Freni a disco: pregi e difetti (Parte 4)

samuelgol

Schützen
24 Settembre 2007
31.492
4.353
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
Anche col freno completamente aperto ti toccava la ruota sui pattini, e non ti toccava nel telaio?
Cosa c'è di strano? I pattini sono sempre e comunque più stretti del telaio. La ruota può non essere così storta da toccare anche il telaio o magari può toccarlo appena consentendoti di tornare a casa mentre sul pattino struscia così tanto che non ce la fai.
come dice andrea e' cosi, col disco hai piu' spazio per far girare la ruota, come detto tempo fa quando avevo le vecchie bici col sistema vintage :yoga:, mi capito' una volta di rompere un raggio in salita l'unica soluzione e' stata la classica telefonata.
E' anche vero che ora i telai in fatto di spazio sono più generosi, anche per alloggiare copertoni più ampi e se non esageri con la sezione del copertone quello spazio in più ti risulta buono per non strisciare sul telaio in caso di ruota pesantemente storta.
 

 

leandro_loi

Pedivella
20 Luglio 2019
456
251
50
milano
Bici
mia
Cosa c'è di strano? I pattini sono sempre e comunque più stretti del telaio. La ruota può non essere così storta da toccare anche il telaio o magari può toccarlo appena consentendoti di tornare a casa mentre sul pattino struscia così tanto che non ce la fai.
Con le bici rim attuali forse, con quelle di qualche anno fa che montavano fino al 700 x 25, allargando completamente i pattini c'era meno spazio fra i foderi bassi del telaio rispetto a quanto ce n'era fra i pattini. Oggi le cose forse sono diverse, non ho una bici moderna di quelle che permettono di montare copertoni più larghi del 25.
 

Anassagora

Apprendista Scalatore
31 Maggio 2010
2.427
430
Bici
corsa
Ragazzi,
avevo dentro dei dischi ashima ai2. Li presi per la leggerezza, perchè non trovai niente di più leggero. 140 al post e 160 all'ant.
Mi sono trovato subito.

Adesso ho cambiato bici. Ho ordinato lo scott addict RC. Ho visto che in tutti gli allestimenti montano 160 ant e post.
Così ho pensato che dietro non si potesse montare il 140 e ho ordinato altri dischi. Stavolta gli ashima aro 08 perchè gli ai2 hanno un'avviso sulla sicurezza (poichè troppo leggerei sono facili da surriscaldarsi).

Tuttavia poi ho scoperto che al posteriore il 160 si monta solo con un adattatore. Ho preso pure quello.

Ma la mia domanda è: era meglio tenere l'accoppiata 140/160 o come fa scott optare per 160/160?

In realtà con 160/160 dovrei aspettarmi solo una frenata leggermente meno modulabile ma più potente e una minor inclinazione al surriscaldamento?
 

golias

Maglia Amarillo
28 Marzo 2018
8.722
4.073
.
Bici
mia
In realtà con 160/160 dovrei aspettarmi solo una frenata leggermente meno modulabile ma più potente e una minor inclinazione al surriscaldamento?
Secondo me è il contrario, più è grande il disco maggiore sarà la modulabilità.. in genere mi pare di capire che per pesi nella norma il 140 post basta e avanza anche perchè se ne fa un uso meno intenso, ma anche con il 160 non cambia granchè.. di sicuro sposti leggermente più in là il punto di surriscaldamento.
 
  • Like
Reactions: Anassagora

leandro_loi

Pedivella
20 Luglio 2019
456
251
50
milano
Bici
mia
E' l'alternativa di Shimano al Park Tool DT-5.2. Permette di preparare bene la superficie del telaio nel punto di montaggio della pinza freno. Utile, non indispensabile. I telai di un certo livello oggi sono abbastanza precisi.
Se il telaio non è preciso, trovo poco intelligente comprare un tool che costa oltre 400 euro solo per allineare la base di montaggio della pinza freno. Meglio spendere quei 400 euro in un telaio migliore.
 

biciklanto

Gregario
6 Gennaio 2013
570
154
bassa bresciana
Bici
due
E' l'alternativa di Shimano al Park Tool DT-5.2. Permette di preparare bene la superficie del telaio nel punto di montaggio della pinza freno. Utile, non indispensabile. I telai di un certo livello oggi sono abbastanza precisi.
Se il telaio non è preciso, trovo poco intelligente comprare un tool che costa oltre 400 euro solo per allineare la base di montaggio della pinza freno. Meglio spendere quei 400 euro in un telaio migliore.
Era solo una curiosità , l'ho visto su Facebook di un rivenditore della mia zona che vende telai di un certo livello
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
23.761
2.692
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
L'avete letto l'articolo che per l'ennesima volta parla di un professionista che si è infortunato con i freni a disco??
 

never give up!

Ammiraglia
9 Gennaio 2010
19.293
4.749
Piacenza
Bici
krypton xroad - GALLIUM
se ne parla qui

 
  • Like
Reactions: yagone64

yagone64

Cronoman
29 Settembre 2015
739
609
Elblag (Polonia)
Bici
Cervelo' R3 gruppo Ultegra 6800 , BMC Roadmachine 02 Ultegra 6800

sunboy

Maglia Gialla
15 Ottobre 2007
10.398
303
Sram. Potrebbe capitare che si sente odore di bruciato, magari anche dopo poche frenate, tipo quello di auto o è solo un'impressione per esempio un mezzo passato poco prima?
 
  • Wow
Reactions: yagone64

gianluigi

Apprendista Scalatore
19 Agosto 2009
1.837
56
Bici
Scapin R8, Scapin KS-25
Ma non si potrebbe fare che chi vuole usare i dischi li usa e chi non li vuole usare non li usa? Troppo difficile?
 
  • Like
Reactions: fuoridalcaos

alvan

Pedivella
16 Agosto 2014
346
258
Cagliari
Bici
dogma f12 disk
Ma ce la mettono proprio tutta per non promuoverli, davvero comincio a non capire
Di questi tempi, di cose che comincio a non capire, ce ne sono un bel po'. Basta che la più stupida delle teorie, delle opinioni, dei rancori finisca nel ventilatore dei social media perché le cose più risibili diventino motivo di gravissima preoccupazione... E invece proprio questo costituisce la mia vera preoccupazione. Non ci vorrebbe nulla che a qualcuno venisse in mente di farsi paladino di comitato per la messa al bando dei dischi e non solo in campo agonistico... Non c'è più da sperare nel buon senso. Tutto può accadere ormai...
 
  • Like
Reactions: SCR1