News Aperta inchiesta su sospetto doping: Arkéa-Samsic nel mirino. E si riparla di doping

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
19.396
12.018
97
dove capita
Il dipartimento sanità pubblica del tribunale di Marsiglia ha aperto un'inchiesta preliminare nei confronti di di due persone, rimaste anonime, che fanno parte dello staff (o sono "prossime") ai fratelli Quintana, Nairo e Dayer. Queste due persone sono ora stato di arresto per possesso "di numerosi prodotti per la salute,...
Leggi tutto...
 

martin_galante

Nel Gruppetto
24 Ottobre 2017
1.521
1.394
Pianeta Terra
Bici
cletta
La Francia e' un paese che amo, in cui ho vissuto tanti anni etc etc. Ma no, i giornalisti sportivi francesi non li sopporto. Il doping e' una realta' nel mondo del ciclismo, ma certi articoli retorici senza informazioni, a chi giovano?

Certo che il movimento sloveno ad esempio e' sospetto, non solo nel mondo world tour. Due ciclisti che si allenano insieme sono pure i due piu' forti al mondo, non sara' un caso. Magari hanno pratiche di condizionamento fisico nuove o estreme ma nel limite della legalita', magari no, la mano sul fuoco non la puo' mettere nessuno. Se sei un bravo giornalista, magari vai in Slovenia, parli con gli atleti anche amatoriali, vai ad intervistare i gestori del famoso hotel barometrico etc etc, scrivi un articolo con informazioni, difficilmente arrivi ad una risposta definitiva. Se sei un pessimo giornalista, stai sul divano e dici "no vanno troppo forte" e scrivi un articolo che inizia con una domanda faziosa. L'anno scorso c'e' stato un atleta che ha stupito il mondo, ha vinto di tutto, pure la crono del Tour (come Pogacar). Atleti seguiti dal suo fratello ed allenatore sono stati trovati dopati. Dove sono gli articoli "Faut-il croir en Alaphilippe?" Non e' che abbia fatto un'annata meno vincente di quella di Pogacar.

Poi ammetto di non essere ben informato sulla vicenda, ma mi sembra di ricordare che Armstrong non avesse passato tutti i controlli, ma che abbia corrotto funzionari per evitare che le cose venissero a galla.
 
23 Ottobre 2015
5.642
2.966
Varese
Bici
Cube, Specialized
Effettivamente le prestazioni a questo tour destano sospetti, visto i precedenti.
Ma è proprio in assenza di dati certi che i complottisti proliferano.
Quello che emerge è che Quintana aveva molti farmaci, ma è arrivato ad 1h dal primo è pieno di abrasioni causate dalle cadute, non dalle iniezioni che si faceva di nascosto.

Gli altri fino a prova contraria sono puliti.
 
Ultima modifica:

Gamba_tri

via col vento
29 Marzo 2005
8.141
2.020
45
Genova
www.sportintranslation.com
Bici
Barco Spirit-Xcr - Cannondale Synapse carbon
Non mi viene in mente il nome, ma nel libro su Armstrong di Walsh la moglie di uno della US Postal, mi sembra Vaughters, lo vede volare in salita dopo essere stato un passista veloce per tutta la carriera e la sera lo chiama urlando un "What the f..ck are you doing?". Senza urlare, ma a qualcuno la domanda la farei visti i cambiamenti dell'ultimo anno.
 

Zac36100

CANCELLO
29 Settembre 2012
2.370
1.186
VICENZACENZA
Bici
WINSPACE GOTOBIKE / fm056 29er
poteva esserci un grand tour senza dichiarazioni del genere?
arrestato per "possesso di soluzione fisiologica"? Io sarei all'ergastolo per quanta ne ho avuta in casa visto che è il modo migliore per pulire ferite e diluire fiale...

