Granfondo Strade Bianche 2019

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
1.015
263
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Solo io ho trovato tutto perfetto?!
Arrivato a Siena sono stato proiettato in un avventura incredibile che ricorderò per sempre...
Bellezza incredibile della città, cucina eccezionale dalla carne alla fantastica ribollita, lo spettacolo della gara dei pro e l’emozione di correre su strade che regalano emozione ad ogni metro.
Personalmente giudico l’organizzazione ottima e gli sterrati tanto criticati li ho trovati diffici e affascinanti proprio come mi aspettavo.
Bellissimi anche gli ultimi km con l’avvicinamento a Siena e lo strappo di Santa Caterina tra la gente...
Mi piacerebbe un giorno rifarla magari in condizioni avverse con freddo e fango per provare anche quel esperienza.
Chiuso in 4:08:31 soddisfatto anche se qui ila vera vittoria e vivere l’evento.
Grazie Strade Bianche, mi sei entrata nel cuore
Ciao Giulio,
sono Massi, il 49enne "novarese" con Specialized con cui hai diviso l'attesa in griglia....NON avevo dubbi che avresti fatto il tempone, anch'io mi sono difeso (4h e 15'), mi ha fatto davvero piacere passare il tempo in Tua compagnia, sei un gran bravo Ragazzo, lo si capisce immediatamente...Ti auguro una grandissima stagione, sempre a tutta Giulio!!!

Massi
 
  • Like
Reactions: giulio.gennari

 

simomons

Pignone
31 Agosto 2016
103
31
Matelica
Bici
Bianchi Infinito
Certo che come prima granfondo in assoluto, la Strade Bianche non è proprio una scelta saggia. Soprattutto ora che i partenti sono 5mila. già è difficile imparare a stare in gruppo, sugli sterrati si complica ulteriormente... Vero è che da qualche parte bisogna pur cominciare.
concordo strade bianche rispetto alle altre granfondo richiede un minimo di pelo sullo stomaco e chi la fa come prima granfondo se la rischia un pò
 

simomons

Pignone
31 Agosto 2016
103
31
Matelica
Bici
Bianchi Infinito
buon giorno a tutti
vi racconto la mia GF strade bianche...mia prima gran fondo in assoluto vado in bici da poco più di tre anni!
arrivati a Siena al ritiro pacco abbiamo perso più di un'ora e mezza....pacco buono bella la maglia uno strettina...ma fantastico il gilet (mi ha salvato visto il mio abbigliamento non proprio corretto vista la splendida e gradevole giornata del sabato!!!)
visto l'arrivo dei prof cenato e andati a letto.
la mattina seri problemi per trovare un bar aperto per la colazione (tutti con apertura dopo le 7.30....tranne quello difronte la partenza..ma come si fa? ci sono circa 5000/6000 ciclisti!!! qualcuno vorra fare colazione alle 7.00???mah!!!!) visto che il BB preso (pagato caro e di scarsa qualità tranne che il letto) non offriva ne colazione ne ha voluto darci la possibilità di fare una doccia dopo (almeno per me che preventivavo un arrivo molto comodo...le docce erano strapiene!!!) mi sono dovuto pulire con delle salviette imbevute!
come già fatto notare da molti le griglie sono state un disastro io avevo il pettorale 5400 (insieme ai miei amici con differenze di poche numeri) e mi sono posizionato alla fine giustamente! senza fare furbate...
la gara...bella paesaggi stupendi ecc ecc!
però sterrati impraticabili ho visto tante persone cadere anche seriamente facendosi male (chi parlava di tappeti di biliardo non so a questo punto a che si riferiva...mah), forse giustamente per la gara dei prof erano stati diciamo "aggiustati" ma domenica alcuni tratti erano delle sabbie mobili con tratti in discesa pericolosissimi!
ristori non pervenuti...uno schifo sia al primo che al secondo (sulla corta)...tutta roba rinsecchita tipo i panini che erano di almeno un paio di gg! ho bevuto un po di cocacola e mi sono arrangiato con dei gel che fortunatamente avevo con me!
incroci e posti di blocco cosi e cosi..spesso mi è capitato di essere superato anche sugli sterrati da auto di residenti!
poi vorrei fare due sfoghi:
1. perché sul dislivello si è stai cosi imprecisi? sul corto che ho fatto lo davano per 950...io ho rilevato con il mio garmin 1460! capisco un piccolo errore ma circa un terzo in più mi sembra strano...sicuramente per tanti di voi che hanno gamba e peso compatibile potrà sembrare una sciocchezza ma per me che ho fatto 2 mesi (scarsi) mirati di preparazione è stata molto dura più dura di quanto doveva essere!!!!
2. ringrazio i "prof" che ti superavano sulle salite e specialmente su quelle degli sterrati e ti smadonnavano per farti da parte...ai "fenomeni" con le mtb e gravel che non erano da meno! spero che abbiamo vinto tutti e ci abbiano guadagnato molto! l'anno prossimo correte il sabato!!! ma per me che peso più di 100kg e con poco allenamento mirato (vedi dislivello) e con scarsa abitudine alle GF è stato molto duro il percorso! almeno per me questo è stato surreale...fortunatamente a tratti mi sono accompagnato con tante brave persone per due chiacchiere e scambi di battute...penso che questo dovrebbe essere l'amino di noi diciamo "amatori"!

arriviamo alle somme...non penso di rifarla! organizzazione voto 5! percorso voto 4 (per la pericolosità) concorrenti alcuni voto 10 altri voto 3! posto Siena voto 5 (che ho la fortuna di girare spesso per lavoro e con al famiglia) non mi ha fatto una bella impressione! anche la ristorazione voto 5!


ps....un plauso al corridore sul corto che ha fatto il percorso con una bici da passeggio da donna con il monocorona..un mito! per me lui ha vinto se è riuscito a finirla! un plauso e al corridore con la mtb con cui ho fatto un bel tratto che si guardava il paesaggio

un saluto a tutti
giudizio un pò severo IMHO ma ci sta......come prima granfondo io non farei mai strade bianche che francamente è una delle più toste.....inizierei da qualcosa più soft.....ma complimenti per averla portata a termine
 
  • Like
Reactions: gboccia71

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
1.015
263
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Ragazzi un consiglio,
ora per pulire la bici cosa mi consigliate (per me era la prima "Strade Bianche").
GRAZIE e buona giornata!!!
 

Airone del Chianti

Uisp Italian Champion
9 Dicembre 2004
19.941
2.124
Barberino Val d'Elsa (FI)
Bici
Scott Addict R2
buon giorno a tutti
vi racconto la mia GF strade bianche...mia prima gran fondo in assoluto vado in bici da poco più di tre anni!
arrivati a Siena al ritiro pacco abbiamo perso più di un'ora e mezza....pacco buono bella la maglia uno strettina...ma fantastico il gilet (mi ha salvato visto il mio abbigliamento non proprio corretto vista la splendida e gradevole giornata del sabato!!!)
visto l'arrivo dei prof cenato e andati a letto.
la mattina seri problemi per trovare un bar aperto per la colazione (tutti con apertura dopo le 7.30....tranne quello difronte la partenza..ma come si fa? ci sono circa 5000/6000 ciclisti!!! qualcuno vorra fare colazione alle 7.00???mah!!!!) visto che il BB preso (pagato caro e di scarsa qualità tranne che il letto) non offriva ne colazione ne ha voluto darci la possibilità di fare una doccia dopo (almeno per me che preventivavo un arrivo molto comodo...le docce erano strapiene!!!) mi sono dovuto pulire con delle salviette imbevute!
come già fatto notare da molti le griglie sono state un disastro io avevo il pettorale 5400 (insieme ai miei amici con differenze di poche numeri) e mi sono posizionato alla fine giustamente! senza fare furbate...
la gara...bella paesaggi stupendi ecc ecc!
però sterrati impraticabili ho visto tante persone cadere anche seriamente facendosi male (chi parlava di tappeti di biliardo non so a questo punto a che si riferiva...mah), forse giustamente per la gara dei prof erano stati diciamo "aggiustati" ma domenica alcuni tratti erano delle sabbie mobili con tratti in discesa pericolosissimi!
ristori non pervenuti...uno schifo sia al primo che al secondo (sulla corta)...tutta roba rinsecchita tipo i panini che erano di almeno un paio di gg! ho bevuto un po di cocacola e mi sono arrangiato con dei gel che fortunatamente avevo con me!
incroci e posti di blocco cosi e cosi..spesso mi è capitato di essere superato anche sugli sterrati da auto di residenti!
poi vorrei fare due sfoghi:
1. perché sul dislivello si è stai cosi imprecisi? sul corto che ho fatto lo davano per 950...io ho rilevato con il mio garmin 1460! capisco un piccolo errore ma circa un terzo in più mi sembra strano...sicuramente per tanti di voi che hanno gamba e peso compatibile potrà sembrare una sciocchezza ma per me che ho fatto 2 mesi (scarsi) mirati di preparazione è stata molto dura più dura di quanto doveva essere!!!!
2. ringrazio i "prof" che ti superavano sulle salite e specialmente su quelle degli sterrati e ti smadonnavano per farti da parte...ai "fenomeni" con le mtb e gravel che non erano da meno! spero che abbiamo vinto tutti e ci abbiano guadagnato molto! l'anno prossimo correte il sabato!!! ma per me che peso più di 100kg e con poco allenamento mirato (vedi dislivello) e con scarsa abitudine alle GF è stato molto duro il percorso! almeno per me questo è stato surreale...fortunatamente a tratti mi sono accompagnato con tante brave persone per due chiacchiere e scambi di battute...penso che questo dovrebbe essere l'amino di noi diciamo "amatori"!

