Peter Sagan potrebbe passare alla Deceuninck

mchorney

Apprendista Cronoman
4 Marzo 2006
3.109
123
Lefevere ha smentito assolutamente interessamento a Sagan
Ci sta, ma penso avrebbe smentito a prescindere, sia gli interessi che no.

Io sono convinto che non sia finito e che anzi abbia ancora 3-4 anni da protagonista. Sarebbe ottimo andasse con Lefevere, potrebbe anche aiutarlo a trovare nuovi sponsor.

Molto dipende da Specialized, la quale non penso voglia mollare Sagan anche perchè non ha un atleta/personaggio che possa rappresentarla a livello globale.

Vediamo, io spero trovino un accordo.
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.612
7.604
96
dove capita
Ci sta, ma penso avrebbe smentito a prescindere, sia gli interessi che no.

Anche perché l'arrivo di Sagan porterebbe sicuramente malcontento nel resto della squadra. Lefévère deve gestire il budget anche degli altri, che ovviamente, se vincono, pretendono anche di più. Tipo un Asgreen.
Quindi prima deve "quagliare" tutto.
 
  • Mi piace
Reactions: Zac36100

mchorney

Apprendista Cronoman
4 Marzo 2006
3.109
123
Anche perché l'arrivo di Sagan porterebbe sicuramente malcontento nel resto della squadra. Lefévère deve gestire il budget anche degli altri, che ovviamente, se vincono, pretendono anche di più. Tipo un Asgreen.
Quindi prima deve "quagliare" tutto.
Assolutamente, sono operazioni che vanno costruite con molta cautela e professonalità.
Mi immagino un iter del tipo:

- verifica reciproco interessamento Sagan-Lefevere;
- coinvolgimento sponsor per avvallare la cosa e avere supporto economico (ora guadagna 6 milioni, ci sta prenda molto meno ma si parlerà sempre di stipendio top);
- stipula e discussione contratti (diritti immagine, durata, premi, ecc...);
- ricerca nuovi sponsor per supportare la squadra (è in scadenza) usando Sagan come "attrazzione";
- gestione ingresso in squadra (Lulù partirebbe si dice).
- via alla macchina pubblicitaria per annunci e simili;

Lefevere è un uomo molto intelligente e sa che ormai il marketing ha un peso enorme e la comunicazione e i social ancora di più quindi le sue vecchie esternazioni sul Sagan personaggio penso abbiano lasciato spazio a considerazioni più pragmatiche e figlie del mercato e del tempo che viviamo.

Se riporta Sagan al top, e ci riuscirà, il marchio Wolf Pack ne uscirà più forte e parlo di marchio volutamente. Ormai è un brand pubblicizzato dagli stessi atleti.
 

Fill

Pedivella
23 Ottobre 2020
375
325
51
Venezia
Bici
Specialiezed
Lefevere ha smentito assolutamente interessamento a Sagan
Lui no, ma il suo Sponsor si... :mrgreen:
Battute a parte, da capire anche se Philippa resta con Lefevre o come si vocifera se ne va in una squadra Francese.. In questo caso Specialiezed potrebbe insistere sul nome Sagan e e Belgi avrebbero più' budget a disposizione..

In questo momento una voce simile, conviene sopratutto ad enturage di Sagan...:roll:

Un marchio che potrebbe essere interessato a ingaggiare il Corridore Veneto:== e avrebbe a disposizione Budget credo possa essere TREK
 

longjnes

Scalatore
10 Luglio 2008
6.377
3.101
Bici
Gianni2
E' una dinamica tipica di dove c'è una squadra e denaro, esempio il calcio. Nel ciclismo è un po' più complicato perche è vero che Senza la squadra spesso non si vince, ma è anche vero che uno solo vince e per farlo serve sempre un guizzo per fare la differenza nelle fasi conclusive o sugli ultimi 100m dopo che la squadra ti ha supportato nel 90% del percorso. E rivendicare il ruolo del singolo è legittimo, ma non si puo salire e basta a volte bisogna anche scendere
Gli sport individuali li trovo più democratici, senza team, premi sui risultati contratti di sponsor secondo mercato a seconda di quanto il tuo nome puo influenzare.
Sagan ricordo che un paio di anni fa ha dato una mano a vuotare i magazzini specialized pieni di un cattivo progetto come la allez in alluminio. Un vero cancello invenduto, ma è bastato metterlo sotto il c**o a sagan in una classica, con tanto di video dedica alle qualità del telaio che i magazzini si sono vuotati. Oggi però fossi un ciclista con potenziale da wt non vorrei correre in squadra con certa gente perche il budget delle squadre è limitato e per soprapagare chi ha pochi risultati vuol dire che devi sottopagare qualcuno ingaggiato epr il risultato. Puntare solo su sagan sarebbe deleterio per qualsiasi patron.
 
