News Frattura del polso per Vincenzo Nibali

grimpeur75

Passista
13 Febbraio 2007
3.797
1.435
Aosta
Visita sito
Bici
Bianchi Specialissima disc
Vale per tutti.
Per quanto riguarda nello specifico Froome (che ha un anno in meno ed era più forte di Nibali), ha ancora l'alibi (o se vogliamo l'illusione) dell'infortunio..., cosa che Nibali non ha.
Io credo che questa stagione gli toglierà quel paravento. Ho sempre pensato che quell'infortunio avrebbe posto fine alla sua carriera ad alti livelli, anche se umanamente per lui mi dispiace. Diverse circostanze gli hanno remato contro il vincere "almeno" 5 Tour. Però se i risultati saranno anche quest'anno come quelli di inizio stagione o peggio come quelli dello scorso anno, anche lui dovrebbe trarre determinate conclusioni. Uno del suo livello, non dovrebbe vivacchiare nel semianonimato.
Anche Vincenzo mi pare però che dall infortunio alla schiena del Tour non sia più stato competitivo...tranne al Giro del 2019 forse...
 

andry96

Ammiraglia
23 Luglio 2018
16.032
23.302
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
Uno del loro livello che rimanesse per i soldi (soprattutto Rossi) non so se lo faccia per avidità o cosa, avendo fra l'altro un nome tale da potersi riciclare anche facendo altro. Di certo non morirebbero di fame. Anche Contador (il primo che mi viene in mente) poteva continuare a guadagnare. Anche Cancellara. Invece hanno smesso al momento giusto.

Ovviamente parliamo di sport diversi. Gli sport motoristici hanno il fattore meccanico che quasi sempre fa la differenza (forse Marquez è una fantastica eccezione) e dunque fornisce un paravento ai NON risultati che una semplice bici non può offrire. E' ovvio che a tutto c'è un limite e quel paravento per Rossi è caduto da un pezzo. Solo lui e qualche suo irriducibile ultras non se ne sono accorti.
Sicuramente non lo fanno solo per soldi ma immagino anche per amore dello sport che fanno
Sicuramente non è bello vederli in una fase così calante ma capisco anche il loro non voler smettere, anche se non sono più ai massimi livelli
 

grimpeur75

Passista
13 Febbraio 2007
3.797
1.435
Aosta
Visita sito
Bici
Bianchi Specialissima disc
Pero anche Contador le ultime due tre stagioni non era piú vincente... anche se ha vinto sull Angliru alla sua uktima gara era un pò che si trascinava cercando risultati che non sono più arrivati...dovrebbero fare tutti come Hirscher.....anche se non è facile smettere quando sei al top....
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.766
Bozen
Visita sito
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Anche Vincenzo mi pare però che dall infortunio alla schiena del Tour non sia più stato competitivo...tranne al Giro del 2019 forse...
L'infortunio alla schiena è stato più "pericoloso" che dannoso. E' tornato in sella abbastanza presto, nello stesso anno già fece un buon 2 posto al Lombardia, quindi era in ottima condizione già 3 mesi dopo....oltre ad aver fatto un buon secondo posto al Giro dell'anno dopo. Non direi che quell'infortunio gli abbia danneggiato la carriera. Froome si è proprio distrutto.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: PKMic

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.766
Bozen
Visita sito
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Pero anche Contador le ultime due tre stagioni non era piú vincente... anche se ha vinto sull Angliru alla sua uktima gara era un pò che si trascinava cercando risultati che non sono più arrivati...dovrebbero fare tutti come Hirscher.....anche se non è facile smettere quando sei al top....
Smettere quando sei al top è l'estremo opposto.
Quanto a Contador era competitivo eccome, ma Froome era troppo più forte e si è presto reso conto che non l'avrebbe spuntata con lui. Tirando i remi in barca, avrebbe potuto fare magari secondo, ma il suo carattere era da all in, era un vincente dentro e quindi faceva peggio che non accontentandosi o selezionando qualche gara ad hoc per fare palmarès. Lui voleva il Tour e quando ha capito che non era aria, ne ha tratto le conseguenze. Leggermente in ritardo forse, ma direi non più di un annetto.
 

