Ruote Roval cl vs clx

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
430
199
Bici
atalaslr
Buongiorno,
sono alla ricerca di una ruota che mi permetta di essere efficace in pianura e che sia decente in salita. Insomma per medio fondo con circa 1400m di dislivello. La mia scelta è ricaduta su queste due ruote con profilo 50 (se ne avete altre di pari valore/costo sono tutt'orecchi). Vorrei andare su un buon usato a causa del budget ristretto: 1000€.
Volevo sapere se le uniche differenze tra queste due ruote sono i raggi e i cuscinetti (nelle CL non ceramici ma spero siano comunque di buona/ottima qualità).
Insomma ne vale la pena spendere 200/300e in più per le clx o sono solo fisime mentali mie?

Ps. delle CL 50 mai montate (con scontrino per garanzia) a 1000€ è un buon prezzo?
 

robeambro

Apprendista Scalatore
25 Aprile 2018
2.465
2.417
Scozia
Bici
Émonda SLR
Ne vale la pena da che punto di vista? In ogni caso, diciamo che molto probabilmente la risposta e' no. Ma se si guarda a (quasi) tutto dal punto di vista prettamente utilitaristico non ne vale mai la pena, in quanto potremmo tutti pedalare ugualmente bene su una bici in carbonio di un lustro fa montata Tiagra.

Certo benefici tangibili di performance non ne trovi tra queste due ruote, forse i mozzi delle CLX potrebbero essere piu' durevoli ma e' tutto da vedere.
 
  • Mi piace
Reactions: Boooooo

 

Number of the beast

Apprendista Cronoman
24 Febbraio 2019
3.359
2.022
Italia
Bici
Nessuna
Le Roval CL sono realizzate con mozzo DT Swiss 350, le CLX con mozzo DT 240.
La presenza dei cuscinetti ibridi nelle CLX, raggi DT AEROLITE, ruota libera Star Ratchet e altre piccole differenze.
Il peso per la versione copertoncino è di 1515 gr per le CL e 1375 gr per le CLX, 140 gr di differenza.

Per utilizzo Gran Fondo è forse più indicato un profilo da 40 mm, anche se l'importante è il peso.
Profilo da 50 mm o superiore lo devi lasciare a chi in pianura fa la differenza e riesce a raggiungere e mantenere velocità di tutto rispetto.
Anche perché una ruota da 50 mm nelle curve in discesa ad alta velocità non è molto controllabile rispetto ad un profilo più basso.
Se in una Gran Fondo ti trovi in pianura a dover spingere da solo per rientrare in un gruppo che ti precede, alla salita riperderai sicuramente le ruote. Devi cercare di rimane con ciclisti del tuo livello e cercare di dividere la fatica nei tratti pianeggianti.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: cbr70

Number of the beast

Apprendista Cronoman
24 Febbraio 2019
3.359
2.022
Italia
Bici
Nessuna
Insomma ne vale la pena spendere 200/300e in più per le clx o sono solo fisime mentali mie?
Se i soldi non sono un problema e non devi fare sacrifici per una coppia di ruote, vai di CLX.
Ma non ti aspettare che con le CLX rispetto alla CL andrai più forte.

Utilizzo le SLR 0 Aero da 55 mm su mozzo e raggi DT 240S alternandole alle SLR 1 Aero 55 mm su mozzi DT Swiss 360.
Differenza di peso 150 grammi, anche in questo caso raggi differenti, sistema ruota libera differente, etc...
Quale va meglio? Praticamente identiche, ruote che utilizzo in salita, ma molto meglio un profilo da 30 mm come variazioni di velocità, fatica nei tratti dove la pendenza aumenta e in discesa.
 
  • Mi piace
Reactions: alboslr

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
1.045
275
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Ciao, io utilizzo da ormai due anni le CL50 in allenamento e le CLX32 in gara, chiaramente sono due ruote diverse, ma in merito alla scorrevolezza trovo che la differenza c'è e si sente, non sono uno estremamente sensibile a tali differenze (anche se pedalo da oltre 20 anni), ma ti assicuro che la differenza c'è, se puoi io andrei deciso sulle CLX 50, ma se vuoi fare Granfondo si trovano delle CLX32 a un buon prezzo (versione "rim" intendo...)
 
  • Mi piace
Reactions: alboslr

Number of the beast

Apprendista Cronoman
24 Febbraio 2019
3.359
2.022
Italia
Bici
Nessuna
Ciao, io utilizzo da ormai due anni le CL50 in allenamento e le CLX32 in gara, chiaramente sono due ruote diverse, ma in merito alla scorrevolezza trovo che la differenza c'è e si sente, non sono uno estremamente sensibile a tali differenze (anche se pedalo da oltre 20 anni), ma ti assicuro che la differenza c'è, se puoi io andrei deciso sulle CLX 50, ma se vuoi fare Granfondo si trovano delle CLX32 a un buon prezzo (versione "rim" intendo...)
La differenza non va sentita, lo vedi dai tempi di percorrenza...Ma la vedo dura da apprezzare, sempre che tu non sia un manzo da 40 kmh in pianura quando non spingi e sopra i 45 kmh quando t'impegni.
 
  • Mi piace
Reactions: alboslr

alboslr

Pedivella
8 Settembre 2014
430
199
Bici
atalaslr
Le Roval CL sono realizzate con mozzo DT Swiss 350, le CLX con mozzo DT 240.
La presenza dei cuscinetti ibridi nelle CLX, raggi DT AEROLITE, ruota libera Star Ratchet e altre piccole differenze.
Il peso per la versione copertoncino è di 1515 gr per le CL e 1375 gr per le CLX, 140 gr di differenza.

Per utilizzo Gran Fondo è forse più indicato un profilo da 40 mm, anche se l'importante è il peso.
Profilo da 50 mm o superiore lo devi lasciare a chi in pianura fa la differenza e riesce a raggiungere e mantenere velocità di tutto rispetto.
Anche perché una ruota da 50 mm nelle curve in discesa ad alta velocità non è molto controllabile rispetto ad un profilo più basso.
Se in una Gran Fondo ti trovi in pianura a dover spingere da solo per rientrare in un gruppo che ti precede, alla salita riperderai sicuramente le ruote. Devi cercare di rimane con ciclisti del tuo livello e cercare di dividere la fatica nei tratti pianeggianti.
Quindi tu dici che un profilo 50 è troppo per MEDIOfondo? Io fino ad adesso ho corso con profilo 40 e mi sono trovato bene! Volevo cambiare poiché probabilmente tra un annetto mi dedicherò più alla pianura (sono più indicato per quella: 74kg per 315W di FTP) e volevo ritrovarmi delle ruote adatte. Inoltre il peso è davvero contenuto e quindi non mi preoccupava il profilo più accentuato.