Ultima modifica:

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
Anche perché l'arrivo di Sagan porterebbe sicuramente malcontento nel resto della squadra. Lefévère deve gestire il budget anche degli altri, che ovviamente, se vincono, pretendono anche di più. Tipo un Asgreen.
Quindi prima deve "quagliare" tutto.
esatto......intanto moggi e' stato confermato Evenepoel con un lunghissimo contratto da 5 anni
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
...lunghissimo, ma bisogna tenere conto dell'età. Alla scadenza Remco avrà 26 anni. Pronto e maturo per la Ineos o la Jumbo :-x
piu' che altro non si conosce la cifra,ed il volpone Patrick non penso abbia speso follie,ma gantendosi con quel nome sponsor che altrimenti non avrebbe trovato.
Purtroppo e' brutto dirlo,ma Sagan non e' piu' quello di 2-3 anni fa',percui anche lui non garantisce un seguito come altri corridori al momento
 

j-axl

Apprendista Cronoman
29 Maggio 2013
3.358
1.546
Bici
ce l'ho
Si, ma i corridori del momento non sono i personaggi alla Valentino Rossi come è invece Sagan, non lo sono ora e non lo saranno mai.
Dietro a sto movimento ci deve essere anche Specy a foraggiare, perchè lasciarlo andare sarebbe il più grosso autogol di marketing mai visto nella storia del ciclismo.
Per quanto campioni siano, le nuove leve a livello mediatico sono nessuno.
Voi dovete vederla anche in ottica di chi le gare non le segue.....e Sagan sa chi è.
VDP....chi? ;nonzo%
VAert? Chi?
Evenepoel? Chi?
Ecc....
Sagan? Ah, quello che impenna....quello coi capelli lunghi.....quello che si vede in tutti i manifesti negli store Specialized....ecc....
 

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.905
1.913
Bici
Olmo ZeroTre Disc
piu' che altro non si conosce la cifra,ed il volpone Patrick non penso abbia speso follie,ma gantendosi con quel nome sponsor che altrimenti non avrebbe trovato.
Purtroppo e' brutto dirlo,ma Sagan non e' piu' quello di 2-3 anni fa',percui anche lui non garantisce un seguito come altri corridori al momento
Non ne sarei così sicuro. Negli anni Sagan ha creato un suo "branding" davvero notevole. Credo che sia ancora di gran lunga il ciclista più seguito sui social e uno che riesce sempre a far parlare di sé. Secondo me dal punto di vista della sponsorizzazione è ancora molto più ambito di quel che si crede.
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
Non ne sarei così sicuro. Negli anni Sagan ha creato un suo "branding" davvero notevole. Credo che sia ancora di gran lunga il ciclista più seguito sui social e uno che riesce sempre a far parlare di sé. Secondo me dal punto di vista della sponsorizzazione è ancora molto più ambito di quel che si crede.
che sia ancora molto seguito non ci sono dubbi,infatti il punto e' questo,se Specy paga lui ingaggio,non credo che Levefere potra' fare tanta opposizione( alla fine e' un suo sponsor importante) ma credo che sia difficile portarlo perche' Sagan ha un gran team dietro di lui,Bora per capirci non e' DQS,la era il leader,con i belgi sarebbe uno dei tanti e dovrebbe pure adattarsi alle decisioni del team ( cosa che non ha mai avuto bisogno e voglia di fare).
Ecco perche' comunque e' difficile il passaggio di Sagan
 