grimpeur75

Passista
13 Febbraio 2007
3.797
1.435
Aosta
Visita sito
Bici
Bianchi Specialissima disc
Smettere quando sei al top è l'estremo opposto.
Quanto a Contador era competitivo eccome, ma Froome era troppo più forte e si è presto reso conto che non l'avrebbe spuntata con lui. Tirando i remi in barca, avrebbe potuto fare magari secondo, ma il suo carattere era da all in, era un vincente dentro e quindi faceva peggio che non accontentandosi o selezionando qualche gara ad hoc per fare palmarès. Lui voleva il Tour e quando ha capito che non era aria, ne ha tratto le conseguenze. Leggermente in ritardo forse, ma direi non più di un annetto.
Ma x me Contador l ultimo anno in cui è stato ancora competitivo (contestualizzando ai suoi livelli ovviamente) è stato il 2015, anno in cui comunque al Tour non andò piú in la del 5 posto (sicuramente anche x il Giro fatto e vinto, davanti ad Aru e Landa, nn proprio Froome e Nibali x dire)...2016 e 2017 non era più vincente....sempre per il suo livello...
Riguardo al solo Tour dal 2011 non è più stato in corsa x vincerlo....
 

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.504
Bergamo
Visita sito
Bici
cannnnnondale
Ma x me Contador l ultimo anno in cui è stato ancora competitivo (contestualizzando ai suoi livelli ovviamente) è stato il 2015, anno in cui comunque al Tour non andò piú in la del 5 posto (sicuramente anche x il Giro fatto e vinto, davanti ad Aru e Landa, nn proprio Froome e Nibali x dire)...2016 e 2017 non era più vincente....sempre per il suo livello...
Riguardo al solo Tour dal 2011 non è più stato in corsa x vincerlo....
beh 2 anni non al top , al termine del secondo si è ritirato..direi ineccepibile, il ritiro dopo un calo fisiologico è normale, negli ultimi 2 anni aveva comunque vinto qualche tappa o brevi corse a tappe, non era sparito totalmente dai radar. comunque se nibali non combinasse nulla quest'anno e chiudesse la carriera sarebbe "nei giusti tempi", se non combinasse nulla e proseguisse farebbe si storcere la bocca. un altro per cui suona la campana dell'ultimo giro è froome (corridore più pagato al mondo con 5 milioni e mezzo..contro i "soli" 2 di un roglic a caso che oggi vince tutto o quasi)
 

Tony 96

Scalatore
5 Maggio 2016
7.489
5.072
Torino
Visita sito
Bici
S-Works Tarmac - Caad 12
Dipende dalle possibilità e dalle potenzialità.
Per molti di quei 175 mettersi in mostra in una fuga, sfiorare una tappa o addirittura vincerla, vale una stagione. Magari una carriera. Per qualcuno è già tanto concludere un GT.
Per uno che ne ha vinti 4, più altri 6/7 podi, 3 Monumento, non avere possibilità di entrare manco nei 10, non è un risultato per cui ci sia da rallegrarsi e forse manco val la pena di partecipare. Un pò come Valentino Rossi, che da tempo avrebbe dovuto trarre le opportune conclusioni.

Non mi trovo d’accordo sull’ultima affermazione. Finché una persona si sente in grado di correre e si diverte non vedo il motivo per cui debba smettere. Tralasciando la questione stipendio (che non credo manchino i soldi sia a Rossi che Nibali), se correre in sella ad una moto o ad una bicicletta gli piace ancora oggi dopo aver vinto di tutto, perché non continuare ?
Vaglielo a dire a Rebellin tanto per farti un nome, 49 anni ed ancora corre come prof.

E per conclusione aggiungo che ci son giovani e non, che ancora oggi si sognano di avere le capacità o la destrezza di Rossi o Nibali, eppure ci corrono affianco.
 
  • Mi piace
Reactions: Sampoo87

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.766
Bozen
Visita sito
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Non mi trovo d’accordo sull’ultima affermazione. Finché una persona si sente in grado di correre e si diverte non vedo il motivo per cui debba smettere.
Nel caso di Rossi perchè è patetico e ancor più patetiche sono le scuse che adduce. Ovviamente per Nibali non siamo ancora a quel livello.
Tralasciando la questione stipendio (che non credo manchino i soldi sia a Rossi che Nibali), se correre in sella ad una moto o ad una bicicletta gli piace ancora oggi dopo aver vinto di tutto, perché non continuare ?
Vaglielo a dire a Rebellin tanto per farti un nome, 49 anni ed ancora corre come prof.
Rebellin non corre come prof, ha solo il tesserino da prof. Ma non fa le gare vere (e ci mancherebbe).