Bello l'articolo del diretur, ma il suo contenuto è delirante.
Le prestazioni di Pogacar sono in linea con il suo storico e l'unico errore è stato quello di ignorare il suo potenziale a cronometro e l'energia rimasta per fare una scalata a tutta

Se la ricerca del motorino di Roglic è avvenuta per una soffiata...perchè non lo hanno trovato??????
 

sy-lo

Pedivella
4 Maggio 2019
361
223
Milano
Bici
Canyon Ultimate CF SL 7.0 Disc
Non mi viene in mente il nome, ma nel libro su Armstrong di Walsh la moglie di uno della US Postal, mi sembra Vaughters, lo vede volare in salita dopo essere stato un passista veloce per tutta la carriera e la sera lo chiama urlando un "What the f..ck are you doing?". Senza urlare, ma a qualcuno la domanda la farei visti i cambiamenti dell'ultimo anno.
Era la moglie di Andreu ;-)
 
  • Mi piace
Reactions: Gamba_tri

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
19.396
12.018
97
dove capita
La Francia e' un paese che amo, in cui ho vissuto tanti anni etc etc. Ma no, i giornalisti sportivi francesi non li sopporto. Il doping e' una realta' nel mondo del ciclismo, ma certi articoli retorici senza informazioni, a chi giovano?

Certo che il movimento sloveno ad esempio e' sospetto, non solo nel mondo world tour. Due ciclisti che si allenano insieme sono pure i due piu' forti al mondo, non sara' un caso. Magari hanno pratiche di condizionamento fisico nuove o estreme ma nel limite della legalita', magari no, la mano sul fuoco non la puo' mettere nessuno. Se sei un bravo giornalista, magari vai in Slovenia, parli con gli atleti anche amatoriali, vai ad intervistare i gestori del famoso hotel barometrico etc etc, scrivi un articolo con informazioni, difficilmente arrivi ad una risposta definitiva. Se sei un pessimo giornalista, stai sul divano e dici "no vanno troppo forte" e scrivi un articolo che inizia con una domanda faziosa. L'anno scorso c'e' stato un atleta che ha stupito il mondo, ha vinto di tutto, pure la crono del Tour (come Pogacar). Atleti seguiti dal suo fratello ed allenatore sono stati trovati dopati. Dove sono gli articoli "Faut-il croir en Alaphilippe?" Non e' che abbia fatto un'annata meno vincente di quella di Pogacar.

È il tipo di prestazioni che sono diverse, non le vittorie.
Gli articoli non sono faziosi, sono domande poste a chi è addentro. Quanti si sono lamentati nell'epoca d'oro del doping che nessuno diceva niente e faceva niente e si esaltavano solo gli Armstrong di turno? (che non è mai stato trovato positivo né è mai stato provato abbia corrotto chissà chi).
Ora se si pongono delle domande (con risposte di chi sembra sapere qualcosa) non va bene perché "i francesi"...come nelle barzellette.
Come se "gli italiani" o in altri paesi non si ponessero le stesse domande (in Italia a volte danno anche le risposte, senza prove).
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.736
893
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Cioe´ si dopa per staccarsi?
Ho si e´ dopato troppo poco?
Cosa intendi?
Che magari essendo attenzionato non ha potuto fare quello che normalmente avrebbe fatto e per questo è andato molto più piano delle sue possibilità.
Vado a memoria, mi pare che Quintana abbia iniziato il tour piuttosto bene salvo poi iniziarsi a staccare in salita nella seconda settimana e scomparire totalmente nella terza.
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.736
893
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
Che magari essendo attenzionato non ha potuto fare quello che normalmente avrebbe fatto e per questo è andato molto più piano delle sue possibilità.
Vado a memoria, mi pare che Quintana abbia iniziato il tour piuttosto bene salvo poi iniziarsi a staccare in salita nella seconda settimana e scomparire totalmente nella terza.
Ho controllato, ricordavo bene, Quintana è rimasto tra i primi 5 in classifica fino alla tappa dell'arrivo di Grand Colombier di domenica 13, da quella tappa e per tutta la 3^ settimana ha iniziato a perdere posizioni, a suo dire, a causa dei postumi di una caduta. In particolare, mercoledi 16, nella tappa del Col de Loze è definitavamente naufragato, uscendo dai primi 10 in classifica. Se ho ben capito la perquisizione nell'Hotel della sua squadra c'è stata proprio mercoledi 16 anche se la notizia è stata battuta solo ieri.
Ovviamente possono essere solo coincidenze e magari la debacle sul Col de Loze è dovuta proprio al contraccolpo fisico e psicologico delle perquisizioni che per chi non lo sapesse vengono normalmente fatte all'alba.
Ricordo che quest'anno, prima del lockdown, Quintana stava andando davvero molto forte.
 

