News Fabio Aru ha annunciato il suo ritiro


  • Finalmente potete collegare il vostro account di Training Camp a quello di Garmin Connect per caricare le attività e partecipare alle classifiche! Farlo è molto semplice.
    1. Scaricate l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).
    2. Andate nelle impostazioni e cliccate su "Sincronizza con Garmin".
    3. Seguite le istruzioni e spuntate le caselle per gli allenamenti e gli itinerari.
    4. Fatto! Adesso le vostre attività che registrate con il Garmin e che vanno su Garmin Connect saranno anche visibili su Training Camp. Non solo, su ogni itinerario trovate l'icona "manda al Garmin", sia sul sito che sull'app, che spedisce automaticamente la traccia al vostro apparecchio. Domande? Mettetele QUI.

uber

Apprendista Passista
29 Giugno 2014
985
659
Visita sito
Bici
Bianchi Intenso
D'accordo che "non eccelso" nel suo caso è limitante e non corretto.....poi bisogna vedere che segnificato di dà a eccelso. Se si guarda a Froome, no, non è stato eccelso. Per me è stato un ottimo corridore.
Riguardo allo staccare Contador o il trenino Sky, il tutto va contestualizzato. Contador aveva il Giro in tasca, parecchio vantaggio e lo stava gestendo perchè quell'anno puntava alla doppietta col Tour. Idem il trenino Sky. Froome non lo riteneva un pericolo in quel frangente, in quel punto e con quello scatto e non si sono ammazzati per non lasciarlo andare. Fece comunque un gran Tour, quell'anno.
Certo che va tutto contestualizzato. Anche il giro a cui faceva riferimento l'utente sopra, quello in cui si staccava sui cavalcavia.
Ma siccome in quel caso non è stato fatto mi sono permesso di non farlo nemmeno io.
E tra l'altro elencando dati e fatti concreti, successi e vittorie...

P.S.
È vero che Froome e Sky lo lasciarono andare in occasione dello scatto, ma lo scatto fu secco, su livelli straordinari e quando decisero di andarlo a prendere per vincere la tappa comunque non ci riuscirono. Non ci sono tanti casi (almeno non ne ricordo così di primo acchito) in cui l'attaccante non sia rimbalzato una volta che da dietro la Sky di turno abbia dato a sua volta la sgasata.
Bisogna ricordare che quell'anno nelle settimane tra Delfinato e primi dieci giorni di tour probabilmente Aru era il migliore per valori in salita.
 
  • Mi piace
Reactions: lap74

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.762
Bozen
Visita sito
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Certo che va tutto contestualizzato. Anche il giro a cui faceva riferimento l'utente sopra, quello in cui si staccava sui cavalcavia.
Ma siccome in quel caso non è stato fatto mi sono permesso di non farlo nemmeno io.
E tra l'altro elencando dati e fatti concreti, successi e vittorie...
Lo staccarsi sui cavalcavia non serve contestualizzarlo. E' già di per sè un modo di dire figurato, ci mancherebbe.

P.S.
È vero che Froome e Sky lo lasciarono andare in occasione dello scatto, ma lo scatto fu secco, su livelli straordinari e quando decisero di andarlo a prendere per vincere la tappa comunque non ci riuscirono. Non ci sono tanti casi (almeno non ne ricordo così di primo acchito) in cui l'attaccante non sia rimbalzato una volta che da dietro la Sky di turno abbia dato a sua volta la sgasata.
Bisogna ricordare che quell'anno nelle settimane tra Delfinato e primi dieci giorni di tour probabilmente Aru era il migliore per valori in salita.
Sicuramente quello fu il miglior Aru della sua carriera. Lo scatto in salita, fu fatto abbastanza nel finale se non ricordo male.....i rimbalzi indietro avvengono quando gli scatti vengono portati da lontano. Ad ogni modo cambia poco. Come detto quello fu probabilmente il miglior Aru visto a prescindere che lo volessero prendere o meno.
 