E per conclusione aggiungo che ci son giovani e non, che ancora oggi si sognano di avere le capacità o la destrezza di Rossi o Nibali, eppure ci corrono affianco.
In Motogp no, ormai arriva proprio fra gli ultimi. Che poi nel mondo ci sia chi guida ancora peggio di Rossi, beh vuol dire poco.
Idem Nibali, che ci siano professionisti (per non parlare del resto della popolazione mondiale) che le sue prestazioni attuali se le sognano è fuori discussione. Quindi? Finchè almeno un prò, o diciamo un WT gli arriverà dietro dovrebbe continuare?
Potrebbe farlo se trova chi glielo fa fare, perchè no? Ognuno poi lo considererà come crede.

Ma x me Contador l ultimo anno in cui è stato ancora competitivo (contestualizzando ai suoi livelli ovviamente) è stato il 2015, anno in cui comunque al Tour non andò piú in la del 5 posto (sicuramente anche x il Giro fatto e vinto, davanti ad Aru e Landa, nn proprio Froome e Nibali x dire)
In quel Giro ha dominato due signori corridori che erano in squadra assieme (particolare non irrilevante) e che gli correvano contro a turno. Ciononostante, ha fatto metà Giro da padrone e poi ha gestito il vantaggio in vista del Tour. Cosa che evidentemente non è bastata (per il Tour).

...2016 e 2017 non era più vincente....sempre per il suo livello...
Infatti alla fine del primo anno si è concesso un'altra chance, alla fine del secondo ha tratto le dovute conclusioni. Direi corretta sia la tempistica che la decisione. E ha concluso con una vittoria e dopo NON averne vinte altre per puntare al bersaglio grosso, altrimenti alcune le avrebbe vinte. E dopo un 9 al Tour in cui poteva fare 3/4 e ha fatto 9 per cercare di vincerlo, non accontentandosi del podio o similia come tanti "perdenti". Se questo non è essere competitivi......

Riguardo al solo Tour dal 2011 non è più stato in corsa x vincerlo....
Casualità ed infortuni, non certo frutto di una condizione fisica insufficiente......almeno sino al 2015, concentrandosi solo sul Tour aveva tranquillamente la gamba per vincerlo.
 

Fill

Apprendista Cronoman
23 Ottobre 2020
2.845
2.871
54
Venezia
Visita sito
Bici
Specialiezed
Anche Vincenzo mi pare però che dall infortunio alla schiena del Tour non sia più stato competitivo...tranne al Giro del 2019 forse...
Se si guarda quando disputa una crono, si nota che la pedalata è cambiata.

In ogni caso alla Tirreno non era andato male e dalle foto l'ho visto bello tirato come non lo vedevo da tempo.
Probabilmente avrebbe potuto disputare un buon giro.
Con un buon giro intendo vincere una tappa...
 

Corvo Torvo

Apprendista Passista
11 Aprile 2016
1.081
773
Novara
Visita sito
Bici
Specialized Roubaix
Scusate ma nessuno dei corridori qui nominati, se si può fare un parallelo tra ciclismo e motociclismo, è a livello di Rossi.
Rossi non ha eguali in passato, e' indiscutibilmente il miglior motociclista di tutti i tempi, al di la' di certi comportamenti divertenti per alcuni e molto discutibili per altri. Ha messo in fila 3 generazioni di piloti, e con un po' di furbizia avrebbe in tasca 10 mondiali e forse in questo caso avrebbe già smesso 3 anni fa'. Ma se ti piace quello che fai e qualcuno ti ritiene ancora all'altezza dello stipendio che ti da non vedo perchè siano i tifosi a decidere quando devi smettere.
 

sembola

Velocista
22 Aprile 2004
5.799
6.207
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
Scusate ma nessuno dei corridori qui nominati, se si può fare un parallelo tra ciclismo e motociclismo, è a livello di Rossi.
Rossi non ha eguali in passato, e' indiscutibilmente il miglior motociclista di tutti i tempi, al di la' di certi comportamenti divertenti per alcuni e molto discutibili per altri. Ha messo in fila 3 generazioni di piloti, e con un po' di furbizia avrebbe in tasca 10 mondiali e forse in questo caso avrebbe già smesso 3 anni fa'. Ma se ti piace quello che fai e qualcuno ti ritiene ancora all'altezza dello stipendio che ti da non vedo perchè siano i tifosi a decidere quando devi smettere.
In teoria sono d'accordo con te.

