Non riesco a trovare la sella giusta

seamaster76

Apprendista Cronoman
3 Giugno 2012
3.071
1.825
47
Abruzzo
Visita sito
Bici
Ridley Noah Fast
Non riesco a trovare una sella che si conformi al mio fondoschiena. Ne ho provate diverse: full carbon cinese (comoda ma dura 1 mese), San Marco Aspide (più o meno comoda fino a quando non ha ceduto la parte centrale), Fizik Antares (non ci siamo).

Preciso che tutte quelle testate sono in misura conforme alle mie ossa ischiatiche... il 90% delle volte uso il T-Equipe della Assos... il mio peso varia dai 75 ai 77kg.

Avete qualche consiglio?
 

Otto1984

Novellino
4 Ottobre 2018
31
22
marche
Visita sito
Bici
trek
Non riesco a trovare una sella che si conformi al mio fondoschiena. Ne ho provate diverse: full carbon cinese (comoda ma dura 1 mese), San Marco Aspide (più o meno comoda fino a quando non ha ceduto la parte centrale), Fizik Antares (non ci siamo).

Preciso che tutte quelle testate sono in misura conforme alle mie ossa ischiatiche... il 90% delle volte uso il T-Equipe della Assos... il mio peso varia dai 75 ai 77kg.

Avete qualche consiglio?
io ho risolto con la power della specialized

Sent from my PRO 6 Plus using BDC-Forum mobile app
 

vic.thor

Cronoman
22 Maggio 2017
767
312
Visita sito
Bici
Bianchi Acciaio - Argon 18 Gallium
Non riesco a trovare una sella che si conformi al mio fondoschiena. Ne ho provate diverse: full carbon cinese (comoda ma dura 1 mese), San Marco Aspide (più o meno comoda fino a quando non ha ceduto la parte centrale), Fizik Antares (non ci siamo).

Preciso che tutte quelle testate sono in misura conforme alle mie ossa ischiatiche... il 90% delle volte uso il T-Equipe della Assos... il mio peso varia dai 75 ai 77kg.

Avete qualche consiglio?
Da qualche settimana sto utilizzando la SMP Drakon che e mi sto trovando bene.
Sul muletto è ancora montata la Aspide, però in versione "supercomfort".
 

Paolore

via col vento
13 Luglio 2012
2.009
1.929
58
albinea
Visita sito
Bici
Nevi titanio
Ciao. Io dopo vari tentativi ho avuto la fortuna di provare, grazie al mio meccanico di fiducia, la Prologo Dimension 143. Mi sono subito trovato bene e successivamente l'ho fatta provare anche al mio socio che l'ha ordinata anche lui....morale, a parte il consiglio di valutare anche questa sella che cmq lascia il tempo che trova visto che ogni sedere è diverso, è lasciare perdere internet e trovare un negoziante che abbia varie selle in prova e con calma utilizzarne alcune sino a quanto troverai la tua. Naturalmente l'acquisto lo dovrai fare da lui spendendo magari 10 o 15 € in piu rispetto ad internet.....ma avrai risolto il problema sella e alla fine penso che risparmierai lo stesso in soldi e dolori vari.
Paolo
 

blackvipergts

Pedivella
18 Luglio 2010
465
302
69
Sulbiate
Visita sito
Bici
Specialized Diverge S-Works
io ho risolto con la power della specialized

Sent from my PRO 6 Plus using BDC-Forum mobile app
Premesso che come ampiamente riportato in vari post relativi alle selle, non esiste una sella confacente a tutti in quanto le specificità
morfologiche unite ai differenti posizionamenti e/o assetti influiscono decisamente sul risultato.
Personalmente dopo aver utilizzato negli anni vari e difefrenti tipi di sella ( Selle Italia-Prologo,SPM) , attualmente mi sto trovando molto bene
con la Specialized Power Carbon : reputo utile segnalare le mie caratteristiche e limiti fisici :
Altezza 1,76-peso 74kgs- Ossa ischiatiche.110-Flessibilità 68% -Età .64 e reduce da invervento per adeno-carcinoma prostatico ( stop di 3 mesi e ripreso attivita senza conseguenze....almeno per ora :hail:) percorrenza km/annua :6-7K km -distanza tipica - 80-120 km
Rispetto alla precedente SMP il principale vantaggio riscontrato con la Power é l'assenza di circa 2.5 cm in punta che per la tipologia di seduta che adotto mi risulta piu confortevole
saluti
blackvipergts
 

abarthkit

Velocista
5 Dicembre 2010
5.098
243
Casa sul lago maggiore
Visita sito
Bici
GIANT TCR SL0 ISP 2012
Come ti capisco, infatti le selle per bici da corsa comode non ne esistono, ne scegli una, te la tieni e ne fai il callo, stando ore e ore sopra, poi può diventare più comoda, ma non perchè è comoda la sella, ma tu che ci farai l'abitudine. Se ti posso consigliare SELLE ITALIA GEL FLOW, CARBON con buco centrale, adattati a questa, che è la miglior uscita sul mercato.
 
