vorrei partecipare a l'Eroica 2017

Discussione in 'Vintage' iniziata da massimo t., 13 Novembre 2016.

  1. gorbi

    gorbi Novellino

    Registrato:
    27 Ottobre 2013
    Messaggi:
    29
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Confermo che il Valentino supporta il 28 e che al decatlon hanno un ruota libera a 6 rapporti con il 28 a due lire ma che fa il suo dovere , per i tubolari vanno "masticiati" prima della partenza , anche il giorno prima e lasciati asciugare così se fori hanno già' il mastice secco e il tubolare non scivola sul cerchio , io ho partecipato a 4 edizioni dell'eroica tra cui anche 1 135 km , 2 etrusche e 1 eroica primavera e non ho mai forato uso i tubolari vittoria del decatlon , certo quando sono consumati li passo di scorta e via.
    Comunque per Eroica 2017 il 16 gennaio si aprono le preiscrizioni.
    Un'altra cosa io sono Toscano e se non riesco ad iscrivermi semplicemente non ci vado , non mi piace mescolarmi con chi si e' iscritto capisco che e' una manifestazione bellissima , ma le strade sono a disposizione di tutti per il resto dell'anno , la prima domenica di ottobre e' bene che pedalino gli iscritti , perché e' giusto così e perché vedere gente non iscritta che pedala nel già nutrito gruppo magari intralciando pure , non lo vedo carino , poi ognuno e' libero di fare ciò che vuole naturalmente .
     
  2. Cancelliere

    Cancelliere Apprendista Passista

    Registrato:
    24 Dicembre 2011
    Messaggi:
    865
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    da oggi iniziano i ClickDay
     
  3. bet1922

    bet1922 Pignone

    Registrato:
    3 Giugno 2011
    Messaggi:
    211
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    il mio vecchio gian robert competition 5 velocità supporta il 32, magari ci arriva anche il campagnolo.
     
  4. gorbi

    gorbi Novellino

    Registrato:
    27 Ottobre 2013
    Messaggi:
    29
    Mi Piace Ricevuti:
    1
  5. bet1922

    bet1922 Pignone

    Registrato:
    3 Giugno 2011
    Messaggi:
    211
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    se anche campagnolo supporta il 32, si potrebbe provare la 13-32 a filetto cosi per le salite 42- 32 :wacko::wacko:o (39-32 per i piu fortunati).o-o
     
  6. gorbi

    gorbi Novellino

    Registrato:
    27 Ottobre 2013
    Messaggi:
    29
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Si ..... a trovarlo un 32 a filetto a 5 - 6 rapporti , io ho un 44-28 , salite improponibili non ci sono , e poi , se non ce la faccio io vado a piedi ...
     
  7. jack070767

    jack070767 Pignone

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    286
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Io sul punto, visto quello che poi accade, avrei da ridire...
    La mia prima Eroica (2016) è stata una delusione da questo punto di vista: un carrozzone per spillare soldi allo straniero.
    Ho visto operatori turistici che attendevano con furgoni ai piedi delle salite i loro clienti per caricarli sopra e poi scaricarli incima.
    Punti di ristoro privati con servizio al tavolo, organizzati per i clienti degli agriturismi, con poi il solito furgone che riportava i commensali a metà gruppo...
    Aggiungo che, sempre l'anno scorso, due miei amici regolarmente iscritti, poi non hanno potuto partecipare e l'organizzazione non mi ha voluto dare i loro pacchi gara perché non erano presenti (avevo pure la loro delega scritta).
    Da questo punto di vista l'offerta turistica Eroica è geniale ed ottimo esempio su come incentivare la principale risorsa del nostro paese massimizzando il guadagno.
    Ma a questo punto non mi sento troppo in colpa se poi quest'anno non conferisco i 100 euri all'organizzazione e me la faccio alla portoghese, visto che tanto i pettorali andranno esauriti ugualmente...