In pratica, proprio perchè parliamo di uno dei più grandi di tutti i tempi non è dignitoso trascinarsi al traguardo e poter avere come massimo obiettivo un podio all'anno.

Che se poi fosse inglese o del Solkazzistan son convinto che molti dei giudizi lapidari che si leggono in Italia sarebbero diversi, ma tant'è.
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
13.643
18.138
43
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Visita sito
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
In teoria sono d'accordo con te.

In pratica, proprio perchè parliamo di uno dei più grandi di tutti i tempi non è dignitoso trascinarsi al traguardo e poter avere come massimo obiettivo un podio all'anno.

Che se poi fosse inglese o del Solkazzistan son convinto che molti dei giudizi lapidari che si leggono in Italia sarebbero diversi, ma tant'è.

se fosse inglese, la residenza a Londra per pagar meno tasse sarebbe stata corretta, e non avrebbe subito una condanna per evasione

scusate l'ampio o.t., ma quella cosa proprio non l'ho digerita


tornando a Vincenzo mi dispiace. anche perché mi sarebbe piaciuto vederlo "battitore libero" e gregario
se non dovesse correre questo Giro, credo che un ultima passerella al Giro (in questo caso il 2022) per "salutare" i suoi tifosi ci starebbe
 
  • Mi piace
Reactions: Corvo Torvo

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
43.698
18.766
Bozen
Visita sito
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Scusate ma nessuno dei corridori qui nominati, se si può fare un parallelo tra ciclismo e motociclismo, è a livello di Rossi.
Rossi non ha eguali in passato, e' indiscutibilmente il miglior motociclista di tutti i tempi,
Indiscutibilmente? Io direi che se ne possa discutere eccome. Diciamo che è uno dei migliori di tutti i tempi numeri alla mano. Il resto è tifo.
Io penso che il migliore di quelli visti (Agostini non lo ho visto, Nieto nemmeno) sia sicuramente Marquez: il suo infortuno ha dimostrato (semmai ce ne fosse bisogno vista la classifica degli altri piloti Honda) quanto valesse la sua moto e a chi ascrivere i successi, caso più unico che raro negli sport motoristici.

al di la' di certi comportamenti divertenti per alcuni e molto discutibili per altri. Ha messo in fila 3 generazioni di piloti, ........
A me sembra che ne abbia messa in fila una sola: quella dei Biaggi, Gibernau, Edwards, Capirossi. Quella prima (Rainey, Doohan ecc.) non ci ha corso contro, da quella dopo (Lorenzo, Marquez) ha preso scoppole a ripetizione. Ricordiamo che sono 12 anni che non mette in fila nessuno (inteso come tutti) essendo che l'ultimo mondiale lo ha vinto nel 2009, periodo in cui ha vinto (in 12 anni) 12 gran premi. Uno all'anno.

......................
tornando a Vincenzo mi dispiace. anche perché mi sarebbe piaciuto vederlo "battitore libero" e gregario
se non dovesse correre questo Giro, credo che un ultima passerella al Giro (in questo caso il 2022) per "salutare" i suoi tifosi ci starebbe
Avrebbe potuto fare quello che Scarponi aveva fatto per lui o quello che Basso aveva fatto per Contador, per rimanere a due casi recenti. Ma farlo per chi? Ciccone? Avrebbe dovuto essere più forte di lui per potergli fare da gregario, come lui lo era di Scarponi. La verità è che nella sua squadra, il cavallo su cui avevano (colpevolmente) puntato era lui e intanto in Ineos ce ne sono 3/4 giovani che hanno vinto un GT o promettono di farlo.
 
Ultima modifica:

sembola

Velocista
22 Aprile 2004
5.799
6.207
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
se fosse inglese, la residenza a Londra per pagar meno tasse sarebbe stata corretta, e non avrebbe subito una condanna per evasione

Se fosse inglese come Lewis Hamilton avrebbe la residenza a Montecarlo proprio per pagare meno tasse. Così come Nibali, del quale parliamo, è residente in Svizzera e non credo per il clima.
 
