Allenamento per la prima Granfondo

Discussione in 'Metodologie di allenamento' iniziata da davidebert95, 13 Maggio 2018.

  1. davidebert95

    davidebert95 Novellino

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    90
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ciao a tutti,
    circa un mese fa ho fatto la pazzia di iscrivermi alla GF Fausto Coppi a inizio luglio, e ho cominciato a mettere qualche km sulle gambe. Pedalo da 2 o 3 anni ma molto molto sporadicamente, massimo 400-500 km annui. In questo ultimo mese sto provando a incrementare il kilometraggio per arrivare almeno decentemente preparato. Ieri ho fatto questa uscita in solitaria, 117km con 1300 metri di dislivello ai 26km/h medi, https://www.strava.com/activities/1566585676 . La mia domanda è: ho fatto il passo più lungo della gamba o posso riuscire a piazzarmi attorno a metà classifica o giù di li? Meglio prediligere kilometraggi importanti o più brevi a ritmi più alti? grazie delle risposte o-oo-o.
     
    #1 davidebert95, 13 Maggio 2018
    Ultima modifica: 13 Maggio 2018
  2. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.673
    Mi Piace Ricevuti:
    241
    Vuoi fare il medio o il lungo?
     
  3. davidebert95

    davidebert95 Novellino

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    90
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    La mediofondo, la granfondo è ancora fuori dalla mia portata per la sua lunghezza, oltre che per il dislivello
     
  4. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.673
    Mi Piace Ricevuti:
    241
    Hai ancora un mese e mezzo, finirlo lo finisci tranquillamente, sul fatto di piazzarti a metà classifica non so, ma ultimo non arrivi di sicuro :-x
     
  5. Alessiuccio

    Alessiuccio Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Luglio 2008
    Messaggi:
    2.568
    Mi Piace Ricevuti:
    304
    Sono andato a vedermi le classifiche del 2017. Metà classifica nel medio voleva dire poco meno dei 22 di media... direi che è ampiamente nelle possibilità...
     
  6. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.673
    Mi Piace Ricevuti:
    241
    Però lui dice che fa 500 km annui, adesso ha aumentato un po' le uscite quindi arriverà alla Coppi verosimilmente con 600 km, a quanto sembra non ha mai fatto delle salite alpine, contando che il Fauniera da Pradleves è un discreto calcio nei cocomeri non sono fiduciosissimo sui 22 di media
     
  7. davidebert95

    davidebert95 Novellino

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    90
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Vi ringrazio tutti per le risposte o-o.
    Per darvi qualche dato in più quest'anno sono circa a 850km, per il momento quest'anno la salita più "dura" che ho fatto è stata Pian della Regina, (alla quarta uscita stagionale, dopo circa 8 mesi che non salivo in bici :mrgreen:) in Val po, 15,5 km al 6,9%, con una VAM di circa 800, senza arrivare troppo al gancio in punta. Poi altre salite, ho fatto Valcava, in provincia di Bergamo, circa 12km all'8% con i km finali terribili, dove ho patito tanto, forse dovuto ai 55km di avvicinamento in piano/falsopiano presi un po troppo allegramente senza alimentarmi. p.s. sono 1,78x77kg, non esattamente il fisico dello scalatore :wacko:
     
    #7 davidebert95, 16 Maggio 2018
    Ultima modifica: 16 Maggio 2018
  8. steu60

    steu60 Apprendista Velocista

    Registrato:
    28 Giugno 2013
    Messaggi:
    1.336
    Mi Piace Ricevuti:
    354
    per avere cosi' pochi km nelle gambe , vai molto bene. anche io faro' la FC. in bocca al lupo
     
  9. Alessiuccio

    Alessiuccio Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Luglio 2008
    Messaggi:
    2.568
    Mi Piace Ricevuti:
    304
    hai ragione, non avevo considerato la salita HC
     
  10. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.673
    Mi Piace Ricevuti:
    241
    Pian della regina è una bella salita, ma il fauniera è un po’ diverso, sono 23 km dove, tranne alcuni tratti, non ti fa mai respirare. Dovresti provarla e vedere come la fai per poi avere il riferimento di quanto puoi finire la FC. C’è anche da dire che la partenza e dopo il colletto sono tratti veloci in cui se sei in un bel gruppo si fanno belle velocità
     
  11. never give up!

    never give up! foggy mod.

    Registrato:
    9 Gennaio 2010
    Messaggi:
    16.027
    Mi Piace Ricevuti:
    746
    così, per dare un idea di cos'è il colle dei morti, dopo 8 km di salita si troverà questo...

    15.4 km (alla vetta)
    pendenza media...9,6%
     

    Files Allegati:

  12. davidebert95

    davidebert95 Novellino

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    90
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Diciamo anche che nonostante pedali poco ho sempre avuto un background atletico di sport di resistenza quali corsa, trail e alpinismo, quindi in parte sono un po avvantaggiato. Ci si becca a Cuneo! o-o
    Per il resto lo so che la cosa migliore sarebbe testare il percorso :mrgreen:, ma purtroppo ora sono a Milano e sarà così ancora per un altro mese, quindi tentavo di "parametrare" questa uscita sulla FC.
    Per il cartello beh che dire :azz:azz:azz
     
  13. Alessiuccio

    Alessiuccio Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Luglio 2008
    Messaggi:
    2.568
    Mi Piace Ricevuti:
    304
    Nel background non era incluso il fatto di andare a letto presto? :))):
     
  14. davidebert95

    davidebert95 Novellino

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    90
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Beh dai l'1e56 è ancora presto per i miei standard :mrgreen:, il vero problema è alzarsi al mattino dopo :-x
     
  15. davidebert95

    davidebert95 Novellino

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    90
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ieri classico giro domenicale, 127km con 1100m dislivello positivo chiusi ai 28 circa di media, restando però a ruota per il 90% del tempo. Sensazioni buone ma in netto calo sul finale
     

Condividi questa Pagina