato dai due gusci, vite e una molla) perché senza grasso i cilindri stanno dentro a fatica e magari pure cadono (sono praticamente appoggiati a pressione)
     
  12. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.121
    Mi Piace Ricevuti:
    233

    Io prenderei Aru il nuovo Contador !


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  13. bis

    bis Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.996
    Mi Piace Ricevuti:
    87
    Questa scelta di fare i telai piccoli con quelle inclinazioni del tubo sella proprio non le capisco. (per inciso, anche specy pone lo stesso problema, mentre cervelo no).
    Se solo hai un femore piu' lungo del normale, visto anche che qui non puoi montare (a differenza di specy) un reggisella da 25 o piu' sei fregato.
     
  14. bis

    bis Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.996
    Mi Piace Ricevuti:
    87
    [MENTION=1989]Maxx[/MENTION] hai fatto verificare lo stato della serie sterzo da qualcuno in grado ?
    Scusa ma, dopo che ti sei perso sul cavo del freno che non era teso, forse dovresti farlo. :-)
     
  15. nemorino

    nemorino Ammiraglia

    Registrato:
    24 Febbraio 2009
    Messaggi:
    17.684
    Mi Piace Ricevuti:
    243

    sì questo è il primo consiglio... una serie sterzo serrata male con attacco non sufficientemente in battuta a pressare il "pacchetto" (basta un decimo di mm) crea una bici instabile e tremendamente pericolosa


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
     
  16. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.121
    Mi Piace Ricevuti:
    233

    Ma non mi sembra che specy faccia telai così piccoli anzi mi sembra più in linea con cervelò che trek !


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  17. bis

    bis Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.996
    Mi Piace Ricevuti:
    87
    La tarmac in tg 52 ha il tubo sella a 74°.
    Lo so perche' l'ha un mio conoscente che proprio per il femore lungo c'e' mezzo impazzito.
     
  18. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.121
    Mi Piace Ricevuti:
    233

    Si ok ma tubo sella inclinato uguale mica significa telaio grande uguale !


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  19. bis

    bis Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.996
    Mi Piace Ricevuti:
    87
    Mi hai frainteso.
    Intendevo che nelle taglie piccole, avere il tubo verticale troppo verticale puo' comportare problemi.
     
  20. Maxx

    Maxx Apprendista Velocista

    Registrato:
    20 Maggio 2004
    Messaggi:
    1.746
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    si la serie sterzo è serrata correttamente in battuta e chiusa alla coppia di serraggio indicata da manuale. la s.s. NON ha gioco, tutto ok


    si è vero mi son perso sul cavo freno poco teso, portate pazienza non sono un meccanico... comunque avevo poi risolto o-o
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina