News Frattura della clavicola per Valverde

lupin IV

Maglia Iridata
21 Settembre 2008
12.351
10.358
Basilicata del sud
Visita sito
Bici
Rose X-Lite Six, Canyon Ultimate CF10
Una frattura alla clavicola l'abbiamo lasciata un po' tutti per questo sport. L'unica differenza è che noi non veniamo operati il giorno dopo, in agosto poi neanche a parlarne, capitato a me due anni fa, e si lascia che la clavicola vada a posto da se alla meno peggio.
Comunque per dirla alla Inzaghi "Spiaze" :mrgreen:
 

martin_galante

Nel Gruppetto
24 Ottobre 2017
2.794
3.219
Pianeta Terra
Visita sito
Bici
cletta
Si vede che prende una buca o un sasso con l'anteriore e questo lo fa scomporre e poi scivolare. Forse in presa bassa avrebbe potuto salvarla.
Hai ragione, non avevo guardato con attenzione. Ed in effetti a vedere l'Ineos (Carapaz credo) davanti a lui, ma anche quelli che seguono, sono tutti in presa bassa, in piega, con un'attitudine abbastanza aggressiva. Come mai un corridore esperto come Valverde fosse sui comandi e con la bici dritta in una situazione del genere... chissa'... in fondo capita a tutti.
 

albertissimo

Apprendista Cronoman
1 Settembre 2008
3.405
1.978
Mestre (Ve)
Visita sito
Bici
Cannondale S6 Dura Ace
La presa bassa è sempre importante tenerla in discesa.
Strano vedere un professionista che non la usa in quel frangente.
Tutti ogni tanto abbiamo (hanno) un eccesso di confidenza.
Continuo a vedere amatori che scendono dai passi (non più tardi di giovedì ero sul Rolle e sul Valles) in presa alta.
Alcuni alla mia richiesta del perché lo facciano, mi hanno risposto che in presa bassa. In si sentono sicuri.
Ma invece è esattamente il contrario.
 
23 Ottobre 2015
6.304
3.676
Varese
Visita sito
Bici
Cube, Specialized
La presa bassa è sempre importante tenerla in discesa.
Strano vedere un professionista che non la usa in quel frangente.
Tutti ogni tanto abbiamo (hanno) un eccesso di confidenza.
Continuo a vedere amatori che scendono dai passi (non più tardi di giovedì ero sul Rolle e sul Valles) in presa alta.
Alcuni alla mia richiesta del perché lo facciano, mi hanno risposto che in presa bassa. In si sentono sicuri.
Ma invece è esattamente il contrario.
La differenza è tra sentirsi sicuri ed essere sicuri.
Lo stesso discorso, per assurdo, si potrebbe fare col casco o le cinture di sicurezza, magari qualcuno a non metterli si sente più sicuro, ma in realtà non lo è.
 
  • Mi piace
Reactions: albertissimo

stambecco

Maglia Gialla
14 Giugno 2005
10.610
3.943
cane sciolto
Visita sito
Bici
si
Hai ragione, non avevo guardato con attenzione. Ed in effetti a vedere l'Ineos (Carapaz credo) davanti a lui, ma anche quelli che seguono, sono tutti in presa bassa, in piega, con un'attitudine abbastanza aggressiva. Come mai un corridore esperto come Valverde fosse sui comandi e con la bici dritta in una situazione del genere...

Perché erano tutti impegnati e concentrati al massimo mentre lui passeggiava in scioltezza :))):
 

pecoranera

CicloGladiamatore
14 Novembre 2011
9.206
4.037
53
Roma
Visita sito
Bici
Colnago c68 LA MAIALA=C-Taurine
Io ho visto che prende qualcosa, deve rialzarla per non cadere,ma poi per non finire nel fosso deve frenare con la bici inclinata e va giu.....

Mi dite che Ha perso la presa prendendo il qualcosa?
 

zanzara

Apprendista Passista
27 Maggio 2010
819
496
Visita sito
Bici
una falsa magra...
Io ho visto che prende qualcosa, deve rialzarla per non cadere,ma poi per non finire nel fosso deve frenare con la bici inclinata e va giu.....

Mi dite che Ha perso la presa prendendo il qualcosa?
Al minuto 1:23 si nota che, a causa della buca, gli scivola via la mano destra dal comando freno e perde così quell'istante che gli avrebbe permesso di correggere la traiettoria senza finire per terra.
 

Maremonti76

Apprendista Passista
20 Gennaio 2018
1.192
2.229
Un po' dal mare e un po' dai monti
Visita sito
Bici
Wilier GTR disc
Si vede che prende una buca o un sasso con l'anteriore e questo lo fa scomporre e poi scivolare. Forse in presa bassa avrebbe potuto salvarla.
Si concordo, forse con la presa bassa la salvava. Comunque caduta strana.
Sinceramente mi sembra stia prendendo piede, anche tra i pro, questa moda (deleteria) di scendere in presa sui comandi.
Per gli amatori non ne parliamo proprio, il 70% la presa bassa non la usa mai. Però hanno bici tutte con svettamento elevato e dislivello sella manubrio chilometrico. Una volta lo chiesi a un mio compagno di uscita: faceva le discese sempre sui comandi e mai presa bassa. Gli chiesi perché facesse così e la sua risposta fu: no io non scendo mai in presa bassa, sto più comodo così. Mah....
 
Ultima modifica:

pensopositivo

Velocista
28 Giugno 2009
4.955
1.595
Bolzano
Visita sito
Bici
Trek Emonda SL6 (BDC) - Scott Scale 40 (MTB)
Si vede che prende una buca o un sasso con l'anteriore e questo lo fa scomporre e poi scivolare. Forse in presa bassa avrebbe potuto salvarla.

Molto probabilmente in presa bassa l' avrebbe salvata.
Anche la bici di Carapaz ha un piccolo sussulto in quel punto, giusto un attimo prima, ma l' ecuadoriano (in presa bassa) non fa una piega. ;-)