Come assemblare un telaio da strada da zero [parte 4 pedali deragliatore e cambio]

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.419
2.549
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Non mi quadra.
Se hai spostato il finecorsa di 1 mm vuol dire che il cambio è andato in dentro di 1 mm, dunque è piegato, da solo il finecorsa non si sposta, sopratutto ad avvitare
 

 

gx2

via col vento
29 Ottobre 2008
11.681
908
Dove non ci sono troll, frustrati e rosiconi
Bici
Gigiant
Innanzitutto un ringraziamento per questa serie di articoli che hanno permesso ad un imbranato cronico di montarsi la bici da solo! o-o
poi ho una domanda
al momento l'unica cosa che proprio non riesco a sistemare è il cambio. Aldilà del fatto che mi è difficile regolarlo, pur avendo seguito tutti iconsigli, ho il problema della levetta piccola che scappa.
Mi spiego:
il cambio è un durace 7800 (o 7801...;nonzo%)
praticamente se tiro la levetta per scalare pignone (quindi non quella del freno) il più delle volte va a vuoto, arriva a fine corsa senza il "click" e quindi non accade nulla. Questo solo in corsa però. Se l'aziono da fermo magicamente funziona ;nonzo%
Può dipendere dal montaggio? o è sicuramente la levetta che è andata?ed in questo caso può dipendere dal comando il fatto che non lo riesca a regolare alla perfezione?
Vai di WD40 abbondante e vedrai che risolvi....facci cmq sapere!
riepilogo giusto per dire che oggi ho provato su strada il cambio dopo aver attuato il suggerimento di francesco70 e funziona tutto alla perfezione!! o-o
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.955
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
Ieri al ritorno dal giro ho iniziato ad avere dei problemi al cambio deragliatore posteriore ultegra.
Il problema consiste nel fatto che per cambiare i pignoni 21-24-27 la leva dx era diventata dura a salire e a scendere si fermava addirittura al 14 o al 15, insomma non riusciva ad andare giù fino al 12.
Ho provato a casa a regolare come faccio di solito (rotando il registro), ma non c'era niente da fare, rimaneva il problema che non scattava più a scendere. Ho notato che il filo del cambio, nella parte in ingresso al deragliatore, sembrava come più pulito di almeno due cm rispetto al resto. Ciò mi ha fatto pensare che il filo si fosse come smollato.
Ho aperto la vite con il risultato che però non riesco più a reinserire il filo che è divenuto corto.
Mi sono rassegnato e ho chiamato il meccanico e gli porterò la bdc mercoledì p.v.
Chissà che riesca ad imparare qcsa di nuovo.
Nel frattempo volevo chiedere ai meccanici del forum cosa può essere successo, sperando che non preluda un problema più serio tipo rottura della molla o altro...

Grazie delle risposte
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
165
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
Ieri al ritorno dal giro ho iniziato ad avere dei problemi al cambio deragliatore posteriore ultegra.
Il problema consiste nel fatto che per cambiare i pignoni 21-24-27 la leva dx era diventata dura a salire e a scendere si fermava addirittura al 14 o al 15, insomma non riusciva ad andare giù fino al 12.
Ho provato a casa a regolare come faccio di solito (rotando il registro), ma non c'era niente da fare, rimaneva il problema che non scattava più a scendere. Ho notato che il filo del cambio, nella parte in ingresso al deragliatore, sembrava come più pulito di almeno due cm rispetto al resto. Ciò mi ha fatto pensare che il filo si fosse come smollato.
Ho aperto la vite con il risultato che però non riesco più a reinserire il filo che è divenuto corto.
Mi sono rassegnato e ho chiamato il meccanico e gli porterò la bdc mercoledì p.v.
Chissà che riesca ad imparare qcsa di nuovo.
Nel frattempo volevo chiedere ai meccanici del forum cosa può essere successo, sperando che non preluda un problema più serio tipo rottura della molla o altro...

Grazie delle risposte
Aspetta.
Non é che il cavo si accorcia da solo.
Se non riesci piú a montarlo e risulta corto, anzitutto controlla che il comando rilasci tutto il cavo possibile, fai nota di quanti scatti fai fare alla leva di cambiata, é importante!
Potresti avere il cavo rovinato un un punto, ed é facile scoprirlo: se hai il cavo ancora sganciato dal cambio, puoi muovere la guaina e verificare che il cavo vi scorra senza alcun intoppo. Nella guaina che finisce al cambio posteriore questo é molto semplice da fare; nella guaina che esce dal comando puoi spingere il cavo verso il comando, e verificare che esca dal suo alloggiamento in maniera altrettanto facile. Controlla anche la testa del cavo, che non sia piegata!
Vedi ruggine/ossidazione lungo il cavo?

