arrivano i telai senza cavi a vista

gssergio

Domatore di scoiattoli mannari.
22 Aprile 2014
238
161
Treviso
Bici
Ican A9 Disc
Sinceramente non ho esperienza di verniciatura a regola d'arte italiana per cui non sono in grado nemmeno di valutare la cinese: a me è arrivato un telaio verniciato senza alcun difetto apparente. Ammetto: colore uniforme, senza alcun effetto artistico.
Per dirti due telai presi già verniciati stanno cominciando a sbiadirsi, un altro telaio ho staccato la pellicola di protezione che avevo messo ed è venuta via anche la vernice, altri che mi sono arrivati avevano piccole imperfezioni o qualche disomogeneità cromatica. Ma ripeto, per la cifra che ti chiedono ci può stare anzi ne avanzi per ridipingerlo all'occorrenza.
Io comunque preferisco sempre portare a nudo il carbonio o l'alluminio per vedere se ci sono crepe, danni, riparazioni o altro, poi disegno la livrea e lo porto a verniciare. Con una grafica abbastanza elaborata mi chiedono sulle 300/350 euro e sopratutto viene fatto un lavoro senza appesantire troppo il telaio. Anche a @sheik yerbouti hanno fatto un buon lavoro con vernice metallizzata e scritte per 200 euro

Non mi meraviglia. Un paio d'anni fa un amico ha avuto la possibilità di prendere le bici a fine stagione della Sky (cosa che fa (faceva) anche Canyon con quelle della Movistar), ha chiesto a Pinarello di riverniciarla perché aveva qualche segno di caduta. Bici usata: 5000 euro. Riverniciatura (con smonta e rimonta a carico dell'acquirente): 2000 euro. Progetto archiviato
Beh ma è logico, chiedere direttamente a Pinarello è come avere una Bentley e chiedere alla casa madre un preventivo per riverniciarla; come minimo verrà a costarti talmente tanto da comprare un'utilitaria nuova. C'è da dire, però, che gli ultimi prodotti Pinarello sono graficamente molto elaborati con tanti particolari quindi anche il prezzo aumenta.
 

 

EliaCozzi

Apprendista Passista
2 Marzo 2016
1.062
678
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
Domande tecniche: da quello che ho capito osservando vari telai su aliexpress, il passaggio cavi interno alla serie sterzo avviene in due modi:

a) Cuscinetto superiore standard da 1-1/8 con canotto forcella "schiacciato" (intendo non a sezione circolare) e i cavi passano nello spazio tra il tubo forcella e il cuscinetto. In questo caso la forcella è specifica per questo tipo di soluzione

b) Cuscinetto superiore da 1-1/2, con anello di "compressione" che tiene la forcella (con tubo circolare standard), che presenta scanalature per il passaggio cavi come questo in foto:
1603024886953.png

Le mie domande sono:
- esistono altri metodi per il passaggio cavi?
- tra il sistema a e il b, quale è migliore (io credo il b perché i cavi sono meno compressi e la forcella appoggia sull'anello di compressione per tutta la circonferenza)?
- in un telaio non predisposto per il passaggio cavi, sarebbe sufficiente trovare una forcella come quelle utilizzate per la soluzione a, sostituendo ovviamente manubrio e stem, e si potrebbe così trasformare un telaio con cavi a vista a uno con cavi interni?

Grazie.
 
  • Mi piace
Reactions: 77bebe77

sheik yerbouti

Maglia Gialla
8 Dicembre 2013
11.894
4.278
Bici
disc
Domande tecniche: da quello che ho capito osservando vari telai su aliexpress, il passaggio cavi interno alla serie sterzo avviene in due modi:

a) Cuscinetto superiore standard da 1-1/8 con canotto forcella "schiacciato" (intendo non a sezione circolare) e i cavi passano nello spazio tra il tubo forcella e il cuscinetto. In questo caso la forcella è specifica per questo tipo di soluzione

b) Cuscinetto superiore da 1-1/2, con anello di "compressione" che tiene la forcella (con tubo circolare standard), che presenta scanalature per il passaggio cavi come questo in foto:
Vedi l'allegato 238317

Le mie domande sono:
- esistono altri metodi per il passaggio cavi?
- tra il sistema a e il b, quale è migliore (io credo il b perché i cavi sono meno compressi e la forcella appoggia sull'anello di compressione per tutta la circonferenza)?
- in un telaio non predisposto per il passaggio cavi, sarebbe sufficiente trovare una forcella come quelle utilizzate per la soluzione a, sostituendo ovviamente manubrio e stem, e si potrebbe così trasformare un telaio con cavi a vista a uno con cavi interni?

Grazie.
tutti i telai cinesi con passaggio cavi completamente interni montano serie sterzo da 1"1/2 sia sotto che sopra, nessuno usa il sistema colnago della forcella con cannotto a D per far passare i cavi,
un telaio non predisposto si può trasformare in passaggio cavi completamente interno cambiando manubrio e stem e forcella, bisogna trovarne una con il cannotto fatto a D e che l'attacco manubrio sia compatibile con il cannotto della forcella,
la parte piana della D deve essere davanti o dietro? questo è il problema,
 
  • Mi piace
Reactions: EliaCozzi

aratrus

Apprendista Passista
23 Aprile 2011
818
34
sardegna
Bici
Felt Ar1 2015
Quelli che ho adocchiato io usano il sistema fsa ACR con cuscinetti 1-1/2 sopra e sotto, si trovano ricambi e stem più facilmente
 

