Incremento Watt/Kg annui ?

TheLordofBike

via col vento
4 Ottobre 2007
877
335
Comunque credo che con il test dei 20 minuti, arrivare a 4,5-5 w/kg sia alla portata di molti pesi leggeri. Io sento tanto la fatica a ripetere lo sforzo o sulle salite molto lunghe, dove tendo a mollare verso la fine
Risultato 44’ a 296w medi a fronte di un peso di 65kg scarsi. Non sono arrivato stremato ma credo proprio che quello sia il mio ritmo di soglia.



c'è un abisso....basta guardare su Strava i tempi delle salite: tra i 3,5 e i 4 watt kg c'è tanta gente, tra i 4 e i 4,5 ce n'è molta meno...sopra i 4,5 rimane solo il 3% degli utilizzatori di Strava.

Per il resto boh...alla fine sono 3°/4° dell’anno e sui 100 tra 5200persone che hanno utilizzato Strava (quelli davanti a me sono in gran parte professionisti che sono saliti durante il giro d'italia, piuttosto che Under23 saliti durante l'ottava tappa del giro Under dello scorso anno e/o amatori "evoluti" che sono saliti durante il Tour Transalp).

A conti fatti, per il puro allenamento il dato costante e confrontabile è ciò che conta. Per il morale invece ok, sapere di avere 4.5w/kg da più morale e soddisfazione rispetto che sapere di averne "appena" 4....ma va beh, nel caso poco male.
 

 

marperon81

Apprendista Velocista
22 Giugno 2011
1.535
78
38
milano/alta padovana
Bici
specialized roubaix + possente cancello che mi da tante soddisfazioni
c'è un abisso....basta guardare su Strava i tempi delle salite: tra i 3,5 e i 4 watt kg c'è tanta gente, tra i 4 e i 4,5 ce n'è molta meno...sopra i 4,5 rimane solo il 3% degli utilizzatori di Strava...

Ops, si può parlare di watt/kg così bassi?! gandalf
però proporrei di tornare al tema di come aumentare i watt x kg, io x ora a parte perdere peso a parità di potenza nn ne ho altri di veramente validi. ...
 

nexuspolaris

Apprendista Scalatore
19 Marzo 2011
2.076
299
47
Tra Polignano a Mare e Alassio
Bici
ce l'ho ;-)
c'è un abisso....basta guardare su Strava i tempi delle salite: tra i 3,5 e i 4 watt kg c'è tanta gente, tra i 4 e i 4,5 ce n'è molta meno...sopra i 4,5 rimane solo il 3% degli utilizzatori di Strava...

Ops, si può parlare di watt/kg così bassi?! gandalf
Appena supererò il 4,5w/kg sparirò da Strava [emoji6]

Scherzi a parte é un argomento che mi interessa... Ma, credo, che la strada per il miglioramento non é una sola e il miglioramento non lo si vede nel breve periodo ovvero (dirò un'ovvietà sicuramente!) Un programma di allenamento annuale con un piano alimentare, a distanza di un anno (quindi non giorno per giorno) fanno vedere il salto di qualità raggiunto quindi non si tratta SOLO di perdere peso ma anche di allenarsi correttamente.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
 

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
c'è un abisso....basta guardare su Strava i tempi delle salite: tra i 3,5 e i 4 watt kg c'è tanta gente, tra i 4 e i 4,5 ce n'è molta meno...sopra i 4,5 rimane solo il 3% degli utilizzatori di Strava...

Ops, si può parlare di watt/kg così bassi?! gandalf
è un parametro. secondo me sì. basta che sia il protocollo vero.
a mio avviso è molto facile raggiungere valori watt/kg falsi con metodi ftp a corto minutaggio.
voglio dire concordo chi dice 4 watt kg sui 20 minuti sono una cosa, sui 60 minuti sono un'altra. ovviamente io trovo più interessante il secondo metodo per valutarsi in primis (e valutare eventualmente poi).
 

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
però proporrei di tornare al tema di come aumentare i watt x kg, io x ora a parte perdere peso a parità di potenza nn ne ho altri di veramente validi. ...
io ho
però proporrei di tornare al tema di come aumentare i watt x kg, io x ora a parte perdere peso a parità di potenza nn ne ho altri di veramente validi. ...
in linea teorica è il metodo più semplice a livello amatoriale. la vera partita sarebbe l'opposto. ossia avere un peso su cui si possa lavorare ma non troppo ed invece avere un parametro elastico (all'insù, ovviamente) per quel che riguarda la potenza.
 
  • Like
Reactions: TheLordofBike

PKMic

Gregario
28 Settembre 2018
518
458
B
Bici
T
Secondo per un amatore che fa 5 6000 km all'anno cp60 ha poco senso... Io farò una o due salite all'anno che mi fanno spingere un'ora, gli altri sono tutti sforzi in salita o pianura intorno alla mezz'ora - 40 minuti... Non oltre...
Detto questo posso avere valori buoni su cp20 e cp30 ma pessimi su cp60 perché non sono allenato e non ho fondo sufficiente...
Il mio cp60 reale è circa cp20 - 15 % forse anche peggio
 

aleliut

Pignone
5 Ottobre 2017
202
78
Cairate
Bici
peruffo SC 61.10
però proporrei di tornare al tema di come aumentare i watt x kg, io x ora a parte perdere peso a parità di potenza nn ne ho altri di veramente validi. ...
ni...il tema non è come fare ad allenarsi per migliorare, ma quanto è lecito aspettarsi come miglioramento FTP...e quindi si ragiona più sulle esperienze vissute che sui programmi di allenamento.
 
  • Like
Reactions: TheLordofBike

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
Secondo per un amatore che fa 5 6000 km all'anno cp60 ha poco senso... Io farò una o due salite all'anno che mi fanno spingere un'ora, gli altri sono tutti sforzi in salita o pianura intorno alla mezz'ora - 40 minuti... Non oltre...
Detto questo posso avere valori buoni su cp20 e cp30 ma pessimi su cp60 perché non sono allenato e non ho fondo sufficiente...
Il mio cp60 reale è circa cp20 - 15 % forse anche peggio
il ciclismo è uno sport aerobico. sospetto che cp 60 venga usato perché dà una valutazione della cilindrata aerobica più efficace rispetto a metodi più corti in termini di tempo. non è detto che non si vada in anaerobico anche in cp 60 ma è chiaro che la coperta in prove lunghe è corta. anzi più corta.
 
Ultima modifica:

cbr70

Apprendista Velocista
6 Giugno 2018
1.466
1.423
genova
Bici
Specy
secondo me per una persona matura (e non in crescita) dopo due anni di allenamenti costanti la potenza raggiunta e' quella. se si nasce fortunati si avranno watt che altri non avranno mai anche allenandosi al limite . vedo tanti amici che ogni anno fanno la fausto coppi e girano sempre intorno agli stessi tempi. come sempre ripeto che e' solo una mia impressione.
 
  • Like
Reactions: catman and PKMic

marperon81

Apprendista Velocista
22 Giugno 2011
1.535
78
38
milano/alta padovana
Bici
specialized roubaix + possente cancello che mi da tante soddisfazioni
ni...il tema non è come fare ad allenarsi per migliorare, ma quanto è lecito aspettarsi come miglioramento FTP...e quindi si ragiona più sulle esperienze vissute che sui programmi di allenamento.
ma tutto partendo da un peso ottimizzato? nn da prof, però diciamo almeno attorno all'8% di massa grassa
 

PKMic

Gregario
28 Settembre 2018
518
458
B
Bici
T
Si può migliorare, certo non oltre i propri limiti fisiologici... Con allenamento mirato alla forza quest'inverno ho aumentato la potenza breve di un 10% rispetto ai miei massimali di sempre...
Peccato che non faccia una volata in tutta la stagione
[emoji23][emoji23][emoji23]
Ma volevo fare una sessione di potenziamento sui rulli ed, effettivamente, effetti ne ha dati...
Poi ha fatto una primavera piovosa, mi è nato un figlio... E devo fare i conti con la realtà e non con CP...
 
  • Like
Reactions: marperon81

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
Si può migliorare, certo non oltre i propri limiti fisiologici... Con allenamento mirato alla forza quest'inverno ho aumentato la potenza breve di un 10% rispetto ai miei massimali di sempre...
Peccato che non faccia una volata in tutta la stagione
[emoji23][emoji23][emoji23]
Ma volevo fare una sessione di potenziamento sui rulli ed, effettivamente, effetti ne ha dati...
Poi ha fatto una primavera piovosa, mi è nato un figlio... E devo fare i conti con la realtà e non con CP...
purtroppo tutti gli sport di resistenza non consentono miglioramenti prestativi se vengono trascurati. è una legge abbastanza spietata.


del resto è soprattutto negli sport di resistenza che fa capolino il problema opposto, ossia quello dell'overtraining.
 
  • Like
Reactions: Cancello del Roero

Big_63

Apprendista Cronoman
28 Maggio 2009
2.953
122
Bergamo
purtroppo tutti gli sport di resistenza non consentono miglioramenti prestativi se vengono trascurati. è una legge abbastanza spietata.


del resto è soprattutto negli sport di resistenza che fa capolino il problema opposto, ossia quello dell'overtraining.
i miglioramente prestativi sono limitati dalla Vo2max di base, se si parte dalla media (45/50) al max si raggiunge ftp 3,9 w/kg e cp20 4,3 w/kg
questo da under 30, in avanti con gli anni ovviamente si cala ulteriormente :==:prega::prega:
 

PKMic

Gregario
28 Settembre 2018
518
458
B
Bici
T
Il limite forte, che ho riscontrato anche in altri sport praticati in passato è che arrivati ad un certo livello non si riesce più a produrre stimoli con l'allenamento per vari motivi, tra cui:
- ignoranza, ovvero non si hanno più competenze sufficienti per capire gli stimoli necessari e tradurli in piani di allenamento
- tempo, ovvero non si riesce ad incrementare il volume quando necessario
- testa, ovvero non si riesce a reggere allenamenti ad intensità superiore

Quando si giunge a questo appiattimento è necessaria una discontinuità, magari ponendosi un obiettivo molto stimolante, affidandosi ad un preparatore, facendo sacrifici supplementari per allenarsi di più...

Lo ho visto fare ad un amico, atleta maturo, che si è affidato al centro Mapei per preparare l'iron man di Livigno... ed ha prodotto una crescita atletica importante
 

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
i miglioramente prestativi sono limitati dalla Vo2max di base, se si parte dalla media (45/50) al max si raggiunge ftp 3,9 w/kg e cp20 4,3 w/kg
questo da under 30, in avanti con gli anni ovviamente si cala ulteriormente :==:prega::prega:
Alcuni tendono a sottostimare il valore vo2max, io sono tra quelli.
Il ciclismo e' uno sport aerobico valori che non dicono nulla a breve possono ribaltare la situazione se tenuti per molto tempo. Ci sono stati ottimi atleti con vo2max basso come atleti con 92 diventati nulla, spariti. Il vo2max e' un indicatore cui vanno aggiunti altri indicatori.
 

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
Il limite forte, che ho riscontrato anche in altri sport praticati in passato è che arrivati ad un certo livello non si riesce più a produrre stimoli con l'allenamento per vari motivi, tra cui:
- ignoranza, ovvero non si hanno più competenze sufficienti per capire gli stimoli necessari e tradurli in piani di allenamento
- tempo, ovvero non si riesce ad incrementare il volume quando necessario
- testa, ovvero non si riesce a reggere allenamenti ad intensità superiore

Quando si giunge a questo appiattimento è necessaria una discontinuità, magari ponendosi un obiettivo molto stimolante, affidandosi ad un preparatore, facendo sacrifici supplementari per allenarsi di più...

Lo ho visto fare ad un amico, atleta maturo, che si è affidato al centro Mapei per preparare l'iron man di Livigno... ed ha prodotto una crescita atletica importante
Vero. Testa e tempo sono i due parametri fondamentali. Ignoranza secondo me non puoi permettertela a livello molto alto, da atleta di vertice.
Per esempio leggevo che conconi diceva che pantani aveva una pessima postura in bici nonostante fosse uno degli under23 dilettante piu forti etc
 

catman

Apprendista Scalatore
3 Giugno 2011
2.396
755
Veneto
Bici
trek
dopo qualche anno di allenamenti si arriva al proprio limite che è dovuto da fattori genetici e in minima parte dal nostro passato (atletico o meno).
Dopodiché l'unico elemento per aumentare il rapporto watt/kg è limare sul peso anche se non tutti riescono a fare buone prestazioni avendo una massa grassa intorno al 10% o addirittura sotto. Quindi tante volte limare tanto sul peso significa andare più piano.
Cambiare metodo di allenamento può aiutare, come anche un pm, potrebbe dare più stimoli ma non credo possa cambiare più di tanto le prestazioni per ciclisti già evoluti e con l'età che avanza.
Ovvio che chi fa 4 mila km e passa a farne 10-15 migliora nettamente ma non è un caso da prendere in considerazione visto che è abbastanza logico.
 

catman

Apprendista Scalatore
3 Giugno 2011
2.396
755
Veneto
Bici
trek
Alcuni tendono a sottostimare il valore vo2max, io sono tra quelli.
Il ciclismo e' uno sport aerobico valori che non dicono nulla a breve possono ribaltare la situazione se tenuti per molto tempo. Ci sono stati ottimi atleti con vo2max basso come atleti con 92 diventati nulla, spariti. Il vo2max e' un indicatore cui vanno aggiunti altri indicatori.
certo perché conta sempre la testa, la voglia di soffrire, la determinazione, la voglia di emergere e vincere
A parità di queste condizioni quello con vo2max più alto sarà sempre davanti
ho letto di un maratoneta di vertice con vo2max più basso (cmq sempre intorno a 80 era il valore) che però aveva grande capacità di smaltire l'acido lattico e riusciva a compensare con questa dote, un motore più limitato degli altri top runner
 

aleliut

Pignone
5 Ottobre 2017
202
78
Cairate
Bici
peruffo SC 61.10
Riflessione di questi giorni: credo per quest'anno di essere arrivato al mio limite...ho fatto le due gare alle quali tenevo e ora ho anche un calo motivazionale, inoltre sto già pensando alla preparazione dell'anno prossimo alla luce dell'esperienze fatte quest'anno.

Visto che e a metà agosto avrò una cronoscalata da 20' qui in zona, ho pensato di provare a fare un periodo intenso a Tabata (già in parte usato quest'inverno) per vedere come reagisce il mio fisico e per vedere come inserirlo nella preparazione dell'anno prossimo. La speranza è di trovare qualche watt in più per la crono di agosto, il timore è l'implosione :pork:
 

gasht

Scalatore
6 Febbraio 2005
6.067
637
Bici
con gruppi shimano
dopo qualche anno di allenamenti si arriva al proprio limite che è dovuto da fattori genetici e in minima parte dal nostro passato (atletico o meno).
Dopodiché l'unico elemento per aumentare il rapporto watt/kg è limare sul peso anche se non tutti riescono a fare buone prestazioni avendo una massa grassa intorno al 10% o addirittura sotto. Quindi tante volte limare tanto sul peso significa andare più piano.
Cambiare metodo di allenamento può aiutare, come anche un pm, potrebbe dare più stimoli ma non credo possa cambiare più di tanto le prestazioni per ciclisti già evoluti e con l'età che avanza.
Ovvio che chi fa 4 mila km e passa a farne 10-15 migliora nettamente ma non è un caso da prendere in considerazione visto che è abbastanza logico.
aumentando il kilometraggio si migliora moltissimo la resistenza. se tu hai valori buoni anaerobici puoi lavorare sul lungo per proporre intensità minori, sottosoglia, per più lungo tempo con più potenza.non è solo un problema dei comuni mortali: uno che ha impostato a livello top questo tipo di approccio è porte.

paradossalmente aumentando i km potresti perdere e non di poco in brillantezza a breve. anche (anche) per quello si fanno i richiami coi 30/30 etc.