Scelta dei rapporti

Valerio_S

Pedivella
8 Febbraio 2017
411
94
Torre del Lago Puccini
Bici
L
Salve, più una curiosità che una domanda tecnica essendo uno stradista principiante e nulla più, attratto però da un mondo che non conosco per niente come quello della pista.

Leggevo ieri che Ganna, nel suo vittorioso mondiale (inseguimento), ha usato il 61 x 14.

Ecco, con le dovute differenze in base alle varie discipline, come si scelgono i rapporti per la pista? Ovvero. in base a quale principio un atleta privilegia, come in questo caso, una corona anteriore più grande? es. avrebbe potuto avere uno sviluppo metrico molto simile con 56 x 13 oppure 53 x 12 e via discorrendo.

Inoltre, quali sono i range di rapporti più usati per le discipline più note?

Grazie a chiunque vorrà darmi nozioni di base
 

matteofioroni

Pignone
7 Settembre 2012
206
51
Ardenno
Bici
Carrera Phibra
Tendenzialmente con corone e pignoni più grandi diminuiscono gli attriti, la catena scorre meglio.
Corona più grande dovrebbe dare vantaggi sulla leva.

Probablmente secondo me dipende un po' dalle misure antropometriche del corridore e da studi sulla scorrevolezza e sugli attriti.

Poi penso centri anche che nell'inseguimento si punta al "passo", mentre in altre discipline alla rettività.

Comunque discussione interessante, vediamo se risponde qualche pistard.