Castelli Gabba 2 manica corta

il capo

Apprendista Passista
18 Giugno 2012
979
29
Gallipoli - Salento
Bici
Venge Vias - Cervelo R5 - Epic Sworks - Fattona - Stj
Ciao Luca, una domanda!
Io ho preso l'anno scorso una Gabba manica lunga; prodotto eccezionale.
La Gabba manica corta come si colloca? Cioè ha la stessa pesantezza di tessuto e quindi è invernale? Oppure è piu' leggera della manica lunga?
Un piccolo appunto sul nuovo sito! Sul vecchio vi era indicato un intervallo di temperatura consigliato per l'utilizzo dei prodotti che con il nuovo è stato sostituito da iconcine con sole, nuvole, pioggia ecc, che non rendono bene l'idea. Ad esempio puó piovere sia d estate che d inverno ma la temperatura naturalmente è diversa.
Grazie
 

 

enricob

Apprendista Scalatore
13 Ottobre 2008
1.969
81
Pesaro
Bici
S-Works Tarmac 2015 DA9000
anche io mi chiedevo come si colloca quella a manica corta rispetto a quella a manica lunga. Mi aspetto una minor pesantezza perché altrimenti chi prenderebbe quella a maniche corte per i climi invernali?
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
939
Bici
scott addict\orbea orca
Ciao Luca, una domanda!
Io ho preso l'anno scorso una Gabba manica lunga; prodotto eccezionale.
La Gabba manica corta come si colloca? Cioè ha la stessa pesantezza di tessuto e quindi è invernale? Oppure è piu' leggera della manica lunga?
Un piccolo appunto sul nuovo sito! Sul vecchio vi era indicato un intervallo di temperatura consigliato per l'utilizzo dei prodotti che con il nuovo è stato sostituito da iconcine con sole, nuvole, pioggia ecc, che non rendono bene l'idea. Ad esempio puó piovere sia d estate che d inverno ma la temperatura naturalmente è diversa.
Grazie

tessuto identico

chi la prende a manica corta (come me e come tanti pro ad esempio al mondiale) è perchè essendo una giacca pensata per la mezza stagione dove ci sono spesso grossi sbalzi di temperatura consente di usare i manicotti (sempre castelli nanoflex) per avere più versatilità. ad esempio in pianura e discesa tieni i manicotti, in salita abbassi i manicotti sui polsi e apri a metà la zip così non sudi come in disperato.

a proposito: non è una giacca invernale ma una mezza stagione. sotto i 6-7 gradi con la gabba ti geli.

spero di essere stato utile
ciao
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.898
939
Bici
scott addict\orbea orca
Se vivi in salento è invernale:mrgreen:.
Purtroppo noi al nord abbiamo un concetto radicalmente diverso di "mezza stagione", "inverno" e "pioggia":cry:, ma per lo meno abbiamo le montagne.
o-o

ah già :mrgreen::mrgreen:

io qui dalle mie parti da novembre a febbraio quando ci sono 5-6 gradi è grassa!!
considero inverno da -5 a +7/8 gradi. e quindi ciao che gabba !!!
 

ElMic

Apprendista Cronoman
3 Luglio 2008
2.953
170
In quanto la maglia Gabba 2 puó sostituire una mantellina antipioggia? Dovrebbe essere resistente all'acqua se non sbaglio ma mi sto chiedendo se é veramente cosí o se cmq serve sempre una mantellina. In piú vorrei sapere se la maglia (sempre manica corta) si puó ancora mettere in tasca di una maglietta normale o se é giá troppo grossa. Siccome non amo le mantelline sto pensando di sostituire la mantellina con una maglia Gabba.
 

giulio.gennari

Passista
1 Gennaio 2011
4.773
1.676
39
apennino parmense
Bici
Oltre Xr4, Specialissima Pantani, Oltre Xr4 Disc
È un prodotto per me indispensabile per chi fa Gf.
In granfondo alpine o di inizio stagione in cui piove è l'ideale.
Completamente impermeabile e traspirante.
Ripiegata è comunque molto più voluminosa e più pesante di una mantellina.
In giornate estive con pioggia non è indicata perché comunque risulta troppo calda.
Alla gf Sportful di quest'anno ad esempio l'ho utilizzata e nonostante la pioggia e il freddo grazie alla Gabba non ho avuto problemi.
In questa occasione tra l'altro in alcuni momenti l'ho anche ripiegata e infilata nelle tasche della maglietta.
Una decina di giorni fa l'ho utilizzata anche in alcune uscite alpine dove non ha piovuto ma sui passi vi erano 4-5 gradi è anche in queste occasioni l'ho trovata eccezionale.
Consiglio vivamente la manica corta perché comunque si utilizza in condizioni non di freddo estremo ed accoppiata a dei normali manicotti è sufficiente.
Ultima cosa, la Gabba veste abbastanza stretta quindi attenti alla taglia.
 