  • Mi piace
Reactions: tvt92 and bpippo

nitro52

Apprendista Passista
13 Giugno 2014
1.148
107
dipende dove sono
Visita sito
Bici
Borga ; Trek Emonda SL
Sulla mia bici ho una selle Italia che il meccanico ha scelto dopo avermi preso le misure e mi ritrovo benissimo , sul muletto ho una bantrager paradigm e anche su questa non mi trovo male, aggiungo che come peso sono leggero 62 kg
Entrambe le selle hanno il foro centrale antiprostata
Ciao nitro
 

Sampoo87

Apprendista Scalatore
2 Aprile 2016
2.062
1.341
Visita sito
Bici
Il vecchio bolide e la nuova Wilier.
Io alzo il police per quello che ti ha consigliato @Paolore.
Trova un buon negozio, ben fornito, e fai delle prove con le delle test. Quando trovi le tua la prendi da lui. Altrimenti ognuno ti consiglia la sua sella e non ne esci più. Per inciso io mi sono trovato bene con la Srl Flow, ma ne ho sfondate due, e ora sto usando una Antares Versus Evo con soddisfazione..
 

nitro52

Apprendista Passista
13 Giugno 2014
1.148
107
dipende dove sono
Visita sito
Bici
Borga ; Trek Emonda SL
Verissimo quello che dici Sampoo87 , se vai da 10 meccanici avrai 10 consigli diversi quindi ti ritrovi più spaesato di prima . L'unica cosa da fare è andare da un meccanico di fiducia farsi consigliare e se poi ti fa provare la sella per qualche gg prima di acquistarla tanto di guadagnato
Ciao nitro
 

Sampoo87

Apprendista Scalatore
2 Aprile 2016
2.062
1.341
Visita sito
Bici
Il vecchio bolide e la nuova Wilier.
Verissimo quello che dici Sampoo87 , se vai da 10 meccanici avrai 10 consigli diversi quindi ti ritrovi più spaesato di prima . L'unica cosa da fare è andare da un meccanico di fiducia farsi consigliare e se poi ti fa provare la sella per qualche gg prima di acquistarla tanto di guadagnato
Ciao nitro

Consco almeno due grossi negozi in zona con uno scatolone di selle test, provi e quando trovi la tua compri la sella giusta. Ovviamente ci vuole un minimo di serietà da parte di entrambi..
o-o
 
  • Mi piace
Reactions: walterde67

painkiller92

Apprendista Velocista
2 Giugno 2016
1.737
359
Casteggio (PV)
Visita sito
Bici
Cannondale supersix evo hm
Patito tantissimo a trovare la sella giusta finchè contestualmente alla visita biomeccanica, sono stato fatto sedere su una pedana sensibile alla pressione da cui si ricava la distanza tra le ossa ischiatiche e la distribuzione del peso.

Mi è stato poi stampato un foglio con le selle in commercio adatte al mio fondoschiena e ho scelto una Selle italia slr superflow S...perfetta e comodissima

Sent from my SM-G950F using BDC-Forum mobile app
 

El Bolido

Novellino
25 Aprile 2013
73
22
Visita sito
Bici
Scott Foil 30
Anche io ci ho messo tanto a trovare la sella perfetta.
Considerando i "configuratori" presenti sui siti dei vari produttori avrei dovuto prendere una sella tendenzialmente curva e/o un modello tra i nuovi dallo scafo corto.
Non trovandomi bene, provando continue e frustranti regolazioni, ho deciso di provare una sella agli antipodi di quelle consigliate sui siti e ho provato una sella piatta con larga apertura al centro (avevo capito che in assenza di aperture belle larghe soffrivo di addormentamenti fastidiosi).
Alla fine ho scoperto che, a dispetto di quanto dice selle italia, per me è perfetta la Superflow e non tornerei indietro.
Posso consigliarti di fare un sunto di tutte le selle che hai provato, pregi e difetti, e di trovarne una che abbia i pregi ma che si differenzi totalmente da quelle che hai trovato inadatte.
 