  • Mi piace
Reactions: Marcodb

golias

Factotum :-)
28 Marzo 2018
27.787
20.103
.
Visita sito
Bici
mia
Azz.. speriamo riesca a rientrare per il giro, ma la vedo dura dato che dovrà anche sacrificare gli allenamenti.
Peccato perchè mi sarebbe piaciuto vederlo dare ancora qualche zampata.. è sempre triste vedere un campione in declino.
 

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.504
Bergamo
Visita sito
Bici
cannnnnondale
Scusate ma nessuno dei corridori qui nominati, se si può fare un parallelo tra ciclismo e motociclismo, è a livello di Rossi.
Rossi non ha eguali in passato, e' indiscutibilmente il miglior motociclista di tutti i tempi, al di la' di certi comportamenti divertenti per alcuni e molto discutibili per altri. Ha messo in fila 3 generazioni di piloti, e con un po' di furbizia avrebbe in tasca 10 mondiali e forse in questo caso avrebbe già smesso 3 anni fa'. Ma se ti piace quello che fai e qualcuno ti ritiene ancora all'altezza dello stipendio che ti da non vedo perchè siano i tifosi a decidere quando devi smettere.
(PS MEGA OT)
si certo 3 generazioni, anche 4 5 o 6 perchè no. è stato il più forte della SUA generazione. stop. quando sono arrivati i giovani (oltre che finalmente dei campioni degni e non dei semplici buoni piloti) è finito dietro sempre (eccezione e per me vittoria più significativa della carriera il 2008 contro stoner) stoner che poi ebbe problemi psicofisici per un paio d'anni. per poi stravincere di nuovo. nel frattempo era arrivato lorenzo, che una volta raggiunta la maturazione ha sempre battuto rossi. Che sia indiscutibilmente il miglior motociclista di tutti i tempi è puramente la tua opinione da tifoso sfegatato. it ricordo che agostini ha vinto molti più titoli, e marquez ha vinto lo stesso numero di mondiali nella top class e ha ancora margine (sempre se ci basiamo su quel conteggio come metro di giudizio, perchè se parliamo di superiorità e velocità in pista allora marquez si è mostrato decisamente di una categoria superiore, ma anche stoner nella sua pur breve carriera). per me rimane uno dei migliori della storia, storia invece la sua che sta assumendo sempre più i contorni di un ricordo sbiadito e sporcato dalla sua testardaggine nel proseguire a oltranza.

ma il punto, che vale anche per nibali (di cui si parla qua) è che si se qualcuno ti paga e sei contento di continuare nonostante la mancanza di risultati non è certo il tifoso che può impedirtelo, però il tifoso è libero di esprimere poi la opinione di conseguenza, o vale solo esprimerla quando è esultanza? se sei un personaggio che si espone mediaticamente è giusto che ti prendi i giudizi pubblici del caso, positivi o negativi che siano.
 

Corvo Torvo

Apprendista Passista
11 Aprile 2016
1.081
773
Novara
Visita sito
Bici
Specialized Roubaix
(PS MEGA OT)
si certo 3 generazioni, anche 4 5 o 6 perchè no. è stato il più forte della SUA generazione. stop. quando sono arrivati i giovani (oltre che finalmente dei campioni degni e non dei semplici buoni piloti) è finito dietro sempre (eccezione e per me vittoria più significativa della carriera il 2008 contro stoner) stoner che poi ebbe problemi psicofisici per un paio d'anni. per poi stravincere di nuovo. nel frattempo era arrivato lorenzo, che una volta raggiunta la maturazione ha sempre battuto rossi. Che sia indiscutibilmente il miglior motociclista di tutti i tempi è puramente la tua opinione da tifoso sfegatato. it ricordo che agostini ha vinto molti più titoli, e marquez ha vinto lo stesso numero di mondiali nella top class e ha ancora margine (sempre se ci basiamo su quel conteggio come metro di giudizio, perchè se parliamo di superiorità e velocità in pista allora marquez si è mostrato decisamente di una categoria superiore, ma anche stoner nella sua pur breve carriera). per me rimane uno dei migliori della storia, storia invece la sua che sta assumendo sempre più i contorni di un ricordo sbiadito e sporcato dalla sua testardaggine nel proseguire a oltranza.