arriviamo alle somme...non penso di rifarla! organizzazione voto 5! percorso voto 4 (per la pericolosità) concorrenti alcuni voto 10 altri voto 3! posto Siena voto 5 (che ho la fortuna di girare spesso per lavoro e con al famiglia) non mi ha fatto una bella impressione! anche la ristorazione voto 5!


ps....un plauso al corridore sul corto che ha fatto il percorso con una bici da passeggio da donna con il monocorona..un mito! per me lui ha vinto se è riuscito a finirla! un plauso e al corridore con la mtb con cui ho fatto un bel tratto che si guardava il paesaggio

un saluto a tutti
Un pericolo in meno
 

pietro1973

Maglia Amarillo
13 Aprile 2011
8.248
2.381
Granducato di Toscana
Bici
tutte rigorosamente nere
buon giorno a tutti
vi racconto la mia GF strade bianche...mia prima gran fondo in assoluto vado in bici da poco più di tre anni!
arrivati a Siena al ritiro pacco abbiamo perso più di un'ora e mezza....pacco buono bella la maglia uno strettina...ma fantastico il gilet (mi ha salvato visto il mio abbigliamento non proprio corretto vista la splendida e gradevole giornata del sabato!!!)
visto l'arrivo dei prof cenato e andati a letto.
la mattina seri problemi per trovare un bar aperto per la colazione (tutti con apertura dopo le 7.30....tranne quello difronte la partenza..ma come si fa? ci sono circa 5000/6000 ciclisti!!! qualcuno vorra fare colazione alle 7.00???mah!!!!) visto che il BB preso (pagato caro e di scarsa qualità tranne che il letto) non offriva ne colazione ne ha voluto darci la possibilità di fare una doccia dopo (almeno per me che preventivavo un arrivo molto comodo...le docce erano strapiene!!!) mi sono dovuto pulire con delle salviette imbevute!
come già fatto notare da molti le griglie sono state un disastro io avevo il pettorale 5400 (insieme ai miei amici con differenze di poche numeri) e mi sono posizionato alla fine giustamente! senza fare furbate...
la gara...bella paesaggi stupendi ecc ecc!
però sterrati impraticabili ho visto tante persone cadere anche seriamente facendosi male (chi parlava di tappeti di biliardo non so a questo punto a che si riferiva...mah), forse giustamente per la gara dei prof erano stati diciamo "aggiustati" ma domenica alcuni tratti erano delle sabbie mobili con tratti in discesa pericolosissimi!
ristori non pervenuti...uno schifo sia al primo che al secondo (sulla corta)...tutta roba rinsecchita tipo i panini che erano di almeno un paio di gg! ho bevuto un po di cocacola e mi sono arrangiato con dei gel che fortunatamente avevo con me!
incroci e posti di blocco cosi e cosi..spesso mi è capitato di essere superato anche sugli sterrati da auto di residenti!
poi vorrei fare due sfoghi:
1. perché sul dislivello si è stai cosi imprecisi? sul corto che ho fatto lo davano per 950...io ho rilevato con il mio garmin 1460! capisco un piccolo errore ma circa un terzo in più mi sembra strano...sicuramente per tanti di voi che hanno gamba e peso compatibile potrà sembrare una sciocchezza ma per me che ho fatto 2 mesi (scarsi) mirati di preparazione è stata molto dura più dura di quanto doveva essere!!!!
2. ringrazio i "prof" che ti superavano sulle salite e specialmente su quelle degli sterrati e ti smadonnavano per farti da parte...ai "fenomeni" con le mtb e gravel che non erano da meno! spero che abbiamo vinto tutti e ci abbiano guadagnato molto! l'anno prossimo correte il sabato!!! ma per me che peso più di 100kg e con poco allenamento mirato (vedi dislivello) e con scarsa abitudine alle GF è stato molto duro il percorso! almeno per me questo è stato surreale...fortunatamente a tratti mi sono accompagnato con tante brave persone per due chiacchiere e scambi di battute...penso che questo dovrebbe essere l'amino di noi diciamo "amatori"!