nitro52

Apprendista Passista
13 Giugno 2014
1.148
107
dipende dove sono
Visita sito
Bici
Borga ; Trek Emonda SL
Consco almeno due grossi negozi in zona con uno scatolone di selle test, provi e quando trovi la tua compri la sella giusta. Ovviamente ci vuole un minimo di serietà da parte di entrambi..
o-o
Ma sicuramente la serietà in primis da parte del si vende e poi da parte del cliente , anche perché ci sono tanti meccanici che pur di prendere 50€ farebbero di tutto per contro tanti clienti fanno perdere tanto tempo e poi magari non prendono mai nulla
Ciao nitro
 
  • Mi piace
Reactions: Sampoo87

ghesso

Apprendista Passista
12 Marzo 2006
879
376
Pavia
Visita sito
Bici
TREK EMONDA slr
Patito tantissimo a trovare la sella giusta finchè contestualmente alla visita biomeccanica, sono stato fatto sedere su una pedana sensibile alla pressione da cui si ricava la distanza tra le ossa ischiatiche e la distribuzione del peso.

Mi è stato poi stampato un foglio con le selle in commercio adatte al mio fondoschiena e ho scelto una Selle italia slr superflow S...perfetta e comodissima

Sent from my SM-G950F using BDC-Forum mobile app
Dove sei andato a fare visita biomeccanica con tavoletta pressione ?
 
  • Mi piace
Reactions: giox66

Nicola's

Apprendista Cronoman
21 Luglio 2007
3.080
682
58
Visita sito
Bici
Tarmac S-Works
Più o meno tutti danno consigli in base alle loro esperienze (o fondoschiena), il mio consiglio personale anzi personalissimo, è quello di non utilizzare selle con carri o scafi in carbonio (tutti soldi sprecati); anch'io soffrivo del famosissimo "mal di sella" con dolori insopportabili alle ossa ischiatiche, tanto da farmi sospendere gli allenamenti dopo neanche 50 km. con rientro a casa completamente in fuorisella, insomma, un vero e proprio calvario durato mesi e mesi; di selle ne ho provate tantissime, solo carbonio, anche quelle di ultima generazione con "nasi corti e larghi", ampie dietro (tipo Shimano Stealth), forate e non forate dai prezzi esorbitanti; 3 visite biomeccaniche (l'ultima da un blasonato toscano che mi ha rovinato alla grande), alla fine ho risolto e sottolineo risolto definitivamente con una sella dal modico prezzo di 40 €. con carro in Cr-Mo (Shimano Condor).
E' davvero incredibile, stavo per mollare tutto dopo 30 anni di attività, alla fine la soluzione era dietro l'angolo, cioè una banalissima sella dalla forma tradizionale, imbottita (leggermente) e con un carro dal materiale che neanche più producono all'Italsider... il tutto con ripercussioni benefiche all'intera "catena" muscolare cioè quella preposta alla pedalata (la sella è parte importantissima nel gesto atletico).
Con questo voglio dire che non sempre le soluzione tecnologicamente più avanzate (carbonio - imbottiture minimali etc..) rispondono in piene alle nostre dinamiche cicloamatoriali ma, soprattutto, evidenzio tanta approssimazione da parte di alcuni praticoni biomeccanici.
Saluti​
 
Ultima modifica:

nitro52

Apprendista Passista
13 Giugno 2014
1.148
107
dipende dove sono
Visita sito
Bici
Borga ; Trek Emonda SL
Si a volte la soluzione è proprio dietro l'angolo e a un prezzo molto basso checché ne dicano i bio , poi magari è vero che una sella da 40€ non dura quanto una da 300 ma sai anche cosa hai speso
Ciao nitro
 
  • Mi piace
Reactions: eagle53

ganimede76

Pedivella
17 Agosto 2008
421
71
Brescia
newtoolbox.wordpress.com
Bici
Wilier Izoard XP 2012 + Fulcrum 3
Io sono stato da un biomeccanico, mi ha fatto sedere su uno sgabello speciale, ed è uscito che tipo, forma e misura della sella più adatta. Uno spettacolo, nessun fastidio... anche per ore. La spesa era pure contenuta, consiglio a tutti di rivolgersi a qualcuno di qualificato.
 
  • Mi piace
Reactions: gabriiaia7273