Emmever

Pedivella
29 Gennaio 2020
304
200
Como
Bici
Corsa
Mi è capito di vedere anche expander forati con passaggio dei cavi interno al cannotto. Non so se sia diffuso anche nei telai nobrand
 

sheik yerbouti

Maglia Gialla
8 Dicembre 2013
11.894
4.278
Bici
disc
Quelli che ho adocchiato io usano il sistema fsa ACR con cuscinetti 1-1/2 sopra e sotto, si trovano ricambi e stem più facilmente
parli di questi cuscinetti e di questo stem?
da quello che si legge dovrebbe essere possibile montarli su serie sterzo come la mia da 1"1/8 sopra e 1"1/2 sotto e far passare i cavi internamente, potrebbe essere una soluzione, poi bisogna trovare il manubrio, perche se devo prendere il manubri fsa sicuramente faccio prima a cambiare telaio e mi costerebbe uguale,
bisognerebbe informarsi bene da fsa,
poi con questo manubrio si potrebbe fare la frittata
 
Ultima modifica:

Emmever

Pedivella
29 Gennaio 2020
304
200
Como
Bici
Corsa

EliaCozzi

Apprendista Passista
2 Marzo 2016
1.062
678
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
Grazie a tutti per le vostre risposte.
Una domanda per @sheik yerbouti :

telai come questi



dichiarano che il cuscinetto superiore è 1-1/8, devo dedurre che sia un errore la dimensione della serie sterzo dichiarata o che non abbiano i cavi integrati come dichiarato?

Grazie.
 

sheik yerbouti

Maglia Gialla
8 Dicembre 2013
11.894
4.278
Bici
disc
Non è un lavoro fai da te. La forcella deve avere fori di uscita adatti.
Ad esempio vedi questo expander:
con quell'expander fai passare solo il cavo del freno davanti, sperando che la forcella dentro sia pulita, praticamente entra nel cannotto ed esce dal foro inferiore vicino alla pinza,
 

sheik yerbouti

Maglia Gialla
8 Dicembre 2013
11.894
4.278
Bici
disc
Grazie a tutti per le vostre risposte.
Una domanda per @sheik yerbouti :

telai come questi



dichiarano che il cuscinetto superiore è 1-1/8, devo dedurre che sia un errore la dimensione della serie sterzo dichiarata o che non abbiano i cavi integrati come dichiarato?

Grazie.
il primo link non ha il passaggio dei cavi completamente integrato, se ci fai caso c'è l'entrata dei cavi sul tubo orizzontale,
il secondo invece potrebbe adottare quel sistema come l'fsa acr,
bisognerebbe scrivergli per saperlo,
 
  • Mi piace
Reactions: EliaCozzi

aratrus

Apprendista Passista
23 Aprile 2011
818
34
sardegna
Bici
Felt Ar1 2015
parli di questi cuscinetti e di questo stem?
da quello che si legge dovrebbe essere possibile montarli su serie sterzo come la mia da 1"1/8 sopra e 1"1/2 sotto e far passare i cavi internamente, potrebbe essere una soluzione, poi bisogna trovare il manubrio, perche se devo prendere il manubri fsa sicuramente faccio prima a cambiare telaio e mi costerebbe uguale,
bisognerebbe informarsi bene da fsa,
poi con questo manubrio si potrebbe fare la frittata
Trovi anche questo a 99$
Oppure fanno anche stem e manubrio separati sempre compatibili fsa acr
WHB-026 + 012
 

sheik yerbouti

Maglia Gialla
8 Dicembre 2013
11.894
4.278
Bici
disc
Trovi anche questo a 99$
Oppure fanno anche stem e manubrio separati sempre compatibili fsa acr
WHB-026 + 012
non è scritto da nessuna parte che sono compatibili con fsa acr, anche perchè tutti i loro telai disc con cavi integrati hanno tutti la serie sterzi da 1"1/12 sopra e sotto,
al limite si può usare questo manubrio con lo stem fsa
 

aratrus

Apprendista Passista
23 Aprile 2011
818
34
sardegna
Bici
Felt Ar1 2015
non è scritto da nessuna parte che sono compatibili con fsa acr, anche perchè tutti i loro telai disc con cavi integrati hanno tutti la serie sterzi da 1"1/12 sopra e sotto,
al limite si può usare questo manubrio con lo stem fsa
Me l'hanno scritto per email, ora sono in attesa di un preventivo, se dovessi acquistare vi faccio un report
 
  • Mi piace
Reactions: mitico_2

EliaCozzi

Apprendista Passista
2 Marzo 2016
1.062
678
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,

gushle

Novellino
17 Luglio 2014
31
8
Bici
Bianchi lite alloy
Buonasera a tutti, dopo essermi letto tutta la discussione ed essermi fatto una mezza idea sul discorso telaio mi collego in parte a quello di cui state discutendo, ovvero passaggi cavi completamente interni per farvi quella che per me è la domanda da un milione di dollari a cui, non so se per mia mancanza, non ho ancora trovato risposta: la mia intenzione sarebbe di prendere un telaio con passaggio cavi completamente interno con manubrio e piega integrati (Hongfu fm339 attualmente in pole position), ma di abbinarlo con un gruppo meccanico principalmente per motivi di budget. Spesso questi tipi di telaio vengono direttamente indicati come compatibili solo con gruppi elettronici, in altri casi anche con meccanici, ma in molti post ho letto perplessità da questo punto di vista per gli angoli troppo stretti che si vengono a creare per i cavi, anche se in realtà mi pare di aver letto di qualcuno che ha montato con successo la soluzione che vorrei montare io, pur senza aver poi trovato un riscontro dopo la "prova su strada", qualcuno potrebbe confermare se è una soluzione fattibile senza dover modificare nulla, o si tratta di una cosa fattibile solo da un meccanico veramente bravo e con anche capacità di improvvisazione quale io non sono?