Campagnolo Bora one 50 vs Fulcrum zero carbon

Discussione in 'Ruote' iniziata da pavelfelix10, 14 Aprile 2018.

  1. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    ciao a tutti,sono un felice possessore di un paio di fulcrum zero carbon alle quali ora vorrei affiancare un paio di bora one 50 tubolare,naturalmente so già che trattandosi di ruote alto profilo daranno il meglio ad alte velocità e sui vallonati,ma vorrei sapere il vostro parere per quanto riguarda la loro performance in salita tenendo conto che le zero carbon finora mi hanno dato sempre ottime risposte quando la pendenza sale! grazie dite la vostra
     
  2. BrunoDM

    BrunoDM Velocista

    Registrato:
    18 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.755
    Mi Piace Ricevuti:
    115
    Parli di ruote carbon per tubolare....beh le Bora50 pesano meno della Zero carbon (sia nel complesso che come cerchi). Ergo non c'è storia a mio avviso: monti le Bora50tub e dopo un po', a meno che tu non debba proprio trovarti male con i tubolari, venderai le zero carbon o le terrai in cantina...
    :-)
    ...
     
  3. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Addirittura tutta questa differenza?? A dirti la verità non voglio vendere le zero carbon proprio perché sono incuriosito di vedere le differenze con le bora soprattutto in salita


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  4. Cyboraf

    Cyboraf Passista

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.849
    Mi Piace Ricevuti:
    154
    io invece direi proprio il contrario..
    le R0 carbon pesano 1350, le bora 50 credo più o meno lo stesso peso.
    Va da se che parliamo di ottime ruote, in ogni caso, ma la reattività delle r0 le bora se la sognano.. per contro offriranno sicuramente più confort. Credo che se parliamo di salita la R0 carbon vinca
     
  5. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Parlo di salita perché per me è sottinteso che per gli altri aspetti le bora siano superiori, ecco a oggi devo partecipare ad una GF con circa 3000 metri di dislivello dove ci sono un paio di salite con medie dell’8 / 9 e naturalmente vallonati e arrivo in piano.
    Quale Ruote monto??


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  6. Cyboraf

    Cyboraf Passista

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.849
    Mi Piace Ricevuti:
    154
    se non le trovi troppo scomode le R0
     
  7. BrunoDM

    BrunoDM Velocista

    Registrato:
    18 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.755
    Mi Piace Ricevuti:
    115
    Scherzi?
    Dai su...leggi bene "tubolare"....:eek:xxxx
    Le bora one 50 tubolare pesano 100gr in meno e probabilmente è tutto nei cerchi (quelli della zero carbon pesano 400gr cad.). Mettici poi il peso e le prestazioni del tubolare e...ma di che parliamo? Suvvia ho le zero carbon anche io ma le One50 tub sono tutto un altro mondo se si cerca la prestazione.
     
  8. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    quindi anche le bora sono reattive in salita? che dici?
     
  9. umbe25

    umbe25 Gregario

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    66
    Io le bora in salita le trovo tutto tranne che reattive. Salendo costante o accelerando progressivamente sono ottime, rilanciandola con decisione c’è di meglio. Non è una mia caratteristica comunque, quindi va bene così.
     
  10. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Da come ne state parlando ho come l’impressione che passate dalle R0 carbon copertoncino alle bora one 50 tubolare non porti alcun aspetto positivo! È possibile che sono ruote che in salita non rendano? Eppure si vedono sempre più spesso i pro con Ruote alto profilo anche nelle tappe più dure, e comunque pur sempre tubolari.
    Mi sta venendo più di un dubbio


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  11. Cyboraf

    Cyboraf Passista

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.849
    Mi Piace Ricevuti:
    154
    In salita non penso che il tubolare ti dia tutto questo vantaggio...
    Però se lo dici tu che le hai entrambe, sarà così.
    In realtà io sono rimasto un po' deluso dal tubolare: mi aspettavo chissà che cambiamenti invece la R0 Comp, che pesa 250 grammi in più ca. ( 1290 vs 1518) della mia ruota tubolare mi da la sensazione di rendere di più e i miei kom, per quanto possano non avere significato, li ho ottenuti con quella ruota.
    Sulle prestazioni del tubolare si dice di tutto di più, proprio ieri ho letto da qualche parte che, addirittura, scorrono di più i copertoni, poiché il tubolare tenderebbe , soprattutto in salita, a torcersi lungo il cerchio, sul collante, disperdendo energia ( ripeto l' ho letto non ne sono per nulla convinto)
    La mia ruota tubolare è una miche swr 38 tub, non una Bora certo, ma cmq una buona rotella.
    Ti dirò, secondo me dipende tutto dal modo di pedalare di ciascuno, di potenza o di agilità, seduti o rilanciando e alzandosi sui pedali.
    Io, nella mia esperienza, non mi sono mai trovato a notare sensibili differenze fra le varie ruote...(Certo se paragoniamo gli estremi di una gamma la differenza c'è, ma neppure poi così elevata come ci si potrebbe aspettare)
    e, per questo, mi risulta davvero difficile credere che ci possa essere una differenza sostanziale fra una r0 carbon e una bora 50 tub.
    Inoltre permettimi un paio di domande su dubbi che la tua risposta mi ha lasciato: ma sei poi sicuro che ci siano 100 gr di differenza (50mm vs 30mm) e sui cerchi, sicuro che i cerchi della R0 Carbon pesino 400 gr caduno?
    Peraltro i mozzi di R0 carbon e quelli di bora sono gli stessi, i raggi di R0 più rigidi.....tutto , coperture a parte, indicherebbe la R0 come ruota più "esplosiva"
     
