News Kaden Groves vince l'ultima tappa della Vuelta, Sepp Kuss si aggiudica il titolo

BDC-MAG.COM

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2014
3.654
1.197
Visita sito
L'ultima tappa della Vuelta España ha riservato un bello spettacolo tra le strade di Madrid, con una fuga condotta da 6 fuggitivi (Remco Evenepoel, Filippo Ganna, Rui Costa, Kaden Groves, Nico Denz e Lennard Kämna) dai -20km, ripresi nell'ultimo chilometro, ma che grazie ad una volata lunghissima lanciata da Evenepoel...
Leggi tutto...
 

Teo66

Scavalcacavalcavia
4 Ottobre 2015
2.069
3.043
Visita sito
Bici
MTB
Imperiale nella volata,ma col cavolo che lo portavo al traguardo vero Remco e Pippo!!!
E comunque non è più fantasia la vittoria di Kuss alla vuelta ..... il suo nome e nell'albo d'oro alla faccia di qualcuno. PS e non venite a dirmi che l'hanno fatto vincere,perché lo so anche io.
MERITATO e GUADAGNATO
Remco l'ha tirato al traguardo perché ha letto sul forum che lui corre solo dove sa che vince facile :-x
 

paoloderapage

Pignone
21 Luglio 2023
203
251
37
Pistoia
Visita sito
Bici
Scott Addict
Dog Car GIF


Primo piano di Ganna quando si è trovato a ruota di Remco ai -200...
 

jacknipper

Diversamente scalatore
9 Febbraio 2013
11.899
8.468
Visita sito
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Imperiale nella volata,ma col cavolo che lo portavo al traguardo vero Remco e Pippo!!!
E comunque non è più fantasia la vittoria di Kuss alla vuelta ..... il suo nome e nell'albo d'oro alla faccia di qualcuno. PS e non venite a dirmi che l'hanno fatto vincere,perché lo so anche io.
MERITATO e GUADAGNATO
premetto che sono contento per lui ma a un gregario fai vincere tappe, qualche gara minore, non un GT
nello sport vince il più forte, non il più meritevole
ripeto, contento per lui
 

Shinkansen

Xeneize
20 Giugno 2006
14.428
4.436
Genova
Visita sito
Bici
Colnago 50 Anniversary
Contento per Kuss, è più di un gregario, è un delfino. L'hanno mandato in avanscoperta e prendesse la maglia con la convinzione che la perdesse in seguito? Non l'ha persa? Capita. È successo anche a Cunego con Simoni e, in tempi recenti, con Bernal con Thomas e prima con Thomas con Froone. A volte i gregari, che non sono affatto gregari fanno delle sorprese e si meritano quel che vincono.
 

longjnes

Maglia Rosa
10 Luglio 2008
9.404
6.473
Visita sito
Bici
Gianni2
premetto che sono contento per lui ma a un gregario fai vincere tappe, qualche gara minore, non un GT
nello sport vince il più forte, non il più meritevole
ripeto, contento per lui
beh messa su questo piano, se deve vincere il più forte non si doveva mettere il freno a kuss, quando vingo è scattato (non ricordo su quale finale), per paura che si portasse dietro anche gli altri contenndenti. che poi era chiaro che gli altri erano già fuori gioco. La mia sensazione, ma rimarrà tale, è che con kuss libero di fare la sua corsa anche da solo, la sua maglia non sarebbe mai stata in pericolo. in questa vuelta era il più forte, e questo dopo che ha corso giro e tour. Un signor corridore da GT. questo potrebbe fare podio ovunque.
 

longjnes

Maglia Rosa
10 Luglio 2008
9.404
6.473
Visita sito
Bici
Gianni2
Dog Car GIF


Primo piano di Ganna quando si è trovato a ruota di Remco ai -200...
comunque ho seguito gli ultimi 25km e quando pippo tirava il vantaggio aumentava sempre di 2-3 secondi. su 25km in 4-5 hanno fatto il passo di un peloton inferocito. sempre sul filo dei 55-60. impressive. certe velocità io le faccio in discesa al 5-6% nel dritto.
 
  • Mi piace
Reactions: andry96

Maverik89

Apprendista Scalatore
15 Dicembre 2009
2.642
2.107
Torino
Visita sito
Bici
lsdb 666 road XCr
Suvvia, adesso a consuntivo è evidente la cosa.
Kuss doveva prendere e tenere la maglia più a lungo anche se i capitani erano altri, lo scopo era quello di preservare i capitani da tutto lo stress post-tappa quando si detiene la maglia, avevano una ragionevole convinzione che Kuss non tenesse tutti i giorni al vertice della classifica.
Vingegaard per primo e Roglic hanno dimostrato di avere le gambe per strappargli la maglia, ma avrebbero speso anche tante energie. I loro attacchi erano funzionali a distanziare dal 4o posto in giù il più possibile per essere cautelativi (in caso di crisi o caduta di ognuno dei tre a random), assicurarsi il podio completo, i secondi recuperati su Kuss sono stati un effetto collaterale ben ponderato.
tutto questo con il senno di poi chiaramente.
Il DS che li ha guidati ha tenuto 1 piede in 3 scarpe ed ha tutte le ragioni del caso, hanno messo in pratica una tattica che è proprio una via di mezzo tra il "siete liberi di scannarvi" ed il "fate da scudieri a Kuss".
 
