Test Nuova Canyon GRIZL

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.005
14.380
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Anche sui sentieri delle ultime due foto andavi via liscio? Mi sembrano molto da mtb.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.005
14.380
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Le gravel mi ricordano molto delle MTB anni '90 ma con un manubrio da BDC. Devo provare a modificare la mia MTB del '95
Non ci farei un solo metro simile a quello delle foto con una gravel. Continuo a credere che con una front, al più gommata a seconda delle esigenze, ci si possa fare tranquillamente qualsiasi cosa sia stata pensata per una gravel, asfalto incluso. Ovviamente è un mio parere personale che prescinde dalla bici in questione che non ho avuto modo di provare.
 

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.032
2.997
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Non ci farei un solo metro simile a quello delle foto con una gravel. Continuo a credere che con una front, al più gommata a seconda delle esigenze, ci si possa fare tranquillamente qualsiasi cosa sia stata pensata per una gravel, asfalto incluso. Ovviamente è un mio parere personale che prescinde dalla bici in questione che non ho avuto modo di provare.
concordo se l'idea è quella di fare percorsi come quelli in foto
se, invece, l'idea è di fare tanti km su asfalto e qualche strada bianca, al limite qualche sentiero ma solo se capita, non sarei così sicuro della mtb: non parlo della possibilità di farlo con entrambe ma della comodità di un assetto piuttosto che di un altro per fare tanti km
per essere chiari: posso fare 200km su una bdc\gravel, su una mtb penso già al suicidio avvicinandomi alla metà
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.473
7.257
96
dove capita
concordo se l'idea è quella di fare percorsi come quelli in foto
se, invece, l'idea è di fare tanti km su asfalto e qualche strada bianca, al limite qualche sentiero ma solo se capita, non sarei così sicuro della mtb: non parlo della possibilità di farlo con entrambe ma della comodità di un assetto piuttosto che di un altro per fare tanti km
per essere chiari: posso fare 200km su una bdc\gravel, su una mtb penso già al suicidio avvicinandomi alla metà

Mah, non saprei. Forse se i tanti km sono su asfalto in piano, ma in generale non è che l'assetto da mtb sia poi cosi "scomodo".
Ci sono un sacco di eventi di Mtb di lunga distanza (Salzkammergut, etc..) e non muore nessuno.
Alla prima Tuscany Trail (600km) è arrivato per primo un tizio con una Scale.

Secondo me si tratta di capire dove si userà la bici. In generale "l'universalità" del gravel come concetto dipende dalla tipologia dell'utilizzatore: se uno che adatta la bici ai percorsi, o uno che si adatta lui alla bici.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.005
14.380
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
concordo se l'idea è quella di fare percorsi come quelli in foto
se, invece, l'idea è di fare tanti km su asfalto e qualche strada bianca, al limite qualche sentiero ma solo se capita, non sarei così sicuro della mtb: non parlo della possibilità di farlo con entrambe ma della comodità di un assetto piuttosto che di un altro per fare tanti km
per essere chiari: posso fare 200km su una bdc\gravel, su una mtb penso già al suicidio avvicinandomi alla metà
Tu pensi al suicidio con una mtb perché pensi a un percorso da mtb. 100 km di sfasciume non sono allettanti. Ma se parliamo di un percorso da gravel, beh la mtb è più comoda......
 
  • Mi piace
Reactions: dav81

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.032
2.997
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Tu pensi al suicidio con una mtb perché pensi a un percorso da mtb. 100 km di sfasciume non sono allettanti. Ma se parliamo di un percorso da gravel, beh la mtb è più comoda......
No no, pensavo ad un percorso da gravel
Probabilmente è soggettivo: io sto molto più comodo potendomi distendere
Comunque è indubbio che le gravel siano una mezza misura: certo che se uno ha in casa, magari, la BDC, il muletto, la MTB da XC, quella da enduro, magari pure la scatto fisso, ogni riferimento a persona è puramente casuale, difficile trovi spazio anche una gravel
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
17.473
7.257
96
dove capita
No no, pensavo ad un percorso da gravel
Probabilmente è soggettivo: io sto molto più comodo potendomi distendere
Comunque è indubbio che le gravel siano una mezza misura: certo che se uno ha in casa, magari, la BDC, il muletto, la MTB da XC, quella da enduro, magari pure la scatto fisso, ogni riferimento a persona è puramente casuale, difficile trovi spazio anche una gravel

Io continuo a pensare che dipende molto da dove stai. A dipendenza della geografia la gravel può anche essere la scelta giusta.
Ma a quel punto è una scelta "specifica" più che non a 360°.

Poi ci sarà pure chi va all'avventura per davvero.
 
  • Mi piace
Reactions: toni77

jacknipper

Maglia Amarillo
9 Febbraio 2013
8.032
2.997
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Io continuo a pensare che dipende molto da dove stai. A dipendenza della geografia la gravel può anche essere la scelta giusta.
Ma a quel punto è una scelta "specifica" più che non a 360°.

Poi ci sarà pure chi va all'avventura per davvero.
può essere vero
magari anche metereologica? chi sta più a nord, con strade spesso sporche, bagnate ecc?
 
  • Mi piace
Reactions: toni77

Fitzcarraldo

Apprendista Scalatore
13 Novembre 2008
2.482
1
1.034
Bici
klein, lynskey, sunn
certo che se uno ha in casa, magari, la BDC, il muletto, la MTB da XC, quella da enduro, magari pure la scatto fisso, ogni riferimento a persona è puramente casuale, difficile trovi spazio anche una gravel
difficile non direi (ogni riferimento a me stesso è puramente causale)
a quel punto è una scelta "specifica" più che non a 360°.
esatto, in quel caso la gravel è una scelta specifica tanto quanto le altre.
 

toni77

Cronoman
30 Aprile 2017
779
1.320
Holzkirchen, Baviera
Bici
Colnago V3RS Disc "La Gina" , 3T Exploro Race "La Wanda"
Tu pensi al suicidio con una mtb perché pensi a un percorso da mtb. 100 km di sfasciume non sono allettanti. Ma se parliamo di un percorso da gravel, beh la mtb è più comoda......
Sono d'accordo che 100 km di sfasciume siano un incubo a prescindere... sul fatto che sullo sterrato la mtb sia piu' comoda a priori, IMHO bisogna distinguere tra comfort a livello di ammortizzamento e postura.

Una MTB front sarà sempre più comoda di una gravel, in termini di sospensioni, indipendentemente da mini/micro-ammortizzatori, trovate tipo Future Shock / Iso-Speed, "compliance" del telaio, ecc.

Tuttavia, nella mia esperienza, la gravel ripaga nelle geometrie come rapporto stack/reach (piu' corta e meno alta di sterzo la gravel, nel mio caso a beneficio del carico sulla schiena) e, soprattutto, nella varietà di posizioni che uno può assumere per mani e busto: non sembra, ma e' un bel diversivo poter scegliere tra 4-5 posizioni delle mani e una sola, soprattutto quando si fanno diverse ore in sella, con lunghi tratti di trasferimento, magari su asfalto.

Inoltre, quando si macina svelti su una strada bianca tipo "Eroica", farsela con le mani su un manubrio flat da 740 mm e svettamento sella nullo o poco piu' (sempre nel mio caso), prendendosi non poco vento a braccia aperte, oppure in presa bassa su una piega da 400 mm con flare, può essere un punto a favore della gravel.

Gira e rigira, si ripassa sempre per il solito nodo: tipo di percorsi e adattabilità del singolo. Io dopo aver provato, ho definitivamente sostituito la front con una gravel, ma, allo stesso tempo, per i trail accidentati postati nell'articolo sceglierei a occhi chiusi la mia fully.

Tornando in topic... personalmente mi fa piacere vedere che Canyon abbia una bici in carbonio meno radicale e piu' versatile della Grail CF, soprattutto con l'Ekar, che, IMHO, non mi stancherò di dirlo, per gli estimatori del monocorona per uso on/off rappresenta LA quadratura del cerchio.
 
Ultima modifica:

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.005
14.380
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
può essere vero
magari anche metereologica? chi sta più a nord, con strade spesso sporche, bagnate ecc?
Io abito al nord. Sono andato anche con meno 10. Ho semplicemente usato il muletto che altro non è che la precedente Bdc. Quando le strade sono bagnate piuttosto per stare del tutto a casa prendo la full da XC. In quei casi esco perlopiù da solo. Quindi avere una mountain bike piuttosto che una bici da strada non mi cambia nulla.
 

samuelgol

Flughafenwächter
24 Settembre 2007
40.005
14.380
Bozen
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Io continuo a pensare che dipende molto da dove stai. A dipendenza della geografia la gravel può anche essere la scelta giusta.
Ma a quel punto è una scelta "specifica" più che non a 360°.

Poi ci sarà pure chi va all'avventura per davvero.
In quale percorso a seconda della geografia una gravel è meglio di una XC con copertoni poco tassellati?
 

toni77

Cronoman
30 Aprile 2017
779
1.320
Holzkirchen, Baviera
Bici
Colnago V3RS Disc "La Gina" , 3T Exploro Race "La Wanda"
Io continuo a pensare che dipende molto da dove stai. A dipendenza della geografia la gravel può anche essere la scelta giusta.
Verissimo. La rete di strade forestali che attraversano i boschi dell'Europa centro-settentrionale non ha qualcosa di equivalente in Italia. Stessa cosa dicasi per l'unicum geografico di un altopiano come la Lessinia. Due esempi a caso, dove, IMHO, la gravel sarebbe la MIA scelta "giusta".

può essere vero
magari anche metereologica? chi sta più a nord, con strade spesso sporche, bagnate ecc?
Anche questo e' vero. Per me la gravel e' la bici per andare su in malga, ma anche il muletto con cui fare strade sudicie in inverno, e deviazioni su sterrati per evitare il traffico durante tutto l'anno.
 
  • Mi piace
Reactions: jacknipper

Fitzcarraldo

Apprendista Scalatore
13 Novembre 2008
2.482
1
1.034
Bici
klein, lynskey, sunn
la forcella ha cannotto dritto non conico, giusto? così sembra dalle foto ma non ho trovato il dato sul sito.

le disponibilità stanno già scemando... bici interessante comunque.