Ed il cambio, se lo muovi a mano, si muove liberamente?
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.955
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
Ho scaricato il cambio verso il primo pignone, se salgo il filo si accorcia.
Ho messo la catena sul primo pignone e sulla corona 34.
Purtroppo sono andato a toccare anche il registro superiore, ma non credo che solo quello possa aver accorciato di due cm il cavo.
Ho provato a muovere il cambio con la mano e sembra che la molla lo riporti nella posizione originale.
La leva di cambiata mi fa solo 3 scatti e dopo basta.
Non vedo ossidazione o ruggine lungo il cavo.
Stasera provo a far scorrere il cavo come mi hai indicato...
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.955
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
Scoperto il guasto.
Una delle maglie del cavo si è spezzata e non si riusciva più a cambiare.
Si capisce perché il cavo non è liscio ma tutto increspato.
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
165
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
Scoperto il guasto.
Una delle maglie del cavo si è spezzata e non si riusciva più a cambiare.
Si capisce perché il cavo non è liscio ma tutto increspato.
Cosa avevo detto?
8 volte su 10, i problemi di cambiata sono dati dal cablaggio
 

gx2

via col vento
29 Ottobre 2008
11.681
908
Dove non ci sono troll, frustrati e rosiconi
Bici
Gigiant
a rieccomi a parlar male di quel maledetto cambio duraace 7800 :mrgreen:

il problema è che proprio non riesco a regolarlo, ho seguito tutte le istruzioni passo passo
ma se regolo sul 50 mi si sputtana il 36 e viceversa.
Ho notato, non so se sia normale, che passando dal 36 al 50 (mantenedo lo stesso pignone) il cambio nell'allungarsi non è perfettamente parallelo alla bici, ma tende ad andare verso l'interno di...un mm?o poco più o poco meno. Questo determina il fatto che regolando il cambio sul 50 poi me lo trovo troppo tirato sul 36, e viceversa regolandolo sul 36 me lo trovo troppo scarso sul 50.
Stoc a 'ssì matt (ci sto perdendo la testa) :mrgreen:
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
165
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
a rieccomi a parlar male di quel maledetto cambio duraace 7800 :mrgreen:

il problema è che proprio non riesco a regolarlo, ho seguito tutte le istruzioni passo passo
ma se regolo sul 50 mi si sputtana il 36 e viceversa.
Ho notato, non so se sia normale, che passando dal 36 al 50 (mantenedo lo stesso pignone) il cambio nell'allungarsi non è perfettamente parallelo alla bici, ma tende ad andare verso l'interno di...un mm?o poco più o poco meno. Questo determina il fatto che regolando il cambio sul 50 poi me lo trovo troppo tirato sul 36, e viceversa regolandolo sul 36 me lo trovo troppo scarso sul 50.
Stoc a 'ssì matt (ci sto perdendo la testa) :mrgreen:
Non riuscire a regolare il D.A. 7800 é un ossimoro...

Mi viene da pensare che anzitutto il deragliatore non é allineato, e che la tensione del cavo non é stata messa per bene. In pratica, stai regolando usando subito il comando, anziché regolare i fine-corsa prima di regolare il cavo....
 

gx2

via col vento
29 Ottobre 2008
11.681
908
Dove non ci sono troll, frustrati e rosiconi
Bici
Gigiant
Non riuscire a regolare il D.A. 7800 é un ossimoro...

Mi viene da pensare che anzitutto il deragliatore non é allineato, e che la tensione del cavo non é stata messa per bene. In pratica, stai regolando usando subito il comando, anziché regolare i fine-corsa prima di regolare il cavo....
no, purtroppo ho seguito passo passo le istruzioni, peraltro chiarissime

come mai tiri in ballo il deragliatore? Quello funziona, io lo lascerei perdere :mrgreen:
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.419
2.549
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Ora chiamano tutto deragliatore quello davanti e quello dietro, siccome gli inglesi lo chiamano derailleur allora abbiamo fatto di tutta l'erba un fascio.

Se parli del cambio si chiama RD rear derailleur, in inglese in Italia si chiama cambio.
Attenzione il 7800 , tendipanni è facilissimo da registrare se non va le problematiche possono essere due:
forcellino non ortogonale , cavo dentro guaina che non scorre, passaggio sotto la scatola MC frenato, cavo che si sta per rompere dentro al comando, catena eccessivamente lunga o ma montata maglia di congiunzione dura in articolazione.

