News Il fatturato di Shimano cala del 25%


  • Finalmente potete collegare il vostro account di Training Camp a quello di Garmin Connect per caricare le attività e partecipare alle classifiche! Farlo è molto semplice.
    1. Scaricate l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).
    2. Andate nelle impostazioni e cliccate su "Sincronizza con Garmin".
    3. Seguite le istruzioni e spuntate le caselle per gli allenamenti e gli itinerari.
    4. Fatto! Adesso le vostre attività che registrate con il Garmin e che vanno su Garmin Connect saranno anche visibili su Training Camp. Non solo, su ogni itinerario trovate l'icona "manda al Garmin", sia sul sito che sull'app, che spedisce automaticamente la traccia al vostro apparecchio. Domande? Mettetele QUI.

EMAC

Scalatore
18 Gennaio 2010
7.015
4.785
53
italia
Visita sito
Bici
Trek Emonda
Certe persone sono tanto in malafede quanto incompetenti. Però non mischierei il totale disinteresse per la mobilità sostenibile con la necessità di modernizzazione di un collegamento che nel 2023 per appena 3 km non può continuare ad essere a suon di traghetti. Se poi il problema è che il costo programmato 100 può diventare costo reale 500 allora non si può fare nulla perchè questo può avvenire e spesso avviene su qualsiasi cosa. Dalla pista ciclabile al parcheggio di macchine a ponti viadotti e a qualsiasi altra cosa ma non può essere motivo di non far nulla.
A fare il gran Ponte della Laguna Veneta ci hanno messo 4 anni nel 1845. Ad affiancargli Ponte Littorio ce ne hanno messi 2 nel 1933. Sono quasi 4 km. E non è che dovesse collegare alla terraferma una popolazione di 5 milioni di persone ma solo una città di 260 mila persone in cui comunque in macchina non si va lo stesso. Ok che l'altro ponte ha profondità e correnti magari diverse ma credo che dal 1845 al 2023 qualche passo avanti in materia ingegneristica e non solo sia stato fatto in maniera da ovviare ad eventuali maggiori difficoltà.
Il problema e' pero' sapere a cosa serve un'opera del genere quando per arrivarci non hai strade e strutture adeguate.
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
12.929
16.550
42
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Visita sito
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Certe persone sono tanto in malafede quanto incompetenti. Però non mischierei il totale disinteresse per la mobilità sostenibile con la necessità di modernizzazione di un collegamento che nel 2023 per appena 3 km non può continuare ad essere a suon di traghetti. Se poi il problema è che il costo programmato 100 può diventare costo reale 500 allora non si può fare nulla perchè questo può avvenire e spesso avviene su qualsiasi cosa. Dalla pista ciclabile al parcheggio di macchine a ponti viadotti e a qualsiasi altra cosa ma non può essere motivo di non far nulla.
A fare il gran Ponte della Laguna Veneta ci hanno messo 4 anni nel 1845. Ad affiancargli Ponte Littorio ce ne hanno messi 2 nel 1933. Sono quasi 4 km. E non è che dovesse collegare alla terraferma una popolazione di 5 milioni di persone ma solo una città di 260 mila persone in cui comunque in macchina non si va lo stesso. Ok che l'altro ponte ha profondità e correnti magari diverse ma credo che dal 1845 al 2023 qualche passo avanti in materia ingegneristica e non solo sia stato fatto in maniera da ovviare ad eventuali maggiori difficoltà.

guarda, ahimè sono a casa in malattia, ma ieri ho avuto la possibilità di vedere una trasmissione che ne riparlava a riguardo, e sentendo il geologo Mario Tozzi.......mi è venuto più di un brivido lungo la schiena. Certo che, se ad opporre parere diversi, non fosse stata una deputata che non entrava mail nel merito della questione ma la metteva solo sul piano degli slogan....., magari il dibattito sarebbe stato ancora più interessante ed utile
Io, da ignorante, solo a pensare che i due piloni principali saranno 4 volte più alti di una delle torri gemelle.......
 