arriviamo alle somme...non penso di rifarla! organizzazione voto 5! percorso voto 4 (per la pericolosità) concorrenti alcuni voto 10 altri voto 3! posto Siena voto 5 (che ho la fortuna di girare spesso per lavoro e con al famiglia) non mi ha fatto una bella impressione! anche la ristorazione voto 5!


ps....un plauso al corridore sul corto che ha fatto il percorso con una bici da passeggio da donna con il monocorona..un mito! per me lui ha vinto se è riuscito a finirla! un plauso e al corridore con la mtb con cui ho fatto un bel tratto che si guardava il paesaggio

un saluto a tutti
forse non ti e' chiaro che e' una gara agonistica non una cicloturistica, se sei lento gli altri chiedono spazio x passare, io non pago ben 70 euro x rimirarmi il paesaggio, quello si puo' fare tutti i giorni aggratiss, per i ristori non penso siano diversi da quelli delle altre GF ma visto che e' la tua prima GF non aspettarti alle prossime ed eventuali GF i camerieri che ti servono il primo secondo e dessert, sul discorso strade forse dovevi informati prima in che cosa consisteva la peculiarita' unica di questa Strade bianche, e' vero quest'anno era un po' piu' ostico come terreno ma ti assicuro che negli altri anni non era ugualmente asfaltato :yoga:.
 

Airone del Chianti

Uisp Italian Champion
9 Dicembre 2004
19.941
2.124
Barberino Val d'Elsa (FI)
Bici
Scott Addict R2
Solo io ho trovato tutto perfetto?!
Arrivato a Siena sono stato proiettato in un avventura incredibile che ricorderò per sempre...
Bellezza incredibile della città, cucina eccezionale dalla carne alla fantastica ribollita, lo spettacolo della gara dei pro e l’emozione di correre su strade che regalano emozione ad ogni metro.
Personalmente giudico l’organizzazione ottima e gli sterrati tanto criticati li ho trovati diffici e affascinanti proprio come mi aspettavo.
Bellissimi anche gli ultimi km con l’avvicinamento a Siena e lo strappo di Santa Caterina tra la gente...
Mi piacerebbe un giorno rifarla magari in condizioni avverse con freddo e fango per provare anche quel esperienza.
Chiuso in 4:08:31 soddisfatto anche se qui ila vera vittoria e vivere l’evento.
Grazie Strade Bianche, mi sei entrata nel cuore
Tu hai trovato tutto bellissimo (come in effetti era), perché hai lo spirito giusto per godere in pieno di questi eventi, riuscendo a godertela tutto, ivi compresi i piaceri della cucina locale.
Gli sterrati erano difficili, ma sta proprio qui il bello della corsa. Forse qualcuno era venuto qui convinto di andare via comodo come sull'asfalto? Ma dove sarebbe stato il fascino della corsa?

Per pioggia e fango hai mancato la memorabile edizione 2017 che per me resta la più bella in assoluto, avendole fatte tutte e 5 le edizioni (compreso la prima che RCS non considera).
 

atalanta_1907

Pignone
16 Ottobre 2016
233
128
Bici
cervelo rca california
condivido pienamente il tuo post, fatto il lungo a 30 di media e 26 km prima del traguardo vengo superato dal fine corsa, con ovvie conseguenze di trovarsi in pieno traffico. Quando chiedi 70 € di iscrizione ti collochi sui livelli di 9 colli ecc, quindi devi dare anche servizio di sicurezza, e strade chiuse, o comunque in proporzione agli iscritti che sono tanti, ieri penso il fine corsa viaggiava a 40 minuti dall'inizio corsa.Non è accettabile, io con il pettorale oltre il 4000 sono riuscito a passare sui tappetini circa 12/13 minuti dopo il via.
anch'io 30 di media e stessa situazione, concordo nel dire che almeno 1h o 1h30di chiusura era l'ideale per far arrivare in sicurezza la maggior parte dei partecipanti..
 

