Questo sito contribuisce alla audience de

alimentazione durante le uscite

edivad

Novellino
ciao
mi chiamo davide ed avrei bisogno di un consiglio: cosa si mangia durante l'uscita in bici?
io di solito mangio o qualche barretta di cioccolato al latte o qualche biscotto al cioccolato da colazione (questi ultimi solo in inverno). è sbagliato? mi pongo questa domanda perchè tra le varie chiacchiere da bar che si sentono in giro ho sentito che il cioccolato è veleno durante l'attività fisica. è vero?
fate conto che quando esco faccio 100-120 km e che ho bisogno di mangiare (e bevo anche molta acqua) altrimenti vado incrisi da fame.

grazie a tutti.ciaooooooooooooooooooooooooo
 

emig72

Apprendista Cronoman
Si è vero perchè quei dolci che mangi tu contengono zuccheri come saccarosio e glucosio che inalzano troppo la glicemia che poi si abbassa repentinamente portandoti alla crisi di fame.L'ideale sono le barrette energetiche con maltodestrine o la frutta secca tipo albicocche,fichi secchi.Oppure se vuoi fare in casa,paninetti col miele spalmato.
 

cellulare

Novellino
in uscite di 5 ore barrette di carboidrati e/o frutta secca,in uscite piu' lunghe nelle prime 3/ ore barrette di proteine poi barrette di carboidrati senza dimenticare i ciucciotti.
 

cellulare

Novellino
oggi ho fatto 280 km con 5250 di dislivello.Colazione con 15 fette biscottate con miele/marmellata,1 banana,1 pesca,3 noci ed un caffè.Nel giro ho mangiato:4 barrette,2 panini con parmigiano e miele,2 ciucciotti ed un pezzo di crostata(abbondante,acquistata ad un bar).:mrgreen:
 

emig72

Apprendista Cronoman
oggi ho fatto 280 km con 5250 di dislivello.Colazione con 15 fette biscottate con miele/marmellata,1 banana,1 pesca,3 noci ed un caffè.Nel giro ho mangiato:4 barrette,2 panini con parmigiano e miele,2 ciucciotti ed un pezzo di crostata(abbondante,acquistata ad un bar).:mrgreen:
Ma vai in giro con lo zaino?
E il sedere non ti brucia dopo quei km?
 

theduke

Apprendista Scalatore
Si è vero perchè quei dolci che mangi tu contengono zuccheri come saccarosio e glucosio che inalzano troppo la glicemia che poi si abbassa repentinamente portandoti alla crisi di fame.L'ideale sono le barrette energetiche con maltodestrine o la frutta secca tipo albicocche,fichi secchi.Oppure se vuoi fare in casa,paninetti col miele spalmato.
non è propriamente così: il cioccolato non va mangiato durante lo sforzo perchè principalmente è composto da grassi (soprattutto quello al latte è fatto con molto burro di cacao, quello fondente di fatto non ha i nutrienti necessari) che non riesci ad assimilare durante lo sforzo.
Comunque, e senza polemica ma per amor di precisione, non è un problema di glicemia durante lo sforzo ma prima. Prima bisogna evitare quei cibi ad alto indice glicemico altrimenti accade quello che dice Emig72 tu cioè picco di glicemia, insulina in circolo con il pancreas che non tiene conto dello sforzo e quindi si va sotto.
Durante lo sforzo puoi e devi mangiare tranquillamente zuccheri (ed il miele come indica emig è uno di quelli facilmente assimilabili, anzi forse quello naturale che meglio si assimila ma ok anche il resto da lui indicato) e carboidrati. Per cui quello che ti consiglia Emig72 va sostanzialmente bene (vanno bene anche le marmellatine o i fruttini della zuegg, i gel fatti appositamente per il ciclismo, le barrette ai cereali, i panini etc etc.) era la spiegazione della glicemia la parte non corretta.

poi appunto come scritto sopra si varia tra le uscite corte, le medie e le lunghe che ovviamente necessitano di mangiare di più prima, durante e dopo.
Poi come hai detto bisogna anche bere, io ho sempre una borraccia di sali e una d'acqua (utile anche per pulire qualcosa al volo)
 

Suzujack

Novellino
Buongiorno a tutti. Vado con la bdc regolarmente da inizio anno e col tempo a mia disposizione faccio giri tra i 70 e 130km. Stando circa 3- 4 ore in sella.Vedo spesso gente mangiare barrette e gel ma io non ne sento proprio il bisogno. L amico con cui condivido la passione e le uscite mangia sempre almeno una barretta e un gel x Che dice che altrimenti rischia la crisi di fame. A me sembra una stupidaggine per giri così brevi e contando anche che non siamo super tirati a 60 kg...anzi siamo entrambi sugli 80kg e quindi di riserve energetiche ne abbiamo. Una volta dietro suo consiglio Ho provato a prendere il gel e sinceramente non ho sentito sto gran beneficio. Io faccio una colazione con pane e nutella e caffè.poi a metà giro in bici pausa caffè zuccherato a basta.secondo voi sbaglio e Dovrei integrare?anche perché io vado in bici anche x dimagrire un Po e nn corre che assumendo gel e barrette al posto di usare l energia proveniente dalla lipolisi del mio grasso corporeo uso l energia della barretta o gel.
 