    A GAZZA71 piace questo elemento.
  12. Cyboraf

    Cyboraf Passista

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.849
    Mi Piace Ricevuti:
    154
    al ns livello cambiare ruota quando si ha già la R0 Carbon è un puro sfizio (ma anche se avessi un R0 alluminio)
    Spesso ci si lascia ingannare dal mondo dei Pro ma con la potenza, le frequenze e, non ultimo, la tecnica di pedalata che hanno loro, potrebbero scalare lo Zoncolan anche con una R7 e uno zaffiro da 9 euro come copertone, camera in butile iperpesante e una bici da 12 kg molto meglio di quanto farebbe il più forte fra noi con bici ed equipaggiamento top.
    La diffusione degli alti profilo, che poi essendo in carbonio per tubolare pesano poco, è dovuta al fatto che in una tappa non c'è solo salita ma anche molti km ad alta velocità in gruppo, dove loro hanno la possibilità di "riposare" sfruttando la scia del gruppo e l' aerodinamicità della ruota.
    La ns situazione, dove se vai a 40 in piano se già uno forte, e dove non credo si viaggi in gruppi veloci da 50 e più persone, è ben diversa.
    Detto questo, l' utilizzo della Bora in una gf di 3000 mt d+ ha senso in quanto ti lascerà più riposato e soprattutto se ci sono lunghe salite su cui andar su con costanza e del tuo passo, non per la reattività di certo.
    Vuoi che ti dica la mia spassionata opinione: se monti una neutron, grandissima ruota basso profilo, decisamente sottovalutata, vai su come con la bora nella stessa identica maniera e con le stesse sensazioni.
    Con tutto ciò non voglio dire che la bora non sia una gran ruota, sia chiaro, inoltre è anche bellissima.
     
    #12 Cyboraf, 17 Aprile 2018 alle 10:28
    Ultima modifica: 17 Aprile 2018 alle 10:35
  13. BrunoDM

    BrunoDM Velocista

    Registrato:
    18 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.755
    Mi Piace Ricevuti:
    115
    Cybor aspetta. Non fraintendermi , tanto più che ho usato le emoji per evitarlo.
    Io non le ho entrambe, non l'ho MAI scritto
    Ho le Fulcrum Zero Carbon.
    Mi ci trovo bene per carità e con loro resto ma se paragonate alle bora one50 tubolare, sulla carta non ci sono lievi differenze ma sostanziali. Se così non fosse i pro userebbero le zero carbon anziché le speed40tub o le one50 in salita.
    Le zero carbon pesano 1358gr e i cerchi sono da 399 e 400gr (se non ti fidi posso dirti che se cerchi online trovi le foto Delle pesate).
    Le bora one50 tubolare sono 1260gr e vista la tipologia del cerchio tubolare sono certamente 100gr in meno sul cerchio. Poi mettiamo i copertoni Continental gp4000s2 da 25 (215gr almeno cad.) le camere d'aria non light (che sui cerchi carbonio non dovrebbero montarsi) quindi altri 100gr a ruota abbiamo un totale prossimo ai 2kg per set.
    Un tubolare del livello qualitativo dei gp4000s2 (sempre Continental) pesno circa 260-270gr.
    Mettici 20gr totali di nastro o carogna siamo ad un totale di 1800gr.
    Quindi 200gr in meno e tutti sui cerchi.
    Sotto l'aspetto "reattività e rigidità": ruote più leggere sono certamente più reattive ed avendo il profilo da 50mm non mi stupirei se fossero anche più rigide delle fulcrum Zero Carbon.

    Poi se le evidenze empiriche (non mie o tue, ma di un campione significativo di ciclisti) mi smentisce, io non ho problemi a dire che ho sbagliato. Anzi sarei lieto di avere ruote così superbe.

    Tutto qui e in amicizia eh
     
    #13 BrunoDM, 17 Aprile 2018 alle 16:15
    Ultima modifica: 17 Aprile 2018 alle 16:20
  14. Cyboraf

    Cyboraf Passista

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.849
    Mi Piace Ricevuti:
    154
    Ma ci mancherebbe, figurati è solo uno scambio di opinioni.
    Io ho riportato le mie proprio perché avendo una ruota per tubolare in carbonio da 1290 gr non ho notato migliorie ( mi verrebbe da dire anzi) rispetto alla R0 Comp da 1518.
    quindi ho maturato la convinzione che il peso sia solo una componente nel valutare una ruota.
    Detto ciò, io non prenderei ad esempio i Pro che ti rilanciano anche un masso...
    sul fattore reattività dalle opinioni che ho sentito esprimere molti dicono che le Bora non siano questi mostri in fase di rilancio ma come ho detto nel post precedente la Bora permette di andare più comodi e rilassati rispetto a una zero, comunque impegnativa che qualcosa in più in reattività te lo da se rilanci e stai in fuorisella, e risparmiare energie può fare la differenza.
    Inoltre in aerodinamica vince sicuramente la Bora 50.
    e ripeto noi non facciamo giri da 4000 mt d+ ( forse i più bravi una volta l' anno) e 200 km o gare sul pavè ..
    Prova a fare una Parigi Roubaix con una R0 e una con una Bora in più Il tubolare è anche maggior comfort.
    Ma se un qualsiasi granfondista chiede se passo da r0 a bora faccio tempi migliori a me viene da rispondere che i tempi migliori li farà se si allenerà bene
     
  15. BrunoDM

    BrunoDM Velocista

    Registrato:
    18 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.755
    Mi Piace Ricevuti:
    115
    La R0 in tutte le sue forme è per me la ruota perfetta per l'amatore. Pesa il giusto, è reattiva e sopratutto rigidissima.
    Ciò detto se avesse dei vantaggi reali i pro la userebbero. Puoi anche non credermi ma le userebbero se avrebbero anche un'inezia di vantaggio.
    Chiaramente però non insisto, come detto io ho le zero Carbon e vanno benissimo.
    Ma continuo a pensare che un set di One50t sia superiore in tutto.
    Sulle Bora One50c ne potremmo discutere invece anche se io, se avessi l'opportunità, il cambio zero carbon va bora One 50c lo farei. Così come lo farei con le fulcrum speed55c (le 40 invece non mi piacciono ).
    Cmq alla fine sono impressioni e gusti. Ci vogliono le gambe questo è poco, banale, ma sicuro
     
    #15 BrunoDM, 17 Aprile 2018 alle 16:55
    Ultima modifica: 17 Aprile 2018 alle 17:24
  16. bicilook

    bicilook Scalatore

    Registrato:
    15 Giugno 2008
    Messaggi:
    6.255
    Mi Piace Ricevuti:
    402
    Stai parlando di due ruote che io reputo le migliori che ci siano in commercio,senza andare sull'esoterismo a caro prezzo(Lightweight)...hai il vantaggio che nel montare una o l'altra utilizzi i medesimi pattini freno,sono le migliori ruote in carbonio in quanto a frenata,i vantaggi del tubolare rispetto al copertoncino ,come pneumatico in sè è ormai dimostrato che sono pressochè nulli,il grosso vantaggio a parità di profili è la marcata leggerezza del cerchio per tubolare rispetto a quello per copertoncino....ma in questo caso,una profilo basso,l'altra alto, i pesi sono pressochè equivalenti,i mozzi sono gli stessi.
    Sai quale sarà la grande differenza?...Che la bici con le ruote profilo 50 è tremendamente bella....e alla fine userai più le Bora delle altre...
    Probabilmente con le Zero Carbon che hanno un profilo più basso,troverai un po' più di facilità di guida in discesa nei cambi repentini di direzione,
    ma a livello prestazionale penso siano due ruote abbastanza equivalenti.
     
  17. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    perdonami non ho chiesto se faccio tempi migliori in una GF con una o l'altra ruota,ho chiesto quale delle due metteresti considerando il percorso di una GF con circa 3000 D+,detto ciò almeno per il momento le R0 carbon le terrò,proverò le Bora per bene (non ho mai avuto una ruota da 50 tubolare),domenica ho una garetta a circuito e se tutto va bene monterò le bora(ho appuntamento dal meccanico per venerdi),poi domenica l'altra ho una Gf impegnativa e anche questa vorrei farla con le nuove ruote,dopodichè in questo mese di Maggio vedrò di testarle per bene e decidere se tenerle entrambe oppure se, piuttosto che tenere le R0 in cantina come detto sopra dall'amico Bruno,decidere di venderle,comunque grazie per i vostri pareri e per la bella discussione che ne sta venendo fuori
     
  18. Cyboraf

    Cyboraf Passista

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.849
    Mi Piace Ricevuti:
    154
    pensavo fosse chiaro fra le righe la mia risposta.
    ti dirò se avessi le r0carbon non penserei a comprare una ruota diversa.
    chiaro che le bora sono il top ma la scelta è una questione di preferenza e stili di guida e percorso-
    se è tutto uno scatto R0, se ci sono salite lunghe e con pendenze più o meno costanti la bora.. se voglio avere più comfort la bora
     
  19. pavelfelix10

    pavelfelix10 Apprendista Velocista

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.279
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Grazie ancora del tuo parere!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  20. Versus

    Versus Novellino

    Registrato:
    22 Marzo 2017
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Io ho le bora one 50 ac3 tubolare.
    Le ricomprerei tutte le volte.
    Comodità imbarazzante con tub 25
    Reattivitá nei rilanci che a momenti ti scoda.
    Estetica senza eguali


    Inviato dal mio iPhone utilizzando BDC-MAG.com
     

Condividi questa Pagina