Valutazione difetti costruttivi Specialized Tarmac SL6

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
te l'hanno preso indietro perchè non hanno capito con chi hanno a che fare..ma quali spessori fatti in casa bicomponenti epossidici e decimi di mm nelle specifiche, serra sto ca**o de reggisella e usalo. non stai rompendo le balle a me le stai rompendo al forum intero, solo che alle prime ci si crede oh poverino tutte a lui che sfortunato che cattivi i costruttori, poi sai com è la favola di al lupo al lupo..specialized se ti ha perso come cliente ci ha solo guadagnato, solo rotture di balle in meno.
comunque non insisto io ormai ti ho inquadrato, mi auguro che a leggerti l'abbiano fatto anche gli altri
ma scusa un attimo, siamo su un forum. ognuno è libero di scrivere e di leggere ciò che vuole, nei limiti del regolamento.
se ciò che scrivo ti da fastidio, non leggere i miei messaggi o le mie discussioni. non sto sparando calunnie, sto evidenziando dei fatti (che fino ad ora mi hanno dato ragione).

sembra quasi che quel che scrivo io impedisca di pedalare a te.
 
  • Mi piace
Reactions: giuliopelosi

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Fino ad ora l'assistenza Olmo è sempre stata all'altezza, sono sicuro che risolveranno anche il tuo problema
Ma infatti, è quel che ho detto anche io. Sono stati disponibilissimi e mi han detto che vogliono verificare nuovamente il kit telaio, tutto qua. Gli ho detto ok ed è finita lì. Saranno poi loro a dirmi se posso utilizzarlo così o se procederanno a qualche altra soluzione.
 

golance

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2013
3.096
2.394
Bergamo
Bici
cannnnnondale
ma scusa un attimo, siamo su un forum. ognuno è libero di scrivere e di leggere ciò che vuole, nei limiti del regolamento.
se ciò che scrivo ti da fastidio, non leggere i miei messaggi o le mie discussioni. non sto sparando calunnie, sto evidenziando dei fatti (che fino ad ora mi hanno dato ragione).

sembra quasi che quel che scrivo io impedisca di pedalare a te.
e bravo scrivi quello che vuoi anche io faccio lo stesso, scrivi una cosa su un forum pubblico, eccoti le opinioni.
 

Ciclocancello

Passista
16 Gennaio 2018
4.280
1
1.834
Milano
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
Ma infatti, è quel che ho detto anche io. Sono stati disponibilissimi e mi han detto che vogliono verificare nuovamente il kit telaio, tutto qua. Gli ho detto ok ed è finita lì. Saranno poi loro a dirmi se posso utilizzarlo così o se procederanno a qualche altra soluzione.

Per info...al mio calibro il tubo sella varia da 27.3 a 27.5 (misurato con calibro ventesimale)
 
  • Mi piace
Reactions: matteof93

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Per info...al mio calibro il tubo sella varia da 27.3 a 27.5 (misurato con calibro ventesimale)
Sai perchè ho notato quel difetto al tubo sella? Perchè anni fa (si parla del 2006) avevo una Olmo Extrema in alluminio (MTB) cui poi si era crepato il telaio con 2 crepe orizzontali che partivano dal foro circolare che viene fatto per rilassare lo stress sul materiale in corrispondenza dell'intaglio nel tubo sella (quello che viene stretto dal collarino). Non so perchè quelle crepe fossero comparse (probabilmente anche per mio errore, avevo 13 anni all'epoca).

Ad ogni modo, chiudendo a 4 Nm, ho notato proprio una piega molto netta del carbonio (come una sorta di gobba sporgente) che si viene a creare in corrispondenza dell'intaglio del tubo sella (dove c'è il foro circolare). Quella piega è causata dal fatto che il collarino deve far flettere oltremodo quel pezzetto di carbonio per portarlo da 27.7 a 27.2...la conseguenza di questa piega innaturale (puramente teorica, è solo una speculazione che può essere provata o disattesa nel tempo con l'utilizzo) è il formarsi di una crepa.

Questo è il motivo per cui ho segnalato comunque il fatto ad Olmo. L'idea di mettere qualcosa che colmi il gap presente (almeno in parte) è proprio legata alla volontà di scongiurare l'ipotesi menzionata prima.

