Si conclude la stagione 2020: considerazioni

BDC-MAG.COM

Apprendista Scalatore
18 Febbraio 2014
2.322
433
In questo periodo si conclude la stagione ciclistica storicamente con "la corsa delle foglie morte", il Lombardia, più recentemente con gare meno appetibili come il giro dello Guangxi o dell'Ecuador. Quest'anno invece, questo pazzo e terribile 2020, ci ha regalato nei giorni passati una bella Vuelta a chiudere la stagione....
Leggi tutto...
 
  • Mi piace
Reactions: Lukino79

 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.009
5.804
Bugliano
Bici
qualunquemente
direi che, tutto sommato, anche un plauso a chi è riuscito ad organizzare le gare in questa difficile situazione ci sta tutto: ASO, RCS, gli organizzatori del mondiale di Imola, del Fiandre, del Giro Donne, di quello U23, degli Europei e di tutte le gare 'minori' sono comunque riusciti a far svolgere una stagione tutto sommato bella, divertente e credibile, in mezzo a difficoltà che credo nessuno di noi riesca ad immaginare.
per me, voto 10 per tutti loro.
 

EliaCozzi

Apprendista Velocista
2 Marzo 2016
1.432
939
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
direi che, tutto sommato, anche un plauso a chi è riuscito ad organizzare le gare in questa difficile situazione ci sta tutto: ASO, RCS, gli organizzatori del mondiale di Imola, del Fiandre, del Giro Donne, di quello U23, degli Europei e di tutte le gare 'minori' sono comunque riusciti a far svolgere una stagione tutto sommato bella, divertente e credibile, in mezzo a difficoltà che credo nessuno di noi riesca ad immaginare.
per me, voto 10 per tutti loro.
100% d'accordo. Sarà anche perché mi ha emozionato fino all'ultimo ma sia il tour, e soprattutto il giro in autunno non mi è dispiaciuto per nulla.
E così c'è anche qualcosa di nuovo da rivedere nelle prossime settimane se dovessero rinchiuderci in casa nuovamente, perché in primavera mi sono fatto un revival che Beppe Conti se lo sogna!
 

fabiopon

Velocista
19 Novembre 2009
5.435
1.921
56
Genova
Bici
Specialized Roubaix SL2 + Olmo Zeffiro VCT + Rockraider 5.1
Bravi tutti dai, anche a noi tifosi :friends:
E ora occupiamoci delle cose serie...in bocca al lupo a tutti.
 

cbr70

Apprendista Cronoman
6 Giugno 2018
3.442
3.509
genova
Bici
Specy
il ruolino di marcia di Roglic è impressionante e appunto per questo temo che il secondo posto al tour gli bruci oltremodo.
almeno fossi al suo posto a me brucerebbe assai . il tour de france e' sicuramente l'evento a cui un prof tiene di piu' (credo)
 
  • Mi piace
Reactions: Zac36100

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.535
433
Bici
nome proprio "Morgana"
direi che, tutto sommato, anche un plauso a chi è riuscito ad organizzare le gare in questa difficile situazione ci sta tutto: ASO, RCS, gli organizzatori del mondiale di Imola, del Fiandre, del Giro Donne, di quello U23, degli Europei e di tutte le gare 'minori' sono comunque riusciti a far svolgere una stagione tutto sommato bella, divertente e credibile, in mezzo a difficoltà che credo nessuno di noi riesca ad immaginare.
per me, voto 10 per tutti loro.
Un plauso ed un sentito ringraziamento. Da Agosto a Novembre sono stati mesi intensissimi di eventi interessanti.
Anche l'UCI ringrazia tutti sopratutto il Giro donne che il prossimo anno sarà declassato e non sarà più WT a causa della mancata distribuzione dell'evento in diretta (in concomitanza con Tour e Tirreno-Adriatico). In un anno così mi sembra autolesionismo.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.009
5.804
Bugliano
Bici
qualunquemente
Un plauso ed un sentito ringraziamento. Da Agosto a Novembre sono stati mesi intensissimi di eventi interessanti.
Anche l'UCI ringrazia tutti sopratutto il Giro donne che il prossimo anno sarà declassato e non sarà più WT a causa della mancata distribuzione dell'evento in diretta (in concomitanza con Tour e Tirreno-Adriatico). In un anno così mi sembra autolesionismo.
già, spero ci ripensino, gli organizzatori meriterebbero il giusto sostegno.
 
  • Mi piace
Reactions: bianco222

walterde67

Pignone
17 Febbraio 2018
278
118
53
Lugano
Bici
Bianchi Infinito CV Disc Ultegra compact
Nelle gare di ciclismo non vi è stato quel silenzio surreale e deprimente degli stadi ed arene vuote. Sul ciglio delle strade le seppur poche persone grazie a Dio hanno potuto fare il loro tifo e far sentire la loro presenza ai corridori. Direi che è lo sport in cui si è sentito meno l’effetto Covid.
 

matrix78

Pedivella
22 Marzo 2014
318
121
42
provincia bg
Bici
wilier gtr sl ult18 r0
abbastanza d'accordo con le pagelle forse metterei uno 0 a parte alla Jumbo x il ritiro dal giro e almeno un voto in meno x la gestione del Tour penso che Dumoulin se non gli avessero fatto fare il gregario se lo sarebbe giocato più di Roglic che se si fosse invertito con Pogacar come squadra avrebbe preso un pagone visto che ha perso i suoi gregari Aru e Formolo e si è ritrovato a correre da solo e ricordiamo quanto ha perso nella tappa dei ventagli. Per la Sunweb un voto in più sono andati molto forti sia al Tour che al Giro, a parte la non vittoria finale, e anche la Ineos che doveva portare Carapaz al Giro poi portato al Tour x Bernal, inutile x come è andata, hanno puntato su Thomas subito fuori e vinto con un gregario dimostra che sono una grande squadra anche più forte della sfortuna. X la Deceuninck è incredibile quante vittorie nonostante i numerosi infortuni chissà cosa poteva fare Evenepoel a Giro e altre gare e Alaphilippe al Fiandre e tanti altri. una cosa x me è sbagliata cioè dire tipo Roglic che è andato forte tutta una stagione perchè tre mesi non sono una stagione normale x il ciclismo e un plauso x Van Aert che dopo l'infortunio dello scorso anno è tornato alla grande anche se l'unico che tra virgolette ringrazierà il Covid perchè Strade Bianche e San Remo nella loro data programmata non le avrebbe mai corse
 

walterde67

Pignone
17 Febbraio 2018
278
118
53
Lugano
Bici
Bianchi Infinito CV Disc Ultegra compact
abbastanza d'accordo con le pagelle forse metterei uno 0 a parte alla Jumbo x il ritiro dal giro e almeno un voto in meno x la gestione del Tour penso che Dumoulin se non gli avessero fatto fare il gregario se lo sarebbe giocato più di Roglic che se si fosse invertito con Pogacar come squadra avrebbe preso un pagone visto che ha perso i suoi gregari Aru e Formolo e si è ritrovato a correre da solo e ricordiamo quanto ha perso nella tappa dei ventagli. Per la Sunweb un voto in più sono andati molto forti sia al Tour che al Giro, a parte la non vittoria finale, e anche la Ineos che doveva portare Carapaz al Giro poi portato al Tour x Bernal, inutile x come è andata, hanno puntato su Thomas subito fuori e vinto con un gregario dimostra che sono una grande squadra anche più forte della sfortuna. X la Deceuninck è incredibile quante vittorie nonostante i numerosi infortuni chissà cosa poteva fare Evenepoel a Giro e altre gare e Alaphilippe al Fiandre e tanti altri. una cosa x me è sbagliata cioè dire tipo Roglic che è andato forte tutta una stagione perchè tre mesi non sono una stagione normale x il ciclismo e un plauso x Van Aert che dopo l'infortunio dello scorso anno è tornato alla grande anche se l'unico che tra virgolette ringrazierà il Covid perchè Strade Bianche e San Remo nella loro data programmata non le avrebbe mai corse
Qualcuno sa se alcuni corridori della squadra Jumbo del Giro d’Italia sono stati dirottati alla Vuelta? Se così fosse , la Bianchi, sponsor del Giro, farebbe bene a lamentarsi e a far partire un’azione legale, visto che si è trovata senza bici e niente da raccontare.
 

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
6.223
1.356
Udine
Qualcuno sa se alcuni corridori della squadra Jumbo del Giro d’Italia sono stati dirottati alla Vuelta? Se così fosse , la Bianchi, sponsor del Giro, farebbe bene a lamentarsi e a far partire un’azione legale, visto che si è trovata senza bici e niente da raccontare.
I regolamenti lo impediscono, salvo permessi singoli dell'UCI se un corridore si ritira da una corsa a tappe non può partecipare ad altre corse fino a che la gara a cui partecipava non si è conclusa. Le eccezioni sono infortuni o malattie (tipo Vlasov, ritirato alla prima tappa del giro ha preso il via alla Vuelta).

Nel recente passato ci sono state comunque forzature (Boonen che si ritira dal Giro per problemi di salute, si iscrive al contemporaneo giro del Belgio e vince anche una tappa) ma la regola rimane valida.
 

matrix78

Pedivella
22 Marzo 2014
318
121
42
provincia bg
Bici
wilier gtr sl ult18 r0
Qualcuno sa se alcuni corridori della squadra Jumbo del Giro d’Italia sono stati dirottati alla Vuelta? Se così fosse , la Bianchi, sponsor del Giro, farebbe bene a lamentarsi e a far partire un’azione legale, visto che si è trovata senza bici e niente da raccontare.
Ho controllato nessuno della Jumbo partito al Giro ha partecipato alla Vuelta cmq della Bianchi non gliene frega niente tanto l'anno prossimo hanno già Cervelo' come bici
 

dinute

Scalatore
13 Maggio 2009
6.223
1.356
Udine
Ho controllato nessuno della Jumbo partito al Giro ha partecipato alla Vuelta cmq della Bianchi non gliene frega niente tanto l'anno prossimo hanno già Cervelo' come bici
La bianchi era sponsor del Giro e di uno dei possibili favoriti e il ritiro della squadra qualche mal di pancia deve averglielo procurato. Anche se la Bianchi non è un'azienda italiana da molti anni e in Italia ha ormai solo la progettazione, dai clienti è considerata ancora italiana e in italia ha sicuramente un buona fetta di mercato.