  • Wow
Reactions: emi wakane

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
950
1.426
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Beh, tutto corretto, ma non puoi paragonare la viabilità della laguna veneta con il ponte sullo stretto.
Infatti ho detto che quello sulla Laguna Veneta serve a 1/20 di persone (in diminuzione) di fatto solo per arrivare 3 km più vicino a una città che non è comunque percorribile.
Tra l'altro, anche se fosse veramente utile (cosa di cui dubito, vista la rete stradale e ferroviaria calabrese e siciliana), spendere una quantità indefinita di denaro pubblico per un ponte con n° difficoltà tecniche, mai realizzato al mondo, in una delle zone più sismiche del mediterraneo, circondata da vulcani di ogni genere.... a me pare un po' una cazzata visto che gli stessi (indefiniti) soldi si potrebbero spendere meglio in infrastrutture (se proprio vuoi usarli per costruire) più utili.
Sicuramente la zona è più complessa di quella della Laguna Veneta ma mi vien da pensare che al giorno d'oggi ci siano sufficienti conoscenze per ovviare a certe cose. Diamine e parlo solo dal punto di vista tecnico se nella Manica hanno fatto un tunnel di 50 (cinquanta) km è possibile che non si possa fare in sicurezza un ponte di 3?
Mi sa che quelli a favore del ponte non hanno mai percorso la Salerno-Reggio Calabria :mrgreen: (personalmente posso vantare questa esperienza, è stata illuminante :shock:)

Il problema e' pero' sapere a cosa serve un'opera del genere quando per arrivarci non hai strade e strutture adeguate.
Premesso che le macchine che ci arrivano ora in qualche maniera faranno. Ragione in più per modernizzare anche quell'aspetto. Altrimenti se questo Sud deve rimanere terra di nessuno facciamo questo federalismo fiscale finiamo di mandargli giù i soldi e ogni regione campa con i suoi. Egoisticamente direi magari. Forse qualcuno inizia a rimboccarsi le maniche se vuol mangiare.
guarda, ahimè sono a casa in malattia, ma ieri ho avuto la possibilità di vedere una trasmissione che ne riparlava a riguardo, e sentendo il geologo Mario Tozzi.......mi è venuto più di un brivido lungo la schiena. Certo che, se ad opporre parere diversi, non fosse stata una deputata che non entrava mail nel merito della questione ma la metteva solo sul piano degli slogan....., magari il dibattito sarebbe stato ancora più interessante ed utile
Io, da ignorante, solo a pensare che i due piloni principali saranno 4 volte più alti di una delle torri gemelle.......
Io da ignorante solo a pensare che hanno fatto 50 km di tunnel nell'oceano........o se preferisci solo a pensare che Cristoforo Colombo si è varcato l'Oceano 500 anni fa con delle bagnarole e senza neanche Google Maps.....devo andare avanti?
 

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
12.929
16.550
42
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Visita sito
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Premesso che le macchine che ci arrivano ora in qualche maniera faranno. Ragione in più per modernizzare anche quell'aspetto. Altrimenti se questo Sud deve rimanere terra di nessuno facciamo questo federalismo fiscale finiamo di mandargli giù i soldi e ogni regione campa con i suoi. Egoisticamente direi magari. Forse qualcuno inizia a rimboccarsi le maniche se vuol mangiare.

Io da ignorante solo a pensare che hanno fatto 50 km di tunnel nell'oceano........o se preferisci solo a pensare che Cristoforo Colombo si è varcato l'Oceano 500 anni fa con delle bagnarole e senza neanche Google Maps.....devo andare avanti?

No, nel progetto non c'è menzione per le migliorie delle infrastrutture attualmente presenti, nè per farne delle nuove. (esempio, sepre 5 ore per andare da Siracusa a Trapani).
Che poi, esempio semplice, l'accesso non sarà a Messina, ma fuori città, pertanto, ci sarà un aumenti, stimato, di circa 1 ora, per andare a prendere l'ingresso del ponte (per chi abita nella città)

cosa c'entra poi Cristoforo Colombo........
micca ha messo a rischio l'ecosistema di una zona, nè smosso montagne di soldi pubblici.....

vabbè, ma siamo troppo o.t. direi
 
  • Mi piace
Reactions: Maverik89

Doctor Speck

Ötztalnauta
18 Settembre 2004
13.363
11.168
Nordest
Visita sito
Bici
2
Io da ignorante solo a pensare che hanno fatto 50 km di tunnel nell'oceano.......
intorno alla manica non ci sono n° vulcani attivi, continua attività sismica e i campi flegrei a 300km (vabbè che se fa il botto lì, il ponte è l'ultimo dei problemi).
Comunque hai ragione, sono sicuro pure io che i mezzi tecnici per farlo ci sono, è che non vedo il motivo di incaponirsi con quella valle di lacrime ingegneristica e finanziaria quando ci sarebbero molte cose più utili per spendere i nostri soldi
 

