News La Specialized Tarmac arriva all'8

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
22.953
2.815
ABRUZZO all’ombra del Blockhaus
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Un risparmio di 6w per 500g puoi averlo, se sali a 12w/kg abbondanti ( cioè circa 850w per 70kg)
Cioè quello che tengono i pro forti per uno sforzo massimale attorno al minuto a spanne
Se non erro kg 1 in meno su una salita di km 10 al 5% di media si ha un miglioramento di scarsi una 20 di secondi.
Quindi di fatto avere minore peso produce, seppur in modo marginale, un miglioramento.
 

grimpeur75

Passista
13 Febbraio 2007
3.804
1.444
Aosta
Visita sito
Bici
Bianchi Specialissima disc
Certamente un certo miglioramento col tempo c'è, le bici di quaranta anni fa non sono all'altezza di quelle attuali, ma è altrettanto vero che se tutti i miglioramenti sbandierati dalle case ad ogni nuova versione fossero veri Bagnaia e la Ducati dovrebbero seriamente preoccuparsi.
Rispetto a 40 anni fa si ma per me negli ultimi dieci anni i miglioramenti sono davvero poca roba….io nel 2010 avevo una Bianchi Superleggera con canotto integrato con il red 10 era leggerissima e rigidissima in salita una spada….adesso una Specialissima e nn ci sono queste grandi differenze….
 

andry96

Ammiraglia
23 Luglio 2018
16.050
23.354
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
Se non erro kg 1 in meno su una salita di km 10 al 5% di media si ha un miglioramento di scarsi una 20 di secondi.
Quindi di fatto avere minore peso produce, seppur in modo marginale, un miglioramento.
Ovvio che un miglioramento ci sia, minimo in salita( per dire a 20km/h già i vantaggi aerodinamici sono decisamente più ingombranti di un risparmio di peso) ma assolutamente non quello dichiarato che è una menzogna colossale e immediatamente smentibile

Mi fa girare le scatole una scritta del genere perché è proprio una presa per i fondelli, del tipo mentiamo spudoratamente senza aver nemmeno fatto un conto e in maniera palese e banale senza nemmeno lo sforzo di nascondere un po' la.cosa
 
  • Mi piace
Reactions: minodoc3 and evolux

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
22.953
2.815
ABRUZZO all’ombra del Blockhaus
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Ovvio che un miglioramento ci sia, minimo in salita( per dire a 20km/h già i vantaggi aerodinamici sono decisamente più ingombranti di un risparmio di peso) ma assolutamente non quello dichiarato che è una menzogna colossale e immediatamente smentibile

Mi fa girare le scatole una scritta del genere perché è proprio una presa per i fondelli, del tipo mentiamo spudoratamente senza aver nemmeno fatto un conto e in maniera palese e banale senza nemmeno lo sforzo di nascondere un po' la.cosa
Ovvio che l’ufficio marketing tende ad enfatizzare le varie peculiarità, ma questo succede per tutto, poi sta a noi capire che all’atto pratico questi miglioramenti promessi hanno tutta una serie di se e ma che alla fine si quantificano in poco o nulla.
 

andry96

Ammiraglia
23 Luglio 2018
16.050
23.354
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
Ovvio che l’ufficio marketing tende ad enfatizzare le varie peculiarità, ma questo succede per tutto, poi sta a noi capire che all’atto pratico questi miglioramenti promessi hanno tutta una serie di se e ma che alla fine si quantificano in poco o nulla.
Qui non è enfatizzare o dare dei dati più o meno spinti per enfatizzare le migliorie, qui si tratta proprio di mentire spudoratamente
 

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
22.953
2.815
ABRUZZO all’ombra del Blockhaus
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Qui non è enfatizzare o dare dei dati più o meno spinti per enfatizzare le migliorie, qui si tratta proprio di mentire spudoratamente
Vabbè tra le altre cose scrivono che a 40 km/h risparmi un Tot di watt, cosa che fanno tutti, sarà pure vero ma di certo non è appannaggio della maggior parte degli amatori, quindi …
 

andry96

Ammiraglia
23 Luglio 2018
16.050
23.354
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
Vabbè tra le altre cose scrivono che a 40 km/h risparmi un Tot di watt, cosa che fanno tutti, sarà pure vero ma di certo non è appannaggio della maggior parte degli amatori, quindi …
Un conto è fare un test in condizioni particolari per dire che la bici ti fa risparmiare tot watt
Un conto è scrivere una cagata colossale mentendo spudoratamente giusto per mettere un dato
 
  • Mi piace
Reactions: minodoc3

bicimix

Ammiraglia
6 Agosto 2009
22.953
2.815
ABRUZZO all’ombra del Blockhaus
www.strava.com
Bici
7 Tour de France consecutivi!
Un conto è fare un test in condizioni particolari per dire che la bici ti fa risparmiare tot watt
Un conto è scrivere una cagata colossale mentendo spudoratamente giusto per mettere un dato
Io non sono in grado di dire se sia vero o falso, anche se mi piacerebbe, certo è che alcuni miglioramenti promessi a me sono comunque preclusi causa le mie mediocri capacità atletiche.
 
Ultima modifica:

martin_galante

Nel Gruppetto
24 Ottobre 2017
2.856
3.286
Pianeta Terra
Visita sito
Bici
cletta
Un risparmio di 6w per 500g puoi averlo, se sali a 12w/kg abbondanti ( cioè circa 850w per 70kg)
Cioè quello che tengono i pro forti per uno sforzo massimale attorno al minuto a spanne
I tuoi numeri non sono corretti. L'eccesso di potenza dovuto ad un eccesso di peso in salita (tralasciando l'inerzia, cioe' la parte per cosi' di slancio che si ha all'inizio della salita nella quale il peso non conta nulla a parita' di velocita' di entrata), e' dato semplicemente da m*g*v, dove m e' la massa extra, g e' il campo gravitazionale (circa 9.8 m/s^2, un po' piu' in pianura, un po' meno in montagna specie le alpi, diciamo tra 9.78 e 9.83 ma ci siamo capiti) e v la velocita' ascensionale o VA (non media, perche' questo fatto non e' che e' vero solo in media, e' vero istante per istante).

Stiamo parlando di una formula in cui si moltiplicano tre numeri (non proprio meccanica quantistica). Potrebbe essere un problemino del primo di scuola superiore dove si studia fisica, e certo uno studente di matematica/fisica/ing. che non sappia risolverlo al primo esame di fisica del primo anno verrebbe bocciato. Non e' che bisogna fare un test, sono basi di fisica newtoniana testate milioni di volte ed Einstein e' diventato famoso per aver proposto delle correzioni piccolissime a queste formule che si vedono solo su scale interplanetarie. Quindi o quelli dell'Orbea sono degli incompetenti patentati da scrivere una fesseria del genere nel loro marketing, o sono in cattiva fede, oppure salgono a 4410 m/h di VA (ed a quel punto non dovrebbero vendere bici ma piani di allenamento). Infatti (il fattore 3600 viene dal fatto che nel valore che ho dato di g uso i secondi mentre la VA si da in genere all'ora), dalla precedente formula si ottiene che 0.5*9.8*v=6*3600, da cui il valore della VA.

Quanti w/kg servono per produrre tale VA ovviamente dipende da un'infinita' di condizioni, ma 12w/kg sostanzialmente e' troppo poco. Piu' precisamente, potremmo dire che per fare tale VA servono 12w/kg in piu' oltre a quelli che ti servono per fare la stessa velocita' in pianura. Se ad esempio siamo al 10%, ci servono 12w/kg oltre a quelli per fare 44 all'ora (nella stessa posizione) in pianura. In pratica, ottenere tali performance e' possibile solo in Slovenia. Scherzi a parte, sono valori termodinamicamente sostenibili dall'uomo solo per pochi secondi, in quanto produrremmo troppo calore per poter vivere sostenendo tali wattaggi a lungo indipendentemente dall'allenamento.
 
  • Mi piace
Reactions: Ultimoz Roglic

martin_galante

Nel Gruppetto
24 Ottobre 2017
2.856
3.286
Pianeta Terra
Visita sito
Bici
cletta
Se non erro kg 1 in meno su una salita di km 10 al 5% di media si ha un miglioramento di scarsi una 20 di secondi.
Quindi di fatto avere minore peso produce, seppur in modo marginale, un miglioramento.
La formla _esatta_ per il costo in watt del peso in salita e' 2.7* velocita-ascensionale(in km/h) * peso (in kg). Per esempio se sali a 1400 di VA (beato te) e togli come in questo caso mezzo kg, guadagni 2.7*1.4*0.5=1.89 watt. Come spiegato prima, per guadagnare sei watt servono 4410 di VA. D'altra parte se quello che testa i materiali della ineos per poco non diventa campione del mondo di inseguimento, quello che testa le bici all'Orbea puo' ben vincere i tre GT in un anno.
 
  • Mi piace
Reactions: giacomo.casadei

andry96

Ammiraglia
23 Luglio 2018
16.050
23.354
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
I tuoi numeri non sono corretti. L'eccesso di potenza dovuto ad un eccesso di peso in salita (tralasciando l'inerzia, cioe' la parte per cosi' di slancio che si ha all'inizio della salita nella quale il peso non conta nulla a parita' di velocita' di entrata), e' dato semplicemente da m*g*v, dove m e' la massa extra, g e' il campo gravitazionale (circa 9.8 m/s^2, un po' piu' in pianura, un po' meno in montagna specie le alpi, diciamo tra 9.78 e 9.83 ma ci siamo capiti) e v la velocita' ascensionale o VA (non media, perche' questo fatto non e' che e' vero solo in media, e' vero istante per istante).

Stiamo parlando di una formula in cui si moltiplicano tre numeri (non proprio meccanica quantistica). Potrebbe essere un problemino del primo di scuola superiore dove si studia fisica, e certo uno studente di matematica/fisica/ing. che non sappia risolverlo al primo esame di fisica del primo anno verrebbe bocciato. Non e' che bisogna fare un test, sono basi di fisica newtoniana testate milioni di volte ed Einstein e' diventato famoso per aver proposto delle correzioni piccolissime a queste formule che si vedono solo su scale interplanetarie. Quindi o quelli dell'Orbea sono degli incompetenti patentati da scrivere una fesseria del genere nel loro marketing, o sono in cattiva fede, oppure salgono a 4410 m/h di VA (ed a quel punto non dovrebbero vendere bici ma piani di allenamento). Infatti (il fattore 3600 viene dal fatto che nel valore che ho dato di g uso i secondi mentre la VA si da in genere all'ora), dalla precedente formula si ottiene che 0.5*9.8*v=6*3600, da cui il valore della VA.

Quanti w/kg servono per produrre tale VA ovviamente dipende da un'infinita' di condizioni, ma 12w/kg sostanzialmente e' troppo poco. Piu' precisamente, potremmo dire che per fare tale VA servono 12w/kg in piu' oltre a quelli che ti servono per fare la stessa velocita' in pianura. Se ad esempio siamo al 10%, ci servono 12w/kg oltre a quelli per fare 44 all'ora (nella stessa posizione) in pianura. In pratica, ottenere tali performance e' possibile solo in Slovenia. Scherzi a parte, sono valori termodinamicamente sostenibili dall'uomo solo per pochi secondi, in quanto produrremmo troppo calore per poter vivere sostenendo tali wattaggi a lungo indipendentemente dall'allenamento.
Diciamo che sono stato buono e ho escluso tutte le altre perdite, se sali a 12w/kg sul peso complessivo uomo bici quel calcolo funziona, escludendo gli attriti

Sugli amatori funziona decisamente meglio con i numeri degli amatori, fino ai 15km/h la componente gravitazionale è un buon 80% abbondante e si può approssimare così il conto
 

marko

Maglia Iridata
22 Novembre 2005
12.159
836
,mhfujcf
Visita sito
Bici
La mia
Tutta questa integrale dei cavi ai fini pratici non la capisco...ieri mi è capitato che ho dovuto ispezionare la mia serie sterzo per risolvere un rumore,ci avrò messo 10 minuti a fare tutto,con pulizia accurata dei cuscinetti e ingrassaggio.
Con una bici moderna meccanico e/o mezza giornata di lavoro?
 

Lumi

Scalatore
8 Novembre 2020
6.612
5.814
Italia
Visita sito
Bici
Colnago V3Rs
Tutta questa integrale dei cavi ai fini pratici non la capisco...ieri mi è capitato che ho dovuto ispezionare la mia serie sterzo per risolvere un rumore,ci avrò messo 10 minuti a fare tutto,con pulizia accurata dei cuscinetti e ingrassaggio.
Con una bici moderna meccanico e/o mezza giornata di lavoro?
Sembra che chi compra pero’ la apprezzi, una bici senza cavi integrati fra i modelli top non si trova praticamente piu’, i cavi a vista sono relegati ai modelli entry level o a qualche modello piu’ vecchiotto a listino (tipo Aethos)
 
  • Mi piace
Reactions: bio

andry96

Ammiraglia
23 Luglio 2018
16.050
23.354
Brescia
Visita sito
Bici
Mtb, holdsworth competition, Favaloro, cervelo
Tutta questa integrale dei cavi ai fini pratici non la capisco...ieri mi è capitato che ho dovuto ispezionare la mia serie sterzo per risolvere un rumore,ci avrò messo 10 minuti a fare tutto,con pulizia accurata dei cuscinetti e ingrassaggio.
Con una bici moderna meccanico e/o mezza giornata di lavoro?
Per ingrassare i cuscinetti si aggiunge forse due minuti, si lavora allo stesso modo ma con i cavi un po' in mezzo alle balle, si riesce comunque a ispezionare senza smontare nessun cavo

Se devi cambiare un cuscinetto invece è una rottura ma non è che si consumino molto su strada...
 
  • Mi piace
Reactions: Lumi