bianco222

Velocista
24 Giugno 2013
4.905
1.913
Bici
Olmo ZeroTre Disc
che sia ancora molto seguito non ci sono dubbi,infatti il punto e' questo,se Specy paga lui ingaggio,non credo che Levefere potra' fare tanta opposizione( alla fine e' un suo sponsor importante) ma credo che sia difficile portarlo perche' Sagan ha un gran team dietro di lui,Bora per capirci non e' DQS,la era il leader,con i belgi sarebbe uno dei tanti e dovrebbe pure adattarsi alle decisioni del team ( cosa che non ha mai avuto bisogno e voglia di fare).
Ecco perche' comunque e' difficile il passaggio di Sagan
Ma anche Sagan deve capire che se vuole il team tutto per lui allora deve vincere di più. Poi vedi Gilbert. Arrivato in casa DQS ha avuto alcune delle migliori vittorie in carriera.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.760
15.276
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Anche perché l'arrivo di Sagan porterebbe sicuramente malcontento nel resto della squadra. Lefévère deve gestire il budget anche degli altri, che ovviamente, se vincono, pretendono anche di più. Tipo un Asgreen.
Quindi prima deve "quagliare" tutto.
La soluzione a questo la hai già scritta nell'articolo: paga Specy. Come lo paga ora. Il resto dell'entourage non credo sia troppo oneroso economicamente.
Comunque questi spifferi erano inevitabili. Quando i risultati non arrivano e nel suo caso gli ultimi 26mesi sono stati del tutto deludenti, i malumori vengono fuori anche se ti chiami Sagàn. Nessuno sportivo può fare a meno dei risultati, lo dissi già mesi fa. Gente che va al di là dello sportivo, (Sagan, Rossi, LeBron....) gode di un bonus maggiore, ma non infinito e pure loro alla fine o portano a casa i risultati o finiscono nel mirino. Per me lui non è finito nè fisicamente, nè mentalmente, ma deve tornare a concentrarsi di più sul suo primo impegno e deve avere fame, aka crearsi nuovi stimoli e obiettivi. Basta maglia verde al Tour che funge da tappeto ove nascondere la polvere anche quando magari il resto della stagione non frutta.
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
Ma anche Sagan deve capire che se vuole il team tutto per lui allora deve vincere di più. Poi vedi Gilbert. Arrivato in casa DQS ha avuto alcune delle migliori vittorie in carriera.
si ma Sagan non e' Gilbert,lo hai evidenziato tu stesso........il punto adesso sarebbe,vuole continuare con il ciclismo?vuole che sia messo in discussione??poi per carita',magari adesso va al Giro e al Tour e si vince 3 tappe in entrambi,poi va alle olimpiadi e mondiali vincendo pure quelli e chiude la stagione con la vittoria della Roubaix,ma ho il dubbio che questo non capiti.
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
La soluzione a questo la hai già scritta nell'articolo: paga Specy. Come lo paga ora. Il resto dell'entourage non credo sia troppo oneroso economicamente.
Comunque questi spifferi erano inevitabili. Quando i risultati non arrivano e nel suo caso gli ultimi 26mesi sono stati del tutto deludenti, i malumori vengono fuori anche se ti chiami Sagàn. Nessuno sportivo può fare a meno dei risultati, lo dissi già mesi fa. Gente che va al di là dello sportivo, (Sagan, Rossi, LeBron....) gode di un bonus maggiore, ma non infinito e pure loro alla fine o portano a casa i risultati o finiscono nel mirino. Per me lui non è finito nè fisicamente, nè mentalmente, ma deve tornare a concentrarsi di più sul suo primo impegno e deve avere fame, aka crearsi nuovi stimoli e obiettivi. Basta maglia verde al Tour che funge da tappeto ove nascondere la polvere anche quando magari il resto della stagione non frutta.
Non e' cosi semplice,la DQS e' squadra vera,anche se ingaggio lo paga al 100% Specy.credi che Lefevere porti Sagan ad un Fiandre o Roubaix e' possa fare quello che vuole??se dall'ammiraglia dicono stai fermo lui deve stare fermo,se dicono segui a 100km il cialtrone di turno lui deve farlo,se dicono vai a tirare per chiudere sulla fuga per non far esporre Alaphilippe lui deve farlo.......quindi non e' che sia cosi semplice
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.760
15.276
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Non e' cosi semplice,la DQS e' squadra vera,anche se ingaggio lo paga al 100% Specy.credi che Lefevere porti Sagan ad un Fiandre o Roubaix e' possa fare quello che vuole??se dall'ammiraglia dicono stai fermo lui deve stare fermo,se dicono segui a 100km il cialtrone di turno lui deve farlo,se dicono vai a tirare per chiudere sulla fuga per non far esporre Alaphilippe lui deve farlo.......quindi non e' che sia cosi semplice
Rispondevo sull'aspetto economico non su eventuali altre problematiche.
Chi va in quella squadra sa cosa lo aspetta. Secondo me lui accetterebbe di essere uno della squadra e non la squadra.
Penso che andare in una grande squadra possa essere un grande stimolo per chiunque e andarsene via un passo indietro anche mentale che non perdona (Viviani docet).
 

jan80

Maglia Iridata
3 Marzo 2008
13.909
4.056
bassano del grappa
Bici
Colnago
Rispondevo sull'aspetto economico non su eventuali altre problematiche.
Chi va in quella squadra sa cosa lo aspetta. Secondo me lui accetterebbe di essere uno della squadra e non la squadra.
Penso che andare in una grande squadra possa essere un grande stimolo per chiunque e andarsene via un passo indietro anche mentale che non perdona (Viviani docet).
infatti io fossi in Sagan ci andrei
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.760
15.276
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
infatti io fossi in Sagan ci andrei
Avere dei compagni con cui sgomitare è in ogni sport un grande stimolo per me. Quando la carriera volge verso il termine più che le forze sono certi stimoli a venire meno. In una grande squadra, ti ritrovi in mezzo all'elite e devi lottare per avere il tuo spazio. Se non lo accetti, sei finito. Andare in una squadra per te, secondo me, ti deboscia ancora di più, anche perchè una squadra che punta tutto solo su un over non è quasi mai una squadra all'altezza. Le grandi squadre che puntano sugli over, lo fanno anche su loro, non solo su loro, come appunto la DQ
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: andry96