Petgold969

Passista
29 Dicembre 2010
4.217
1.272
Foligno
Bici
Caad 12 + MTB full 29"
forse non ti e' chiaro che e' una gara agonistica non una cicloturistica, se sei lento gli altri chiedono spazio x passare, io non pago ben 70 euro x rimirarmi il paesaggio, quello si puo' fare tutti i giorni aggratiss, per i ristori non penso siano diversi da quelli delle altre GF ma visto che e' la tua prima GF non aspettarti alle prossime ed eventuali GF i camerieri che ti servono il primo secondo e dessert, sul discorso strade forse dovevi informati prima in che cosa consisteva la peculiarita' unica di questa Strade bianche, e' vero quest'anno era un po' piu' ostico come terreno ma ti assicuro che negli altri anni non era ugualmente asfaltato :yoga:.
Io ho dovuto dare forfait, causa influenza dell'ultim'ora ma avendo fatto quella epica di due anni fa credo che ieri sia stata una scampagnata di piacere. Dai racconti dei miei amici temperature perfette e strade in buone condizioni considerando le scarse piogge dell'ultimo periodo.
Non capisco sinceramente chi va a pagare per una GF quelle cifre per poi lamentarsi di tutto.
Ma se non volete fare le gare, fatevi un bel weekend nei posti che vi piacciono e sicuramente avrete la possibilità di godervi di più i posti e i panorami. Tra l'altro ci sono di sicuro periodi migliori per gustarsi le colline Toscane. o-oo-o
 
  • Like
Reactions: pietro1973

Francesco-CI

Apprendista Passista
21 Luglio 2008
978
233
Campomorone (GE)
Bici
BMC SLR01
Ciao Giulio,
sono Massi, il 49enne "novarese" con Specialized con cui hai diviso l'attesa in griglia....NON avevo dubbi che avresti fatto il tempone, anch'io mi sono difeso (4h e 15'), mi ha fatto davvero piacere passare il tempo in Tua compagnia, sei un gran bravo Ragazzo, lo si capisce immediatamente...Ti auguro una grandissima stagione, sempre a tutta Giulio!!!

Massi
E io sono Francesco di Genova ero li con voi! :-)xxxxo-o
Anche secondo me è stato tutto perfettamente organizzato, non mi posso lamentare di nulla!
Siena è una città bellissima e anche mia moglie che non pedala, anzi odia quasi i ciclisti :shock:, si è goduta l'arrivo della gara dei prof al Sabato e la città nel resto del tempo!
Io sugli sterrati mi gasavo tantissimo, se la gara si chiama Strade Bianche quelli devono essere il forte! E lo sono stati!
Peccato avere forato circa al 100esimo km e perso il gruppo buono ... santi tubeless con lattice mi hanno salvato e con una bombolettata di co2 e sono ripartito ... ma ormai mi ero un pò deconcentrato ( da scemo ) dopo un paio di km al pascolo da solo sono stato raggiunto da un altro bel gruppetto che però ho perso al terzo ristoro per riempire la borraccia e rigonfiare ancora un pochino la gomma...
Alla fine ho chiuso in 4.20 forse avrei potuto toglierci 5/6 minuti... ma va beh con 1000 km nelle gambe alla prima GF stagionale non posso che essere felicissimo :-)xxxx:-)xxxx:-)xxxx:-)xxxx:-)xxxx
I Pici diventeranno i miei pasti ufficiali pre gara :)))::)))::))):
 

Ipercool

Ciociaro
Membro dello Staff
13 Agosto 2012
10.462
5.421
58
Atina (Fr)
Bici
Trek (alcune)
Fatta la terza.

Tutto secondo gli standard degli ultimi anni, meteo a parte ovviamente.
Ritiro pacchi va a :cù:, sono andato una prima volta verso le 17 e la fila era assurda, ci sono tornato alle 18:30 e non c'era nessuno, speriamo si migliorino su questo aspetto.

