Cosa toglie Bramati di tasca a Evanepoel ?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

krm88

Apprendista Passista
9 Ottobre 2018
876
760
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
spesso in tv si vedono i dati dei corridori, watt, battiti cardiaci ecc, vuoi che in amiraglia queste cose non le sappiano?
 

Francutio

Apprendista Passista
2 Marzo 2014
1.143
408
Bici
Coming soon
I dati li possono ricevere, è la normale telemetria che si vede anche in tv, quello che è vietato è trasmettere roba da l'ammiraglia VERSO il corridore.

E che dati dovrebbero trasmettere dall'ammiraglia al corridore, mi fate un esempio?

Mi sfugge proprio l'utilità, considerando che possono parlarsi in radio (che usano COSTANTEMENTE), se ad esempio gli dicono in radio fai 5 watt in meno o glielo fanno comparire (?) sul computerino che differenza ci sarebbe? Tanto se esegue se ne accorgono gli altri corridori un secondo dopo, perché l'andatura cala e hanno il riscontro diretto.
 

FDG

Apprendista Scalatore
4 Luglio 2006
2.216
450
34
provincia Reggio Emilia
Bici
Bianchi Nirone
infatti credo sia questa la regola.........anche perche' in questo caso si sarebbe teleguidato.
C'ha proprio l'attacco dell'antenna dietro la schiena, il remco. E lì nella discesa prendeva male dunque il comando del joystick di bramati non ha funzionato. Infatti ora è all'ospedale per installare un'antenna interna permanente.
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
12.263
2.807
bassano del grappa
Bici
Colnago
C'ha proprio l'attacco dell'antenna dietro la schiena, il remco. E lì nella discesa prendeva male dunque il comando del joystick di bramati non ha funzionato. Infatti ora è all'ospedale per installare un'antenna interna permanente.
in discesa si sa' che prende male il segnale......
 

MP_nella_BG

Apprendista Scalatore
4 Agosto 2017
2.322
548
Toscana
Bici
Orbea Orca OMX
E che dati dovrebbero trasmettere dall'ammiraglia al corridore, mi fate un esempio?

Mi sfugge proprio l'utilità, considerando che possono parlarsi in radio (che usano COSTANTEMENTE), se ad esempio gli dicono in radio fai 5 watt in meno o glielo fanno comparire (?) sul computerino che differenza ci sarebbe? Tanto se esegue se ne accorgono gli altri corridori un secondo dopo, perché l'andatura cala e hanno il riscontro diretto.
Gia scritto altre 3-4 volte in questo thread.
1)le radio le sentono anche gli altri
2)inviare dati es. potenza da tenere in ogni singolo momento, stretegia di gara da adottare comunica all'insaputa degli avversai, distanza esatta da eventuali inseguoitori o avversari più avanti...insomma avresti un corridore telecomandato al 100%

Se non capisci che questo sia un aiuto mostruoso mi sa che non hai idea di come funziona il ciclismo moderno.
 
  • Mi piace
Reactions: bach7

Francutio

Apprendista Passista
2 Marzo 2014
1.143
408
Bici
Coming soon
Gia scritto altre 3-4 volte in questo thread.
1)le radio le sentono anche gli altri
2)inviare dati es. potenza da tenere in ogni singolo momento, stretegia di gara da adottare comunica all'insaputa degli avversai, distanza esatta da eventuali inseguoitori o avversari più avanti...insomma avresti un corridore telecomandato al 100%

Se non capisci che questo sia un aiuto mostruoso mi sa che non hai idea di come funziona il ciclismo moderno.

Sì sì ho letto che sono 4 pagine che citate questi misteriosi trasferimenti di dati, ma non mi hai spiegato (e te l'ho già obiettato) cosa cambia se di aumentare di 10 watt te lo dicono in radio o te lo fanno comparire (?) sullo schermo del conputerino, DATO CHE se aumenti se ne rendono conto immediatamente gli altri ciclisti con i rispettivi misuratori di potenza, visto che tutti ne hanno uno. Idem se gli dicono di mollare.

I distacchi che dalle ammiraglie possono comunicare ia corridori sono gli stessi per tutti (o qualche squadra ha rilevatori per strada ogni 200 metri?) , per cui comunicare di nascosto distacchi che tutti possono comunicare ai loro corridori mi sembra di nuovo un'esagerazione.