Immagine di esempio trovata online:
crack-0001.jpg
 

Boooooo

Apprendista Velocista
2 Settembre 2016
1.271
530
PU
Bici
da corsa :)
più che altro, vedilo come consiglio assolutamente senza polemica, smetterei di comperare per corrispondenza.
Che ne so' parti con l'usato ti "pasturi" tutti quelli di tuo gradimento della tua zona quando ne confermi uno chiedi di poter fare le radiografie io fossi il possessore della bici se non ho nulla da nascondere non avrei alcun problema. Idem puoi passare dai negozi per il nuovo
 

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
più che altro, vedilo come consiglio assolutamente senza polemica, smetterei di comperare per corrispondenza.
Che ne so' parti con l'usato ti "pasturi" tutti quelli di tuo gradimento della tua zona quando ne confermi uno chiedi di poter fare le radiografie io fossi il possessore della bici se non ho nulla da nascondere non avrei alcun problema. Idem puoi passare dai negozi per il nuovo
Da un certo punto di vista hai ragione, ma devi anche considerare la disponibilità di chi vende. Ho girato tanti negozi della mia zona, e con le condizioni generali del mercato che ci sono al giorno d'oggi sembra quasi che ti facciano un favore se ti vendono una bici. Questo perchè la richiesta è altissima, quindi se arriva un cliente particolarmente rompipalle che non ti compra una bici da 10k ma ti chiede per una da 3k al massimo, te ne sbatti tanto quella bici la vendi lo stesso nel giro di un paio di giorni a qualcuno che fa molte meno storie.

Poi magari funziona così solo nella mia zona e da altre parti sono più gentili, però questa è la mia esperienza. Il discorso usato non lo valuto più di tanto perchè sono solito comprare una bici e poi usarla almeno 5-6 anni, quindi preferisco partire con un mezzo nuovo.

Dal mio punto di vista l'acquisto online, a fronte di vari sbattimenti, ti permette però di avere determinate tutele che in negozio non hai. Se compro in negozio, di sicuro non mi metto con il calibro a misurare il diametro del piantone dove si innesta il reggisella. Al massimo lo faccio a casa se poi noto dei problemi....ma a quel punto la bici l'ho comprata e non posso darla indietro, devo solo sperare che il venditore sia abbastanza bravo da aprire una procedura di reclamo con il produttore.

Questo è quel che è successo anche con Olmo, mica mi sono messo a misurare subito con il calibro. Ho messo il reggisella e ho notato che era molto, molto lasco....più di quanto abbia mai notato su altre bici. Allora solo a quel punto ho voluto misurare con il calibro e ho notato la discrepanza di circa 0.5 mm che in questi casi è un abisso. In termini assoluti 0.5 mm sono nulla, in termini ingegneristici sono tanti, sicuramente più della tolleranza massima che si dovrebbe avere. La tolleranza esiste per motivi ben precisi.
E da un certo punto di vista (se vogliamo essere magnanimi) non è nemmeno colpa di Olmo, nel senso che quel controllo andava fatto dal produttore OEM (cioè il terzista) cui Olmo si affida per la produzione.
 
  • Mi piace
Reactions: Boooooo

EliaCozzi

Passista
2 Marzo 2016
3.778
2.878
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
basta cazzate dai..lo fai apposta
ormai sei diventato ridicolo, evita almeno di scriverle. a te non frega di pedalarci tu prendi la bici e la misuri col calibro lo zoom e trovi qualcosa per rompere i maroni..ti va bene se te le cambiano perché pensano di avere a che fare con uno normale..
Effettivamente o siamo di fronte a un caso di sfortuna scientificamente provata oppure stiamo cercando li raddrizzare le banane.
Ricordo che una volta al banco del fresco del supermercato chiesi 200g di prosciutto e sulla bilancia erano 50g in più o simili e molto correttamente il salumiere stava togliendo una fetta e io dissi di lasciarla.
Casualmente accanto a me ordinanarono 100g di prodsciutto e sulla bilancia risultavano 10g in più o forse meno. Il cliente si fece togliere la parte in eccesso.
La precisione è giusta e doverosa perché un telaio pagato 100 è pagato con soldi buoni, non con quelli del Monopoli, ma oltre un certo limite si finisce per diventare ridicoli.
 

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Effettivamente o siamo di fronte a un caso di sfortuna scientificamente provata oppure stiamo cercando li raddrizzare le banane.
Ricordo che una volta al banco del fresco del supermercato chiesi 200g di prosciutto e sulla bilancia erano 50g in più o simili e molto correttamente il salumiere stava togliendo una fetta e io dissi di lasciarla.
Casualmente accanto a me ordinanarono 100g di prodsciutto e sulla bilancia risultavano 10g in più o forse meno. Il cliente si fece togliere la parte in eccesso.
La precisione è giusta e doverosa perché un telaio pagato 100 è pagato con soldi buoni, non con quelli del Monopoli, ma oltre un certo limite si finisce per diventare ridicoli.
Quindi se il piantone, che il produttore dichiara per reggisella da 27.2 mm, su uno degli assi misura 27.7 mm è colpa dell'acquirente che ha pagato con soldi veri e poi ha notato la discrepanza? A sto punto cosa li dichiarano a fare i decimi di millimetro sul diametro del reggisella...tanto vale tutto.