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
950
1.426
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
No, nel progetto non c'è menzione per le migliorie delle infrastrutture attualmente presenti, nè per farne delle nuove. (esempio, sepre 5 ore per andare da Siracusa a Trapani).
Che poi, esempio semplice, l'accesso non sarà a Messina, ma fuori città, pertanto, ci sarà un aumenti, stimato, di circa 1 ora, per andare a prendere l'ingresso del ponte (per chi abita nella città)

cosa c'entra poi Cristoforo Colombo........
micca ha messo a rischio l'ecosistema di una zona, nè smosso montagne di soldi pubblici.....

vabbè, ma siamo troppo o.t. direi
Quindi se nel progetto del ponte non ci inseriamo anche la Tav la ciclabile di Lendinara e la bonifica di Comacchio non si fa nulla? Cioè in un unico progetto ci deve essere tutta la viabilità da Napoli a Trapani?
Comunque hai ragione, sono sicuro pure io che i mezzi tecnici per farlo ci sono, è che non vedo il motivo di incaponirsi con quella valle di lacrime ingegneristica e finanziaria quando ci sarebbero molte cose più utili per spendere i nostri soldi
Può darsi. Questione di priorità sensibilità e punti di vista. Ma se nello stesso discorso mi si paragona un'opera del genere (e quelle che dovrebbe portarsi appresso ossia le vie di comunicazione del sud Italia) con qualche centinaio di km di piste ciclabili che per carità ben vengano allora vedo un certo squilibrio.
p.s. quella valle di lacrime finanziarie se riusciamo a non dare appalti a ditte estere (e a non farli finire nelle tasche di mafia e politici) tendenzialmente rientrano nelle nostre tasche e in parte in quelle dello Stato sotto forma di imposte sui soldi che entrano nelle nostre tasche. Io penso che l'indotto generi indotto e l'immobilismo generi povertà.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Doctor Speck

pedalone della bassa

Otztaler inside
9 Ottobre 2013
12.929
16.550
42
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Visita sito
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Quindi se nel progetto del ponte non ci inseriamo anche la Tav la ciclabile di Lendinara e la bonifica di Comacchio non si fa nulla? Cioè in un unico progetto ci deve essere tutta la viabilità da Napoli a Trapani?

Può darsi. Questione di priorità sensibilità e punti di vista. Ma se nello stesso discorso mi si paragona un'opera del genere (e quelle che dovrebbe portarsi appresso ossia le vie di comunicazione del sud Italia) con qualche centinaio di km di piste ciclabili che per carità ben vengano allora vedo un certo squilibrio.
p.s. quella valle di lacrime finanziarie se riusciamo a non dare appalti a ditte estere (e a non farli finire nelle tasche di mafia e politici) tendenzialmente rientrano nelle nostre tasche e in parte in quelle dello Stato sotto forma di imposte sui soldi che entrano nelle nostre tasche.

Continui a non rispondere nel merito, ma a far il classico "fallo di confusione"
ho detto che non è prevista alcuna miglioria nella viabilità regionale siciliana. E lì non hai risposto
sei mai stato in Sicilia? hai viaggiato sull'isola? io si
Ho fatto presente che per i "pendolari", comunque, ci sarà da fare 1 ora di strada in più solo per raggiungere l'ingresso del ponte. mi hai risposto nel merito? no
 

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
950
1.426
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Continui a non rispondere nel merito, ma a far il classico "fallo di confusione"
ho detto che non è prevista alcuna miglioria nella viabilità regionale siciliana. E lì non hai risposto
sei mai stato in Sicilia? hai viaggiato sull'isola? io si
Ho fatto presente che per i "pendolari", comunque, ci sarà da fare 1 ora di strada in più solo per raggiungere l'ingresso del ponte. mi hai risposto nel merito? no
Ti ho risposto. Ma hai chiuso la vena hai letto o compreso ciò che sei riuscito a vena chiusa e sei partito alla carica sulla tastiera con questo post. Dunque a posto così. Ciao.
 

Fill

Apprendista Scalatore
23 Ottobre 2020
2.609
2.518
53
Venezia
Visita sito
Bici
Specialiezed
Beh, tutto corretto, ma non puoi paragonare la viabilità della laguna veneta con il ponte sullo stretto.
Tra l'altro, anche se fosse veramente utile (cosa di cui dubito, vista la rete stradale e ferroviaria calabrese e siciliana), spendere una quantità indefinita di denaro pubblico per un ponte con n° difficoltà tecniche, mai realizzato al mondo, in una delle zone più sismiche del mediterraneo, circondata da vulcani di ogni genere.... a me pare un po' una cazzata visto che gli stessi (indefiniti) soldi si potrebbero spendere meglio in infrastrutture (se proprio vuoi usarli per costruire) più utili.
Mi sa che quelli a favore del ponte non hanno mai percorso la Salerno-Reggio Calabria :mrgreen: (personalmente posso vantare questa esperienza, è stata illuminante :shock:)
Di relazioni ambientali sul ponte stretto di Messina ne esistono di diverse e diversi pareri..
Alcune sono estremamente negative, altre no...
Io comunque eviterei di citare attori comici fatti passare geologi...

