Scelta misuratore di potenza

Discussione in 'Strumenti' iniziata da Americo, 20 Luglio 2015.

  1. Americo

    Americo Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2009
    Messaggi:
    158
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti

    Sono 6 mesi che vado in bici ed ultimamente sto pensando di prendere un misuratore di potenza. Ho una bianchi infinito cv con gruppo Campagnolo. Cosa mi consigliate? non sono un esperto e preferirei qualcosa di semplice.

    Ho visto che garmin fa dei pedali con misuratore incorporato,o forse power 2 max che sembra molto conosciuto?

    Grazie
     
  2. sepica

    sepica Maglia Iridata

    Registrato:
    10 Agosto 2004
    Messaggi:
    14.849
    Mi Piace Ricevuti:
    274
    a mio avviso devi realemnte capire quanto ti possa esser utile , ma sopratutto quanto sei disposto a "dargli retta" :) :)
     
  3. Americo

    Americo Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2009
    Messaggi:
    158
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Esco spesso da solo e ci tengo a migliorarmi,penso sia di aiuto o mi sbaglio?
     
  4. stefano 1974

    stefano 1974 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    29 Agosto 2013
    Messaggi:
    2.331
    Mi Piace Ricevuti:
    52
    a mio avviso, non c è bisogno del misuratore se vuoi migliorarti. Conosco ciclisti super che non gli passa nell anticamera del cervello il misuratore, sudore, km, salite , sudore, km, salite. e magnà bene!:mrgreen:
     
  5. sepica

    sepica Maglia Iridata

    Registrato:
    10 Agosto 2004
    Messaggi:
    14.849
    Mi Piace Ricevuti:
    274
    te lo dico in tutta sincerità, è uno strumento che necessita uno studio e un'attenzione che dura per tutto lanno, diventa quasi una schiavitu.

    In primis dovresti studiare un apio di libri :wacko: poi studiare il sw e poi seguire le indicazioni del sw e dei libri....
     
  6. frenci65

    frenci65 Pignone

    Registrato:
    8 Marzo 2012
    Messaggi:
    157
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Se prendi il misuratore di potenza sei quasi obbligato ad andare da un preparatore. D'altra parte con misuratore, preparatore, voglia di seguire le schede sempre fai un super salto di qualità. Cmq è un bel investimento
     
  7. mag

    mag Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Agosto 2012
    Messaggi:
    9.987
    Mi Piace Ricevuti:
    437
    ciao
    ti consiglio di porre la domanda nella sezione strumenti e/o metodologie di allenamento e non in quella principianti

    il mondo dei pm (intesi come strumento) è molto complicato ed è molto complicato anche il mondo a valle della scelta dello strumento e cioè quello del suo uso. Questa è la sezione peggiore in cui fare la domanda
     
  8. puma75

    puma75 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    2.755
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    ciao...

    senti se prendi in considerazione dei pedali allora lascia stare i garmin visto l'eccessivo costo e vai sui bepro della Favero... costano la metà e funzionano alla grande.

    riguardo l'utilizzo pero' hanno anche ragione gli altri, l'acquisto di un PM così tanto per averlo e per vedere quanti watt uno esprime è un po' limitativo e senza approfondire leggendo qualche libro i miglioramenti di certo non li vedi...

    anch'io come te mi alleno spesso, anzi quasi sempre, da solo ma il mio è "allenamento" e non uscita tanto per girare. con l'allenamento i "watt" diventano diciamo un qualcosa su cui concentrarti durante ripetute e altro che senza magari uno gli passa anche la voglia... diciamo che potrebbe essere il "rivale" al tuo fianco e te che vuoi stargli a ruota e quindi mantenere quei valori...

    detto questo: sui pedali prendi in considerazione questi che ti ho detto se vuoi risparmiare, sono semplici da montare e utilizzare, pero' compra anche un libro " allenarsi e gareggiare con un misuratore di potenza "
     
  9. novellino

    novellino Pignone

    Registrato:
    30 Agosto 2006
    Messaggi:
    111
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Concordo con puma 75 al 110%sia sui pedali che ho anch'io e sono veramente ben fatti e precisi e sopratutto costano la metà dei Garmin.Sia sul fatto che devi seguire delle regole ben precise per migliorare (magari senza farti venire ansie particolari):mrgreen:
     
  10. Americo

    Americo Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2009
    Messaggi:
    158
    Mi Piace Ricevuti:
    0

    Ciao Puma

    Grazie mille per i tuoi consigli,sto appunto controllando i bepro della favero ed intanto inizio a compare il libro che mi hai consigliato per capire come come funzionano i PM.

    riguardo i bepro ogni 30 ore di allenamento devo ricaricare le batterie?


    https://www.strava.com/athletes/7335956
     
  11. puma75

    puma75 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    2.755
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    si 30+ o 30- ... all'inizio ce le fai meno, poi le batterie a forza di ricaricarle prendono più efficienza.
     
