News Giovanni Iannelli non ce l’ha fatta


  • Finalmente potete collegare il vostro account di Training Camp a quello di Garmin Connect per caricare le attività e partecipare alle classifiche! Farlo è molto semplice.
    1. Scaricate l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).
    2. Andate nelle impostazioni e cliccate su "Sincronizza con Garmin".
    3. Seguite le istruzioni e spuntate le caselle per gli allenamenti e gli itinerari.
    4. Fatto! Adesso le vostre attività che registrate con il Garmin e che vanno su Garmin Connect saranno anche visibili su Training Camp. Non solo, su ogni itinerario trovate l'icona "manda al Garmin", sia sul sito che sull'app, che spedisce automaticamente la traccia al vostro apparecchio. Domande? Mettetele QUI.

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
22.086
20.768
98
dove capita
Visita sito
Giovanni Iannelli (Hato Green Tea Bee), 22enne di Prato, caduto ieri pomeriggio nel finale del Trofeo Bassa Valle Scrivia nella volata finale e ricoverato in rianimazione ad Alessandria dove è stato operato nella notte, non ce l’ha fatta ed è deceduto.
EGRWI44WsAE1lIB.jpg

Le nostre condoglianze alla famiglia.

Continue reading...


 

maurocip

Scalatore
16 Luglio 2014
6.537
2.361
Terni, Umbria
Visita sito
Bici
Cervélo R3 Disk Di2 || Cannondale SuperX || Focus Raven Lite||
bruttissima notizia...
quando si spegne una vita durante un'attività sportiva è sempre qualcosa di terribile, ma quando accade ad un ragazzo si resta attoniti e senza parole...
RIP Giovanni
 

golias

Factotum :-)
28 Marzo 2018
26.098
18.431
.
Visita sito
Bici
mia
22 anni.. una vita davanti terminata in modo drastico, mi consola il fatto che almeno stava facendo qualcosa che lo gratificava anche se questo gli ha causato la morte.
R.i.p. e un abbraccio alla famiglia e un augurio per la speranza che trovino la forza di superare questa tragedia.
 

Bert5quant1

Viva il lupo
5 Ottobre 2018
4.982
8.203
72
Polo Nord
Visita sito
Bici
1) acciaio 1989 no brand, scassata, 2) entry level alu no brand, 3) Bianchi infinito cv telaio 2016
Ho guardato la foto insieme a mia moglie, per un attimo ci siamo sentiti sgomenti come se conoscessimo il ragazzo, "ma com'è possibile che questo ragazzo già non ci sia più. ..."
È il fatto in sé ad essere così triste da far male.
Sono solo parole, ma auguriamo alla famiglia di trovare un sentiero su cui uscire dal buio che ora li pervade. Per continuare a vivere, per lui, perché chi ci lascia di sicuro vuole sempre il bene di chi resta.