Abbigliamento Invernale!

Discussione in 'Abbigliamento e altre parti' iniziata da beppe77, 13 Settembre 2006.

  1. ulau75

    ulau75 Apprendista Velocista

    Registrato:
    11 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.614
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Ma Nanoflex di Castelli e Norain di Sportful sono la stessa cosa ?
    L'azienda si, sempre manifattura Valcismon.
     
  2. Cyboraf

    Cyboraf Apprendista Cronoman

    Registrato:
    11 Giugno 2012
    Messaggi:
    3.628
    Mi Piace Ricevuti:
    91
    La mia esperienza è che l' intimo in windstopper serve, eccome, in Inverno, soprattutto se si fa un pò di salita e discesa, anche senza esagerare.
    In salita ti permette di aprire la giacca e aiutare la traspirazione riparando comunque il petto da colpi di aria fredda, in discesa rinforza il windstopper della giacca , evitando di usare giacche particolarmente protettive e pesanti.
    Insomma aumenta la sensazione di calore proprio perché ripara dall' aria, senza ricorrere a un intimo particolarmente pesante, permettendo una maggior flessibilità e una moiglior gestione della sudoirazione/traspirazione.

    Io ho la gabba due acquistata ma non ancora utilizzata.
    Non vedo l' ora di provarla ma le temperature di Torino sono ben diverse da quelle della Riviera.
    Quindi secondo voi la Gabba si può usare già con temprature di 5/6 gradi?
    E le maniche corte? No ci si raffredda in quella zona, perdendo calore poi in tutto il resto del corpo?
    Intimo a maniche lunghe più manicotti?
     
    #2642 Cyboraf, 13 Febbraio 2018
    Ultima modifica: 13 Febbraio 2018
  3. eleo73

    eleo73 Pedivella

    Registrato:
    29 Giugno 2015
    Messaggi:
    313
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Stessa taglia, io sono alto 173 cm peso 63 kg e indosso la M.
     
  4. KOHAN

    KOHAN Pedivella

    Registrato:
    30 Marzo 2015
    Messaggi:
    421
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Fondello diverso materiale leggermente diverso, stessa tecnologia io mi ci trovo molto bene nelle mezze stagioni e ottima vestibilità
     
  5. ulau75

    ulau75 Apprendista Velocista

    Registrato:
    11 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.614
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Ma tu usi sportful o Castelli ?
    Mi riferivo al tessuto, visto che entrambi i brand fanno una linea che comprende manicotti, gambali, ginocchiere, ecc.
     
  6. maurocip

    maurocip Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    3.950
    Mi Piace Ricevuti:
    197
    Ormai credo di avere sperimentato tutto e comprato di tutto...
    e devo dire che se studio bene meteo e percorso, ormai riesco a fare l'uscita invernale in modo ottimale...

    Ma ho una curiosità irrefrenabile (unita alla mia solita tendenza all'acquisto compulsivo): il body invernale Castelli Sanremo 2 c'è qualcuno che lo usa?
    Teoricamente potrebbe essere un capo interessante, per la possibilità di completarlo in certe condizioni con l'uso di gilet piuttosto che di una mantellina, senza avere gli ingombri di una giacca....
     
  7. Tapinaz

    Tapinaz Maglia Gialla

    Registrato:
    3 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.300
    Mi Piace Ricevuti:
    262
    Io ho una paio di body Sanremo estivi, con la L devi prendere la XL
    Quello invernale accoppia alla giacca la salopette più calda della Castelli.
    Ero interessato anche a quello invernale, si tratta del capo ideale per il ciclismo, così come lo è la tuta per lo sci.
     
  8. maurocip

    maurocip Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    3.950
    Mi Piace Ricevuti:
    197
    sì mi riferisco a questo.... mi intrigano anche quelli estivi, ma in particolare era questa "tuta" che mi sembrava una bella soluzione...
    Speriamo che qualcuno ce l'abbia e che ci dica come si trova... ;-)
     
  9. KOHAN

    KOHAN Pedivella

    Registrato:
    30 Marzo 2015
    Messaggi:
    421
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Io uso Sportful i materiali sono simili ma non credo identici
     
  10. Marietto64

    Marietto64 Apprendista Velocista

    Registrato:
    14 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.241
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    Io uso la Gabba maniche corte con manicotti e intimo termico a maniche corte a 6 gradi. Tieni però presente che quelle sono le temperature mattutine, poi difficile che non si arrivi almeno a 10 gradi. Comunque con buona salopette e gambali termici secondo me non ci sono problemi, sotto i 6 però non la userei.
     
