News Peter Sagan è stato condannato per guida in stato di ebbrezza

leandro_loi

Velocista
20 Luglio 2019
5.338
4.795
54
dovunque si possa pedalare
Visita sito
Bici
mia
L'infrazione è del 12/05. 5 giorni dopo ha fatto 4° alla seconda tappa della 4 giorni di Dunkerque. Pioniere della nutrizione, dalle Haribo in su (o giù) :mrgreen:
Alla luce di questa dedizione alla nutrizione, e della dichiarazione di Gimondi "Ho assaggiato la mia prima pizza alla sera dopo la mia ultima corsa da professionista" ci sarebbe anche spazio per un bel topic "Felice Gimondi si sopravvaluta". :))):
 

Doctor Speck

Ötztalnauta
18 Settembre 2004
14.016
13.045
Nordest
Visita sito
Bici
2
L'infrazione è del 12/05. 5 giorni dopo ha fatto 4° alla seconda tappa della 4 giorni di Dunkerque. Pioniere della nutrizione, dalle Haribo in su (o giù) :mrgreen:
Che è stata subito rinominata 4 giorni di DRUNKerque.
RIguardo le haribo credo abbia usato la ricetta dei vodkabears...
 

Skardy

Siòr
14 Marzo 2022
1.252
2.020
Venezia
Visita sito
Bici
Cube/Cannondale
L'infrazione è del 12/05. 5 giorni dopo ha fatto 4° alla seconda tappa della 4 giorni di Dunkerque. Pioniere della nutrizione, dalle Haribo in su (o giù) :mrgreen:
4 giorni di Dunkerque. Non esattamente il mondiale elite che una volta vinceva per 3 volte consecutive. Ha staccato la spina del cervello da tempo e si vede.
Le dichiarazioni dei suoi avvocati se veritiere sono grottesche. Meritava un mese in più solo per la scelta di cialtroni del genere.
 
  • Mi piace
Reactions: tincone

matteof93

Scalatore
15 Settembre 2009
6.594
2.863
31
bagnolo piemonte
Visita sito
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Beh, in tema di alcool e scorte di zuccheri, un mio amico ha avuto una delle sue giornate più brillanti in bici una domenica di luglio con il sottoscritto. Eravamo in MTB, percorso di circa 80 km per 2200 metri di dislivello.

Temperatura altissima, una sola salita in programma: 14,1 km, pendenza media superiore all11%, scollinamento a quasi 2400 metri.

Io: vado a dormire la sera prima entro mezzanotte, mangio una cena normale, dormo fino alle 7.
Il mio socio: festa la sera prima, rientra a casa ubriaco alle 4, sveglia alle 7.30

Partiamo tranquilli alle 8, dopo i primi 9 km di salita ci fermiamo al rifugio e prendiamo una cochina bella fresca. Lui la beve di botto, io ci metto 10 minuti per evitare di prendere una congestione. Ripartiamo, sterrato 15% a 2000 metri....chi è che comincia a star male di intestino e deve fare un numero alla Tom Dumoulin? Ovviamente io.

Il mio socio ha fatto tutto il giro senza mangiare nulla avendo ancora in corpo più alcool che sangue, con una gamba brillantissima che non gli ho mai visto, il tutto con 3 ore di sonno. I misteri della vita.
 
Ultima modifica:

Maverik89

Apprendista Scalatore
15 Dicembre 2009
2.642
2.107
Torino
Visita sito
Bici
lsdb 666 road XCr
L'infrazione è del 12/05. 5 giorni dopo ha fatto 4° alla seconda tappa della 4 giorni di Dunkerque. Pioniere della nutrizione, dalle Haribo in su (o giù) :mrgreen:
ritornando al discorso che il significato del doping muta con le epoche, è tornato al doping di fine '800 inizio '900!
come sono tornati di moda gli allenamenti in Z2 magari tornerà di moda il Brandy nelle borracce?
 

LucLov

Apprendista Scalatore
21 Giugno 2019
1.963
1.435
Fregona
Visita sito
Bici
BDC Wilier Cento1 NDR disk MTB Cannondale Trail - BDC2 old Columbus ALU
Beh, in tema di alcool e scorte di zuccheri, un mio amico ha avuto una delle sue giornate più brillanti in bici una domenica di luglio con il sottoscritto. Eravamo in MTB, percorso di circa 80 km per 2200 metri di dislivello.

Temperatura altissima, una sola salita in programma: 14,1 km, pendenza media superiore all11%, scollinamento a quasi 2400 metri.

Io: vado a dormire la sera prima entro mezzanotte, mangio una cena normale, dormo fino alle 7.
Il mio socio: festa la sera prima, rientra a casa ubriaco alle 4, sveglia alle 7.30

Partiamo tranquilli alle 8, dopo i primi 9 km di salita ci fermiamo al rifugio e prendiamo una cochina bella fresca. Lui la beve di botto, io ci metto 10 minuti per evitare di prendere una congestione. Ripartiamo, sterrato 15% a 2000 metri....chi è che comincia a star male di intestino e deve fare un numero alla Tom Dumoulin? Ovviamente io.

Il mio socio ha fatto tutto il giro senza mangiare nulla avendo ancora in corpo più alcool che sangue, con una gamba brillantissima che non gli ho mai visto, il tutto con 3 ore di sonno. I misteri della vita.
ti dirò che ho constatato pure io episodi del genere.... altro che "boccettini", qua conviene andare di "cordialini"
 
  • Haha
Reactions: bikernat and 4x16

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
23.245
24.513
98
dove capita
Visita sito
Mi son perso qualcosa sulle Haribo di sicuro :mrgreen: ma sul buon Peter come nutrizionista sportivo non c'è proprio un caxxo da dire!
o-o

5b1841941139e7ff71535cbe7678b844.jpg
 

Zugnajima#11

Strat Twelve in Pit Lane
14 Giugno 2010
11.808
13.741
49
Nußdorf am Inn, Bayern
youtube.com
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Wilier Triestina Cento1 SLR Dura Ace
Beh, in tema di alcool e scorte di zuccheri, un mio amico ha avuto una delle sue giornate più brillanti in bici una domenica di luglio con il sottoscritto. Eravamo in MTB, percorso di circa 80 km per 2200 metri di dislivello.

Temperatura altissima, una sola salita in programma: 14,1 km, pendenza media superiore all11%, scollinamento a quasi 2400 metri.

Io: vado a dormire la sera prima entro mezzanotte, mangio una cena normale, dormo fino alle 7.
Il mio socio: festa la sera prima, rientra a casa ubriaco alle 4, sveglia alle 7.30

Partiamo tranquilli alle 8, dopo i primi 9 km di salita ci fermiamo al rifugio e prendiamo una cochina bella fresca. Lui la beve di botto, io ci metto 10 minuti per evitare di prendere una congestione. Ripartiamo, sterrato 15% a 2000 metri....chi è che comincia a star male di intestino e deve fare un numero alla Tom Dumoulin? Ovviamente io.

Il mio socio ha fatto tutto il giro senza mangiare nulla avendo ancora in corpo più alcool che sangue, con una gamba brillantissima che non gli ho mai visto, il tutto con 3 ore di sonno. I misteri della vita.
Herunterladen.jpg