14^ Tappa 2019: SAINT-VINCENT - COURMAYEUR (SKYWAY MONTE BIANCO) - 131km

  • Dopo anni di onorato servizio, è venuto il momento di mettere in naftalina il vecchio mercatino e di dare il benvenuto al nuovo mercatino

    È organizzato per categorie/marchi e prodotti, per rendere più facile trovare i prodotti che si cercano, e soprattutto è completamente integrato al forum, il che vuol dire che trovate tutte le notifiche inerenti al mercatino nel vostro pannello. Per ricevere le notifiche, controllate le impostazioni cliccando qui

    Come al solito, è gratuito per i privati e a pagamento per i negozi, con una vetrina che si vedrà anche qui nel forum, nel caso decideste di dare più visibilità alla vostra inserzione.

    Fondamentale è la ricerca per filtri, molto dettagliati e organizzati anche per città (finalmente, direte). Usateli!

    Il vecchio mercatino si trova nel menu a tendina "mercatino", in fondo, e sarà attivo ancora per 30 gg. Già da adesso non è possibile inserire nuovi prodotti, ma i vecchi rimangono visibili e possono essere rinnovati. Inserite nel nuovo i prodotti che avete nel vecchio, non vengono contati come doppi, ovviamente. Bisogna farlo manualmente.

    Tutti i feedback sono stati importati nel nuovo sistema, li trovate nel vostro profilo o direttamente di fianco alle inserzioni. Se lasciate dei fedback nel vecchio mercatino, non verranno più riportati nel nuovo.

    Provatelo bene prima di fare domande qui. È identico a quello mtb, chi lo usa di là sarà già a sui agio.

 

cheip

Pignone
7 Agosto 2016
125
31
Bici
Bianchi | Brompton
Qualcuno sa dove reperire le info "tecniche" per andare a vedere la partenza senza rimanere troppo lontano con l'auto?
 

grimpeur75

Apprendista Scalatore
13 Febbraio 2007
2.042
179
Aosta
L'ultima volta sul San Carlo se ne andarono Piepoli e Basso....tappa tosta qui chi va in difficolta prende duro...
 

robeambro

Apprendista Velocista
25 Aprile 2018
1.652
1.428
Scozia
Bici
?
Si pensava potesse essere un triangolare tra Roglic-Yates-Nibali... Ora invece si presenta come un deathmatch tra potenzialmente tutta la Top 10!

1 Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates 54:28:59
2 Primoz Roglic (Slo) Team Jumbo-Visma 0:02:25
3 Ilnur Zakarin (Rus) Katusha-Alpecin 0:02:56
4 Bauke Mollema (Ned) Trek-Segafredo 0:03:06
5 Vincenzo Nibali (Ita) Bahrain-Merida 0:04:09
6 Richard Carapaz (Ecu) Movistar Team 0:04:22
7 Rafal Majka (Pol) Bora-Hansgrohe 0:04:28
8 Mikel Landa (Spa) Movistar Team 0:05:08
9 Pavel Sivakov (Rus) Team Ineos 0:07:13
10 Miguel Angel Lopez (Col) Astana Pro Team 0:07:48
 

jan80

Maglia Gialla
3 Marzo 2008
10.429
1.775
bassano del grappa
Bici
Colnago
la classifica inizia a delinearsi......domani credo ci sara' guerra sul San Carlo a questo punto,soprattutto Landa se vuole ancora recuperare,ma anche Nibali e Roglic che secondo me oggi si sono solo studiati
 

bonny92

Apprendista Cronoman
16 Luglio 2017
2.791
1.836
28
Franciacorta, oddio un pò più in giù!
Bici
Canyon ultimate cf sl disc 8.0 & Cannondale F29 team
Ma quegli ultimi 8 km al 3% non rischiano di sminchiare un pò tutta la tappa? ok guerra sul san carlo e poi giù in discesa, ma poi i pochi superstiti andranno da soli per quegli 8 km?
 

carnac

Gregario
31 Ottobre 2009
575
11
Milano
Bici
cervelo
Voti per i 9 rimasti: R.Carapaz 10 ( è il vero capitano Movistar, l'unico "scalatore" del Giro, ha resistenza in salita ma sa anche scattare, le misure le ha già prese l'anno scorso...), P.Sivakov 9 ( a 21 anni ha già fatto vedere di essere il nuovo passista scalatore di classe degli anni futuri, sta correndo alla Andy Schleck del debutto. L'unico difetto è di obbedire come un robot all'ammiraglia e di non superare i wattaggi, si può immaginare l'ordine "dagliela" quando ha fatto l'allungo per testare i due), P.Roglic 8 ( è virtualmente in testa, non vuole rischiare, si limita a correre su Nibali atteggiandosi a vendicatore di Kruijswijk), I.Zakarin 8 ( approfitta della fuga e non ha paura di dare tutto , vince la tappa e punta al podio), R.Maika 7 ( buona forma in salita per arrivare nei primi 5), M.Landa 7 ( ha la miglior potenza in salita del lotto ma non convince del tutto, all'arrivo sembrava abbastanza provato),B.Mollema 7 ( è andato in fuga sfruttando la squadra per avvantaggiarsi, credendo nel rientro degli altri e si è ritrovato 4°)V.Nibali 6 ( sufficiente perchè non si è scoperto ma prima o poi dovrà recuperare sullo sloveno, immagino che domani sarà la fotocopia di oggi tentando poi l'imboscata nel finale simil Lombardia di domenica) M.Lopez 5 ( fora o gli casca la catena ma temo che anche oggi non ne avesse, emblematico l'andirivieni del compagno Hirt dall'auto del medico, problemi fisici?). Una menzione a pieni voti per il figlio d'arte Valentin Madouas.
 

grimpeur75

Apprendista Scalatore
13 Febbraio 2007
2.042
179
Aosta
In un Lombardia normale Nibali sarebbe favorito, da vedere che effetto ha farlo come tappa.

Oggi sembra piova, altra variabile in più.
L anno scorso il Civiglio l ha patito tanto rispetto a Pinot...vabbe che nn era al top x la caduta...io ho l impressione che Vincenzo senta l eta ormai, va molto forte ma gli manca quel qualcosa in piu che aveva 3 4 anni fa....e fisiologico... E non fa piu la differenza...Dopo i 33 34 anni prima o poi succede...chi prima chi dopo...a Contador verso i 33 a Valverde a 39...i giovani son freschi vanno tanto forte...anche se peccano di esperienza magari...
 

Luke86

Gregario
23 Settembre 2010
643
179
Bologna
Bici
Cannondale Topstone Sora
Che tappone, secondo me qualche stravolgimento ci sarà...Landa comunque fa spavento come va su in presa bassa per chilometri come il pirata...ieri mi ha colpito
 
  • Like
Reactions: bastianella31

Dav84

Pignone
29 Novembre 2017
102
36
36
Scandicci
Bici
Bianchi Intrepida
Forse sbaglierò, ma oggi è la tappa del Giro:
1. Non è lunga quindi sarà subito battaglia
2. È durissima, il San Carlo dopo aver già fatto tre gran premi della montagna con successiva discesa può creare distacchi notevoli.
3. Viene dopo una tappa dura dura!

Quindi forza Squalo!!!

Sent from my Mi A2 Lite using BDC-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: Fabriciclo

jan80

Maglia Gialla
3 Marzo 2008
10.429
1.775
bassano del grappa
Bici
Colnago
E se la tappa che farà la differenza fosse quella di domenica...?
anche,soprattutto come imboscate mandando in fuga Pozzovivo e Caruso per trovarseli dopo..
Comunque la vera tappa e' oggi come vado dicendo da inizio Giro,infatti sia Roglic che Nibali lo sanno.....infatti ieri hanno giocato a scacchi.
Roglic ha pure volutamente fatto rientrare in classifica altri....perche' senza squadra dovra' farsi aiutare da altri che vorrano tenersi il podio o le posizioni,infatti se oggi o domani scatta Nibali non credo che lo sloveno non avra' nessun aiuto,perche' le posizioni contano se invece sia lui che Nibali avessero 5 minuti su tutti in quel caso aiuti non ne avrebbe..........le ammiraglie servono a questo.....studiare bene tutto,non solo testa bassa e pedalare
 

Mat.80

Pedivella
3 Settembre 2013
373
42
Bici
Fausto Coppi
Intanto il tempo sembra reggere...

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

jeff82

Novellino
25 Agosto 2013
58
19
Bici
Mountain Bike anonima
Pochi km dal via, scatta Simon Yates. Chiude Roglic seguito da Landa. Anche Nibali a ruota.