News Grave Fabio Jakobsen dopo caduta al giro di Polonia

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

golias

Factotum :-)
28 Marzo 2018
27.018
19.377
.
Visita sito
Bici
mia
Quale messaggio ti sei creato nella tua testa che dovrei far passare?
Che è normale chiudere.. lo stai dicendo e lo ribadisci anche qui.. NON è normale è da pirla o meglio da perdenti chiudere per vincere una volata.. perchè trattasi di comportamento scorretto !!
Ti sei scordato di Prost/Senna, Senna Prost, Schumacher/Villeneuve, Biaggi/Rossi, Rossi/Marquez ecc.ecc.ecc. sane sportellate fianco a fianco. A volte puniti entrambi, a volte uno solo, a volte nessuno dei 2.
Si e tu ti sei scordato che se ti tampono pago.. se invece mi chiudi sul fianco e strusci chi paga sei tu ;-)
 

jan80

Ammiraglia
3 Marzo 2008
17.399
7.034
bassano del grappa
Visita sito
Bici
Colnago
E' di Gronevegen.. non "non significa" questo è il punto.. Grone non è innocente fine !!
Che poi la gravità dell'accaduto sia al contempo di chi ha deciso di usare quel tipo di protezione centra poco anche se si sarebbe potuto evitare di arrivare a questo fatto grave per l'incolumità di chi corre.
La colpa ripeto e' di Gronewegen,ma il primo a toccare non e' stato lui........se Jakobsen non provava a passare la in mezzo una volta chiuso non cadeva,ma la colpa resta di Gronewegen
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.765
Bozen
Visita sito
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Che è normale chiudere.. lo stai dicendo e lo ribadisci anche qui..
Si, ok hai ragione. Come sempre. Ho detto che è normale, non che la cosa è stata vista e fatta migliaia di volte.

Si e tu ti sei scordato che se ti tampono pago.. se invece mi chiudi sul fianco e strusci chi paga sei tu ;-)
Il codice della strada in F1 e in MotoGP secondo Dagos. :))):
Con questa vò a dormire
 
  • Mi piace
Reactions: sembola

Wolf Marco

Apprendista Passista
14 Ottobre 2013
897
645
Visita sito
Bici
BMC

Opinione di Cipollini......uno dei più forti velocisti di tutti i tempi
Ed in effetti ciò che dice Cipollini in questo Video mi ha fatto ricordare anche un altro evento grave che ha coinvolto lo scorso Anno il bravo Van Aert ultimo vincitore delle Strade Bianche.......ricordate????
 

Paolore

via col vento
13 Luglio 2012
2.009
1.929
57
albinea
Visita sito
Bici
Nevi titanio
La colpa ripeto e' di Gronewegen,ma il primo a toccare non e' stato lui........se Jakobsen non provava a passare la in mezzo una volta chiuso non cadeva,ma la colpa resta di Gronewegen
Ma scusa....groenewegen non ha fatto tutta la volata da quella posizione. Allora si che sarebbe andata come dici tu. Era a centro strada e si è spostato verso le transenne per chiudere l avversario. Una prima volta e poi, come si vede dalla foto, spingendolo contro. C è stato un cambio evidente di traettoria, ancora più grave la seconda volta perché fatto nei pressi delle transenne.
 
  • Mi piace
Reactions: N.O.T.B.

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.504
Bergamo
Visita sito
Bici
cannnnnondale
Penso che un velocista certi trucchi li apprende fin da esordiente....o cmq fin da giovane. Sanno benissimo cosa fare e cosa non fare. In atletica se calpesti la linea della tua corsia, senza fare male a nessuno, ti squalificano. Non credo che un professionista con centinaia se non migliaia di volate alle sue spalle non sappia cosa fare o dove andare. Lo sanno benissimo e sono consapevoli dei rischi che potrebbero provocare.
sicuramente per arrivare a quel livello i velocisti oltre alla gamba devono essere degli animali, essere in grado di zittire quella vocina che a una persona sana di mente dice "scansati" o "non c è spazio". comunque sia groenewegen è sempre stato davanti, secondo me era straconvinto che nessuno lo sopravanzasse, poi se guardi la velocità era molto alta e ciò ha permesso a jakobsen di stare bene a ruota anche mentre quello sprintava a tutta, quando se l 'è trovato attaccato è stato colto di sorpresa. insomma con il traguarfo a due colpi di pedale un velocista come lui è come un toro che vede rosso, ma non ci vedo nulla di così voluto e criminale da stracciarli la licenza come molti vorrebbero. ho visto cavendish più volte farsi spazio dove non ce n era appoggiandosi con la testa ad altri a 60 all'ora volutamente, o uomini del treno finale pre volata tirare gomitate e testate ad altri che provavano a infilarsi per rompere i cambi, quelli si cercando volutamente l'avversario, e spesso nessuno che ha detto niente, poi quando si spaccano le ossa tutti pronti a scandalizzarsi
 

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.504
Bergamo
Visita sito
Bici
cannnnnondale
...é vero....ma questo depenalizzerebbe qualsiasi cambio di traiettoria....almeno chi é a un metro dalle transenne deve andare dritto e non può aver diritto a chiudere il varco verso le transenne....gandalfbella cumpa
può essere, spesso la manovra è penalizzata spesso no, a seconda se viene chiuso o meno qualcuno, anche se la manovra è la stessa, fatta comunque da uno che in quel momento non si cura di vedere chi c è dietro ma pensa a pestare più forte che può
 

N.O.T.B.

via col vento
24 Febbraio 2019
7.429
4.846
.
Visita sito
Bici
.
Ma scusa....groenewegen non ha fatto tutta la volata da quella posizione. Allora si che sarebbe andata come dici tu. Era a centro strada e si è spostato verso le transenne per chiudere l avversario. Una prima volta e poi, come si vede dalla foto, spingendolo contro. C è stato un cambio evidente di traettoria, ancora più grave la seconda volta perché fatto nei pressi delle transenne.

Si vede chiaramente lo spostamento di Groenewegen dal centro verso destra quando si sente minacciato.
Quando Jakobsen lo sta per affiancare si butta a destra per chiuderlo verso le transenne.
Poi da notare il cerchio delle ultime foto, Jakobsen smette di pedalare quando si rende conto che lo sta stringendo con cattiveria e non sarebbe riuscito a passare anche se più veloce.
Non contento di averlo stretto, Groenewegen apre prima il braccio e poi sposta il corpo sullo sfortunato Jakobsen.

Schermata 2020-08-06 alle 23.41.50.png
 
Ultima modifica:

Paolore

via col vento
13 Luglio 2012
2.009
1.929
57
albinea
Visita sito
Bici
Nevi titanio
sicuramente per arrivare a quel livello i velocisti oltre alla gamba devono essere degli animali, essere in grado di zittire quella vocina che a una persona sana di mente dice "scansati" o "non c è spazio". comunque sia groenewegen è sempre stato davanti, secondo me era straconvinto che nessuno lo sopravanzasse, poi se guardi la velocità era molto alta e ciò ha permesso a jakobsen di stare bene a ruota anche mentre quello sprintava a tutta, quando se l 'è trovato attaccato è stato colto di sorpresa. insomma con il traguarfo a due colpi di pedale un velocista come lui è come un toro che vede rosso, ma non ci vedo nulla di così voluto e criminale da stracciarli la licenza come molti vorrebbero. ho visto cavendish più volte farsi spazio dove non ce n era appoggiandosi con la testa ad altri a 60 all'ora volutamente, o uomini del treno finale pre volata tirare gomitate e testate ad altri che provavano a infilarsi per rompere i cambi, quelli si cercando volutamente l'avversario, e spesso nessuno che ha detto niente, poi quando si spaccano le ossa tutti pronti a scandalizzarsi
Si ok....capita spesso e quasi mai si fanno male.....a me però è sembrata diversa da come dici. Non lo ha trovato improvvisamente attaccato. Sono partiti da centro strada, groenewegen ha cambiato una prima volta traiettoria verso destra per non farlo passare e quando ha visto che lo aveva di fianco ha fatto un altro cambio più marcato, anche con il corpo. Peccato che essendoci le transenne è successo il disastro. Questo si vede dalle immagini. Sia in diretta su Sky che nei replay.
Quello che dico si vede molto bene dalla foto postata da golias:
SE guardi il video è proprio Grone che apre per primo il gomito e quando vede che l'altro non si arrende lo spinge di corpo