Ripeto che non è il numero in sè il problema. Il problema è che una differenza tale provoca una serie di conseguenze che non sono contemplate in fase progettuale, le quali possono essere causa di crepe e rotture (poi una volta che il telaio è crepato vai a spiegare al produttore che in realtà l'errore è suo). Esattamente come avere un reggisella troppo corto che quindi è troppo poco inserito nel piantone, per fare un esempio sempre in quella zona.
 

diegop

Apprendista Passista
10 Novembre 2014
1.138
2.864
Bici
Rose Xlite CRS
Non ci crederai, qua sembrano le comiche. Mi spiego: stanco di tutte queste perdite di tempo, ho preso un telaio Olmo ZeroTre sull'outlet del marchio ligure. Telaio arrivato, sembrava tutto ok.

Mentre controllo il telaio e la forcella, noto che dal tubo forcella cade un pezzetto di foglio di carbonio "secco" (cioè senza resina). Allora con il telefono uso il flash per fare una foto al fondo della forcella (cioè la zona in fondo al canotto, dove c'è la testa della forcella) e noto parecchi residui di lavorazione. Penso "poco male", sono solo residui di lavorazione...ma mando comunque la foto a Olmo per essere sicuro sia tutto ok.

Poco dopo, mettendo il reggisella, mi accorgo che il tubo sella è ovale, non tondo. Dovrebbe essere per un reggisella da 27.2 mm, infatti in direzione avanti/indietro misura 27.2 mm abbondanti (entro i 27.3 mm comunque). Peccato che in direzione sinistra/destra il calibro segna 27.7 mm, quindi il reggisella ha gioco, il collarino deve stringere un sacco, il telaio deve sopportare uno stress innaturale (perchè essendo sovradimensionato, l'unica porzione di telaio che supporta direttamente il peso del ciclista è quella stretta dal collarino). Quindi ho segnalato a Olmo anche questo problema.

Lato Olmo sono stati disponibilissimi, domani passa il corriere a ritirarmi il telaio. Mi han già detto che non c'è problema a sostituire la forcella, vediamo per il telaio....


Matteo, non so che dire. Aspettiamo la risposta di Olmo.


Se posso vorrei però dirti, per esperienza, che la perfezione assoluta non la troverai mai: non la troverai nemmeno se decidi di acquistare senza più badare al costo.
Ho diverse passioni e una volta anche io passavo ai raggi x qualunque cosa compravo (auto, bici, hi-fi, fotografia, strumenti musicali,....) alla ricerca di una perfezione che purtroppo non c'è. Spesso sono stato spinto a farlo da mille letture, pareri e opinioni che ricercavo ovunque e a cui spesso attribuivo forse troppa importanza.

Ora invece tendo ad utilizzare ogni bene che acquisto per quello che è: un auto la guido, con la bici cerco di godermi i giri che faccio, con l'hi-fi ascolto musica e non più l'impianto. E nonostante quelli che un tempo ritenevo difetti gli oggetti che ho acquistato funzionano bene e continuano a darmi soddisfazione (e all'inizio questa è stata una sorpresa, non pensavo di poter cambiare punto di vista). Se questa soddisfazione viene a mancare li cambio e compro altro ma quelli che una volta consideravo problemi, a prescindere, li tollero molto di più.

Adesso l'unico aspetto si cui assolutamente non transigo è quello estetico: motivo per cui il tuo telaio Specialized lo avrei rimandato indietro anche io all'istante per il difetto sull'orizzontale.

Chiudo dicendoti che non è una critica nei tuoi confronti: se non sei soddisfatto non devi per forza accontentarti o restare con il dubbio che ci sia qualcosa non va, ci mancherebbe.
 

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Matteo, non so che dire. Aspettiamo la risposta di Olmo.


Se posso vorrei però dirti, per esperienza, che la perfezione assoluta non la troverai mai: non la troverai nemmeno se decidi di acquistare senza più badare al costo.
Ho diverse passioni e una volta anche io passavo ai raggi x qualunque cosa compravo (auto, bici, hi-fi, fotografia, strumenti musicali,....) alla ricerca di una perfezione che purtroppo non c'è. Spesso sono stato spinto a farlo da mille letture, pareri e opinioni che ricercavo ovunque e a cui spesso attribuivo forse troppa importanza.