ma il punto, che vale anche per nibali (di cui si parla qua) è che si se qualcuno ti paga e sei contento di continuare nonostante la mancanza di risultati non è certo il tifoso che può impedirtelo, però il tifoso è libero di esprimere poi la opinione di conseguenza, o vale solo esprimerla quando è esultanza? se sei un personaggio che si espone mediaticamente è giusto che ti prendi i giudizi pubblici del caso, positivi o negativi che siano.
Non sono in tifoso sfegatato di Rossi: non mi sono mai piaciuti i suoi atteggiamenti e i suoi festeggiamenti, tranne forse all'inizio quando aveva 16-18 anni, non mi è piaciuta la vicenda del fisco, non mi è piaciuto come ha gestito il comportamento di Marquez in Argentina.
Ha scalzato la vecchia generazione in 500 dopo solo un anno in cui ha preso parecchi schiaffoni, ha vinto in 125-250-500-MotoGP. Ha preso in mano una Yamaha che non stava in pista e gli ha fatto vincere il mondiale. Ha continuato a vincere anche contro altre generazioni (che non vuol dire padri e figli, ma carriere), dimostrando di saper gestire la pressione a differenza di altri (Gibernau, Stoner, lo stesso Lorenzo) che hanno preferito smettere. Li ha battuti dando molto spesso spettacolo.
Agostini fortissimo ma se parliamo di "tituli" non fa testo perchè i 13 titoli li ha vinti quando potevi correre nella stessa stagione in più categorie.
Marquez è uno che può ripetere la sua carriera, senza dubbio alcuno. Ma vediamo se arriva a 9 o salta di testa prima.

Sui ciclisti, sinceramente non capisco perchè chi ha vinto tanto e non è più da Top 10 debba smettere. Ci si può reinventare. Gilbert ha vinto due classiche monumento quando tanta gente lo dava per finito.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: alespg

Luca38

Passista
6 Maggio 2012
4.317
938
Milano
Visita sito
Bici
Canyon
Per Rossi non è colpa sua se non vince più, era la Ducati che non andava, poi la Yamaha finché gli altri con la Yamaha non hanno iniziato a vincere, poi colpa delle gomme, quest'anno sarà colpa che non ha i pezzi della ufficiali, per me è come tanti che hanno paura di smettere e vanno avanti per inerzia, nel 2022 ci sarà la sua VR46 in MotoGP giusto ?! Vuoi non si tenga una moto per lui ?
Io non dico che deve smettere, a me che corra o no cambia nulla, mi fa sorridere e tanto che trovi fuori sempre nuove scuse e mai abbia detto la verità, sono vecchio e lento, punto.

Nibali ha guadagnato molto meno di Rossi, economicamente ci sta che continui anche perché non ha il rischio di cadere ai 350kmh.

Invece ... Ma froome ha già iniziato la stagione ?!?
Ma che corse ?!?
Mai visto, mai nominato qua.
 

bradipus

Vendicatore Mascherato e motore di ricerca
23 Luglio 2009
31.946
23.071
Bugliano
Visita sito
Bici
qualunquemente
Per Rossi non è colpa sua se non vince più, era la Ducati che non andava, poi la Yamaha finché gli altri con la Yamaha non hanno iniziato a vincere, poi colpa delle gomme, quest'anno sarà colpa che non ha i pezzi della ufficiali, per me è come tanti che hanno paura di smettere e vanno avanti per inerzia, nel 2022 ci sarà la sua VR46 in MotoGP giusto ?! Vuoi non si tenga una moto per lui ?
Io non dico che deve smettere, a me che corra o no cambia nulla, mi fa sorridere e tanto che trovi fuori sempre nuove scuse e mai abbia detto la verità, sono vecchio e lento, punto.

Nibali ha guadagnato molto meno di Rossi, economicamente ci sta che continui anche perché non ha il rischio di cadere ai 350kmh.

Invece ... Ma froome ha già iniziato la stagione ?!?
Ma che corse ?!?
Mai visto, mai nominato qua.
Froome ha corso all'UAE Tour ed al Catalogna: https://www.procyclingstats.com/rider/christopher-froome
 
  • Mi piace
Reactions: Luca38