Partivo nella griglia 500-1000 (o una cosa del genere), tra sparo e tappeto circa 4 minuti, quindi neanche tanto, non capisco però perché non si possa fare la classifica sul real time visto che il dato è noto, oltre che sensato sarebbe anche giusto, almeno mi pare.
Forse dare una parvenza di merito o comunque razionalizzare le griglie in funzione di qualcosa darebbe maggiore chiarezza e darebbe adito a meno critiche.
Fine delle critiche.

Sono arrivato in Piazza del Campo che non era ancora notte, quindi tutto bene.:mrgreen:

Noi non abbiamo avuto disagi da traffico, tranne un paio di casi di "sfuggiti" al controllore, ma accade praticamente sempre (tranne che ai crucchi-austriaci…).

Gli sterrati erano nelle condizioni prevedibili, duri, a tratti compatti a tratti con ghiaia, ci sono, si sa che ci sono, anzi sono le star della manifestazione e quindi vanno presi per quello che sono e meglio se con entusiasmo.
Se non piacciono questa non è la GF adatta.
Tra l'altro quest'anno molto più veloci degli anni precedenti grazie appunto alla compattezza, Buonconvento a 40 all'ora è stata una figata.

Le emozioni sono sempre le stesse, forti, la fatica anche, ma ci si va per queste due cose e Siena in questo ripaga sempre.
Le ali di "folla" mentre schiatti su per Santa Caterina non hanno eguali, si tranne il ponticello di Solden, ma lì si arriva in discesa....
A me piace molto, potendo ci tornerò anche nei prossimi anni.

Per chi può essere interessato qualche piccola notazione di carattere tecnico l'ho postata nel 3D della mia biciletta.
Per chi c'è ci si vede a Cesenatico. o-o
 

Giampi0308

Passista
16 Gennaio 2008
4.359
256
ALBENGA (SV)
Bici
Si, ce l'ho.
Siena non tradisce mai.
Finalmente io ed i miei soci di quest'anno abbiamo anche potuto godere della città, girare un pò il venerdì sera ed l sabato, e godersi le gare dei pro. L'anno scorso la pioggia del sabato aveva vanificato l'aspetto "turistico" della trasferta.
Paradossalemtne, gli sterrati molto secchi, in qualche passaggio, complicavano la situazione rispetto al fango degli anni passati. Condizioni comunque più che buone, certo, bisognoa saper un minimo portare la bici (soprattutto in quelli discendenti dove si va forte), rimanere concentrati e prudenti.
Una borraccia volata via alla Vidritta (con conseguente necessità di fermarsi ai ristori per tener piena quella rimasta) ed un salto di catena (per colpa mia, peraltro) conconseguente sosta in un tratto veloce, non mi hanno comunque impedito di limare 20' al tempo del 2018.
Chiuso in 5h tonde di real time.
Contentissimo.
Bravi tutti quelli che c'erano.
o-o
 
  • Like
Reactions: simomons

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
7.098
2.042
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
mi accodo anche io ai complimenti per questa GF che trovo sempre ottima
gli sterrati sono sterrati ... è vero che quest'anno, col secco, c'era più sabbia ma con attenzione si facevano tranquillamente: molto peggio altri anni con fango e sotto l'acqua
purtroppo ci sono ciclisti che non hanno mai messo le ruote fuori dall'asfalto e non sanno come comportarsi: la gf strade bianche non è il posto giusto per imparare , bisogna farlo a casa in allenamento
pochi i "fenomeni" che si vedono in altre gf, anche la partenza è stata tranquilla: altra nota positiva ho visto pochissimi incarti di gel\barrette in giro ... segno che la gente inizia a capire
cibo e pernottamento perfetti: Siena non delude mai
ritiro pacchi: velocissimi, anche considerando i 6k partecipanti
bike park: anche li velocissimi (grazie ai ragazzi del Pedale Feltrino)
 
  • Like
Reactions: simomons

Spito

Gregario
4 Luglio 2011
646
102
fabriano
Bici
ridley / ness
Tu hai trovato tutto bellissimo (come in effetti era), perché hai lo spirito giusto per godere in pieno di questi eventi, riuscendo a godertela tutto, ivi compresi i piaceri della cucina locale.
Gli sterrati erano difficili, ma sta proprio qui il bello della corsa. Forse qualcuno era venuto qui convinto di andare via comodo come sull'asfalto? Ma dove sarebbe stato il fascino della corsa?

