Acquisto Canyon AL - telaio abraso

Linuxdrive

Novellino
13 Aprile 2023
2
0
34
Firenze
Visita sito
Bici
Bianchi
Ciao a tutti!
Ho una domanda, sto pensando di comprare una Canyon in alluminio ad un prezzo che si aggira sui 1000 euro. La bicicletta e' stata strusciata sulla parte posteriore del telaio (foto) e sul gruppo anteriore. Il proprietario riporta che e' stato il muro su cui era poggiata, ma a me sembra molto una caduta. Comunque, al di la' di valutare la bici per ulteriori danni al telaio quando la vedro', mi chiedevo cosa puo' comportare nel lungo periodo ignorare un danno di questo genere e quanto possono costare delle soluzioni per ripararlo anche parzialmente. Insomma quanto e' grave?? Grazie a chiunque mi dia consigli.

Vi allego le foto qua sotto

Untitled1.jpg
Untitled2.jpg
 

Acquario

Apprendista Velocista
2 Marzo 2008
1.634
262
Visita sito
Certamente nei metalli un difetto così è meno grave che nel carbonio, però io non la comprerei lo stesso. Bisognerebbe vederlo dal vivo,Certo è bello segnato. Poi sai magari ti dura e basta ritoccare la vernice,magari alla prima forte sollecitazione di crepa
 

Mardot

Velocista
25 Febbraio 2008
5.605
1.710
Visita sito
Bici
Mia
Ciao a tutti!
Ho una domanda, sto pensando di comprare una Canyon in alluminio ad un prezzo che si aggira sui 1000 euro. La bicicletta e' stata strusciata sulla parte posteriore del telaio (foto) e sul gruppo anteriore. Il proprietario riporta che e' stato il muro su cui era poggiata, ma a me sembra molto una caduta. Comunque, al di la' di valutare la bici per ulteriori danni al telaio quando la vedro', mi chiedevo cosa puo' comportare nel lungo periodo ignorare un danno di questo genere e quanto possono costare delle soluzioni per ripararlo anche parzialmente. Insomma quanto e' grave?? Grazie a chiunque mi dia consigli.

Vi allego le foto qua sotto

Untitled1.jpg
Untitled2.jpg

Quei segni sono sicuramente di una caduta, la cui dinamica può essere di vario tipo.

Detto questo, la guarnitura non ha problemi, il telaio se ha solo i segni che posti in foto pure.

Ovviamente vai a visionarlo di persona, in quel frangente assicurati che il telaio sia in bolla, quindi togli la ruota davanti e poggia la forca in terra sul piano. A quel punto il manubrio deve essere in bolla, così come i due posteriori orizzontali.

Ma la bici nuova a quando risale e quanto valeva?
 

Linuxdrive

Novellino
13 Aprile 2023
2
0
34
Firenze
Visita sito
Bici
Bianchi
Certamente nei metalli un difetto così è meno grave che nel carbonio, però io non la comprerei lo stesso. Bisognerebbe vederlo dal vivo,Certo è bello segnato. Poi sai magari ti dura e basta ritoccare la vernice,magari alla prima forte sollecitazione di crepa
Grazie. Si' ora che ci penso meglio non avevo considerato che effettivamente e' un punto critico del telaio.

Quei segni sono sicuramente di una caduta, la cui dinamica può essere di vario tipo.

Detto questo, la guarnitura non ha problemi, il telaio se ha solo i segni che posti in foto pure.

Ovviamente vai a visionarlo di persona, in quel frangente assicurati che il telaio sia in bolla, quindi togli la ruota davanti e poggia la forca in terra sul piano. A quel punto il manubrio deve essere in bolla, così come i due posteriori orizzontali.

Ma la bici nuova a quando risale e quanto valeva?
Intanto grazie. La bici e' una endurace AL 7 con disco che nuova costa 1500, ma non viene rifornita da Canyon fino alla fine dell'estate. Con questo usato la prenderei a circa meta' prezzo del nuovo. A parte questi segni la bici sembra perfetta, ma considerando che non sono un'esperto potrei non accorgermi di altri difetti del telaio. Sto iniziando a pensare che sarebbe un rischio.
 

