Gare Yorkshire 2019: un mondiale aperto

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
15.486
3.096
94
dove capita
Ormai ogni selezione nazionale è stata rivelata ed i contendenti al titolo mondiale sono pronti all’imminente evento. Ognuno ha un favorito in mente, ma obiettivamente si tratta di un mondiale molto aperto, con diversi pretendenti credibili, soprattuto visto il percorso, che viene descritto come una sorta di Amstel Gold Race per profilo e lunghezza, ma con salite leggermente più lunghe ed un finale in un circuito non selettivo. Questo apre a diversi scenari in base a come sarà interpretata la corsa, che non esclude un arrivo con sprint di gruppo, com’è stato per la tappa al Tour de France 2014, praticamente corsa sullo stesso tracciato. L’unica certezza è che non sia un tracciato per scalatori. E che almeno 3 campioni hanno dato forfait vista la propria scarsa forma al momento, ovvero Michal Kwiatkowski, Vincenzo Nibali e Egan Bernal.
Per il resto i favoriti principali sono:
Alejandro Valverde (Spagna). Il campione del mondo in carica sembra non sentire i suoi 39 anni, come...
Continue reading...
 
Ultima modifica di un moderatore:

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
843
158
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Come giustamente hai detto Te sarà un Mondiale apertissimo e penso che il vincitore verrà fuori dalla "rosa" dei favoriti indicata in questo articolo e se si arrivasse in volata Van der Poel e Sagan li vedo un gradino sopra...(p.s.: logicamente spero in un italiano ma se così non dovesse essere mi piacerebbe il "Principe" Gilbert, lo ammiro da sempre!!!)
 

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
843
158
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
....e occhio a Lutsenko, sta pedalando alla grandissima da 10 giorni a questa parte!!!