Beta-alanina per ciclisti: ti renderà più veloce?

WNC2

Negoziante
5 Dicembre 2008
5.791
4.186
zoagli
www.wnc2.biz
Bici
TIME - VXRS
Beta-alanina per ciclisti: ti renderà più veloce?

FONTE: https://www.trainerroad.com/blog/beta-alanine-for-cyclists-will-it-make-you-faster/

LA MIA BETA ALANINA + CARNOSINA (Clicca sull'immagine per andare alla pagina del prodotto.)


La beta-alanina è un popolare integratore per l'allenamento che promette di aumentare la capacità di esercizio e ridurre l'affaticamento muscolare. Ma ti renderà un ciclista più veloce? Questo articolo spiegherà cos'è, a cosa serve e se i ciclisti dovrebbero integrare la beta-alanina.

Cos'è la Beta-Alanina?
La beta-alanina è un amminoacido non essenziale, il che significa che il tuo corpo può produrlo e non si basa esclusivamente sull'assunzione alimentare. Insieme alla l-istidina, viene sintetizzata in carnosina nei muscoli scheletrici: la carnosina svolge un ruolo significativo nella regolazione del pH muscolare.

L'importanza della carnosina dipende dal sistema energetico anaerobico. Durante gli allenamenti di intensità da moderata ad alta, il tuo corpo converte anaerobicamente il glucosio in ATP e piruvato. Quindi parte di quel piruvato viene utilizzata per produrre più ATP. Come risultato della conversione del piruvato in ATP, vengono prodotti lattato e ioni idrogeno (H+). Più pedali al di sopra della soglia del lattato, più ioni idrogeno creerai che ridurranno ulteriormente il pH muscolare, causando quella sensazione fin troppo familiare di bruciore muscolare. La carnosina aiuta a tamponare gli ioni idrogeno.

E che dire della beta-alanina? Non viene utilizzato solo per sintetizzare la carnosina, ma è anche limitante. Ciò significa che la disponibilità di beta-alanina limita la quantità di carnosina prodotta dal corpo. Se hai più beta-alanina a bordo, puoi creare più carnosina. È per questo motivo che molti atleti lo integrano.

La Beta-Alanina è utile per il ciclismo?
Se la beta-alanina può indirettamente aiutare a tamponare l’acidosi muscolare, è ovvio che sarebbe utile per il ciclismo in condizioni specifiche. La ricerca è ancora in corso, ma soprattutto è stato dimostrato che aiuta in sforzi brevi e intensi. Inoltre, diversi studi dimostrano che l’integrazione con beta-alanina può ritardare l’insorgenza dell’affaticamento neuromuscolare. In particolare, uno studio ha scoperto che la beta-alanina ha contribuito ad aumentare la potenza di picco dello sprint dell’11-15% alla fine di una corsa su strada simulata.

Tuttavia, la ricerca non riesce a osservarne gli effetti per sforzi superiori ai trenta minuti. L'obiettivo finale dell'integrazione è aumentare le concentrazioni muscolari di carnosina e ridurre il pH muscolare. Ciò significa che i benefici riportati sono per lo più limitati alla breve durata di funzionamento del sistema energetico anaerobico. Nel complesso, i risultati suggeriscono che la beta-alanina può migliorare gli effetti dell’allenamento a intervalli ad alta intensità e ridurre l’affaticamento neuromuscolare, cosa che sarebbe gradita alla maggior parte dei ciclisti.

Come integrare con beta-alanina
Il tuo corpo produce naturalmente beta-alanina da composti organici chiamati nucleotidi pirimidinici. Inoltre, puoi assumerlo digerendo cibi ricchi di carnosina come carne, pesce e pollame. Per questo motivo, gli atleti che seguono una dieta vegana hanno tipicamente concentrazioni di carnosina molto più basse. Aspetta, se l'obiettivo finale della beta-alanina è aumentare la carnosina, perché non integrarla semplicemente con quella? Il motivo principale è che il corpo non assorbe facilmente la carnosina, quindi è più efficace utilizzare la beta-alanina.

Prima di assumere qualsiasi integratore, è sempre una buona idea consultare il proprio medico o operatore sanitario. In generale, la beta-alanina è considerata sicura, ma può causare formicolio alla pelle chiamato parestesia. In genere questo effetto collaterale è amplificato da dosi più elevate. Dosi più piccole o compresse a rilascio lento possono ridurlo. Negli Stati Uniti, gli integratori e le vitamine sono in gran parte non regolamentati, quindi se gareggi in eventi, ti consigliamo di trovare un integratore certificato da NSF International o Informed Sport.

La beta-alanina è un ingrediente popolare in molti integratori pre-allenamento, ma probabilmente non è il modo migliore per usarla. Le miscele pre-allenamento di solito contengono una combinazione di caffeina e altri integratori. La beta-alanina non è qualcosa che puoi prendere una volta e trarne i benefici. Per aumentare la carnosina intramuscolare ai livelli più alti è necessario assumere un integratore per circa quattordici giorni.

La maggior parte degli studi consigliano 2-4 grammi al giorno, ma all'inizio dovrai caricarlo per almeno una settimana con due dosi al giorno. Poiché può causare fastidioso formicolio alla pelle, è utile dividere la quantità durante il giorno o utilizzare una compressa a rilascio lento. Per mantenere alti i livelli di carnosina, devi ingerire cronicamente beta-alanina.