Ps uno dei geologi piu' apprezzati in Italia e oltre confine ( non fa attore in TV..) E' un Ciclosuonato:roll: Piemontese.. Piuttosto agguerrito anche...
Me lo trovavo a fare gare in salita un tempo..

Rimanendo dalle parti del Bidello Conservatorio di Mestre :clown:
Io ero molto critico su quello che è Progetto Mose e lo sono tuttora.. e tralasciando aspetti che riguardano le relazioni epistolari ( vedi bustarelle:roll:)
Alla fine della fiera, Argagno funziona.. Forse poteva essere fatto in modo diverso..? Probabilmente si.. e io propendo per questa per questa versione.. Ma alla fine qualcosa di utile è stato fatto..

Altra soluzione meno controversa nella soluzione ma non nella maturazione del progetto..
I famoso passante di Mestre...
30 anni si è andati avanti con progetti e polemiche.. che non si poteva realizzare, per vincoli ambientali, geologici ecc ecc..
Alla fine dopo Baruffe chioggiotte durate 30 anni lo hanno realizzato in 14 mesi...
Ho un amico che segue Manutenzione per propietà competente di quel tratto...
C'è minimo una delegazione al mese che viene dall'estero per visionare opera...

Dimenticavo a Genova non c'erano Vulcani, non c'erano campi Flegrei, niente Maremoti....
Eppure..:shock:
 

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
950
1.426
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
Di relazioni ambientali sul ponte stretto di Messina ne esistono di diverse e diversi pareri..
Alcune sono estremamente negative, altre no...
Io comunque eviterei di citare attori comici fatti passare geologi...

Ps uno dei geologi piu' apprezzati in Italia e oltre confine ( non fa attore in TV..) E' un Ciclosuonato:roll: Piemontese.. Piuttosto agguerrito anche...
Me lo trovavo a fare gare in salita un tempo..

Rimanendo dalle parti del Bidello Conservatorio di Mestre :clown:
Io ero molto critico su quello che è Progetto Mose e lo sono tuttora.. e tralasciando aspetti che riguardano le relazioni epistolari ( vedi bustarelle:roll:)
Alla fine della fiera, Argagno funziona.. Forse poteva essere fatto in modo diverso..? Probabilmente si.. e io propendo per questa per questa versione.. Ma alla fine qualcosa di utile è stato fatto..

Altra soluzione meno controversa nella soluzione ma non nella maturazione del progetto..
I famoso passante di Mestre...
30 anni si è andati avanti con progetti e polemiche.. che non si poteva realizzare, per vincoli ambientali, geologici ecc ecc..
Alla fine dopo Baruffe chioggiotte durate 30 anni lo hanno realizzato in 14 mesi...
Ho un amico che segue Manutenzione per propietà competente di quel tratto...
C'è minimo una delegazione al mese che viene dall'estero per visionare opera...

Dimenticavo a Genova non c'erano Vulcani, non c'erano campi Flegrei, niente Maremoti....
Eppure..:shock:
Il Mose e il Passante. Sei riuscito a citare due opere nel raggio degli stessi 15 km dei due ponti di cui sopra anche quelle osteggiate a spada tratta. Come sono osteggiate a spada tratta Tav dighe aeroporti viadotti stadi termovalorizzatori inceneritori strade ripetitori centrali biomasse. Tutto!!!! C'è un qualcosa in questo paese che per ideologia politica o ambientale invidia interesse di cortile o altro non sia osteggiato? NO!!!!!
p.s. forse qualcuno pensa che non ci siano polemiche (bipartisan dalla dx dove governa la sx e dalla sx dove governa la dx) per la mobilità alternativa? Ce ne sono in tutta Italia e se dico tutta Italia intendo tutta: https://www.google.com/search?q=pol...gQYgGAboGBggBEAEYFA&sclient=gws-wiz-serp#ip=1
Non si riesce nemmeno a farle in mezzo alla natura le ciclabili. Facciamoli passare sull'Aurelia i ciclisti della ciclovia tirrenica: https://corrierefiorentino.corriere...na-64724c88-0d9f-11ec-a28c-9cfe9d182bd8.shtml
 
  • Haha
Reactions: emi wakane

Iocupocumaiocu

Apprendista Velocista
8 Maggio 2022
1.213
591
Marte
Visita sito
Bici
Biciclettone a scoppio
Spero che questo contribuisca a riportare i prezzi delle bici nella normalità, mi auguro nell'estate 2024.

