Ricambi Campagnolo d'epoca introvabili (almeno per me)

biuto

Novellino
25 Agosto 2011
15
0
bologna
Bici
trek 5500 carbonio + dura ace 7700
Salve a tutti

sto restaurando una vecchia bici con serie sterzo filettata Campagnolo. Dopo averla smontata ho visto che era in ottimo stato dopo anche se aveva più di 30 anni (brava Campagnolo). Erano da sostituire le guarnizioni (HS-RE006 e HS-OR001) e le sfere HS-RE005. La cattiva sorpresa l’ho avuta quando mi sono messo alla ricerca su Internet per cercarli: impossibile ordinare da Campagnolo, niente sui siti italiani, ho trovato una parte su due sito inglese è una parte su eBay con spedizione dagli USA.

Chiedo agli esperti del sito: ci sono negozi o siti italiani dove si possono trovare tutti i ricambi Campa? Mi sembra incredibile che si debba andare a comprarli dall’altro capo del mondo con spese di spedizione e danni ambientali conseguenti.

grazie
 

FrancoNero

Pignone
30 Novembre 2016
284
43
Bici
Trek
che serie sterzo e'?
comunque sia di regola, a meno di cose particolari, conviene prendere il pezzo completo e messo bene, risparmi di spedizione e se costa 10 euro in piu il pezzo intero tanto vale prendere quello. Per le sfere io vado in ferramenta.
Guarda anche marketplace di facebook e subito e magari chiedi nei gruppi di bici vintage.
In bocca al lupo
 

biuto

Novellino
25 Agosto 2011
15
0
bologna
Bici
trek 5500 carbonio + dura ace 7700
che serie sterzo e'?
comunque sia di regola, a meno di cose particolari, conviene prendere il pezzo completo e messo bene, risparmi di spedizione e se costa 10 euro in piu il pezzo intero tanto vale prendere quello. Per le sfere io vado in ferramenta.
Guarda anche marketplace di facebook e subito e magari chiedi nei gruppi di bici vintage.
In bocca al lupo
ciao è una record circa 1987. Prendere una serie completa e buttare tutto è un peccato per due guarnizioni e un po' di sfere... grazie per gli altri consigli, terrò presente per il futuro
 

palmer

Apprendista Velocista
20 Ottobre 2005
1.269
552
vicino a Milano
Bici
Una in carbonio ma sei in acciaio
Minuterie e ricambi vintage sono introvabili, chi li ha se li tiene ben stretti.
Non so che livello di esperienza e conoscenza del vintage tu abbia, io mi sono avvicinato a questa passione 4 anni fa: sin da subito mi sono accorto che (i) o ti rivolgi a commercianti del settore, sperando che abbiano il pezzo che cerchi, (ii) oppure compri l'intero componente o addirittura la bicicletta montata e poi recuperi i pezzi.
 

thelorleo

Pignone
24 Maggio 2014
182
79
31
Ravenna
Bici
Scapin Dyesys
ciao è una record circa 1987. Prendere una serie completa e buttare tutto è un peccato per due guarnizioni e un po' di sfere... grazie per gli altri consigli, terrò presente per il futuro
Le sfere sono tranquillamente a commercio e le trovi da.un qualsiasi ciclista che non si limiti ad assemblare ma ripari anche bici vecchie o da tutti i giorni.
O le misuri con un calibro (sono tutte in pollici) o te ne porti un paio dietro quando vai in negozio. I parapolvere non saprei dove trovarlii
 

biuto

Novellino
25 Agosto 2011
15
0
bologna
Bici
trek 5500 carbonio + dura ace 7700
Le sfere sono tranquillamente a commercio e le trovi da.un qualsiasi ciclista che non si limiti ad assemblare ma ripari anche bici vecchie o da tutti i giorni.
O le misuri con un calibro (sono tutte in pollici) o te ne porti un paio dietro quando vai in negozio. I parapolvere non saprei dove trovarlii
sì infatti le sfere sono il minore dei problemi, qua a Bologna ci sono diversi fornitori di cuscinetti che le hanno tutte, le guarnizioni sono da cercare col lanternino...
 

biuto

Novellino
25 Agosto 2011
15
0
bologna
Bici
trek 5500 carbonio + dura ace 7700
Minuterie e ricambi vintage sono introvabili, chi li ha se li tiene ben stretti.
Non so che livello di esperienza e conoscenza del vintage tu abbia, io mi sono avvicinato a questa passione 4 anni fa: sin da subito mi sono accorto che (i) o ti rivolgi a commercianti del settore, sperando che abbiano il pezzo che cerchi, (ii) oppure compri l'intero componente o addirittura la bicicletta montata e poi recuperi i pezzi.
grazie per la dritta. Il mio problema specifico è che le guarnizioni sono le prime a partire, in una bici vecchia è difficilissimo che siano messe bene. Certo che è incredibile che si debba prendere una bici intera per un ricambio. Secondo me Campagnolo è seduta su una miniera d'oro, se si mettesse a vendere i ricambi vintage la domanda ci sarebbe eccome
 

palmer

Apprendista Velocista
20 Ottobre 2005
1.269
552
vicino a Milano
Bici
Una in carbonio ma sei in acciaio
grazie per la dritta. Il mio problema specifico è che le guarnizioni sono le prime a partire, in una bici vecchia è difficilissimo che siano messe bene. Certo che è incredibile che si debba prendere una bici intera per un ricambio. Secondo me Campagnolo è seduta su una miniera d'oro, se si mettesse a vendere i ricambi vintage la domanda ci sarebbe eccome

In quattro anni di passione vintage ho capito che il fenomeno si sta allargando sempre di più. Ma ai produttori, purtroppo, ciò non interessa.
Sono convinto che se Campagnolo si rimettesse a produrre il gruppo super record (quello con il parallelogramma del cambio nero e le scritte argento) ne venderebbe un bel po', specialmente fuori dall'Italia.
Purtroppo tutto ciò andrebbe contro alla filosofia del progresso e credo sia per questo che ciò rimarrà un sogno.
Nel frattempo mi diverso a pedalare sulle mie bici anni ottanta e non hai idea come sono osservato.
 

Cancelliere

Apprendista Velocista
24 Dicembre 2011
1.439
248
69
Firenze
Bici
Daccordi, CoppiMasciaghi, Aquila, Atala, ColnagoSport?, Montelatici
...... Certo che è incredibile che si debba prendere una bici intera per un ricambio. Secondo me Campagnolo è seduta su una miniera d'oro, se si mettesse a vendere i ricambi vintage la domanda ci sarebbe eccome

Infatti, ad esempio qualcuno della Universal (Fratelli Pietra) continua a produrre e a rifornire mercatini e commercianti con paramani e pattini freni prodotti con gli stampi originali.

A proposito di mercatini, quelli delle Ciclostoriche (Eroica di Gaiole in primis) sono una buona occasione per trovare ricambi usati a prezzi ragionevoli.
Lì i prezzi non sono quelli che trovi su Internet, perchè al contrario di Ebay non puoi parcheggiarci in eterno roba a prezzi esagerati, nella speranza che prima o poi nel mondo qualcuno abbia proprio bisogno di quello che offri.
A un mercatino, o vendi in giornata alle poche centinaia di visitatori, oppure non vendi proprio.

Nella attesa che il Covid finisca, e le Eroiche ricomincino.....