olivier123

Pignone
Da poco esperto mi vien da darti ragione e infatti, anche io, quado faccio giri inferiori ai 100 km non mangio nulla. Mangio invece qualcosa quando faccio giri di circa 150 km ma, in quel caso, sto in sella per 5/6/7 ore e l'uscita diventa una gita di mezza giornata che spezzo fermandomi a mangiare qualcosa.
Forse sbaglio ma io non ho mai usato barrette, gel, integratori o sali.
 

cylone

Apprendista Velocista
Sta benedetta alimentazione, se uno cominciasse ad informarsi un pò capirebbe come "mangiare".
Una colazione solo con pane e nutella ? e le proteine?
Ora non posso scrivere, sto uscendo a farmi un mezzo giro in bici prima di fare colazione (meno di 1h e mezza, questo fa si che il corpo prenda energia dai "depositi") e forse farò (se non piove) una seconda uscita verso le 14
 

Alessiuccio

Apprendista Cronoman
[Zwift] Team BDC
Buongiorno a tutti. Vado con la bdc regolarmente da inizio anno e col tempo a mia disposizione faccio giri tra i 70 e 130km. Stando circa 3- 4 ore in sella.Vedo spesso gente mangiare barrette e gel ma io non ne sento proprio il bisogno. L amico con cui condivido la passione e le uscite mangia sempre almeno una barretta e un gel x Che dice che altrimenti rischia la crisi di fame. A me sembra una stupidaggine per giri così brevi e contando anche che non siamo super tirati a 60 kg...anzi siamo entrambi sugli 80kg e quindi di riserve energetiche ne abbiamo. Una volta dietro suo consiglio Ho provato a prendere il gel e sinceramente non ho sentito sto gran beneficio. Io faccio una colazione con pane e nutella e caffè.poi a metà giro in bici pausa caffè zuccherato a basta.secondo voi sbaglio e Dovrei integrare?anche perché io vado in bici anche x dimagrire un Po e nn corre che assumendo gel e barrette al posto di usare l energia proveniente dalla lipolisi del mio grasso corporeo uso l energia della barretta o gel.
Se non ne senti il bisogno è perché probabilmente vai pianino. Hai scritto 70/130 km, ma con quanto dislivello? Considerando che non sei esattamente un peso piuma, se ci metti anche delle salite in mezzo, il dispendio energetico dovrebbe essere considerevole. Se non ti viene fame durante è inevitabilmente perché tieni un'andatura blanda...
 

golias

Velocista
Sta benedetta alimentazione, se uno cominciasse ad informarsi un pò capirebbe come "mangiare".
Una colazione solo con pane e nutella ? e le proteine?
Ora non posso scrivere, sto uscendo a farmi un mezzo giro in bici prima di fare colazione (meno di 1h e mezza, questo fa si che il corpo prenda energia dai "depositi") e forse farò (se non piove) una seconda uscita verso le 14
Se sta sul filo delle 3-4 ore ci può stare, dipende poi dal suo metabolismo e da quanta energia profonde, oltre le 4 ore è chiaro che dovrebbe integrare sicuramente prima dello scadere delle 4 ore.
 

golias

Velocista
Se non ne senti il bisogno è perché probabilmente vai pianino. Hai scritto 70/130 km, ma con quanto dislivello? Considerando che non sei esattamente un peso piuma, se ci metti anche delle salite in mezzo, il dispendio energetico dovrebbe essere considerevole. Se non ti viene fame durante è inevitabilmente perché tieni un'andatura blanda...
Pianino quanto ?
Anche restasse in zona Z1 (passeggio) qualcosa consuma ma chiaramente oltre all'intensità di sforzo dipende anche dalla quantità del tempo.
 

cylone

Apprendista Velocista
130 chilometri in 4 ore fanno 37,5 km/h di media, non mi sembrerebbe proprio pianino...
130km in 3-4 ore...in pratica a 35 di media...senza mangiare...boh
Anche a me sembra molto ma molto strano soprattutto con queste percorrenze e medie non gli venga neanche un accenno di fame.
E' vero che dipende forse anche dal metabolismo ma cmq anche se andasse a passeggiata o stesse a ruota con quei km verrebbe fame (peso forma o no).
Io mi porto sempre qualcosa dietro
 
Alto