Modifica Specialized X PP 24 (Shimano)

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.680
2.672
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Ben ritrovati nel tech corner da SCR1
In questo servizio mostreremo come modificare e risolvere il problema del fastidioso ticchettare della guarnitura Shimano , montata su un telaio Specialized, con relativi adattatori.

E' conosciuto il problema per il quale il movimento Specialized , nativo OSBB con cuscinetti foro 30 , necessiti di due adattatori in alluminio che vanno montati per interferenza sui cuscinetti del movimento , per alloggiare l'albero da 24 mm delle guarniture Shimano, le quali sono più piccole di diametro , ma molto più larghe di bancata, e lavorano perfettamente con movimenti foro 24 mm per 90 di larghezza.

Questi adattatori si distanziano abbastanza dal punto di lavoro dei cuscinetti , circa 15 mm per parte e sotto stress, anche se innestati molto precisi, tendono a rumoreggiare per flessione.

Le tese di battuta delle calotte lavorano in compressione quando si serra la guarnitura con la vite centrale , ma essendo libere ed indipendenti, quando si va a chiudere con forza, le ralle interne dei cuscinetti vengono compresse , provocando un sovraccarico sulle stesse che inibisce , in primis, la rotazione libera del cuscinetto, in più ne rendono molto più bassa la durata.

Dunque il mio intento è stato quello di creare un cilindro interno di contrapposizione , ai piani delle calotte, in maniera da poter serrare la guarnitura, senza il problema di sovraccaricare i cuscinetti, avendo così un sistema stabile e auto portante, insomma una specie di blocco unico.

Per realizzare il cilindro , visto la mania di peso , ho usato un ritaglio di un cannotto della forcella in carbonio, che misura esternamente circa 29 mm di diametro ed internamente 23,5 mm, il quale ridotto alla misura di 48,3 mm(da+0 a -0, 02) di spallamento e alesato internamente a diametro 24,3 mm assume un peso di 8 grammi.



Sopra lo si vede montato come risulterà all'interno del telaio, con le calotte che lo comprimeranno , annullando la forza di bloccaggio su di esso.
Dunque una volta realizzato , iniziamo il montaggio:

Si inserisce la guarnitura dalla parte delle corone inserendo la sola calotta destra e lasciando la parte sinistra della pedivella senza calotta:




Appena vediamo dalla parte opposta comparire l'albero inseriamo il distanziale:



Spingiamo avanti la guarnitura e spingiamo all'interno il distanziale:



Inseriamo sull'albero, la calotta ben ingrassata e spingiamola in sede, l'albero della guarnitura farà da guida e la calotta entrerà nel cuscinetto a soffio:



Il sistema una volta montato compare così senza la minima possibilità che il distanziale venga notato:



Adesso è possibile montare la pedivella e serrare in maniera che il sistema diventi rigido e performante senza sovraccarico dei cuscinetti, molto più stabile e non rumoroso.

Come sempre a disposizione .
Saluti a tutti
SCR1
Daniele B.
 
Ultima modifica:

 

bach7

Apprendista Cronoman
10 Gennaio 2011
2.791
578
Bici
Pinifarina
complimenti per l'articolo! davvero interessante!
 

andrea

Apprendista Passista
20 Febbraio 2006
890
133
48
SIENA
Bici
Canyon Ultimate Cf Slx
woooo!!
specialized dovrebbe metterlo nel loro sito come possibile soluzione al fastidioso tickketio!
Proprio ieri mi ero fatto l'idea su due possibili soluzioni al rumore:
1) andare in bici con I-pod
2) abituarcisi come quelli che hanno la casa vicino al binario ferroviario!
 

andrea

Apprendista Passista
20 Febbraio 2006
890
133
48
SIENA
Bici
Canyon Ultimate Cf Slx
quello che credo sia difficile è tagliare il pezzo di carbonio con precisione, perché credo che basti 0.5mm in +/- che possa rendere tutto inutile.
 

Load

Apprendista Velocista
18 Marzo 2010
1.594
89
Bologna
Bici
Venge Sworks Di2 +Epic 29 Sworks
La soluzione in effetti potrebbe essere valida.

Soluzione,o comunque sistema,che Specialized già adotta sulle sue guarniture in versione Mtb

[url]http://cdn.specialized.com/OA_MEDIA/pdf/manuals/010%20CEN%20S-Works_MTN_Carbon_Crank_r1.pdf[/URL]

Vedi particolare N° 8 sul pfd,particolare che non è altro che un tubo di alluminio rivestito in carbonio,quindi del tutto simile al pezzo di forcella utilizzato da Scr1.

Quello che non capisco è perchè sulla Mtb si e sulla Road no....boh??;nonzo%

Peraltro mi risulta che molti(anche negozianti) non utilizzino tale pezzo in fase di montaggio.

o-o
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.680
2.672
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
quello che credo sia difficile è tagliare il pezzo di carbonio con precisione, perché credo che bastie0.5mm in +/- che possa rendere tutto inutile.
Va tornito non fatto a caso ci mancherebbe.
Se tieni le misure descritte sei a posto
Comunque la misura esatta sarebbe 48.28 mm io l' ho fatto 48.3,, 2 centesimi non fanno niente e fino ad un max di 5 sono tollerabili.
 
Ultima modifica:

andrea

Apprendista Passista
20 Febbraio 2006
890
133
48
SIENA
Bici
Canyon Ultimate Cf Slx
Ciao SCR1, ti segnalo che insieme ad un amico, appassionato di areomodellismo, e anche lui come me possessore di Tarmac con guarnitura shimano, stiamo preparando il pezzo in carbonio da inserire nel telaio per eliminare gli scricchiolii.
Poi ti informo, alla fine della prova, dell'esito....

Grazie!
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.680
2.672
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Ciao SCR1, ti segnalo che insieme ad un amico, appassionato di areomodellismo, e anche lui come me possessore di Tarmac con guarnitura shimano, stiamo preparando il pezzo in carbonio da inserire nel telaio per eliminare gli scricchiolii.
Poi ti informo, alla fine della prova, dell'esito....

Grazie!
Prego , ricorda al tuo amico di mettere anche calotte nuove , perché usandole senza distanziale piano piano si fanno posto variando il diametro di innesto
Per precisione io l'ho fatto in carbonio ma va bene anche di alluminio.
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.680
2.672
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Se su telaio Specy penso di si non so però come sia fatta la calotta campagnolo e non ssprei la misura
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.680
2.672
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Allora se sono le solite la distanza non dovrebbe cambiare , mentre potrebbe cambiare il diametro interno
 

andrea

Apprendista Passista
20 Febbraio 2006
890
133
48
SIENA
Bici
Canyon Ultimate Cf Slx
ecco il lavoro fatto in base alle tue indicazioni....