Abbigliamento Invernale!

maxmr71

Pignone
22 Agosto 2016
259
167
49
Genova
Bici
Canyon Endurace CF SLX
Ciao a tutti!
Sono al primo inverno in bdc (e anche al primo messaggio/richiesta sul forum❤️) e volevo chiedervi un parere.
Ho già una salopette corta castelli tutto nano.
Avevo pensato di abbinarci la Gabba magari con i manicotti con sotto un intimo maniche lunghe (brynje, craft o boh...devo comprare anche quello che ora ho un 900 Decathlon) ma ho il timore che non mi basti, in quanto la Gabba alla fine è una giacca, e non una maglia (che penso faccia più caldo)

Oppure andare di intimo, maglia, e antivento. (In tal caso benvenuti consigli)

Abito in Toscana, provincia di Pisa per farvi capire il clima/temperature, e visto lockdown e la mia scarsa preparazione, rimango comunque su giri di 50km dislivello di 300mt circa ed esco solo in pausa pranzo.

Mi Lego a questa discussione perché se non sbaglio si è parlato di questo abbinamento.
Ho letto un po' di topic a riguardo, ma mi sono confuso.
Io sono un utilizzatore della Gabba, e' un capo che metti un po' con tutto sopra e sotto e quasi tutto l'anno.

Alcuni esempi:
1) Maglia intima estiva smanicata + Gabba + Manicotti
2) Maglia intima thermo mezze maniche + Gabba + Manicotti
3) Maglia intima thermo maniche lunghe + Gabba + Manicotti
4) Maglia intima thermo maniche corte + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba
5) Maglia intima thermo maniche lunghe + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba
6) Maglia intima thermo maniche lunghe + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba + Antivento/Antipioggia in Gore-Tex

Come vedi con la Gabba ci copri quasi tutta la stagione a parte il periodo piu' caldo naturalmente
 

 

mlucky

Pedivella
9 Luglio 2004
386
20
54
Fiorano al Serio
Bici
Scott Cr1
la scala di calore delle loro maglie è questa, partendo da quella più fresca (energyon) per arrivare a quella più calda (fusyon)
energyon > motyon > visyon > evolutyon > natyon > ambityon > fusyon
Ambytion e fusyon sono più calde rispetto alla Bryne?
Consigli sulla taglia? io mi trovo a metà tra s/m e l/xl, quale meglio prendere?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Federico-78

Micheal Taggart

Novellino
24 Giugno 2020
94
26
30
Belluno
Bici
Moser
Come vestono stretti o larghi ? Io in genere sono un 43 e mezzo e sono a metà taglia
Guarda, io uguale, sono un 43.5, per fare un esempio di Adidas prendo 43 e 1/3 o 44 a seconda del modello. Ho preso la taglia 41-43 perché l'altra da 44 arriva a 46, non volevo risultassero larghe..

Le ho provate, vestono come normali calze, la posizione del tallone combacia perfettamente. Però si, sono belle aderenti, non morbidissime, ma del resto sono thermo invernali. Oggi esco a 5 gradi, vediamo se ho la stessa sensazione di perdita del mignolo dell'altra volta :mrgreen:
 
  • Mi piace
Reactions: KOHAN

ghesso

Cronoman
12 Marzo 2006
731
271
Pavia
Bici
TREK EMONDA slr
Io sono un utilizzatore della Gabba, e' un capo che metti un po' con tutto sopra e sotto e quasi tutto l'anno.

Alcuni esempi:
1) Maglia intima estiva smanicata + Gabba + Manicotti
2) Maglia intima thermo mezze maniche + Gabba + Manicotti
3) Maglia intima thermo maniche lunghe + Gabba + Manicotti
4) Maglia intima thermo maniche corte + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba
5) Maglia intima thermo maniche lunghe + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba
6) Maglia intima thermo maniche lunghe + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba + Antivento/Antipioggia in Gore-Tex

Come vedi con la Gabba ci copri quasi tutta la stagione a parte il periodo piu' caldo naturalmente
Con "maglia felpata maniche lunghe mezza stagione" intendi la classica maglia da bici felpatina con le tasche posteriori che si usa normalmente quando quella manica corte non basta più o intendi altro di più specifico come strato intermedio?
Perché anch'io quando fa freddo utilizzo questo tipo di configurazione a tre strati, usando come strato intermedio o una maglia intima in lana merino o una classica maglia da ciclismo manica lunga con le tasche posteriori.
 

