automobilisti Vs ciclisti (ancora)

Vi sentite meno sicuri ogni volta che uscite in bici rispetto al passato?

  • Si

    Voti: 377 77,7%
  • No

    Voti: 108 22,3%

  • Votanti
    485
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

dackmaster

Gregario
20 Novembre 2005
587
58
Lombardia
Bici
Pininfarina
Recentemente un tizio che veniva in senso opposto svolta a sinistra senza guardare e accortosi di me inchioda il mezzo bruscamente. Impatto evitato per qualche centimetro quando era già di traverso nella mia corsia. Non contento e sollevato per aver evitato il peggio torna indietro, mi raggiunge e chiede "oh ma non ce li hai i freni"?
Ho fatto fatica a controllarmi.
 

ernia

Apprendista Scalatore
28 Settembre 2005
2.514
794
Recentemente un tizio che veniva in senso opposto svolta a sinistra senza guardare e accortosi di me inchioda il mezzo bruscamente. Impatto evitato per qualche centimetro quando era già di traverso nella mia corsia. Non contento e sollevato per aver evitato il peggio torna indietro, mi raggiunge e chiede "oh ma non ce li hai i freni"?
Ho fatto fatica a controllarmi.
Hai fatto male a controllarti.
 

sembola

Apprendista Velocista
22 Aprile 2004
1.644
918
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
Anch'io credevo che non valesse la pena, che fosse complessivamente meglio lasciar perdere e tirare a campare.

Poi ti capita non di dover frenare inutilmente o di non vedersi dare la precedenza, ma di rischiare la vita sul serio, di vedere letterealmente la morte in faccia e per qualche minuto tremare come una foglia per l'adrenalina. Dopo di che inizi a ripensare alla questione se valga o no la pena di reclamare i propri diritti oppure di trascorrere la vita a farsi pisciare addosso e per giunta a dover far finta di credere che sia prosecco.

Ripeto, sono convinto che nel nostro paese tutta una serie di atteggiamenti sono incoraggiati e talvolta prodotti dalla certezza di impunità. Impunità legale, impunità sociale ma anche impunità fisica.

Chi poi lamenta che un'eventuale reazione andrebbe a danno della "reputazione dei ciclisti" evidentemente non frequenta i social, dove impunemente si augura la morte ai ciclisti, dove li si accusa di essere del "radical chic" e dei rompicazzo perennemente in mezzo alla strada.
 

Shinkansen

Moderatore Xeneize
Membro dello Staff
20 Giugno 2006
12.475
1.388
Genova
Bici
Colnago 50 Anniversary
Io se vedo prepotenza dico la mia e mi faccio sentire, se penso sia una svista sto anche zitto (come vedi nelle 4 precedenze del mio penultimo video). Se litigo con un'autista mi fermo solo di fianco all'auto, se riparto e l'auto va nella mia stessa direzione o parto dietro a distanza a prova di retro o controllo a modo lo specchietto pronto a togliermi dalla sede stradale se arriva. In tasca ho sempre una bomboletta di spray al peperoncino e non ho remore ad usarla se del caso, le mani non le alzo mai per primo.
Il cretino del mio ultimo video che mi ha puntato per fermarsi al bar scaricava una bionda, ha preso dell'idiota a volume parecchio alto, hanno sentito tutti quelli del bar, in cima a uno strappetto me lo sono visto arrivare da dietro nello specchietto, mi sono fermato a destra dove non poteva venire senza disfare l'auto e l'ho aspettato con lo spray in mano. E' passato scusandosi. Magari la prossima volta sta più attento, chi lo sa. Stare sempre zitti fa passare la linea che possono fare quello che vogliono, tanto stai zitto.
  1. Non è sempre colpa delle bionde. Quello ha fatto una curva manco facesse un rally.
  2. Almeno si è scusato. Ci son quelli che oltre ad avere torto ti aggrediscono verbalmente (a me non è mai successo, per dovere di cronaca).
 

ernia

Apprendista Scalatore
28 Settembre 2005
2.514
794
  1. Non è sempre colpa delle bionde. Quello ha fatto una curva manco facesse un rally.
  2. Almeno si è scusato. Ci son quelli che oltre ad avere torto ti aggrediscono verbalmente (a me non è mai successo, per dovere di cronaca).
La bionda mi ha colpito perchè se la rideva, probabilmente vedendo la mia faccia che immagino fosse abbastanza spaventata.
Onestamente mi sono meravigliato che si scusasse, io pensavo volesse litigare e mi ero preparato.
A mia moglie è successo due volte di vedersi tagliare la strada e pure sfanculare, a me finora mai, una volta raggiunti diventano più docili.
In pianura dei ragazzini mi pelarono in curva larga , io ero intorno ai 35-36, erano le 6 di mattina e la strada era larga. Li ho beccati al semaforo dopo e ho cominciato a esprimere le mie rimostranze, il ragazzino alla guida per darsi un tono si accese la sigaretta , ma dalla paura la accese dalla parte del filtro Lasciai perdere ma la tentazione di tirargli uno sberlone fu notevole.
 