  • Mi piace
Reactions: Tapinaz

bradipus

Vendicatore Mascherato e motore di ricerca
23 Luglio 2009
31.154
21.361
Bugliano
Visita sito
Bici
qualunquemente
Sicuramente quello fu il miglior Aru della sua carriera. Lo scatto in salita, fu fatto abbastanza nel finale se non ricordo male.....i rimbalzi indietro avvengono quando gli scatti vengono portati da lontano. Ad ogni modo cambia poco. Come detto quello fu probabilmente il miglior Aru visto a prescindere che lo volessero prendere o meno.
Era a 2,4 km dall'arrivo.
Ricordo anche il numero che fece al Campionato Italiano di Ivrea, non tanto per aver staccato i rivali in salita, quanto per aver tenuto il vantaggio nel lungo tratto in pianura fino all'arrivo... e dietro a tirare c'erano Moscon, Ulissi, Caruso e Nocentini.
 

golias

Factotum :-)
28 Marzo 2018
26.098
18.431
.
Visita sito
Bici
mia
Che dire: mi spiace.. speravo fosse in fase di ripresa magari regalandoci ancora qualche bella emozione ma è chiaro che i suoi interessi si sono spostati altrove e non posso di certo condannarlo visto i sacrifici che tocca fare per poter praticare questo sport a questi livelli.
 
  • Mi piace
Reactions: Tapinaz

danieletesta79

Maglia Gialla
1 Settembre 2012
10.877
5.011
Acquapendente
Visita sito
Bici
Scott Addict rc - Bianchi Specialissima
Purtroppo è l'epilogo di una situazione che si trascinava da tempo, ormai sono 3 anni abbondanti che non azzeccava una gara; forse il famoso male oscuro ha colpito anche lui e non tutti riescono ad uscirne.
Dispiace perché ha solo 31 anni, dispiace da italiano perché doveva essere il dopo Nibali nei gt e invece saltiamo alla prossima generazione sperando di trovarne qualcuno buono.
 

albertissimo

Apprendista Cronoman
1 Settembre 2008
3.385
1.946
Mestre (Ve)
Visita sito
Bici
Cannondale S6 Dura Ace
Grazie Fabio per le belle emozioni.
Anche se ci sarebbe piaciuto vederne altre, ma evidentemente per correre a quei livelli occorre fare sacrifici che non riusciamo bene a cogliere.
Se hai deciso così è sicuramente bene per Te e forse un po' meno bene per noi, appassionati di bel ciclismo.
Del resto competere in questi anni di baby-fenomeni non dev'essere per nulla facile.
È un ciclismo leggermente diverso rispetto a pochissimi anni fa.
Buona vita.
(Nella speranza di poter pedalare almeno una volta con Te).
 
  • Mi piace
Reactions: Giuseppe Pistillo

franksigna

Pignone
28 Agosto 2017
277
139
Visita sito
Bici
trek emonda sl canyon ultimate evo
Quelle immagini che sale a zig zag e quasi si pianta ci hanno fatto male a vederle.
E poi le dure parole di Beppe al tour.
Peccato
 

jan80

Ammiraglia
3 Marzo 2008
17.294
6.947
bassano del grappa
Visita sito
Bici
Colnago
comunque io non credo in una grande Vuelta,sarebbe stato piu' normale annunciarlo dopo la Vuelta il ritiro,prima e' un mettere le mani avanti.
Se poi dovesse stare con i primi nella classifica finale,spero per lui che ci ripensi,perche' se non ci sono problemi fisici importanti 4-5 anni buoni puo' ancora farli,magari non vincere un GT,anche se per fare piccolo esempio Caruso a 34 anni e' arrivato secondo dietro a Bernal e con tutto il rispetto per il siciliano il miglior Aru e' superiore al miglior Caruso,almeno a quello che era fino a prima del Giro 2021
 
  • Mi piace
Reactions: Luca38