Dunque quando tutti questi parametri sono a posto il cambio va , matematico
 

gattonero

Princeps Mechanicorum
2 Agosto 2004
8.997
165
45
London, Nxxxx
velospace.org
Bici
Cinelli Supercorsa,MysticRats,HotRats,SoftMachine,Proxima ¦Scapin Blato¦Condor W.S.¦Brompton¦Peugeot
Ora chiamano tutto deragliatore quello davanti e quello dietro, siccome gli inglesi lo chiamano derailleur allora abbiamo fatto di tutta l'erba un fascio.

Se parli del cambio si chiama RD rear derailleur, in inglese in Italia si chiama cambio.
Attenzione il 7800 , tendipanni è facilissimo da registrare se non va le problematiche possono essere due:
forcellino non ortogonale , cavo dentro guaina che non scorre, passaggio sotto la scatola MC frenato, cavo che si sta per rompere dentro al comando, catena eccessivamente lunga o ma montata maglia di congiunzione dura in articolazione.

Dunque quando tutti questi parametri sono a posto il cambio va , matematico
Quoto tutto, specialmente l'ultima parte.
Il 7800 funziona sempre molto molto bene
 

gx2

via col vento
29 Ottobre 2008
11.681
908
Dove non ci sono troll, frustrati e rosiconi
Bici
Gigiant
Ora chiamano tutto deragliatore quello davanti e quello dietro, siccome gli inglesi lo chiamano derailleur allora abbiamo fatto di tutta l'erba un fascio.

Se parli del cambio si chiama RD rear derailleur, in inglese in Italia si chiama cambio.
Attenzione il 7800 , tendipanni è facilissimo da registrare se non va le problematiche possono essere due:
forcellino non ortogonale , cavo dentro guaina che non scorre, passaggio sotto la scatola MC frenato, cavo che si sta per rompere dentro al comando, catena eccessivamente lunga o ma montata maglia di congiunzione dura in articolazione.

Dunque quando tutti questi parametri sono a posto il cambio va , matematico
puo essere che sia la prima che hai detto, il forcellino
tant'è che anche tirandolo il cambio con la mano (similando quindi il passaggio da posizione 36 a 50) noto quel leggerissimo spostamento verso l'interno che poi mi sfalsa la regolazione.

Per tutti gli altri possibili problemi che mi hai elencato, suppongo che non sarei riuscito aregolare bene in ogni caso, sia con catena sul 50 che sul 36, dico bene?
 

gx2

via col vento
29 Ottobre 2008
11.681
908
Dove non ci sono troll, frustrati e rosiconi
Bici
Gigiant
vi aggiorno,

approfittando della pulizia generale causa pioggia, e del tempo libero, ho smontato tutto il sistema del cambio, cambiato cavi e guaine e montata una nuova guarnitura che mi è arrivata da poco dalla cina.

io il cambio lo vedo storto, disallineato rispetto ai pignoni, seppur di un'inezia

tuttavia almeno sul cavalletto sono riuscito a regolarlo, ora aspetto la prova su strada per cantare vittoria, perchè sotto il peso e sotto pressione il comportamento è da rivedere

speriamo, se non di aver risolto, almeno di aver messo una buona pezza!

grazie per la pazienza :mrgreen:
 

kozan

Novellino
28 Aprile 2013
44
0
56
Milano
Bici
Losa,the power of steel
Ciao a tutti, controllando il mio deragliatore (Shimano 600) noto che la distanza in altezza tra dente corona e binario esterno è ben superiore ai 3mm previsiti.
chieddo come sia possibile visto che mi pare non sia possibile avvicinarlo maggiormente,come noterete dalle foto è già posizionato il più in basso possibile.
Funzionamento:la cambiata in discesa tra la corona intermedia e quella più piccola non è immediata,a volte necessitano alcuni giri di pedale prima che avvenga.
Grazie a chi potrà fornirmi indicazioni.
 

Allegati

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.419
2.549
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
I tre mm previsti li devi leggere dalla posizione intermedia altrimenti falsi la lettura.
Posiziona il deragliatore nella posizione corona centrale da li devi distare 3 mm
 

kozan

Novellino
28 Aprile 2013
44
0
56
Milano
Bici
Losa,the power of steel
I tre mm previsti li devi leggere dalla posizione intermedia altrimenti falsi la lettura.
Posiziona il deragliatore nella posizione corona centrale da li devi distare 3 mm
ti ringrazio per la precisazione;ho effettuato la verifica nella posizione corona centrale:siamo a 9 mm ma il problema è che il deragliatore è già nella posizione più bassa dell'asola di fissaggio a telaio,di più non può scendere...non è strano?