ItalianKaiser

Novellino
2 Febbraio 2020
18
7
30
Cremona
Bici
Bianchi Impulso Allroad
Volevo brevemente condividere la mia prima esperienza oggi con la giacca Alpha Ros di Castelli.
Giro di 60km qui in pianura, giornata soleggiata ma fresca. Temperature tra i 7 e gli 11°.
Sotto ho indossato un intimo Xbionic the trick a maniche corte.
La giacca si è comportata alla grande, ha tenuto caldo senza farmi mai sudare, e non ho mai dovuto aprire nemmeno la zip del primo strato.
Sono abbastanza caloroso e leggendo i vari commenti qui, la mia preoccupazione era di farci la sauna alle temperature non rigidissime della pianura padana.
La qualità del capo e le sue finiture sono super.
Il costo è alto e non so se li vale tutti, ma se trovate qualche offerta interessante non fatevela scappare.
 
  • Mi piace
Reactions: chamo

maxmr71

Pignone
22 Agosto 2016
259
167
49
Genova
Bici
Canyon Endurace CF SLX
Con "maglia felpata maniche lunghe mezza stagione" intendi la classica maglia da bici felpatina con le tasche posteriori che si usa normalmente quando quella manica corte non basta più o intendi altro di più specifico come strato intermedio?
Perché anch'io quando fa freddo utilizzo questo tipo di configurazione a tre strati, usando come strato intermedio o una maglia intima in lana merino o una classica maglia da ciclismo manica lunga con le tasche posteriori.
Esatto, una maglia a maniche lunghe con tasche dietro per la mezza stagione
Solitamente parto al mattino presto anche se sono in Liguria la temperatura arriva a 5 gradi per poi salite a 12 o 13 verso il ritorno.
Con i capiche ho elencato e l'aggiunta di uno smanocato Perfetto ROS al posto della Gabba io ci faccio tutta la stagione in Liguria
Sotto uso gambali lunghi o 3/4 Castelli Nanoflex + pantalone estivo o Nanoflex Pro 2 oppure i Castelli tuttonano bibthights calzamaglia lunga
 

Occhialayo

Novellino
17 Settembre 2020
3
3
Castelfranco di Sotto
Bici
Trek Madone 3.5
Io sono un utilizzatore della Gabba, e' un capo che metti un po' con tutto sopra e sotto e quasi tutto l'anno.

Alcuni esempi:
1) Maglia intima estiva smanicata + Gabba + Manicotti
2) Maglia intima thermo mezze maniche + Gabba + Manicotti
3) Maglia intima thermo maniche lunghe + Gabba + Manicotti
4) Maglia intima thermo maniche corte + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba
5) Maglia intima thermo maniche lunghe + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba
6) Maglia intima thermo maniche lunghe + maglia felpata maniche lunghe mezza stagione + Gabba + Antivento/Antipioggia in Gore-Tex

Come vedi con la Gabba ci copri quasi tutta la stagione a parte il periodo piu' caldo naturalmente
Alla fine sono andato per la Gabba (l'ho presa da Alvento ❤️), visto che in tanti si trovano bene ed è molto versatile da autunno a primavera. La proverò con intimo Decathlon che per ora sembra mi soddisfi. Al limite vado su di livello, magari anche merino.
Poi mi sposterò su un completo Classic Rapha per l'estate. Voglio andare sul sicuro con abbigliamento anche un po' overpriced magari, ma che almeno so che mi ci posso trovare bene. (anche se Pissei qui a Pistoia fa delle offerte bomba e amici me ne hanno parlato strabene)
Spero di averla azzeccata!!
 

Nameless

Pignone
13 Luglio 2018
189
343
33
Ravenna
Bici
Mtb
Stamattina ho fatto la prima uscita veramente fredda, alle 8 segnava 1 grado. Ne ho approfittato per provare la brinje super thermo e devo dire che mi ha sorpreso, sopra ho messo la giacca raddoppia 2 di castelli. Sul davanti perfetto, ne freddo ne sudore, sulla schiena un po ho sudato, forse la giacca è per temperature ancora più basse.
 