RamboGuerrazzi

via col vento
28 Marzo 2007
5.198
3.704
centroitalico
Visita sito
Bici
corsa+gravel
più probabilmente la bici è caduta in terra, sbattendo su qualche spigolo. In caso di caduta "vera", in velocità, i danni sono di solito dislocati su molti più punti. Ovviamente va vista di persona, se è troppo lontana non ne vale la pena tra i costi del viaggio etc
 
  • Mi piace
Reactions: bianco70

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
1.258
2.029
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Ciao a tutti!
Ho una domanda, sto pensando di comprare una Canyon in alluminio ad un prezzo che si aggira sui 1000 euro. La bicicletta e' stata strusciata sulla parte posteriore del telaio (foto) e sul gruppo anteriore. Il proprietario riporta che e' stato il muro su cui era poggiata, ma a me sembra molto una caduta. Comunque, al di la' di valutare la bici per ulteriori danni al telaio quando la vedro', mi chiedevo cosa puo' comportare nel lungo periodo ignorare un danno di questo genere e quanto possono costare delle soluzioni per ripararlo anche parzialmente. Insomma quanto e' grave?? Grazie a chiunque mi dia consigli.

Vi allego le foto qua sotto

Untitled1.jpg
Untitled2.jpg
Probabilmente è vero quello che ti ha detto il venditore. Una caduta in corsa non graffia lì ma sicuramente prima il cambio e al limite l'angolo di congiunzione dei due tubi del carro che è più sporgente del punto danneggiato. Dovresti farti descrivere in che modo si sarebbe graffiata una ipotesi è che fosse ferma appoggiata allo spigolo di un muro e sia scivolata in maniera che lo spigolo grattasse lì. Al 99% è un antiestetico danno non strutturale.
Lo struscio sulla guarnitura è probabilmente della scarpa in pedalata o in qualche improbo movimento di aggancio o sgancio.
 
  • Mi piace
Reactions: bad and lupin IV

bradipus

Vendicatore Mascherato e motore di ricerca
23 Luglio 2009
31.869
22.769
Bugliano
Visita sito
Bici
qualunquemente
Anche secondo me è un danno fatto da una caduta della bici da ferma male appoggiata, o da uno struscio contro un muro 'ruvido' causato da un movimento maldestro.
I danni da cadute 'vere' sono ben più consistenti ed evidenti.
 
  • Mi piace
Reactions: bianco70

Mardot

Velocista
25 Febbraio 2008
5.605
1.710
Visita sito
Bici
Mia
Anche secondo me è un danno fatto da una caduta della bici da ferma male appoggiata, o da uno struscio contro un muro 'ruvido' causato da un movimento maldestro.
I danni da cadute 'vere' sono ben più consistenti ed evidenti.
Qualche settimana fa sono caduto a causa di una raffica di vento, mentre mi allacciavo la mantellina. Avevo appena girato le ruote per scendere e ho mollato la presa per tirare su la zip, una raffica mi ha sbattuto per terra. l'UNICO danno al muletto (per fortuna) è stato ESATTAMENTE lo stesso identico graffio di questa foto, null'altro. No segni al cambio, no manubrio, ecc....

Clipboard00.jpg

Invece che la guarnitura sia segnata dalla scarpa mi pare ben strano, o pedali con gli scarponi da sci oppure hai i piedi a banana, per fare dei danni così.
 

bradipus

Vendicatore Mascherato e motore di ricerca
23 Luglio 2009
31.869
22.769
Bugliano
Visita sito
Bici
qualunquemente
Qualche settimana fa sono caduto a causa di una raffica di vento, mentre mi allacciavo la mantellina. Avevo appena girato le ruote per scendere e ho mollato la presa per tirare su la zip, una raffica mi ha sbattuto per terra. l'UNICO danno al muletto (per fortuna) è stato ESATTAMENTE lo stesso identico graffio di questa foto, null'altro. No segni al cambio, no manubrio, ecc....

Vedi l'allegato 397409

Invece che la guarnitura sia segnata dalla scarpa mi pare ben strano, o pedali con gli scarponi da sci oppure hai i piedi a banana, per fare dei danni così.
Hai fatto tu da ammortizzatore... :mrgreen: e quindi nessun problema per la bici!
Per la guarnitura, basta pedalare con le scarpe invernali... quella della mia gravel (che uso quasi solo nella brutta stagione) è ben più segnata per lo sfregamento con le suddette calzature.
 

Giuport

Pignone
19 Aprile 2016
107
8
Taranto (PUGLIA)
Visita sito
Bici
Cervélo S5 Cannondale Caad8 Canyon GC Cf slx9.0
quell'abrasione insieme a quella guarnitura un po consumata sicuramente impatteranno sul prezzo di vendita che secondo me non potrà mai essere pari a quella cifra che ti ha chiesto.