Vedi l'allegato 222708

Per me giusta l eventuale squalifica, per quanto non lo so e nemmeno mi interessa.
 

Paolore

via col vento
13 Luglio 2012
2.009
1.929
57
albinea
Visita sito
Bici
Nevi titanio
Si vede chiaramente lo spostamento di Groenewegen dal centro verso destra quando si sente minacciato.
Quando Jakobsen lo sta per affiancare si butta a destra per chiuderlo verso le transenne.
Poi da notare il cerchio delle ultime foto, Jakobsen smette di pedalare quando si rende conto che lo sta stringendo con cattiveria e non sarebbe riuscito a passare anche se più veloce.
Non contento di averlo stretto, Groenewegen apre prima il braccio e poi sposta il corpo sullo sfortunato Jakobsen.

Vedi l'allegato 222712
Da questa sequenza è chiarissimo. Complimenti per il lavoro fatto.
 

123lorka

Apprendista Cronoman
8 Ottobre 2007
3.533
1.448
Croazia
Visita sito
Bici
Specialized, Triban
Si vede chiaramente lo spostamento di Groenewegen dal centro verso destra quando si sente minacciato.
Quando Jakobsen lo sta per affiancare si butta a destra per chiuderlo verso le transenne.
Poi da notare il cerchio delle ultime foto, Jakobsen smette di pedalare quando si rende conto che lo sta stringendo con cattiveria e non sarebbe riuscito a passare anche se più veloce.
Non contento di averlo stretto, Groenewegen apre prima il braccio e poi sposta il corpo sullo sfortunato Jakobsen.

Vedi l'allegato 222712
Se non ci fosse di mezzo una caduta drammatica questa tua sequenza sarebbe comica. Prendi il 99,999%, anzi il 100% delle volate di gruppo degli ultimi 30-40-50 anni e vedrai che dritto dritto non va nessuno. Video sfocato ma guarda cosa fa Aboujaparov al minuto 1:24
E in maglia verde sui Campi Elisi (quindi non proprio un novellino in una corsa minore), velocista top da almeno 5-6 anni (con un sacco di vittorie e esperienza da vendere) eppure nel 1991 combina un patatrac tutto da solo!...perche???? Perche tra adrenalina e acido lattico non e lucido… poi possiamo analizzare questi fatti che si svolgono a 80km/h, ad agosto con un caldo torrido e in un finale di corsa concitato come se fosse un fumetto, fotogramma per fotogramma come al VAR…pero mi sembra distorcano molto la realta dei fatti…ma moooolllltttooooooo…..
 
