News Garmin lancia oggi Tacx NEO Motion Plates


  • Finalmente potete collegare il vostro account di Training Camp a quello di Garmin Connect per caricare le attività e partecipare alle classifiche! Farlo è molto semplice.
    1. Scaricate l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).
    2. Andate nelle impostazioni e cliccate su "Sincronizza con Garmin".
    3. Seguite le istruzioni e spuntate le caselle per gli allenamenti e gli itinerari.
    4. Fatto! Adesso le vostre attività che registrate con il Garmin e che vanno su Garmin Connect saranno anche visibili su Training Camp. Non solo, su ogni itinerario trovate l'icona "manda al Garmin", sia sul sito che sull'app, che spedisce automaticamente la traccia al vostro apparecchio. Domande? Mettetele QUI.

andy_g

biciclista nativo
14 Gennaio 2013
211
107
Roma
www.mtb-forum.it
Bici
MTB full, ciclocross e BdC
ho capito male, o non c'è alcun basculamento "angolare" laterale?
Dal comunicato stampa sembrerebbe di sì, ma nel video vedo soprattutto il movimento in avanti e indietro. Non so se dipenda dalla pedalata del tester o se questre piastre abbiano una rifgidezza maggiore sul piano laterale. Comunque la bici apparantemente non si inclina, probabilmente si tratta di un semplice scivolamento.
Comunque, se dobbiamo finire tutti a pedalare dentro un costosissimo simulatore 3D, secondo me tanto vale imparare a utilizzare i rulli liberi.
 

robeambro

Passista
25 Aprile 2018
4.337
4.997
Scozia
Visita sito
Bici
Factor Ostro Gravel
Dal comunicato stampa sembrerebbe di sì, ma nel video vedo soprattutto il movimento in avanti e indietro. Non so se dipenda dalla pedalata del tester o se questre piastre abbiano una rifgidezza maggiore sul piano laterale. Comunque la bici apparantemente non si inclina, probabilmente si tratta di un semplice scivolamento.
Comunque, se dobbiamo finire tutti a pedalare dentro un costosissimo simulatore 3D, secondo me tanto vale imparare a utilizzare i rulli liberi.

Sono solo parzialmente d'accordo - il punto qui non e' quello di avere un "simulatore 3D" e di aumentare il realismo, il punto e' che chiunque si faccia sessioni da 1 ora e piu', sa bene che i vari Neo e Kickr tendono a far venire tanti doloretti vista la posizione statica.
Da questo punto di vista la soluzione adottata da Tacx sicuramente e' molto valida (e di fatto costa come le varie "rocking platform" che si trovano in giro, che pero' hanno tanti altri svantaggi tra cui l'ingombro), anche se avrei preferito che oscillasse anche lateralmente.

Detto cio', a me piacerebbe che le aziende perfezionassero prodotti come l'Elite Nero, che per me - sebbene non sia un prodotto maturo - unisce i vantaggi dei rulli liberi a quelli dei rulli smart come il Neo.
 

madqwerty

Apprendista Scalatore
7 Maggio 2007
2.055
1.568
46
Chivasso (TO)
Visita sito
Bici
Cannondale Supersix Evo - Bergamont Grandurance - Rose X-LITE
utilizzare i rulli liberi.
Presente :ola:

Elite Nero, che in accordo a quanto riportato qui sopra andrebbero di parecchio migliorati almeno nella precisione della potenza stimata, da quando ho iniziato ad utilizzarli assieme ad un vero PM (faticando non poco) vedo cose che voi umani :shock::cry:

il vero problema è un altro, li ho sempre usati con le "sponde" laterali, e mai mi sognerei di privarmene :pork: perchè dopo 2-3 inverni e un lockdown, ancora capita che mi servano