  • Mi piace
Reactions: FDG and theswiss

paoloderapage

Pignone
21 Luglio 2023
203
251
37
Pistoia
Visita sito
Bici
Scott Addict
comunque ho seguito gli ultimi 25km e quando pippo tirava il vantaggio aumentava sempre di 2-3 secondi. su 25km in 4-5 hanno fatto il passo di un peloton inferocito. sempre sul filo dei 55-60. impressive. certe velocità io le faccio in discesa al 5-6% nel dritto.
mai paragonarsi ai pro... se poi prendi a riferimento i 2 cronoman più forti al mondo e un velocista come Groves puoi solo segare la bici la metà...
 

longjnes

Maglia Rosa
10 Luglio 2008
9.404
6.473
Visita sito
Bici
Gianni2
Suvvia, adesso a consuntivo è evidente la cosa.
Kuss doveva prendere e tenere la maglia più a lungo anche se i capitani erano altri, lo scopo era quello di preservare i capitani da tutto lo stress post-tappa quando si detiene la maglia, avevano una ragionevole convinzione che Kuss non tenesse tutti i giorni al vertice della classifica.
Vingegaard per primo e Roglic hanno dimostrato di avere le gambe per strappargli la maglia, ma avrebbero speso anche tante energie. I loro attacchi erano funzionali a distanziare dal 4o posto in giù il più possibile per essere cautelativi (in caso di crisi o caduta di ognuno dei tre a random), assicurarsi il podio completo, i secondi recuperati su Kuss sono stati un effetto collaterale ben ponderato.
tutto questo con il senno di poi chiaramente.
Il DS che li ha guidati ha tenuto 1 piede in 3 scarpe ed ha tutte le ragioni del caso, hanno messo in pratica una tattica che è proprio una via di mezzo tra il "siete liberi di scannarvi" ed il "fate da scudieri a Kuss".
e quindi quando vingo ha attaccato in teoria ha fatto solo finta e poteva guadagnare molto di più, mentre kuss dietro con la pipa e mezza gamba passava da un gruppetto che scattava all'altro in attesa dell'arrivo.
certo, senza aver dato chance a kuss della fuga che gli ha consegnato la maglia sarebbe stato tutto più incerto e kuss avrebbe dovuto sempre tirare i finali lasciando gli ultimi 2-3 km ai capitani e non avrebbe mai vinto. ma a volte i gregari si rivelano superiori ai capitani e questo ne è stato un caso e alla fine anche i ds ne hanno preso atto.
 

Maverik89

Apprendista Scalatore
15 Dicembre 2009
2.642
2.107
Torino
Visita sito
Bici
lsdb 666 road XCr
e quindi quando vingo ha attaccato in teoria ha fatto solo finta e poteva guadagnare molto di più, mentre kuss dietro con la pipa e mezza gamba passava da un gruppetto che scattava all'altro in attesa dell'arrivo.
finta non credo, ma è arrivato fino a 8" da Kuss in classifica. Credo fosse a "tutta" nei limiti del ragionevole e nel contesto di un GT. Certamente se fossero stati di 3 squadre diverse avrebbero corso in maniera diversa a anche "grazie al razzo"...
certo, senza aver dato chance a kuss della fuga che gli ha consegnato la maglia sarebbe stato tutto più incerto e kuss avrebbe dovuto sempre tirare i finali lasciando gli ultimi 2-3 km ai capitani e non avrebbe mai vinto. ma a volte i gregari si rivelano superiori ai capitani e questo ne è stato un caso e alla fine anche i ds ne hanno preso atto.
io concordo che Kuss se la sia guadagnata sulla strada la maglia, penso che in ammiraglia abbiano avuto ragione delle loro tattiche ed abbiano fatto bottino pieno. Avevano piani differenti a inizio Vuelta (vedasi anche attendere Vingegaard alla cronosquadre causa foratura), hanno avuto la possibilità di far prendere vantaggio nella fuga a Kuss che successivamente ha preso la maglia e poteva essere una pedina contro eventuali avversari ostici. Strada facendo hanno cambiato man mano la tattica anche per via degli avversari non all'altezza dei 3 jumbo.
Quindi ribadisco quanto sopra.