Per pioggia e fango hai mancato la memorabile edizione 2017 che per me resta la più bella in assoluto, avendole fatte tutte e 5 le edizioni (compreso la prima che RCS non considera).
io ero convinto non ci fossero le pietre che uscivano dal terreno e di trovare meno ghiaia (poi , un secondo di poca modestia , non sono uno che ha probelmi nella guida del mezzo), poi il fascino nelle cose è molto soggettivo ,
diciamo che trovo più fascino nella corsa dei pro , che nella mia , che se spacco una ruota da 700 euro (cosa che fortunatamente non mi pare sia successa) devo lavorare due settimane per ricomprarmela ....
 

Doppiomisto

Apprendista Scalatore
4 Aprile 2013
2.434
861
Alto Milanese
Bici
Alcune...
Secondo anno a Siena.
La combinazione città-paesaggio/corsa pro/granfondo rende questo evento davvero unico in Italia.
Per quanto riguarda la corsa tutto bene fino all'inizio delle Tolfe dove il mio compagno ha forato, e tra stanchezza, frustrazione, imperizia meccanica abbiamo perso una mezz'ora fino all'arrivo della provvidenziale moto assistenza meccanica. Ringrazio pubblicamente i due ciclisti che si sono fermati ad aiutarci, uno del posto e uno penso del nordest, che ci hanno aiutato fornendoci bombolette e regalandoci anche un pompa. Alla fine siamo riusciti ad arrivare al Campo.
Detto questo ho trovato l'organizzazione della gara migliore dello scorso anno.
Problema griglie: fare uscire 2000 persone dalla fortezza è davvero troppo penalizzante per chi vuole fare "classifica" e parte dietro, ci vuole troppo tempo per svuotare le griglie della fortezza.
 

pietro1973

Maglia Amarillo
13 Aprile 2011
8.248
2.381
Granducato di Toscana
Bici
tutte rigorosamente nere
Secondo anno a Siena.
La combinazione città-paesaggio/corsa pro/granfondo rende questo evento davvero unico in Italia.
Per quanto riguarda la corsa tutto bene fino all'inizio delle Tolfe dove il mio compagno ha forato, e tra stanchezza, frustrazione, imperizia meccanica abbiamo perso una mezz'ora fino all'arrivo della provvidenziale moto assistenza meccanica. Ringrazio pubblicamente i due ciclisti che si sono fermati ad aiutarci, uno del posto e uno penso del nordest, che ci hanno aiutato fornendoci bombolette e regalandoci anche un pompa. Alla fine siamo riusciti ad arrivare al Campo.
Detto questo ho trovato l'organizzazione della gara migliore dello scorso anno.
Problema griglie: fare uscire 2000 persone dalla fortezza è davvero troppo penalizzante per chi vuole fare "classifica" e parte dietro, ci vuole troppo tempo per svuotare le griglie della fortezza.
Concordo con te anche io partivo dalle retrovie e vedere passare 2000 partenti davanti ai tuoi occhi per piu' di 10' e noi li fermi un po' mi ha fatto girare le scatole, soprattutto se si pensa alla successiva rincorsa con relativo dispendio di energie e piu' bello partire tutti in fila almeno non sai di che morte devi morire :==.
 

Doppiomisto

Apprendista Scalatore
4 Aprile 2013
2.434
861
Alto Milanese
Bici
Alcune...
forse non ti e' chiaro che e' una gara agonistica non una cicloturistica, se sei lento gli altri chiedono spazio x passare,...
Personalmente chi è più veloce può chiedermi spazio per passare se ho lo spazio dove spostarmi. Se siamo in salita, nella ghiaia, con altri concorrenti a dx, sx, davanti, dietro, mi sposto solo se ci sono le condizioni di sicurezza per spostarmi, altrimenti chi è più veloce resta dietro o si sposta lui da un'altra parte.
 

Tapinaz

Maglia Iridata
3 Giugno 2005
12.315
3.818
62
Parco agricolo sud Milano
Bici
C50 del 2004
@Ipercool
Paolo sei stato micidiale, grandissimo.
Cinque ore e un quarto per me…..quasi un'ora da te
Non posto neanche su Strava per la vergogna:oops:
Però mi sono fatto un po' di fumenti di terra toscana:))):
Ho anche magnato alla grande
Complimenti a tutti, troppo forti. Il vecchio Emiliano vi ammira.
La mia C50 hp.. del 2004,detta patata(per il carro a forma di …. ) ha retto più del suo conducente, anche se mi hanno consigliato... di andare all'Eroica