  • Mi piace
Reactions: faberfortunae

Paolore

via col vento
13 Luglio 2012
2.009
1.929
57
albinea
Visita sito
Bici
Nevi titanio
Se non ci fosse di mezzo una caduta drammatica questa tua sequenza sarebbe comica. Prendi il 99,999%, anzi il 100% delle volate di gruppo degli ultimi 30-40-50 anni e vedrai che dritto dritto non va nessuno. Video sfocato ma guarda cosa fa Aboujaparov al minuto 1:24
E in maglia verde sui Campi Elisi (quindi non proprio un novellino in una corsa minore), velocista top da almeno 5-6 anni (con un sacco di vittorie e esperienza da vendere) eppure nel 1991 combina un patatrac tutto da solo!...perche???? Perche tra adrenalina e acido lattico non e lucido… poi possiamo analizzare questi fatti che si svolgono a 80km/h, ad agosto con un caldo torrido e in un finale di corsa concitato come se fosse un fumetto, fotogramma per fotogramma come al VAR…pero mi sembra distorcano molto la realta dei fatti…ma moooolllltttooooooo…..
Scusa ma una domanda. Secondo te perché il regolamento vieta ad un corridore di cambiare traiettoria in una volata di gruppo?
Non mi rispondere che lo fanno da sempre perché resta vietato lo stesso.
 

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
7.486
4.702
Modena
Visita sito
Bici
sempre una in meno...
Scusa ma una domanda. Secondo te perché il regolamento vieta ad un corridore di cambiare traiettoria in una volata di gruppo?
Non mi rispondere che lo fanno da sempre perché resta vietato lo stesso.
per evitare che possa essere ingiustamente ostacolato il corridore più scaltro a partire coi tempi giusti per sopravanzare chi lo precede.
non è una questione di sicurezza come erroneamente si potrebbe pensare: se fosse così sarebbe vietato ogni contatto tra corridori che invece è consentito purchè le mani restino sul manubrio: ragazzi il ciclismo agonistico ha regole particolari, non ragioniamo da amatori della domenica o cicloturisti. quella è un'altra roba.
 
  • Mi piace
Reactions: bughy and 123lorka

EZIO61

Gregario
16 Ottobre 2018
627
728
62
Villafranca d'Asti
Visita sito
Bici
Orbea
Scusa ma una domanda. Secondo te perché il regolamento vieta ad un corridore di cambiare traiettoria in una volata di gruppo?
Non mi rispondere che lo fanno da sempre perché resta vietato lo stesso.
Vietato . Stop. Ti do ragione al 100% . Chi non rispetta le regole deve essere sanzionato sempre. Questa e' la ( giusta e bella) teoria che e' presente anche in aspetti della vita molto piu' importanti che il Ciclismo. Cio' premesso , se ci guardiamo attorno , molto spesso dal piu' piccolo gesto di incivilta' a reati gravissimi quasi sempre cio' non capita. Un famosissimo avvocato poi a sua volta politico , nel difendere un ancora piu' famoso imprenditore diventato politico per la "salvezza dell'Italia" disse che " una buona prescrizione non si rifiuta mai" In un mondo civile ( dove i velocisti vanno dritti in volata , gli amatori non si dopano per vincere un salame ecc ecc ) una frase del genere avrebbe dovuto far scattare immediatamente una riforma dei tempi della giustizia. Mi pare invece che nessuno si sia neanche indignato . Conclusione ? Le regole sono fatte per essere infrante spesso impunemente oppure , dai piu' "furbi" sfruttate fino in fondo per avere un risultato esattamente opposto allo spirito della regola stessa. Buone volate
 
  • Mi piace
Reactions: golias and Paolore

bianco222

Scalatore
24 Giugno 2013
6.587
4.320
Visita sito
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Sicuramente quella di Bugno era meno evidente, ma fa la stessa identica cosa. Addirittura lo guarda e lo chiude, quello (Indurain) molla la pedalata e fa terzo. L'esempio comunque voleva in primis testimoniare che Bugno alza le mani e quasi perde il mondiale, non essendosi accorto di quello alla sua sx, convinto che ormai quello a dx era stato chiuso e lui l'aveva sfangata.
Bugno devia a destra ma tra lui e le transenne ci passa un carretto trainato dai buoi... Non direi che è paragonabile a quella di Groenevegen.
 
  • Mi piace
Reactions: zuzzurellone
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.