  • Like
Reactions: bastianella31

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
5.935
982
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Anch'io credevo che non valesse la pena, che fosse complessivamente meglio lasciar perdere e tirare a campare.

Poi ti capita non di dover frenare inutilmente o di non vedersi dare la precedenza, ma di rischiare la vita sul serio, di vedere letterealmente la morte in faccia e per qualche minuto tremare come una foglia per l'adrenalina. Dopo di che inizi a ripensare alla questione se valga o no la pena di reclamare i propri diritti oppure di trascorrere la vita a farsi pisciare addosso e per giunta a dover far finta di credere che sia prosecco.

Ripeto, sono convinto che nel nostro paese tutta una serie di atteggiamenti sono incoraggiati e talvolta prodotti dalla certezza di impunità. Impunità legale, impunità sociale ma anche impunità fisica.

Chi poi lamenta che un'eventuale reazione andrebbe a danno della "reputazione dei ciclisti" evidentemente non frequenta i social, dove impunemente si augura la morte ai ciclisti, dove li si accusa di essere del "radical chic" e dei rompicazzo perennemente in mezzo alla strada.
giusto 3 settimane fa un'auto mi esce da uno stop all'improvviso mentre ero sopra i 35: il guidatore mi stava pure guardando ma se ne è fregato
faccio giusto il pelo all'auto ed, inferocito dallo spavento, lo seguo e lo raggiungo 300mt dopo
scende dall'auto una coppia di bamboccioni a cui ne grido di tutte
prima mi dice che non mi hanno visto: quando gli faccio notare che ho la maglia arancione della Sportful e il casco giallo fluo e l'avevo visto che mi stava guardando, si prodiga in 1000 scuse
sono talmente 2 scemi che mi passa pure la voglia di tirargli un ceffone per insegnargli a stare al mondo

come vedi anche io predico bene e razzolo male ma ciò non toglie che sia sempre un rischio
purtroppo noi in bdc loro in auto è come affrontare uno con una pistola carica in mano: ti andrà bene anche 99 volte ma basta 1 che vada male ...
F2
 

Francesco-CI

Apprendista Passista
21 Luglio 2008
929
204
Campomorone (GE)
Bici
BMC SLR01
Vi racconto la mia... domenica stavo procedendo sulla mi corsia quando ad un certo punto un ‘auto che procedeva in senso contrario mi ha tagliato la strada, l’ho schivata ma subito dopo mi sono ritrovato davanti una moto che stava sorpassando le macchine che procedevano dietro quest’ultima... ecco il risultato Vedi l'allegato 182698
Vi aggiorno sul mio incidente... domani dovrebbero bonificarmi i danni materiali!
Invece per quelli fisici andrà ancora un pochino alle lunghe, intanto questa dovrebbero essere l’ultima settimana con i ferri nel dito... iniziò a vedere la fine
 

ernia

Apprendista Scalatore
28 Settembre 2005
2.514
794

bonny92

Apprendista Velocista
16 Luglio 2017
1.504
574
27
castrezzato
Bici
Canyon ultimate cf sl disc 8.0 & Cannondale F29 team

CLICK17

Passista
21 Settembre 2008
4.297
629
Che poi potrei anche capire l'inseguire una persona in macchina per qualche fatto grave, non questo di certo, e magari rallentargli davanti, sempre senza mai rischiare di arrivare a contatto chiaramente qualsiasi mezzo sia.... ma arrivare da dietro e prenderli sotto cosi è da folli, questo non deve più uscire di galera....
Posso dire una cosa ? Anche nel ciclismo amatoriale c'è il doping , che fortunatamente è praticato da una minoranza di persone , ma il ciclista amatoriale in quanto tale , da tante persone è appunto definito dopato , tossico etc , molte delle quali poi sono gli avventori delle discoteche , li la percentuale di ubriachi , drogati raggiunge numeri allarmanti. Quindi quando in una discoteca vai a fare lo stupido aspettati di tutto.
 
F3
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.