Ultima modifica:

All4cycling

Negozio
Negozio
13 Ottobre 2008
3.240
158
Varese
www.all4cycling.com
Bici
Specialized - Cannondale - Pinarello-Orbea
Ciao Luca, una domanda!
Io ho preso l'anno scorso una Gabba manica lunga; prodotto eccezionale.
La Gabba manica corta come si colloca? Cioè ha la stessa pesantezza di tessuto e quindi è invernale? Oppure è piu' leggera della manica lunga?
Un piccolo appunto sul nuovo sito! Sul vecchio vi era indicato un intervallo di temperatura consigliato per l'utilizzo dei prodotti che con il nuovo è stato sostituito da iconcine con sole, nuvole, pioggia ecc, che non rendono bene l'idea. Ad esempio puó piovere sia d estate che d inverno ma la temperatura naturalmente è diversa.
Grazie

Ciao,

L'aggiunta delle icone non sostituisce l'intervallo termico, quando ci viene indicato dalle aziende lo inseriamo sempre. (Per la Gabba ci eravamo dimenticati.... l'abbiamo inserito adesso)

La Gabba manica corta è un prodotto molto versatile, studiato appositamente per le comptizioni.
Con l'aggiunta dei manicotti nanoflex diventa una maglia manica lunga a tutti gli effetti, nel caso la temperature cresce o si va in salita si possono togliere i manicotti ed utilizzarla come una manica corta con protezione acqua.
 

ElMic

Apprendista Cronoman
3 Luglio 2008
2.953
170
È un prodotto per me indispensabile per chi fa Gf.
In granfondo alpine o di inizio stagione in cui piove è l'ideale.
Completamente impermeabile e traspirante.
Ripiegata è comunque molto più voluminosa e più pesante di una mantellina.
In giornate estive con pioggia non è indicata perché comunque risulta troppo calda.
Alla gf Sportful di quest'anno ad esempio l'ho utilizzata e nonostante la pioggia e il freddo grazie alla Gabba non ho avuto problemi.
In questa occasione tra l'altro in alcuni momenti l'ho anche ripiegata e infilata nelle tasche della maglietta.
Una decina di giorni fa l'ho utilizzata anche in alcune uscite alpine dove non ha piovuto ma sui passi vi erano 4-5 gradi è anche in queste occasioni l'ho trovata eccezionale.
Consiglio vivamente la manica corta perché comunque si utilizza in condizioni non di freddo estremo ed accoppiata a dei normali manicotti è sufficiente.
Ultima cosa, la Gabba veste abbastanza stretta quindi attenti alla taglia.

Grazie. Esattamente quello che volevo sapere/capire. Le uscite alpine le faccio ogni weekend e vorrei soprattutto qualcosa ti impermeabile che si puó mettere la mattina e tenere addosso quando piove o eventualmente mettere sopra la maglietta normale in caso di pioggia forte e freddo.
Appena sabato ho fatto il Manghen sotto la pioggia (gli ultimi 3 km con pioggia forte) e la mantellina in salita non la volevo mettere, in cima cerano 9 gradi e credo che con la maglietta normale + Gabba sarebbe stato molto piú divertente la discesa.
 

ParkWayDrive

Apprendista Cronoman
9 Gennaio 2009
2.789
72
nei paraggi di Verona
Bici
C'dale Super6/Giant Defy/C'dale Scalpel
io ho la Sindia di MOA che dovrebbe essere pressochè lo stesso prodotto
siccome onestamente non mi è ancora capitato di utilizzarla sotto l'acqua (l'avevo portata al giro delle Fiandre, salvo poi beccare sole e 25°c :mrgreen:), sbaglio o non è indicata per la pioggia molto forte?
ricordo che i guanti in neoprene che avevo tengono l'acqua fino ad un certo punto, poi ti congeli..
 

giulio.gennari

Passista
1 Gennaio 2011
4.773
1.676
39
apennino parmense
Bici
Oltre Xr4, Specialissima Pantani, Oltre Xr4 Disc
io ho la Sindia di MOA che dovrebbe essere pressochè lo stesso prodotto
siccome onestamente non mi è ancora capitato di utilizzarla sotto l'acqua (l'avevo portata al giro delle Fiandre, salvo poi beccare sole e 25°c :mrgreen:), sbaglio o non è indicata per la pioggia molto forte?
ricordo che i guanti in neoprene che avevo tengono l'acqua fino ad un certo punto, poi ti congeli..

Ma, i guanti in neoprene disolito tengono caldo proprio da bagnati.
 

il capo

Apprendista Passista
18 Giugno 2012
979
29
Gallipoli - Salento
Bici
Venge Vias - Cervelo R5 - Epic Sworks - Fattona - Stj
Ciao,

L'aggiunta delle icone non sostituisce l'intervallo termico, quando ci viene indicato dalle aziende lo inseriamo sempre. (Per la Gabba ci eravamo dimenticati.... l'abbiamo inserito adesso)

La Gabba manica corta è un prodotto molto versatile, studiato appositamente per le comptizioni.
Con l'aggiunta dei manicotti nanoflex diventa una maglia manica lunga a tutti gli effetti, nel caso la temperature cresce o si va in salita si possono togliere i manicotti ed utilizzarla come una manica corta con protezione acqua.

Per la manica corta mi mantengo sulla stessa taglia della manica lunga?
È previsto a brevissimo un riassortimento della colorazione azzurra?