Ora invece tendo ad utilizzare ogni bene che acquisto per quello che è: un auto la guido, con la bici cerco di godermi i giri che faccio, con l'hi-fi ascolto musica e non più l'impianto. E nonostante quelli che un tempo ritenevo difetti gli oggetti che ho acquistato funzionano bene e continuano a darmi soddisfazione (e all'inizio questa è stata una sorpresa, non pensavo di poter cambiare punto di vista). Se questa soddisfazione viene a mancare li cambio e compro altro ma quelli che una volta consideravo problemi, a prescindere, li tollero molto di più.

Adesso l'unico aspetto si cui assolutamente non transigo è quello estetico: motivo per cui il tuo telaio Specialized lo avrei rimandato indietro anche io all'istante per il difetto sull'orizzontale.

Chiudo dicendoti che non è una critica nei tuoi confronti: se non sei soddisfatto non devi per forza accontentarti o restare con il dubbio che ci sia qualcosa non va, ci mancherebbe.
Hai ragione, ma faccio solo presente una cosa. Le biciclette che ho menzionato avevano tutte seri problemi di usabilità, non si può discutere su questo punto.

  1. sulla Giant era impossibile regolare a dovere la serie sterzo e veniva prodotto rumore in continuazione...quindi non era utilizzabile
  2. la Merida me l'hanno mandata con il reggisella incastrato nel telaio...quindi non era utilizzabile
  3. la Specialized aveva un difetto di compattazione sul canotto forcella, il punto più critico di tutta la bici...quindi non era utilizzabile (in sicurezza, dal mio punto di vista almeno)
Chiudo con la Olmo. Il difetto al tubo piantone si può sistemare (credo), il residuo di lavorazione (se è solo quello e non qualcosa di più grave) dentro la forcella non inficia la bontà della forcella stessa. Motivo per cui non ho fatto il reso, ho chiesto informazioni al produttore che, molto professionalmente, mi ha fatto rispedire indietro telaio e forcella per controllarli. Quindi con tutta probabilità su questa Olmo ci pedalerò, ma prima il produttore farà le sue considerazioni (se c'è qualcosa da sostituire o sistemare verrà fatto).

Non ho mandato indietro 3 bici perchè avevano delle righette sulla vernice insomma.
 

gabbia

chubby sprinter
21 Agosto 2014
897
990
bergamo
Bici
J.Guillem Major
Se posso vorrei però dirti, per esperienza, che la perfezione assoluta non la troverai mai: non la troverai nemmeno se decidi di acquistare senza più badare al costo.
Ho diverse passioni e una volta anche io passavo ai raggi x qualunque cosa compravo (auto, bici, hi-fi, fotografia, strumenti musicali,....) alla ricerca di una perfezione che purtroppo non c'è. Spesso sono stato spinto a farlo da mille letture, pareri e opinioni che ricercavo ovunque e a cui spesso attribuivo forse troppa importanza.
Basta cambiare passioni, per esempio nell'orologeria di un certo calibro, la perfezione la si trova eccome :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
 
  • Mi piace
Reactions: EliaCozzi

diegop

Apprendista Passista
10 Novembre 2014
1.138
2.864
Bici
Rose Xlite CRS
Basta cambiare passioni, per esempio nell'orologeria di un certo calibro, la perfezione la si trova eccome :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Mmm... non saprei, non pratico il campo.

Mia moglie dice che sono stato messo al mondo per trovare difetti in tutto il creato, se mi ci metto sono davvero incontentabile.
E comunque no, non ho intenzione di appassionarmi all'orologeria per verificare.
 
  • Haha
Reactions: gabbia

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Mmm... non saprei, non pratico il campo.

Mia moglie dice che sono stato messo al mondo per trovare difetti in tutto il creato, se mi ci metto sono davvero incontentabile.
E comunque no, non ho intenzione di appassionarmi all'orologeria per verificare.
Anche perchè i costi cambiano un attimino :mrgreen:
 

diegop

Apprendista Passista
10 Novembre 2014
1.138
2.864
Bici
Rose Xlite CRS
Anche perchè i costi cambiano un attimino :mrgreen:

Di certo.


O.T.

Comunque anche con l'hi-fi non si scherza.
E' un attimo farsi prendere la mano e trovarsi con l'impianto che ti è costato come una bmw x5 (e a dire il vero conosco più di 1 persona che ha speso per l'hifi una cifra maggiore di quella della casa che lo contiene....)

Per non parlare dei dischi: mentre ti scrivo sto guardando una libreria che contiene 1500 cd e 600 vinili.....
 

matteof93

Velocista
15 Settembre 2009
5.278
1.264
28
bagnolo piemonte
Bici
Canyon Roadlite, Rockrider 5.3 Big29
Di certo.