  12. Americo

    Americo Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2009
    Messaggi:
    158
    Mi Piace Ricevuti:
    0

    Okay grazie mille.

    Scrivo nella sezione tecnica per capirci un po di più e per capire se ci sono altre valide opzioni


    https://www.strava.com/athletes/7335956
     
  13. Americo

    Americo Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2009
    Messaggi:
    158
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ho notato che la discussione e stata spostata nella sezione giusta quindi non c'e bisogno di crearne una nuova. Per chi sta usando i bepro PM state comprando la versione con il PM solo al pedale sinistro o ad entrambi i pedali?
     
    #13 Americo, 23 Luglio 2015
    Ultima modifica: 23 Luglio 2015
  14. navid1995

    navid1995 Novellino

    Registrato:
    23 Novembre 2014
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Stavo valutando su internet quale misuratore di potenza acquistare e fra tutti o trovato questo http://www.bepro-favero.com/prodotti/ veramente niente male e con un prezzo molto abbordabile. Voi che ne pensate e quale secondo voi è il migliore tra tutti?. Io inizialmente avevo pensato al garmin vector. 1) perchè lo potrei spostare tranquillamente sulla mtb, 2) perché non ha un costo troppo eccessivo. Grazie a tutti
     
  15. sepica

    sepica Maglia Iridata

    Registrato:
    10 Agosto 2004
    Messaggi:
    14.849
    Mi Piace Ricevuti:
    274
    come potresti spostare il garmin sulla MTB?, e poi il garmin è molto suscettibile alla coppia di serraggio del pedale.

    io sceglerei lo stages sembrerebbe il più stabile di tutti o-o
     
  16. navid1995

    navid1995 Novellino

    Registrato:
    23 Novembre 2014
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ma secondo voi questo bepro mi consigliate di acquistarli,oppure prendo i garmin magari usati? qualè il margine di errore in entrambi?
     
  17. sepica

    sepica Maglia Iridata

    Registrato:
    10 Agosto 2004
    Messaggi:
    14.849
    Mi Piace Ricevuti:
    274
    Qunato sembra i Bepro sono in ritardissimo con le consegne, dunque valuta tu, i GArmin a mio avviso hanno una grandissimo pregio, ovvero che sono continuamente supportati, rilasciano spesso correzioni di bug che sono emersi.

    Io inizialmente non ero contento dei garmin, i dati riportati erano poco affidabili, poi ho capito che bisogna serrarli a dovere e idati sembrerebbero fedeli eveloci
     
  18. rambelli.f

    rambelli.f Apprendista Velocista

    Registrato:
    21 Settembre 2005
    Messaggi:
    1.602
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    Powertap P1
    Li sto usando da qualche settimana, ottimi.
     
  19. navid1995

    navid1995 Novellino

    Registrato:
    23 Novembre 2014
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    io cerco uno strumento che sia preciso e funzionante e che non dia problemi...anche il powertrap mi hanno detto che non è niente male,però io cercavo qualcosa che mi dicesse la potenza di entrambe le gambe. Se avete altri consigli scrivete grazie
     
  20. merlingate

    merlingate Maglia Iridata

    Registrato:
    2 Marzo 2005
    Messaggi:
    14.406
    Mi Piace Ricevuti:
    105
    Mi allaccio a questa discussione per non aprirne una nuova inutilmente, veniamo a noi, sto cercando, ovviamente se esiste, un powermeter che risponda alle seguenti esigenze, nello specifico :



    1 vorrei un PM che misuri e non stimi

    2 sono quasi certo di avere un forte sbilanciamento tra gamba sx e dx, quindi preferirei avere un PM che misuri entrambi gli arti

    3 PM facile da "trasportare" da una bici all'altra

    4 possibilmente non i pedali


    consigli, suggerimenti ??
     

Condividi questa Pagina