Beta-alanina per la ricerca sui ciclisti
La beta-alanina è un integratore ragionevolmente ben studiato. La ricerca negli sport di resistenza è piuttosto limitata, in particolare nel ciclismo. Di seguito sono elencati diversi studi che è possibile leggere per ulteriori informazioni.

I ciclisti dovrebbero assumere la beta-alanina?
La beta-alanina può aumentare le concentrazioni di carnosina nei muscoli e quindi aiutare a tamponare l'acidosi muscolare e ridurre l'affaticamento. Per la maggior parte, questo integratore per ciclisti offre alcuni vantaggi senza svantaggi significativi, a parte il formicolio sulla pelle. La buona notizia è che l’integrazione di beta-alanina ha mostrato alcuni benefici in termini di prestazioni ed è relativamente sicura. Tuttavia, come con molti integratori, gli effetti possono variare da persona a persona. Ricorda solo che se scegli di integrare la beta-alanina, ci vuole tempo perché sia efficace e deve essere assunta continuamente.
 

WNC2

Negoziante
5 Dicembre 2008
5.791
4.186
zoagli
www.wnc2.biz
Bici
TIME - VXRS
La uso da tempo e sono molto soddisfatto dei risultati che dà, l'unica menata è il prurito, conosci qualche sistema per limitarlo? Quando la prendo 1,5 g due volte al giorno, per un 20 minuti mi si arrossa anche la fronte.

Purtroppo la parestesia è un problema tipico della beta alanina, ti suggerirei di spezzettare di più l'assunzione e assumerla a stomaco pieno.

Screenshot 2023-09-15 alle 12.10.10.jpg
 

jacknipper

Diversamente scalatore
9 Febbraio 2013
11.974
8.569
Visita sito
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
molto interessante, proverò una compressa ogni pasto, ti farò sapere grazie
dopo i pasti fino a 2gr sei a posto con il formicolio: è davvero raro se assunta così, e, nel caso, molto più lieve
purtroppo devo ammettere che io non ne ho sentito benefici come molti altri
 

WNC2

Negoziante
5 Dicembre 2008
5.791
4.186
zoagli
www.wnc2.biz
Bici
TIME - VXRS
Una domanda.
Qui fai riferimento a 3 gr..
Ma sul barattolo della tua beta alanina plus vengono indicate sei compresse come assunzione giornaliera, che equivalgono a 6 gr.
Perchè?

no sulla descrizione sul sito e sul barattolo vengono riportate sei compresse per 3 g di prodotto, sull'etichetta sulla seconda riga c'è un errore, ma ce ne siamo accorti tutti dopo, lo farò correggere nella prossima fornitura
Screenshot 2023-09-15 alle 18.46.19.jpg
IMG_9597.JPG
 

Joe_T

Ciclo Randagio
11 Ottobre 2016
5.145
3.544
IT
Visita sito
Bici
2
Ci sono differenze in base al peso della persona?
O i tre grammi vanno interpretati come assoluto?
Io peso 65 kg e ne prendo 4 al giorno per tutta la durata del barattolo
 

Salvomeng

Pignone
6 Settembre 2023
157
267
43
frejus
Visita sito
Bici
olmo
comunque, il titolare di un marchio d iintegratori, per quanto piccolo, che ti risponde in tempo reale...... CHAPEAU!!!

Mi ricordo che quando ti ho fatto il primo ordine sono venuto in chat tre volte nello stesso giorno, tra cui l'ultima alle 10 di sera, credo che il tuo sito sia l'unico non dico al mondo, ma perlomeno in Italia con una chat veramente funzionante e dove ti risponde una persona vera invece che un robot con risposte preconfezionate.
 

Salvomeng

Pignone
6 Settembre 2023
157
267
43
frejus
Visita sito
Bici
olmo
Ci sono differenze in base al peso della persona?
O i tre grammi vanno interpretati come assoluto?
Io peso 65 kg e ne prendo 4 al giorno per tutta la durata del barattolo

Sinceramente non ho mai letto nulla riguardo a dosaggi a peso corporeo per quanto riguarda la beta alanina, ma tutti quelli che ho letto danno dosaggi ben più alti di 2gr.

Nel post originale, ci sono i link a ben sei studi diversi, me li sono letti tutti :doh:
 

WNC2

Negoziante
5 Dicembre 2008
5.791
4.186
zoagli
www.wnc2.biz
Bici
TIME - VXRS
Sinceramente non ho mai letto nulla riguardo a dosaggi a peso corporeo per quanto riguarda la beta alanina, ma tutti quelli che ho letto danno dosaggi ben più alti di 2gr.

Nel post originale, ci sono i link a ben sei studi diversi, me li sono letti tutti :doh:

Se ti piace soffrire, tra i posti in evidenza c'è anche quello che diciamo riassume un po' tutto, puoi leggerti anche quello così magari stasera ti addormenti meglio ;-)

 

marcopalla

Pedivella
26 Gennaio 2013
365
390
Visita sito
Bici
colango
La beta alanina, secondo me è un prodotto troppo efficace per rinunciarci a causa del prurito, dopo diverse prove finalmente ho scoperto che se la prendo insieme a un pasto con carboidrati abbondanti, per esempio un piatto di pasta, non avverto praticamente prurito.
Ho notato anche, che sento di più il prurito nei primi giorni di assunzione, dopo magari un periodo di stacco, poi lo noto di meno.
 
  • Mi piace
Reactions: WNC2