O.T.

Comunque anche con l'hi-fi non si scherza.
E' un attimo farsi prendere la mano e trovarsi con l'impianto che ti è costato come una bmw x5 (e a dire il vero conosco più di 1 persona che ha speso per l'hifi una cifra maggiore di quella della casa che lo contiene....)

Per non parlare dei dischi: mentre ti scrivo sto guardando una libreria che contiene 1500 cd e 600 vinili.....
Immagino....tempo fa pensavo di aver già speso una cifra decente per comprare un paio di AKG 612-Pro, poi ho visto i prezzi della roba seria e mi sono un attimo ricreduto. Diciamo che ho preso l'equivalente di una bici Decathlon da quattro soldi, ma per me va benissimo uguale ;)
 

diegop

Apprendista Passista
10 Novembre 2014
1.138
2.864
Bici
Rose Xlite CRS
Immagino....tempo fa pensavo di aver già speso una cifra decente per comprare un paio di AKG 612-Pro, poi ho visto i prezzi della roba seria e mi sono un attimo ricreduto. Diciamo che ho preso l'equivalente di una bici Decathlon da quattro soldi, ma per me va benissimo uguale ;)

Vedi, quel che conta è la musica.

Devi traslare il concetto verso la bici, togli gli occhiali a raggi-x e via a pedalare!
(ah, dimenticavo, spegni anche quella voce nella tua testa che ti farà pensare ai difetti che hai notato e a quando la bici potrà implodere...)

si scherza, eh
 

martin_galante

Apprendista Passista
24 Ottobre 2017
1.126
899
Russia, eh già
Bici
Merida
Basta cambiare passioni,

E' un attimo farsi prendere la mano e trovarsi con l'impianto che ti è costato come una bmw x5 (e a dire il vero conosco più di 1 persona che ha speso per l'hifi una cifra maggiore di quella della casa che lo contiene....)
Per non parlare dei dischi: mentre ti scrivo sto guardando una libreria che contiene 1500 cd e 600 vinili.....
Io passione per gli oggetti non ne ho. Ma ho provato a lungo la passione per le donne. Alla fine si spendono comunque un sacco di soldi, e non solo si trovano difetti, ma ne trovano pure loro a te! Pero', grosso modo vale lo stesso principio che per le bici. Non e' necessaria la perfezione, basta che si riesca a pedalare!
 

AndreaBorasi

Pignone
11 Ottobre 2019
170
196
45
Genova
Bici
Sava
Non ci crederai, qua sembrano le comiche. Mi spiego: stanco di tutte queste perdite di tempo, ho preso un telaio Olmo ZeroTre sull'outlet del marchio ligure. Telaio arrivato, sembrava tutto ok.

Mentre controllo il telaio e la forcella, noto che dal tubo forcella cade un pezzetto di foglio di carbonio "secco" (cioè senza resina). Allora con il telefono uso il flash per fare una foto al fondo della forcella (cioè la zona in fondo al canotto, dove c'è la testa della forcella) e noto parecchi residui di lavorazione. Penso "poco male", sono solo residui di lavorazione...ma mando comunque la foto a Olmo per essere sicuro sia tutto ok.

Poco dopo, mettendo il reggisella, mi accorgo che il tubo sella è ovale, non tondo. Dovrebbe essere per un reggisella da 27.2 mm, infatti in direzione avanti/indietro misura 27.2 mm abbondanti (entro i 27.3 mm comunque). Peccato che in direzione sinistra/destra il calibro segna 27.7 mm, quindi il reggisella ha gioco, il collarino deve stringere un sacco, il telaio deve sopportare uno stress innaturale (perchè essendo sovradimensionato, l'unica porzione di telaio che supporta direttamente il peso del ciclista è quella stretta dal collarino). Quindi ho segnalato a Olmo anche questo problema.

Lato Olmo sono stati disponibilissimi, domani passa il corriere a ritirarmi il telaio. Mi han già detto che non c'è problema a sostituire la forcella, vediamo per il telaio....
comprato uno zerotre qualche mese fa...è perfetto

scusa ma o sei un troll o hai un problemino di ossessione compulsione, abbi pazienza....

O forse sono scemo io che ci ho ficcato il reggisella dentro, ho chiuso il collarino e tanti saluti...forse dovevo fargli una radiografia per sicurezza...
 

Allegati

  • Olmo Veloce Zerotre.jpg
    Olmo Veloce Zerotre.jpg
    940,9 KB · Visite: 52
Ultima modifica: