Consiglio sul wattaggio

andry96

Scalatore
23 Luglio 2018
7.110
8.693
24
Brescia
Bici
Mtb, holdsworth competition
L'unico dato che "stona" con gli altri è quello dei 34 di media ma non è piatto infatti
Per fare i 38 di media basta che curi la posizione in bici, con 220 watt li raggiungi ampiamente
Ma anche no, forse forse in assetto da cronometro ma dubito, sempre che non sei 45kg di nano
 

TheLordofBike

Apprendista Velocista
4 Ottobre 2007
1.623
1.099
L'unico dato che "stona" con gli altri è quello dei 34 di media ma non è piatto infatti

I primi 3 sono abbastanza allineati...le differenze, quelle che ci sono, rientrano nella casistica dell'influenza del vento (che a volte ce e talvolta "gira" durante l'uscita e può essere più o meno influente)

La quarta ha una potenza media inferiore e, come hai osservato, ci sono più di 500m di dislivello....per cui è poco paragonabile.
 
  • Mi piace
Reactions: andry96

ernia

Apprendista Cronoman
28 Settembre 2005
3.220
1.268
L'unico dato che "stona" con gli altri è quello dei 34 di media ma non è piatto infatti

Ma anche no, forse forse in assetto da cronometro ma dubito, sempre che non sei 45kg di nano
infatti forse dovremmo specificare le altezze per avere un'idea della superfice frontale esposta all'aria. io sono 187 e per fare i 35 e rotti su 60 km con una salitella da 250 metri con la crono mi pare di essere stato sui 260 medi.
 

TheLordofBike

Apprendista Velocista
4 Ottobre 2007
1.623
1.099
infatti forse dovremmo specificare le altezze per avere un'idea della superfice frontale esposta all'aria. io sono 187 e per fare i 35 e rotti su 60 km con una salitella da 250 metri con la crono mi pare di essere stato sui 260 medi.

La bici da crono fa una differenza DISARMANTE nel rapporto watt/velocità....a parità di watt al pedale la velocità aumenta di diversi kmh.
 

Big_63

Apprendista Cronoman
28 Maggio 2009
3.382
318
Bergamo
A mio avviso decisamente di più....però in effetti poi dipende anche dai watt spinti.
Più si sale e più il vantaggio diventa evidente e marcato.
anche secondo me... io direi 3km/hr, se consideriamo che Cattaneo nell'ultima crono del Tour con 415W ha sfiorato i 50 Km/hr a mio parere con bici tradizionale sarebbe riuscito a sostenere i 47KM/hr
 

paolo_84

Pignone
25 Agosto 2015
275
137
Bici
BMC TeamMachine SLR01
L'unico dato che "stona" con gli altri è quello dei 34 di media ma non è piatto infatti

Ma anche no, forse forse in assetto da cronometro ma dubito, sempre che non sei 45kg di nano
Io a 38 km/h sono a 250/260W… BMC teammachine (quindi non aero nè crono). Peso 76 kg

Li faccio in un velodromo all’aperto, asfaltato (quindi condizioni ideali Di asfalto e traffico)
 
  • Mi piace
Reactions: EliaCozzi

golance

Apprendista Cronoman
18 Febbraio 2013
2.807
2.134
Bergamo
Bici
cannnnnondale
anche secondo me... io direi 3km/hr, se consideriamo che Cattaneo nell'ultima crono del Tour con 415W ha sfiorato i 50 Km/hr a mio parere con bici tradizionale sarebbe riuscito a sostenere i 47KM/hr
per me anche di più, provata ieri per la seconda volta bici tt non mia (ma comunque adattata bene, essendo di uno alto uguale), 1h e spicci, 43.3 di media, 251 watt medi .con body, resto (casco,borraccia,scarpe normali). con la bici da strada in anni e anni mai fatto i 40 di media sul medesimo percorso (piatto scorrevole, no semafori, poco meno di 50km), fatto vari tentativi, nei migliori stavo sui 39 e qualcosa. non posso fare confronto watt perchè sulla mia non ho il pm.
 

paolo_84

Pignone
25 Agosto 2015
275
137
Bici
BMC TeamMachine SLR01
per me anche di più, provata ieri per la seconda volta bici tt non mia (ma comunque adattata bene, essendo di uno alto uguale), 1h e spicci, 43.3 di media, 251 watt medi .con body, resto (casco,borraccia,scarpe normali). con la bici da strada in anni e anni mai fatto i 40 di media sul medesimo percorso (piatto scorrevole, no semafori, poco meno di 50km), fatto vari tentativi, nei migliori stavo sui 39 e qualcosa. non posso fare confronto watt perchè sulla mia non ho il pm.
Quanto pesi e quanto sei alto? Così li confrontiamo con la mia rilevazione (pm rotor su entrambe le pedivelle)
 

tapamaloku

Pignone
11 Ottobre 2018
294
180
24
Milan, Lombardy, Italia
Bici
Specy Venge
Ciao ragazzi! Oggi ho fatto dei lavori a 270watt sul percorso e mi è uscita la media di 41,5 con vento a favore e 33,5 contro. Non ero molto aerodinamico diciamo, però ho capito che ci vorranno tra i 260 e 270 minimi che con la mia FTP sui 250 (ad oggi) dovrebbero essere fattibili per una mezz'ora.
Ora sto preparando una gara a circuito il 31 luglio e poi mi specializzo per questo attacco il 15 settembre chiudendo la ''stagione''
Grazie di nuovo per il vostro aiuto!
a Maiorca il 15 settembrela stagione dovrebbe cominciare...
 

tapamaloku

Pignone
11 Ottobre 2018
294
180
24
Milan, Lombardy, Italia
Bici
Specy Venge
comunque, tornando alla domanda iniziale del topic, per me ha poco senso focalizzarsi sui segmenti in pianura. Ci sono troppe variabili che influenzano la velocità prima fra tutte il vento. Poi può capitare di avere la scia delle macchine, oppure avere qualcuno che ti tira a tutta per un tratto, oppure percorrerlo in una gara ecc.... E' giusto vedere i watt medi che si fanno su questi segmenti ma le velocità non sono indicative. Per me le classifiche contano realmente solo sulle salite.
 
  • Mi piace
Reactions: King Richard

EliaCozzi

Apprendista Cronoman
2 Marzo 2016
3.430
2.578
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,
A mio avviso decisamente di più....però in effetti poi dipende anche dai watt spinti.
Più si sale e più il vantaggio diventa evidente e marcato.
Concordo. La differenza aumenta aumentando la velocità e cioè la potenza. Del resto più si va veloci più incide la resistenza dell'aria: chi è più aerodinamico aumenta di molto la velocità. Il discorso funziona anche se considero la % di miglioramento: se la TT è il 10% più veloce a 30km/h sono +3 ma a 50 sono +5.
 
  • Mi piace
Reactions: King Richard