Ho avuto la sfortuna di appassionarmi al ciclismo prima del covid. Quando è arrivato il momento di comprarsi la bici c'è stata la pandemia così ora mi ritrovo con una bici della FAAC, quella dei cancelli automatici :ueh:
Quando passerai a bici da 12k devi stare attento a non decollare.
 

EMAC

Scalatore
18 Gennaio 2010
7.015
4.785
53
italia
Visita sito
Bici
Trek Emonda
Di relazioni ambientali sul ponte stretto di Messina ne esistono di diverse e diversi pareri..
Alcune sono estremamente negative, altre no...
Io comunque eviterei di citare attori comici fatti passare geologi...

Ps uno dei geologi piu' apprezzati in Italia e oltre confine ( non fa attore in TV..) E' un Ciclosuonato:roll: Piemontese.. Piuttosto agguerrito anche...
Me lo trovavo a fare gare in salita un tempo..

Rimanendo dalle parti del Bidello Conservatorio di Mestre :clown:
Io ero molto critico su quello che è Progetto Mose e lo sono tuttora.. e tralasciando aspetti che riguardano le relazioni epistolari ( vedi bustarelle:roll:)
Alla fine della fiera, Argagno funziona.. Forse poteva essere fatto in modo diverso..? Probabilmente si.. e io propendo per questa per questa versione.. Ma alla fine qualcosa di utile è stato fatto..

Altra soluzione meno controversa nella soluzione ma non nella maturazione del progetto..
I famoso passante di Mestre...
30 anni si è andati avanti con progetti e polemiche.. che non si poteva realizzare, per vincoli ambientali, geologici ecc ecc..
Alla fine dopo Baruffe chioggiotte durate 30 anni lo hanno realizzato in 14 mesi...
Ho un amico che segue Manutenzione per propietà competente di quel tratto...
C'è minimo una delegazione al mese che viene dall'estero per visionare opera...

Dimenticavo a Genova non c'erano Vulcani, non c'erano campi Flegrei, niente Maremoti....
Eppure..:shock:
Mettiamo che le relazioni ambientali siano a favore dell'opera, mettiamo che vengano rispettati i tempi e i costi, mettiamo che non ci siano infiltrazioni malavitose e tutto il resto, la mia domanda resta sempre la stessa e mi chiedo il motivo di concentrare un'enormita' di denaro pubblico per costruire una cosa che non potra' essere sfruttata visto che tutto intorno manca il resto. Perche' prima non mettere a posto una viabilita' di strade, autostrade o aeroporti moderni che facciano dormire sonni tranquilli agli stranieri che devono venire a fare le vacanze in uno dei posti piu' belli al mondo?
 

Mauro1988

Passista
31 Gennaio 2011
4.315
611
Visita sito
Bici
Cannondale SystemSix
Non e' proprio cosi'. Se compri un'auto, anche in leasing, innanzitutto devi pagare le rate e l'anticipo. Quello che puoi detrarre dalle tasse e' per molti un 50% del valore con un massimo di 25.000 euro in 4 anni. Inoltre quando la rivendi quello che prendi ti fa reddito e quindi ti viene tassato.
Dipende...comunque quelli che conosco, leasing o meglio ancora noleggio, la rata la scaricano per intero ( zero anticipo)...non rivendono nulla, danno indietro l'auto e ne prendono un altra.

Parliamoci chiaro, senza poter scaricare dalle tasse qualcosa, determinate auto non potrebbero averle, pur con l'aziendina dal buon fatturato o lo studio avviato....da qui il discorso perso dell'auto come status di ricchezza, che lascerei perdere.

poi ci sarebbe altro da dire....non si può permettere di scaricare dalle tasse una 911 o una BMW M3 facendo figurare che sono mezzi per la tua attività perchè le usi per il tragitto casa/lavoro e poi per gli affari tuoi.
 
Ultima modifica:

RamboGuerrazzi

via col vento
28 Marzo 2007
5.198
3.702
centroitalico
Visita sito
Bici
corsa+gravel
poi ci sarebbe altro da dire....non si può permettere di scaricare dalle tasse una 911 o una BMW M3 facendo figurare che sono mezzi per la tua attività perchè le usi per il tragitto casa/lavoro e poi per gli affari tuoi.

in realtà non è possibile "scaricare" tutto il prezzo dell'auto dalle tasse se non per auto aziendale ad uso esclusivamente strumentale.
 
  • Mi piace
Reactions: EMAC and Spartano