  • Mi piace
Reactions: vale63

KOHAN

Apprendista Passista
30 Marzo 2015
1.037
276
Bici
CAAD 10
  • Mi piace
Reactions: SimoSlam

SimoSlam

Pignone
28 Luglio 2018
287
44
Torino
Bici
Specialized crux

KOHAN

Apprendista Passista
30 Marzo 2015
1.037
276
Bici
CAAD 10
  • Mi piace
Reactions: Iena68

paolopanz

Pignone
7 Ottobre 2011
295
13
provincia di Milano
Bici
Bianchi Sempre 2011
ciao a tutti
vedo che la discussione è principalmente incentrata su giacca/maglie e salopette.
Premesso che la sensibilità al freddo è molto soggettiva, avete consigli per dei guanti molto molto molto caldi (non riscaldati) ? da usare a temperature vicino allo zero.
grazie per eventuali risposte
ciao a tutti
cercando i prodotti che mi avete suggerito, e per cui vi ringrazio, ho trovato questo guanto che oltre a darmi una buona impressione era anche in forte sconto (presumo che sia un modello di qualche anno fa). Mi sono buttato e l'ho acquistato.
https://www.pearlizumi.com/IT/it/shop/men/gloves/road/mens_pro_amfib_glove/p/14141512
spero di aver fatto un buona acquisto.

già che c'ero, ho acquistato anche dei copriscarpe Sportful , anch'essi parecchio scontati .

buona serata a tutti
 

looping

Scalatore
7 Settembre 2007
6.449
129
Tuscany
Bici
in costruzione ...
stamani giornata con vento freddo e temp. 5/6 gradi . Ho fatto solo sali scendi in bdc ed avevo Brynje Super Thermo manica lunga con sopra Castelli Alpha ros jacket , un pò al limite per il caldo da dire però che non mi sono messo ad aprire chiudere la cerniera xche il vento portava via la bici di mano…
 

Iena68

Pedivella
26 Maggio 2018
423
182
52
Potenza
Bici
Giant TCR Advanced Pro 0 2019

kompromesso

Gregario
5 Dicembre 2013
559
198
Bici
Supersix Evo
Condivido esperienza odierna. Giacca Alè Delta Combi DWR Stretch, Intimo Craft manica corta Active Extreme 2 con antivento, calzamaglia Alè K-Idro WR. Temperature tra 8 e 10 gradi con vento moderato. Capi molto confortevoli, ma probabilmente mi sono vestito un filo troppo per la gioranta. Ho avuto quasi da subito la sensazione di schiena bagnata e freddo alle braccia. Provato a giocare un pò di cerniera sulle salite, ma senza particolari effetti benefici. Prima della discesa finale mi sono buttato su uno smanicato leggero perchè temevo di avere freddo. Non bene direi.

Molto curioso di provare con la Gabba se si trova qualche offerta e tentato di provare uno degli intimi di cui si parla molto qui.
 

rendav

Pedivella
8 Agosto 2009
316
159
Baveno
Bici
Giant TCR, Rodman
Condivido esperienza odierna. Giacca Alè Delta Combi DWR Stretch, Intimo Craft manica corta Active Extreme 2 con antivento, calzamaglia Alè K-Idro WR. Temperature tra 8 e 10 gradi con vento moderato. Capi molto confortevoli, ma probabilmente mi sono vestito un filo troppo per la gioranta. Ho avuto quasi da subito la sensazione di schiena bagnata e freddo alle braccia. Provato a giocare un pò di cerniera sulle salite, ma senza particolari effetti benefici. Prima della discesa finale mi sono buttato su uno smanicato leggero perchè temevo di avere freddo. Non bene direi.

Molto curioso di provare con la Gabba se si trova qualche offerta e tentato di provare uno degli intimi di cui si parla molto qui.
Ho usato lo scorso inverno intimo Craft Active Extreme non Ws, ho avuto sempre la sensazione di non grande traspirabilità con conseguente raffreddamento dovuto al sudore, adesso sto provando sia Brynie che Uyn, che a differenza di Craft sono in polipropilene, e mi sembra vadano decisamente meglio.

P.S. Mi correggo Uyn non è in polipropilene ma in Natex, fibra naturale, cmq il risultato non cambia.
 
Ultima modifica: