Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Campagnolo Mirage: sostituzione catena, pignoni,nastro

Discussione in 'Officina e manutenzione' iniziata da alesale, 1 Agosto 2017.

  1. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Questa volta penso che non comprerò online ma mi rivolgero' al meccanico almeno vado sul sicuro
     
  2. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
     
  3. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    Dipende dal meccanico...
     
  4. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao, son sempre io che rompo....
    ho telefonato al meccanico il quale mi ha detto che i cavi / guaine cambio e freni ci sono e costano circa 50 originali, li ha anche compatibili, io prenderò gli originali.
    A questo punto visto che sono in ballo cambierò tutti e quattro i pattini, quelli che ho montati ora si chiamano campagnolo HPB Comp, cercando su ebay ho visto che ci sono pattini per gruppi veloce,mirage,ecc che si chiamano VL600. Il mio dubbio riguarda la scanalatura dei pattini, quelli che ho montati sono scanalati in questa maniera / \ / \, tutti i VL600 sono così:
    https://www.ebay.it/itm/RICAMBIO-PA...209543?hash=item3610dddd47:g:p0UAAOSwZQRYgPFD

    quel che vorrei sapere è se vado tranquillo con questi modelli.
    grazie mille
     
  5. flavio-san

    flavio-san Apprendista Velocista

    Registrato:
    27 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.490
    Mi Piace Ricevuti:
    88
    Quello che conta è la mescola dei pattini e soprattutto la sua età, quindi finchè non li usi non capisci se vanno o meno bene.

    In alternativa potresti prendere dei portapattini aftermarket, compatibili con pattini Shimano che sono i più diffusi e facilmente reperibili, così quando avrai consumato i primi pattini, dovrai solo sfilare quelli esauriti e sostituirli unica accortezza è di prendere quelli con la regolazione sui tre assi (hanno due rondelle semisferiche)
    F
     
  6. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    gli originali probabilmente sono quelli che hai già visto da Lordgun... rinnovo la mia proposta di cavi e guaine Decathlon.
    per pattini e portapattini potresti prendere un qualsiasi modello aftermarket di portapattini con pattini intercambiabili e regolabili.
     
  7. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Beh per la prima volta voglio andare sul sicuro, è il meccanico che mi ha fatto la bici quindi mi proporrà i cavi giusti, guardo la confezione e la prossima volta decido in base anche alle caratteristiche tecniche se è il caso di prendere compatibili.
    Per il discorso pattini professo la mia ignoranza, volevo sapere solo se il link messo può andar bene in quanto i pattini li danno compatibili mirage che è proprio il mio gruppo, i portapattini aftermarket non ho la più pallida idea di cosa siano ed anche cercando in rete non ho capito granché, non vorrei complicarmi troppo la vita... al massimo chiedo lumi al meccanico.
    grazie, a presto.
     
  8. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Niente da fare, mi han già risposto i venditori di ebay che quei pattini non vanno bene per il mio mirage 8v, sembra proprio che per le bici vintage non sia così semplice recuperare ricambi... dovrò per forza chiedere al meccanico, chissà poi lui dove riesce a trovare ancora tutto il materiale :-)
     
  9. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    in realtà non è così complicato, probabilmente anche pattini e portapattini più recenti potrebbero andare bene.
    se mi dici quanto è larga l'apertura della pinza freno in cui si infilano i pattini faccio un controllo col materiale che ho a casa.
     
  10. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao bradipus,
    l'apertura è 6 cm., domani ti posto una foto.
    grazie
     
  11. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    sei centimetri non credo proprio... sicuro che non siano sei millimetri?
    sto parlando dell'asola sulla pinza freno in cui si infila la vite del portapattino...
     
  12. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ok, avevo capito male io, avevo misurato un'altra cosa, in effetti non aveva molto senso. Ora non posso farlo, domani sicuramente.
    Adesso però c'è una novita, il secondo venditore di e-bay che ho contattato mi ha risposto:
    "Salve,si vanno bene anche se il disegno del pattino puo' essere diverso"
    https://www.ebay.it/itm/131841216632?ul_noapp=true

    l'altro venditore mi aveva invece detto di no, il codice è lo stesso, secondo voi sono identici? guardate:
    https://www.ebay.it/itm/232211209543?ul_noapp=true
     
  13. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    Secondo me potresti montare pattini e portapattini orientabili moderni, il che è decisamente meglio; sono più rigidi e danno una frenata migliore.
    Se riesci a darmi la larghezza dell'asola verifico.
     
  14. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Rieccoci! Stamattina son passato dal meccanico che mi ha mostrato la confezione cavi e guaine per il cambio e freni Campagnolo. Effettivamente come diceva Bradipus sembra pari pari quella che sul sito lordgunbicycles davano per non compatibile, bel mistero...
    Ad ogni modo mi ha mostrato anche le guaine compatibili ed i cavi. Il prezzo Campagnolo era di 50, dei compatibili 25, ho preso quest'ultimi.
    Per quanto riguarda i pattini quelli originali hpb comp non li aveva e forse non li fanno più, mi ha dato invece degli shimano brake shoe set r55c3 br-6700 a 15,92 a coppia, in allegato trovate le foto del tutto.
    Adesso devo attendere da amazon la pinza taglia guaine ed il nastro manubrio poi pian piano proverò a cimentarmi nel lavoro, è la prima volta quindi temo già qualche pasticcio anche se all'apparenza sembra semplice.
    Già i primi dubbi riguardavano i cavi e le guaine, sono tutti mischiati ma se non ho capito male quelli del cambio sono 1,2 mm quindi più piccoli di quelli del freno1,6 mm, ad occhio dovrei quindi distinguere gli uni dagli altri, giusto?
    Queste misure di 1,2 e 1,6 sono standard? Sulle guaine più grosse, quindi quelle dei freni c'è scritto alligator, sulle altre niente.
    Con i cavi il meccanico mi ha dato 4 capi guaina freni in metallo, 6 capi guaina cambio in plastica nera, 6 capi corda in metallo e un
    cilindretto piccolo in plastica che credo vada messo prima di far passare il cavo nel foro sul telaio.
    Adesso attendo il materiale, studio un pò con calma la bici e cerco di capire come procedere.
    Prima di cambiare il cavo del cambio, per sganciare la leva sul manubrio devo mettere il pignone più piccolo? Su un video indicavano quello piccolo, su un altro quello grande.
    a presto.
    ciao

    cavicompatibiliballardin2018.jpg guainecompatibiliballardin2018.jpg pattiniballardin2018.jpg
     
  15. Shadowplay

    Shadowplay Apprendista Passista

    Registrato:
    12 Giugno 2017
    Messaggi:
    1.042
    Mi Piace Ricevuti:
    197
    Non puoi proprio scambiarli poiché i cavi hanno l'intestazione diversa (i primi due a dx nella foto sono dei freni (1,6 mm) e gli altri a sx da 1,2 sono del cambio) mentre le guaine dei freni sono visivamente più grosse (a sx nella foto).
    Dopo aver tagliato le guaine svasa l'interno metallico con un attrezzo appuntito in modo da rimuovere eventuali bave del metallo che ostruiscano l'ingresso del cavo e ne ostacolino lo scorrimento ottimale.
     
  16. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie, bene, almeno per i cavi non mi posso sbagliare. Oggi ho iniziato a togliere il nastro manubrio ed a curiosare sotto il paraurti in gomma del manubrio, l'ho sollevato ed ho guardato gli inserimenti dei cavi. Per quello dei freni non dovrebbero esserci problemi, tiro la leva e dovrebbe essere ben accessibile, invece per quello sotto son più perplesso.
    La prima domanda è: il paraurti di gomma va rimosso completamente per sostituire i cavi cambio/freni? Se si non ho idea di come fare non sfila da nessuna parte, bisognerebbe smontare tutte le leve....
    La seconda riguarda l'inserimento del cavo cambio, date una occhiata alle foto dal basso verso l'alto del manubrio, sembra che ci sia una piccola vite, nel video di bikeitalia dove viene spiegata la sostituzione dei cavi sembra che l'inserimento sia molto più semplice, avete qualche idea in proposito?
    grazie

    cavi4.jpg cavi3.jpg cavi2.jpg cavi1.jpg
     
  17. peppe59

    peppe59 Scalatore

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.940
    Mi Piace Ricevuti:
    438
    Ciao, scusa non avevo visto il mssaggio in MP... col nuovo forum non mi avvisa più, c'è solo la bandierina minuscola e non la guardo mai !

    Ma per la guarnitura hai risolto, bene! Per i cavi etc te la caverai (OK, battuta pessima...); piuttosto io sulla bici col Mirage avevo dei freni caliper vecchio stile, li ho sostituiti con un caliper doppio infulcro ed ho l'impressione che vadano meglio (dico impressione perché con l'occasione ho anche cambiato cavi, magari dipende più dai cavi che dal corpo freno, ma non credo); se guardi su lordgun o ridewill vedi che i prezzi sono molto ragionevoli... meno dei cavi comperati dal tuo meccanico !

    Ah, prima che tu me lo chieda... no, non ho mai cambiato (da me; spero che il precedente proprietario lo abbia fatto, in fondo la bici ha più di venti anni...) i cavi del Mirage... grazie ai lavaggi con chanteclair il nastro manubrio (bianco) continua ad andare avanti quindi non se ne parla, al massimo butto dentro un po' di olio
     
  18. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao peppe, ben ritrovato! Ormai ho comprato cavi,pattini,ecc. quindi qualcosa dovrò fare. Caspita hai la bici di 20 anni e forse i cavi non sono mai stati cambiati, meno male che da quanto ho letto in internet consigliano il cambio ogni anno, poi chiaramente dipende dai km fatti e in che condizioni. In effetti i miei cavi non avevano bisogno di sostituzione perlomeno il cambio, i freni non erano in granché e forse è il caso di sostituire un po'di parti. Se supero quest'ultimo scoglio sono a buon punto con il fai da te. Spero qualcuno mi dia una dritta riguardo le ultime domande.Ciao.
     
  19. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao ragazzi, qualcuno ha qualche risposta/consiglio alle domande sopra?
     
  20. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    il paramani non va tolto, è sufficiente arrotolarlo come hai fatto tu.
    per la sostituzione dei cavi di cambio e deragliatore, bisogna portare i comandi nella situazione di pignone piccolo e corona piccola, in modo da portare a fine corsa i tastini, e si sfila il cavo dal basso, facendolo fuoriuscire dalla sua sede che si trova al termine della rotella metallica che si vede nella penultima foto.
     

Condividi questa Pagina