L'analisi dei dati è sicuramente importantissima, ma qua avete visto troppi film di spionaggio mi sa, nel ciclismo ancora contano solo le gambe, al massimo è scemata l'importanza della sensibilità del corridore, della sua fantasia, ma non ci si inventa nulla, soprattutto in gara.
 

sembola

Apprendista Cronoman
22 Aprile 2004
2.976
2.236
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
già pubblicato nell'altra discussione:

L'articolo 1.3.024 ter del regolamento UCI dice (uso il testo italiano sul sito FCI per chiarezza):

Le biciclette possono essere equipaggiate con attrezzatura tecnologica di bordo (comprendente, senza alcun limite, sistemi di telemetria, transponder, apparecchi GPS e videocamere) avente la capacità e l’obiettivo di trasmettere dati, informazioni o immagini a condizione di rispettare i seguenti criteri:

1. il sistema di fissaggio dell’attrezzatura deve essere concepito per l’utilizzazione su biciclette e non deve compromettere la certificazione di nessun altro componente della bicicletta.
2. Il sistema di fissaggio non deve permettere la possibilità di smontare l’attrezzatura durante la corsa; l’attrezzatura sarà quindi considerata come non amovibile;
3. nessun dato proveniente da un equipaggiamento tecnologico montato a bordo da un corridore può essere trasmesso durante una corsa a una persona terza.

Ogni utilizzo di un equipaggiamento tecnologico di bordo voluto da un corridore o da una squadra dovrà essere approvato dall’UCI o da un organizzatore con il consenso dell’UCI. Le richieste di autorizzazione saranno esaminate, tra l’altro, sulla base di criteri di equo accesso all’equipaggiamento, di equità ed integrità sportiva e dovranno allo stesso tempo soddisfare le esigente dell’articolo 1.3.006. L’UCI non potrà essere ritenuta responsabile di nessuna conseguenza derivante dall’installazione e dall’utilizzo di un equipaggiamento tecnologico di bordo da parte dei tesserati né di difetti che essa potrebbe contenere o della sua non conformità. Per chiarezza, il punto 2 di cui sopra non si applica ai computer/sistemi di informazione dei corridori. (articolo introdotto il 1.01.16; testo modificato al 15.02.19)


Quindi, se avessero usato un modem esterno sarebbe un'infrazione al punto 2, ed automaticamente anche alla necessità di autorizzazione.

Nel ciclismo contano solo le gambe, certo, poi però quando ti manca quel cicinìn vale tutto.
 

Francutio

Apprendista Passista
2 Marzo 2014
1.143
408
Bici
Coming soon
Così (vietato trasmettere da corridore ad ammiraglia) ha molto più senso e infatti sono sotto esame le dichiarazioni di Bramati.
 

MP_nella_BG

Apprendista Scalatore
4 Agosto 2017
2.322
548
Toscana
Bici
Orbea Orca OMX
Sì sì ho letto che sono 4 pagine che citate questi misteriosi trasferimenti di dati, ma non mi hai spiegato (e te l'ho già obiettato) cosa cambia se di aumentare di 10 watt te lo dicono in radio o te lo fanno comparire (?) sullo schermo del conputerino, DATO CHE se aumenti se ne rendono conto immediatamente gli altri ciclisti con i rispettivi misuratori di potenza, visto che tutti ne hanno uno. Idem se gli dicono di mollare.

I distacchi che dalle ammiraglie possono comunicare ia corridori sono gli stessi per tutti (o qualche squadra ha rilevatori per strada ogni 200 metri?) , per cui comunicare di nascosto distacchi che tutti possono comunicare ai loro corridori mi sembra di nuovo un'esagerazione.

L'analisi dei dati è sicuramente importantissima, ma qua avete visto troppi film di spionaggio mi sa, nel ciclismo ancora contano solo le gambe, al massimo è scemata l'importanza della sensibilità del corridore, della sua fantasia, ma non ci si inventa nulla, soprattutto in gara.
Ho risposto ad altri. Non posso star sempre a dire le stesse cose. Comunque anche se per te non cambia nulla, fatti tuoi. In ogni caso è una cosa vietata.
 

Francutio

Apprendista Passista
2 Marzo 2014
1.143
408
Bici
Coming soon
Ho risposto ad altri. Non posso star sempre a dire le stesse cose. Comunque anche se per te non cambia nulla, fatti tuoi. In ogni caso è una cosa vietata.
Il post di sembola, che cita il regolamento, dice altro rispetto a quanto sostenevi te.

Se non ti interessa discutere, su un forum, fatti tuoi. Però non stare manco a citarmi, evitiamo di perdere tempo in due. ;-)
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.