Visita a Licinio Marastoni

ciclista statunitense

Apprendista Scalatore
15 Dicembre 2004
2.522
186
New Jersey, USA
Bici
una trentina di bici le più svariate
Ecco una Marastoni dell'inizio degli anni 70. Dovete controllare il montaggio dei freni. Non ci sono bulloni passanti, invece sono saldati direttamente al telaio. Grazie a Stefano per l'aiuto...
 

Allegati

 

ciclista statunitense

Apprendista Scalatore
15 Dicembre 2004
2.522
186
New Jersey, USA
Bici
una trentina di bici le più svariate
Questa Marastoni è montata con il primo gruppo Super Record della Campagnolo, ossia cambio con bulloni in titanio, serie sterzo in lega, movimento centrale con perno femmina in titanio, reggisella a due bulloni con fresate, freni con leve "lunghe" ma forate. I pedali con perni titanio non sono montati nella foto, ma le ho pure quelli. La bici un deragliatore brevettato da Licinio, più i freni saldati al telaio (senza bulloni passanti).
 

Allegati

S

slotcar55!

Guest
Ecco una Marastoni dell'inizio degli anni 70. Dovete controllare il montaggio dei freni. Non ci sono bulloni passanti, invece sono saldati direttamente al telaio. Grazie a Stefano per l'aiuto...
So che non sarà sicuramente iscritto al BDC forum , ma spero che "QUALCUNO" che tu puoi immaginare muoia di invidia quando la vede ;-)
 
Ultima modifica di un moderatore:

the cure

Apprendista Passista
6 Febbraio 2010
1.036
36
Bici
Olmo Veloce Zero Cinque
questi telai sono dei veri gioielli d'arte telaistica italiana, ed a questo punto mi pento di non essere più in possesso di una mia "moser" proprio dell'84.-
ciao e grazie del reportage.-
 

emabiond

Novellino
16 Luglio 2010
4
2
Bici
corsa
Tempo fa stavo cercando una bici per partecipare alle ciclostoriche d' epoca, e quando vidi questa Marastoni del 1969 fu amore a prima vista.
Andai a ritirarla dal venditore a Reggio Emilia, e non potevo non passare a fare visita dal papà Licinio, una persona straordinariamente affabile, i suoi racconti provengono dal cuore.
Quest' anno ha partecipato alla Polverosa in terra natale, e alla Valli della lana di Biella la scorsa domenica. La giuria del Giro d' italia d' epoca 2010 in quest' ultima occasione (nel frattempo ho sostituito, su indicazioni del buon Licinio, dei componenti che non centravano niente per renderla più filologica al periodo) ha premiato "fiocco di neve" con il 9° posto su oltre 100 iscritti, subito a ruota di blasonate bici primi del 900. Farò una telefonata al papà, magari gli farà piacere sapere che il suo lavoro venga ancora oggi apprezzato.
P.s.
Il colore è assolutamente originale, lo riprova il bigliettino (arrotolato come un' antica pergamena) ritrovato all' interno del tubo verticale scritto da Licinio nel lontano 1969. Dava le indicazioni al verniciatore, per il telaio n° 320 doveva essere un "bianco perlato urgente". E visto che anche il biglietto ha una storia (pneumatici clement milano) su fiocco di neve quando và per strade bianche monta dei conservatissimi e originali clement 48 da 28 scolpiti


 

Allegati

Ultima modifica:

bdiegoz

Purple Mod
4 Novembre 2007
4.223
99
Questa Marastoni è montata con il primo gruppo Super Record della Campagnolo, ossia cambio con bulloni in titanio, serie sterzo in lega, movimento centrale con perno femmina in titanio, reggisella a due bulloni con fresate, freni con leve "lunghe" ma forate. I pedali con perni titanio non sono montati nella foto, ma le ho pure quelli. La bici un deragliatore brevettato da Licinio, più i freni saldati al telaio (senza bulloni passanti).

questa bici è di una bellezza eccezionale.grazie per averla postata
 
L

loscaligerocancellato

Guest
gran belle bici, peccato che dalle mie parti non si trovino.
 