    Inviato dal mio SM-T235 utilizzando Tapatalk
     
  8. scotts50

    scotts50 Apprendista Velocista

    Registrato:
    13 Maggio 2011
    Messaggi:
    1.649
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Io ho la fortuna di viverci nei luoghi e nei percorsi dell'Eroica... quindi l'ho vissuta fin dagli albori..... l'ho vista crescere, l'ho vista internazionalizzarsi, l'ho vista straripare...... Ormai è diventato un evento di dimensioni spropositate che un piccolo borgo come Gaiole fa assolutamente fatica a contenere.... è diventato giocoforza un businnes a 360 gradi..... sì concordo sta perdendo la sua vocazione iniziale, però è anche vero che quando un fenomeno diventa incontenibile è difficile gestirlo...... 6-7 mila persone ammesse e quante ne rimangono fuori..... salgono i prezzi d'iscrizione ma non quello di coloro che vogliono partecipare, anzi il numero è in aumento.... comunque situazioni come quelle descritte sopra, che ho intercettato pure io, andrebbero evitate con controlli più mirati che un'organizzazione del genere con un budget così importante non dovrebbe avere problemi a monitorare meglio l'evento anche se non è di stampo agonistico. Alcuni anni fa partecipavano all'Eroica appassionati del pedale che comunque avevano dimestichezza con la bici.... negli ultimi anni si vede tanta gente improvvisata che arriva a Gaiole per il gusto di partecipare all'evento. Il che è anche lecito ci mancherebbe.... ma poi devi salirli in un furgone nelle salite, devi mettergli pedali senza cinghietti sennò sono in terra dopo 2 minuti.... queste situazioni dovrebbero essere evitate secondo me.... ti becco in un furgone, ti vieto la partecipazione ad aventi successivi
     
  9. toscorikka

    toscorikka Pedivella

    Registrato:
    12 Ottobre 2012
    Messaggi:
    487
    Mi Piace Ricevuti:
    11
    Ragazzi sfido chiunque organizzi un evento che, man mano che passa il tempo, ha sempre maggiore successo a non ingolosirsi e cercare di massimizzare i profitti..se a questo ci aggiungi che il marchio 2 anni fa (mi pare) è passato di mano ed è gestito adesso da una società che mira a incrementare gli introiti..(leggi Eroica Nova; fino a ieri se a quelli vicini a Eroica gli parlavi di bici moderne storcevano la bocca, adesso sono diventate ganze anche quelle)..detto questo, la crescita esponenziale ha delle conseguenze ovvie e naturali, se a uno il clima o la formula non piace, non è obbligato a partecipare..e ve lo dice uno che la fa dal 2009 quando i pettorali al sabato sera erano tutto meno che esauriti (oltre che molto meno cari!)
     
  10. jack070767

    jack070767 Pignone

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    286
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Infatti dopo avere fatto nel 2016 sia quella di Buonconvento che quella di Gaiole, poi non mi sono iscritto a L'Eroica 2017.
    Però l'esperienza strada bianca mi è piaciuta così tanto che mi sono comprato una Gravel messa bene ed iscritto alla GF Strade Bianche.

    Inviato dal mio SM-T235 utilizzando Tapatalk
     
  11. bandieranera

    bandieranera Novellino

    Registrato:
    8 Marzo 2017
    Messaggi:
    6
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Io ho fatto l'anno scorso i 209 km con il 42-23 e devo dire che mi son fatto parecchia strada a piedi ;pirlùn^, sia per le pendenze (in caso di fermata in salita sullo sterrato, con i pedali con le gabbie, non c'era verso di ripartire) sia per il fatto che con un rapporto troppo duro, senza un ottimo allenamento, le gambe friggono... mi sono iscritto alla 2017 ma cambio bici e questa me la sono fatta con un 39-26 come rapporto più tenero (equivale ad un 42-28), montando un Campagnolo Chorus dualmode del 1987... speriamo bene...
     

Condividi questa Pagina