Ciclisti over 50

ciclisti over 50


  • Votanti
    348

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
7.288
2.221
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Era uno dei titoli che volevo comprare ho poi preso quello di Marco di Marzio nel titolo che citi tu molti pareri che ho letto lo davano come troppo rigorista quasi eccessivo ma visto che arriva l'inverno anche solo per lettura mi sa che ci penso
rigorista in che senso?
l'unico problema di Friel è che scrive volutamente in modo molto divulgativo
che è un modo carino per dire che è prolisso e logorroico
ma in questo modo ti permette di leggerlo senza l'attenzione di un libro di studio e i concetti ti rimangono in testa perchè ripetuti all'infinito, tornandoci sopra più volte, rispiegandoli dopo altri concetti collegati ecc

ma il punto fondamentale, come detto, è che sfata certi miti, "il fondo lento" su tutti, addirittura capovolgendoli
 

 

Redbaron69

Pedivella
26 Settembre 2018
494
501
51
Pinerolo
Bici
...and now pedaling!!!
Se cerchi nel forum ho letto parecchi commenti in cui si definiva il suo sistema molto rigido, nel senso allenarsi va bene ma per stare bene con se stessi estremizzando non tutti devono fare il tour de France.
Comunque la curiosità già mi titillava adesso se dici che è così logorroico e prende punti di vista differenti la curiosità aumenta.
 

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
7.288
2.221
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Se cerchi nel forum ho letto parecchi commenti in cui si definiva il suo sistema molto rigido, nel senso allenarsi va bene ma per stare bene con se stessi estremizzando non tutti devono fare il tour de France.
Comunque la curiosità già mi titillava adesso se dici che è così logorroico e prende punti di vista differenti la curiosità aumenta.
se hai letto la Bibbia ... questo non è come quello
niente schede, metodi, tabelle ecc
pochi concetti chiave, ripetuti come ho detto, che spaziano da allenamento ad alimentazione ma sempre fornendo concetti e spiegazioni, non tabelline, grammi di pasta o di carne ecc
ma soprattutto si focalizza sui cambiamenti che avvengono al fisico, sul perchè e su come contrastarli con quanto sopra (allenamento, alimentazione ecc)
ovvio che uno lo legge perchè vuole migliorarsi, o quantomeno contrastare il declino fisico, ma secondo me vale la pena anche per quelli non troppo fissati
(e dopo questa passo all'incasso percentuale sulle vendite :))): )
 
  • Haha
Reactions: Redbaron69

schiappacasse

Novellino
22 Settembre 2019
35
51
53
alba cn
Bici
Trek Domane AL 3
ovvio che uno lo legge perchè vuole migliorarsi, o quantomeno contrastare il declino fisico, ma secondo me vale la pena anche per quelli non troppo fissati
(e dopo questa passo all'incasso percentuale sulle vendite
;pirlùn^ :azz:ola:
 

schiappacasse

Novellino
22 Settembre 2019
35
51
53
alba cn
Bici
Trek Domane AL 3
beati voi che avete il declino..... e non siete al fondo da sempre !
Mi duole leggere una nota di sconfitta ... il ciclismo insegna che non devi mollare mai, e credimi io lo applico ad ogni salita che faccio, io odio le salite.. mi ostino a farle perchè il mio ragionamento è : se mollo ora che è solo una salita domani se la vita mi mette davanti una salita cosa faccio abbandono ?
Scusate la filosofia :cool: .... ma quando vedi un corridore che cade si rialza e riparte tutto scorticato o a volte rotto non puoi pensare al declino !
 

golias

Maglia Iridata
28 Marzo 2018
12.267
6.438
.
Bici
mia
Ogni giro di pedale è una conquista, il primo ciclista da superare sei te stesso, e per riprendere ciò che ha detto un mio concittadino qualche giorno fa , non ti curar di loro ma guarda e passa...
Oggi per la prima volta dopo circa 4 mesi di semi abbandono dei miei classici giretti in bdc (l'impegno ristrutturazione chiede pegno) ho fatto un medio con salita da circa 11 km.. e mi sono reso conto di quanto conti lo stare in sella e far salite alla nostra bella età.
Ultimo.. sono arrivato ultimo e a circa 1,5 km dalla cima volevo mollare.. zigzagavo perfino, ha proprio ragione da vendere chi dice che se vuoi andare in salita.. salita devi fare ;-)
 

maurizio1259

Apprendista Scalatore
1 Ottobre 2018
2.107
1.404
60
Sarzana La Spezia
Bici
Wilier Triestina Cento1
Domenica di riposo, ho festeggiato i 25 anni.......non di età ma di matrimonio, tanto dalle mie parti pioveva e da Canavacciuolo per fortuna c'era il sole, in settimana si recupera o si rulla!!!!
Vedi l'allegato 231985
Complimenti per l’anniversario, beh a Pallanza anche se non dallo scjief merita andare.
 

Bert51

Apprendista criceto
5 Ottobre 2018
1.375
1.867
69
Gattinara (Vercelli)
Bici
Entry level da strada no brand
Oggi per la prima volta dopo circa 4 mesi di semi abbandono dei miei classici giretti in bdc (l'impegno ristrutturazione chiede pegno) ho fatto un medio con salita da circa 11 km.. e mi sono reso conto di quanto conti lo stare in sella e far salite alla nostra bella età.
Ultimo.. sono arrivato ultimo e a circa 1,5 km dalla cima volevo mollare.. zigzagavo perfino, ha proprio ragione da vendere chi dice che se vuoi andare in salita.. salita devi fare ;-)
Lo sto provando sulla mia pelle... salitelle quasi da piantarmici due mesi fa, adesso le passo indenne, ma sempre con fatica, riprendersi è dura, ma se non lo fai non riprendi più nulla!
 

Bert51

Apprendista criceto
5 Ottobre 2018
1.375
1.867
69
Gattinara (Vercelli)
Bici
Entry level da strada no brand
Io non sono andato a Villa Crespi ma a Novara nel Ristorante Bistrot, avevo provato quello a Torino e stavolta ho voluto provare questo.
Letto in ritardo... è quello in piazza Martiri?
Comunque complimenti per la ricorrenza e buona vita.
Nel '18 avevo progetti per il mio 40mo, poi un mese prima mi sono schiantato e quel giorno ero immobilizzato in un lettino ortopedico. Bel regalo ho fatto a mia moglie!
 
  • Wow
Reactions: golias

Redbaron69

Pedivella
26 Settembre 2018
494
501
51
Pinerolo
Bici
...and now pedaling!!!
Grazie ancora a tutti, si esatto la P.zza dell'ex teatro. In questa stagione merita, mangi sulla terrazza, un bel colpo d'occhio.
Mi spiace per i tuoi inconvenienti, purtroppo anche noi abbiamo bucato una fraccata di date per tanti motivi, veramente uno peggio dell'altro, quest'anno ci si era ripromessi costi quel che costi una crociera.........poi Covid..... :-)xxxx
Poi la cosa bella è stata portare la nostra sedicenne precedemente formata per i gusti che avrebbe incontrato, comunque come per Torino ti alzi che sei piegato...altro che mangiar poco.
Cattura.JPG Cattura2.JPG Cattura3.JPG Cattura4.JPG Cattura5.JPG