  11. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.266
    Mi Piace Ricevuti:
    298
    Sono anch'io della tua stessa idea e solo quest'anno ho provato questa combinazione (e pensare che la maglia termica con windstopper ce l'ho da anni e usata pochissimo :? )
    a mio avviso, per le mie zone, è una combinazione buona per la maggior parte delle uscite, visto che le giornate dove la temperatura parte dai 3-4 gradi a salire sono in netta maggioranza rispetto alle giornate da sottozero o intorno a zero gradi dove in quel caso è d'obbligo una giacca cospicua con windstopper e termo.
    E' ovvio che mi riferisco ad una maglia intima termica con riporto anteriore in windstopper... ma di un certo livello ce ne sono poche... o almeno io ne ho trovate pochissime.

    Per me si... anche se parti dai 3-4 a patto che sia assolata e quindi si va incontro ad un innalzamento, se c'è nebbia è umido si comincia ad avere qualche difficoltà ma nella maggior parte dei casi uno smanicato antivento può aiutare nei primi minuti ;)
     
  12. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.266
    Mi Piace Ricevuti:
    298
    Sono d'accordo che sotto i 6-7 gradi la manica corta sia al limite... anche perchè io il freddo lo sento in primis a spalle e petto, la mia gabba 2 è convertibile, forse è per quello che mi permette qualcosa in meno sempre cmq con un intimo corposo sotto è ovvio.
     
  13. rapportoagile

    rapportoagile Moderatoren

    Registrato:
    20 Agosto 2008
    Messaggi:
    13.025
    Mi Piace Ricevuti:
    500
    Non credo che ti si possa rispondere. È una cosa troppo soggettiva. Devi provare e "aggiustarti" l'abbinamento dei capi in base alla TUA percezione del freddo.
     
    A dagos piace questo elemento.
  14. Madeinringyo

    Madeinringyo Novellino

    Registrato:
    1 Aprile 2011
    Messaggi:
    95
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Secondo voi quali di queste giacche e più calda

    Sportfull R&D zero jacket
    Northwave Extreme 2 jacket
    Castelli raddoppia

    Vivo in Trentino e la mattina si parte sempre con 0 2 gradi se va bene e sono in cerca di una giacca calda che mi faccia il sotto zero fino a più 5 gradi diciamo ....bella traspirante per le salite da non dover mettere più intimi . Budget sotto i 200 va bene
     
  15. ulau75

    ulau75 Apprendista Velocista

    Registrato:
    11 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.614
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Ho appena acquistato delle salopette sportful norain fiandre.
    Sono quelle un pò felpate, lo specifico, perchè la sportful fa 3 tipi di salopette fiandre.
    Chiedo agli esperti, queste salopette abbinate a dei gambali, diventanto a tutti gli effetti una calzamaglia invernale ?
    Il negoziante me l'ha spacciata così.
    Le bretelle per dire, non sono felpate, ma normali.
    Seconda domanda, il fiandre norain jacket, è a tutti gli effetti un giubbino invernale o qualcosa di ibrido ?
    Rimanendo in casa sportful, come giubbino invernale, tutto fare, meglio fiandre, bodyfit o gruppetto ?
     
  16. pablo

    pablo Gregario

    Registrato:
    12 Gennaio 2005
    Messaggi:
    504
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Io ho la sportful, direi che il pregio è l'effetto isolante dato dall'imbottitura polartec alpha, sembra avere addosso un piumino caldo e leggero. La raddoppia e il classico windstopper, l'ho solo toccata in negozio e mi sembra bella calda, ma meno pratica della prima che non la senti addosso. La northwave non ve l'ho presente
     
    A Madeinringyo piace questo elemento.
  17. ulau75

    ulau75 Apprendista Velocista

    Registrato:
    11 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.614
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    La salopette Fiandre Norain, abbinata a dei gambali, diventa a tutti gli effetti una salopette invernale ?
    Sabato li ho presi e il negoziante mi ha detto quanto sopra.
    La domanda, nasce dal fatto che ormai il mio completo invernale ha i suoi anni e se mi bastasse acquistare un giubbino invernale, non mi dispiacerebbe.
     
  18. KOHAN

    KOHAN Pedivella

    Registrato:
    30 Marzo 2015
    Messaggi:
    421
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Fino ai 5/6 gradi secondo me si, sotto ci vuole qualcosa di più pesante , poi non siamo tutti uguali
     
    #2658 KOHAN, 19 Febbraio 2018 alle 09:15
    Ultima modifica: 19 Febbraio 2018 alle 13:15
  19. dns76

    dns76 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    12 Settembre 2011
    Messaggi:
    2.227
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Ci pedalo da due inverni anche con temperature sotto lo zero. Considera che i gambali lunghi offrono ulteriore protezione in zona "cosce" dove di fatto lo strato dei tessuti diventa doppio.
     
  20. Mini4wdking

    Mini4wdking Velocista

    Registrato:
    22 Novembre 2006
    Messaggi:
    5.565
    Mi Piace Ricevuti:
    184
    Io con i gambali non mi trovo tanto, mi stringono un po', preferisco la calzamaglia intera invernale!
     

Condividi questa Pagina