S

sdg71

Guest
Grazie a Emabiond e Ciclista USA....mi viene solo in mente una osservazione...."perchè in Italia non facciamo più cose così?".
 

jaca

Pignone
20 Giugno 2011
271
4
Capriata d'orba-Genova
Bici
cletta
rialzo questa discussione riguardante l'ottimo telaista di reggio emilia.
secondo voi se lo chiamo dicendogli che vorrei semplicemente fargli vedere la mia Marastoni e magari chiedergli qualche consiglio per ritocchi estetici e/o verniciatura mi ascolta?
inoltre avrei un problemino con la guaina freno che non esce dall'alloggiamento interno del telaio sul tubo orizzontale :bua: !
 

rapportoagile

Moderatoren
20 Agosto 2008
14.367
2.414
59
Settequerce (Bolzano)
Bici
Scapin Dyapason
secondo voi se lo chiamo dicendogli che vorrei semplicemente fargli vedere la mia Marastoni e magari chiedergli qualche consiglio per ritocchi estetici e/o verniciatura mi ascolta?
!
Secondo me se ti risponde ti ha ascoltato, altrimenti no!
Senza polemica, ma che vuoi che ne sappiamo noi, poveri forumendoli, se ti ascolterá o no. Contattalo e lo saprai...o-o
 

ciclista statunitense

Apprendista Scalatore
15 Dicembre 2004
2.522
186
New Jersey, USA
Bici
una trentina di bici le più svariate
rialzo questa discussione riguardante l'ottimo telaista di reggio emilia.
secondo voi se lo chiamo dicendogli che vorrei semplicemente fargli vedere la mia Marastoni e magari chiedergli qualche consiglio per ritocchi estetici e/o verniciatura mi ascolta?
inoltre avrei un problemino con la guaina freno che non esce dall'alloggiamento interno del telaio sul tubo orizzontale :bua: !
In passato è sempre stato disposto ad accogliere tutti a braccia aperte e pure per parlare di restauri ed altro. Io le ho parlato più volte al telefono ed è stato un vero gentiluomo nel fornire informazioni e suggerimenti.

A luglio io ed alcuni altri possessori di bici Marastoni hanno intenzione di organizzare un raduno qua negli USA, onde fare una bella foto di gruppo a poter spedire a Licinio.

PS: Ogni volta che vedo che questo thread è stato aperto, ho sempre paura di trovare qualche brutta notizia sulla salute di Marastoni.
 

bdiegoz

Purple Mod
4 Novembre 2007
4.223
99
[PS: Ogni volta che vedo che questo thread è stato aperto, ho sempre paura di trovare qualche brutta notizia sulla salute di Marastoni.[/QUOTE]


anch'io condivido questo timore. Non ho una bici Marastoni, ma a leggere gli interventi e a vedere le foto qui postate mi sono fatto un'idea estremamente positiva del telaista e sopra tutto dell'uomo
 

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
6.969
3.761
Modena
Bici
sempre una in meno...
una ultima cosa visto il tema di applicazioni innovative ,il cui merito e' stato attribuito ad altri...
sulle famosissime ruote lenticolari ,delle quali il team ferrari/conconi si sono dichiarati ideatori, puo' darsi che effettivamente le abbiano ideate in proprio, e valorizzate da Moser
ma di ruote lenticolari,esattamente come furono poi realizzate,ne era convinto assertore un signore di Formigine ,mio ds da allievo,gia' nel 1977 . ricordo come noi giovani e forti della nostra leggerezza di spirito,deridevamo di gusto quella idea balzana .almeno ci pareva tale.ma un umile ds e meccanico della giacobazzi di allora , non fu nemmeno capito.pochi anni dopo, la stessa idea rivoluziono' il ciclismo, nel mondo.dopo tanti anni , vorre rendere merito al sign . Pinelli ,che personalmente,posso dire mi insegno' un po' di ciclismo.e in seguito ad imbastire ruote e montare bici.
grazie dunque, e saluti a tutti

... Io sono di Formigine e sono tesserato nella Formiginese! Pinelli è il padre del ciclocross e non sono. Ho pedalato con lui recentemente.. un mito davvero.o-o
 

riky76

Scalatore
29 Aprile 2008
6.362
246
43
Giaveno (TO)
riky76omnium.wordpress.com
Bici
n+1
[PS: Ogni volta che vedo che questo thread è stato aperto, ho sempre paura di trovare qualche brutta notizia sulla salute di Marastoni.


anch'io condivido questo timore. Non ho una bici Marastoni, ma a leggere gli interventi e a vedere le foto qui postate mi sono fatto un'idea estremamente positiva del telaista e sopra tutto dell'uomo
e purtroppo ieri è successo ...