Le prime voci di ciclo-mercato 2022

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.495
Bergamo
Bici
cannnnnondale
Il Giro di Turchia non è Supersport. E' una gara WT, quindi di massimo livello. Ovvio, non è il Tour de France, o il Giro d'Italia, o una monumento.
Ma non è troppo diversa da tante corse a tappe minori che fanno palmarès per gente ben più giovane.

c'è una bella differenza, data dal fatto che le squadre WT, comunque partecipano ad una miriade di gare ''minori'', un po come se la yamaha appunto, facesse fare ai piloti del mondiale anche gare di moto 2, supersport e qualche gara del campionato italiano velocità (CIV), come facevano negli anni 70'.
In queste gare, se la squadra raccoglie risultati mica si offendono dicendo che queste vittorie abbassano il prestigio della formazione....non mi sembra che Lefevere abbi a tirato le orecchie a Cavendish per aver vinto 4 tappe di fila!
Quoto quanto detto da @samuelgol nel post sopra, e concordo con lui sul fatto che Elia abbia fatto molto male a lasciare la DQS due anni fa.
si vabè il concetto è quello..una gara con partecipazione di basso livello tra i pro in cui (certo unitamente a una buona condizione) ha ritrovato vittorie che mancavano da anni, ma da qui a dire che è tornato ai suoi livelli di quandi era nel fiore degli anni ce ne passa..era una corsa di terza categoria (con prima intendo tappe di grandi giri/classiche/mondiale) di seconda brevi corse a tappe come possono essere tirreno parigi-nizza romandie tour de suisse delfinato..infine queste corse senza partecipazioni di rilievo..pure greipel che pensavo si fosse ritirato aveva vinto una tappa se non sbaglio
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.445
16.058
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
.......... ha ritrovato vittorie che mancavano da anni, ma da qui a dire che è tornato ai suoi livelli di quandi era nel fiore degli anni ce ne passa.........
Chi ha scritto che è tornato ai livelli degli anni d'oro? Io no di certo, altri non me ne ricordo.
Mi pare si sia solo evidenziato che casualità vuole che sia tornato in una squadra di livello e sia tornato ad assaporare il gusto della vittoria, seppur in gare al momento non top.
 
  • Mi piace
Reactions: Maiella and alespg

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.495
Bergamo
Bici
cannnnnondale
Chi ha scritto che è tornato ai livelli degli anni d'oro? Io no di certo, altri non me ne ricordo.
Mi pare si sia solo evidenziato che casualità vuole che sia tornato in una squadra di livello e sia tornato ad assaporare il gusto della vittoria, seppur in gare al momento non top.
no, ma chi l'ha tirato in ballo lo ha citato come esempio per smentire il trend del calo degli sprinter con l'avanzare dell'età. a mio avviso esempio sbagliato visto che come ho detto ha vinto in una corsa minore e senza avversari degni di nota, cosa che probabilmente avrebbe potuto fare anche gli anni precedenti, quindi non vedo nessun controtrend degno di nota al suo calo fisiologico
 

alespg

Apprendista Scalatore
26 Dicembre 2017
2.675
1
1.744
pavia
Bici
scapin eos 3
no, ma chi l'ha tirato in ballo lo ha citato come esempio per smentire il trend del calo degli sprinter con l'avanzare dell'età. a mio avviso esempio sbagliato visto che come ho detto ha vinto in una corsa minore e senza avversari degni di nota, cosa che probabilmente avrebbe potuto fare anche gli anni precedenti, quindi non vedo nessun controtrend degno di nota al suo calo fisiologico
Sono ben conscio del calo fisiologico delle prestazioni all'avanzare dell'età degli atleti, in qualsiasi disciplina, e penso si sia capito abbastanza negli interventi successivi. Ho tirato in ballo il caso di Cavendish per ribadire che comunque, anche in una grande squadra, un atleta non più nel pieno della forma, riuscirebbe comunque a trovare una sua collocazione/utilità. Nel caso specifico, Cavendish corre praticamente aggratis.
 
  • Mi piace
Reactions: Maiella

Maiella

Biker Maiellensis
28 Gennaio 2015
301
167
39
Abruzzo
Bici
Focus Izalco Max
La controtendenza nel ciclismo attuale é di ordine generale. In questo sport ha sempre prevalso, naturalmente con delle eccezioni, la maturità anagrafica più avanzata rispetto ai risultati ottenuti. Oggi ci sono dei marziani che veramente vanno forte (Pogacar su tutti), ma in un tempo non troppo lontano si passava professionista a 25-26 anni. I tempi sono cambiati e, forse, anche migliorati.
 

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.495
Bergamo
Bici
cannnnnondale
Sono ben conscio del calo fisiologico delle prestazioni all'avanzare dell'età degli atleti, in qualsiasi disciplina, e penso si sia capito abbastanza negli interventi successivi. Ho tirato in ballo il caso di Cavendish per ribadire che comunque, anche in una grande squadra, un atleta non più nel pieno della forma, riuscirebbe comunque a trovare una sua collocazione/utilità. Nel caso specifico, Cavendish corre praticamente aggratis.
avevo capito che la tua osservazione su cavendish fosse che smentisce la tendenza perchè è tornato a fare risultati anche da non più giovane. se invece il senso era che nonostante il calo fisiologico si può essere utili con un ruolo ridimensionato ho inteso male io. e sulla seconda concordo, sulla prima no (a parte rari casi, uno che mi viene subito in mente gilbert che 2 anni fa dato per finito vinse roba di livello assoluto come roubaix e tappe alla vuelta , però gilbert è uno e forse il corridore da classiche più forte degli ultimi 20 anni)
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.445
16.058
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
........uno che mi viene subito in mente gilbert che 2 anni fa dato per finito vinse roba di livello assoluto come roubaix e tappe alla vuelta , però gilbert è uno e forse il corridore da classiche più forte degli ultimi 20 an
Un altro che ha trovato risultati in età avanzata andando alla Deceunink
 

golance

via col vento
18 Febbraio 2013
3.212
2.495
Bergamo
Bici
cannnnnondale
Un altro che ha trovato risultati in età avanzata andando alla Deceunink
già..alla fine si parla di campioni, credo che sia più facile ritrovare quel tassello mancante in una squadra così ben organizzata, quella motivazione che magari era un filo calata (lo stesso discorso vale per la ineos per le corse a tappe)
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
41.445
16.058
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
già..alla fine si parla di campioni, credo che sia più facile ritrovare quel tassello mancante in una squadra così ben organizzata, quella motivazione che magari era un filo calata (lo stesso discorso vale per la ineos per le corse a tappe)
Il discorso è principalmente quello. Motivazionale. Sei in un contesto top quindi spronato a dare il meglio e ovviamente gestito bene quindi questo meglio sanno come tirartelo fuori. Poi è ovvio che il grosso deve mettercelo il corridore, ma a quei livelli il contorno anche fa la differenza.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: alespg