News L’UCI chiede nuove analisi antidoping sui campioni 2016-2017

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.465
7.202
95
dove capita
L’operazione Aderlass ormai si è insinuata come un tarlo nel sistema del ciclismo, e seppur lontana dai riflettori continua ad avere un impatto, che potrebbe essere sempre più forte.
Proprio grazie alle informazioni che le forze dell’ordine e giudiziarie austriache continuano ad avere tramite le loro indagini, l’UCI ha annunciato di aver fatto richiesta al CADF (Cycling Antidoping Foundation) di procedere alle ri-analisi dei campioni prelevati nelle stagioni 2016-2017.
17705594lpw-17705593-article-jpg_5783840.jpg

L’UCI ha rilasciato un comunicato a riguardo, in cui spiega che grazie alla stretta collaborazione con le autorità austriache sono state iniziate diverse procedure per violazioni antidoping, e alcuni corridori, come noto, sono stati sanzionati.
Precisando di non avere ulteriori commenti da...

Continue reading...