jan80

Ammiraglia
3 Marzo 2008
16.230
5.843
bassano del grappa
Bici
Colnago
bisogna avere le fette di salame sugli occhi per credere a certe prestazioni.
ma infatti ultimi anni le prestazioni stanno ritornando a salire a ritmi vertiginosi,senza contare che 20-25 anni fa' non si correvano tutte le tappe pancia a terra da inizio a fine.
Certamente sono migliorati i sistemi d'allenamento e anche la componentistica e mezzi,ma certe prestazioni restano comunque molto vicine a dei livelli poco umani,anche per atleti certamente super dotati
 
23 Ottobre 2015
5.642
2.966
Varese
Bici
Cube, Specialized
Ho controllato, ricordavo bene, Quintana è rimasto tra i primi 5 in classifica fino alla tappa dell'arrivo di Grand Colombier di domenica 13, da quella tappa e per tutta la 3^ settimana ha iniziato a perdere posizioni, a suo dire, a causa dei postumi di una caduta. In particolare, mercoledi 16, nella tappa del Col de Loze è definitavamente naufragato, uscendo dai primi 10 in classifica. Se ho ben capito la perquisizione nell'Hotel della sua squadra c'è stata proprio mercoledi 16 anche se la notizia è stata battuta solo ieri.
Ovviamente possono essere solo coincidenze e magari la debacle sul Col de Loze è dovuta proprio al contraccolpo fisico e psicologico delle perquisizioni che per chi non lo sapesse vengono normalmente fatte all'alba.
Ricordo che quest'anno, prima del lockdown, Quintana stava andando davvero molto forte.
Se non sbaglio durante il lockdown è caduto e si è fatto male, non ricordo cosa.
Anche al tour è caduto una se non diverse volte.
 
  • Mi piace
Reactions: lap74

emi wakane

Pedivella
15 Novembre 2018
382
84
Reggio Emilia
Bici
Pinarello Angrilu
intervengo solo perché ci sono dubbi e non chiarezza su Armstrong, e siccome allo stato attuale delle conoscenze non ce ne dovrebbero essere,
vorrei citare un paio di video in inglese, disponibili sul tubo, che invito a guardare, e se non conoscete l'Inglese, magari guardateli in compagnia di qualcuno che ve lo possa tradurre.
1) del National Geographic...LINK che titola "La più grande frode ciclistica"....sottointesto, di tutti i tempi
2) Tyler Hamilton, compagno di doping di Armstrong, che parla per un'ora alla Oxford Union Society svelando la sua esperienza umana e professionale e la liberazione/catarsi avvenuta nell'essersi liberato del peso della menzogna portata avanti diversi anni, link.
3) un terzo video, breve e riassuntivo del Global Cycling Network, che mi appresto a guardare, in cui viene intervistato il giornalista che lo ha stanato come un detectivo segugio, tale David Walsh, che credo sia diventato una leggenda in ambito ciclistico più della supposta texana, link.
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.736
893
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
ma infatti ultimi anni le prestazioni stanno ritornando a salire a ritmi vertiginosi,senza contare che 20-25 anni fa' non si correvano tutte le tappe pancia a terra da inizio a fine.
Certamente sono migliorati i sistemi d'allenamento e anche la componentistica e mezzi,ma certe prestazioni restano comunque molto vicine a dei livelli poco umani,anche per atleti certamente super dotati
Non voglio passare per quello che fa la caccia alle streghe ma credo che sia bene guardare il ciclismo (ma anche tutti gli altri sport) sempre con sano scetticismo in modo da non avere troppe delusioni.
Personalmente preferisco la "mostruosa" prestazione di Pogacar nella crono piuttosto che le "stupefacenti" prestazioni di Froome (sia a crono che in salita), ma magari vado anche a simpatia, non posso assolutamente dire che Froome mi sia umanamente antipatico anzi, ciclisticamente parlando invece non l'ho mai troppo sofferto, forse perchè è venuto fuori un po' dal nulla e mi ricordava troppo Armstrong (sempre ciclisticamente parlando si intende), anche quando è venuto al Giro devo ammettere che durante la famigerata tappa del Colle delle Finestre ho spento la TV.
 
Ultima modifica:

matteooooo

Pignone
25 Aprile 2008
104
51
ma infatti ultimi anni le prestazioni stanno ritornando a salire a ritmi vertiginosi,senza contare che 20-25 anni fa' non si correvano tutte le tappe pancia a terra da inizio a fine.
Certamente sono migliorati i sistemi d'allenamento e anche la componentistica e mezzi,ma certe prestazioni restano comunque molto vicine a dei livelli poco umani,anche per atleti certamente super dotati

se hai notato sono cambiate anche le tappe. Quest'anno ho visto due tappe di montagna da 140+150km e tappe over 200 poco niente.
Negli anni 90 mi ricordo di tappe di montagna anche da 240km(quella vinta dal Diablo nel 92 con arrivo al Sestriere era di 254km) e piattoni ad inizio tour di 240km volate a 48-50km/h
 

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.736
893
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
intervengo solo perché ci sono dubbi e non chiarezza su Armstrong, e siccome allo stato attuale delle conoscenze non ce ne dovrebbero essere,
vorrei citare un paio di video in inglese, disponibili sul tubo, che invito a guardare, e se non conoscete l'Inglese, magari guardateli in compagnia di qualcuno che ve lo possa tradurre.
1) del National Geographic...LINK che titola "La più grande frode ciclistica"....sottointesto, di tutti i tempi
2) Tyler Hamilton, compagno di doping di Armstrong, che parla per un'ora alla Oxford Union Society svelando la sua esperienza umana e professionale e la liberazione/catarsi avvenuta nell'essersi liberato del peso della menzogna portata avanti diversi anni, link.
3) un terzo video, breve e riassuntivo del Global Cycling Network, che mi appresto a guardare, in cui viene intervistato il giornalista che lo ha stanato come un detectivo segugio, tale David Walsh, che credo sia diventato una leggenda in ambito ciclistico più della supposta texana, link.
Temo che sia una causa persa, anche se ormai è assodato che Armstrong è un Dopato (e non solo!), ti risponderanno che all'epoca lo erano tutti per cui lui era comunque il più forte, con buona pace di Conconi (non esattamente l'ultimo degli scienziati!) che ha verificato (anche su se stesso!) che con l'Epo ci può essere un guadagno di prestazioni anche del 20% (VENTI PER CENTO!) e la stessa sostanza non ha gli stessi effetti su tutti. Tradotto magari Armstrong prendendo l'Epo (e non prendeva solo quella!) guadagnava il 20% mentre Ullrich il 10%, butto numeri a caso, anche fosse stato il 6% e il 3% il discorso non cambia, chi era più forte tra Armstrong e Ullrich? Non lo può sapere nessuno perchè il Doping FALSIFICA le prestazioni di tutti, quindi Armstrong ha vinto 7 tour prima di tutto perchè era dopato come e più degli altri (ricordiamoci che aveva dietro Ferrari che era il n. 1 nel settore), in seconda battuta (ma nemmeno tanto!) perchè aveva le spalle ben coperte ed infine perchè evidentemente reagiva a certi trattamenti meglio di altri.
Se poi volete metterci dentro che aveva una forte determinazione e una grande fame di vittoria, fate pure ma solo con quella non andava da nessuna parte!
 

Ultimi itinerari e allenamenti